Page 92

HOT TOPICS blogsurfing

L’hotel più vecchio del mondo Ha più di 1.300 anni e si trova in Giappone, all’ombra del sacro monte Fuji. Ecco l’hotel entrato nel Guinness dei primati per la sua longevità e come è raccontato sul web ALESSANDRA BOIARDI

In questo Blogsurfing abbiamo preso spunto da diversi articoli, tra cui quello pubblicato su Fortune, http://fortune. com/2016/01/26/oldest-hotel-keiunkan/

C’

è un Guinness dei primati un po’ per tutto e, di certo, non poteva mancare quello del più vecchio hotel del mondo. Sicuramente sono diverse le strutture alberghiere che vantano tradizioni secolari e ambirebbero a tale primato, ma è sicuro che sarebbe molto difficile “battere” un albergo termale giapponese che – incredibile ma vero – è stato fondato nel 705 D.C. (quello che in Giappone viene identificato come secondo anno dell’era Keiun). L’albergo, che si trova per l’appunto in Giappone e dal 2011 è entrato nei Guinness dei primati proprio per la sua “longevità” si chiama Koshu Nishiyama e fu fondato più di 1.300 anni fa da tale Fujiwara Mahito, che lo costruì su una sorgente termale che ancora oggi sgorga e costituisce la maggiore attrattiva dell’albergo. Il padre di Mahito faceva parte del seguito dell’im-

peratore Tenji, informazione che abbiamo appreso navigando sul web incuriositi da un video di youtube che presenta la struttura e approdando su un articolo online del britannico Daily Mail che ne ripercorre la storia. Un “dettaglio” ovvio ma necessario – altrimenti non farebbe parte del Guinness – l’hotel è ancora in funzione. Ma non vi diremmo tutto se non sottolineassimo l’altro fatto “sensazionale” della vicenda, e cioè che il Koshu Nishiyama è stato sempre gestito dalla stessa famiglia, per ben 52 generazioni. La posizione dell’hotel non è certo quella che definiremmo strategica: da Tokyo, per esempio, si impiegano diverse ore. Questo perché l’hotel si trova tra le montagne della regione Kai, in un luogo suggestivo per imponenza ma piuttosto isolato. Insomma, bisogna proprio volerci andare. Ma pare ne valga la pena. Punto primo perché è già piaciuto a tante personalità di spicco che nel corso della sua lunga storia lo hanno frequentato, o almeno così si dice: samurai, militari, politici, uomini di cultura. E poi, molto più pragmaticamente, siamo andati a vedere i commenti di Tripadvisor, tutti molto entusiasti. Certo deve piacere il genere. Non tanto l’aspetto termale – quello piace a quasi tutti – ma l’idea di giungervi per fare escursioni immersi nella natura, soprattutto quelle sul monte Fuji, che l’hotel commercializza. La “mitica” montagna si trova infatti nello stesso distretto dell’albergo ed è raggiungibile piuttosto facilmente. Cosa assai curiosa, che abbiamo scovato continuando la nostra navigazione alla ricerca di informazioni e approdando sul sito ufficiale dell’hotel, è una specie di postilla che specifica che, anche se la struttura è ideale per organizzare un’escursione sul monte Fuji, lo stesso non è visibile dall’albergo. Insomma, non c’è che dire: la ricetta della longevità di questo albergo deve passare anche per la massima trasparenza con la propria clientela. Anche Fortune ha notato qualche cosa di “strano” sul sito dell’albergo, stupendosi – come si legge in un articolo – che sul sito internet dell’hotel stesso non ci sia molto sulla sua storia. A dire: perché non approfittare un po’ di più del Guinness nella comunicazione? Non sappiamo, ma si può insegnare il mestiere a un hotel di oltre 1.300 anni?

92 | 01 2017 | MC

092 Blogsurfing 1-17.indd 92

10/02/17 15.38

Meeting e Congressi - Gen Feb 2017  

Meeting e Congressi è la prima rivista nel settore congressuale e incentive in Italia. Da 40 anni si prefigge lo scopo di informare e aggior...

Meeting e Congressi - Gen Feb 2017  

Meeting e Congressi è la prima rivista nel settore congressuale e incentive in Italia. Da 40 anni si prefigge lo scopo di informare e aggior...

Advertisement