Page 1

Brasile e Portogallo inizio col botto Portogallo e Brasile esordiscono con 10 reti Portogallo batte Italia 10 a 1.

Partita a senso unico. Il Portogallo ha chiuso subito i giochi dimostrando la sua superiorità alla nazionale italiana. I Portoghesi oltre a vincere con ampio margine, hanno dimostrato di essere una squadra solida sia in fase offensiva, come il risultato dimostra, che in fase difensiva esprimendo organizzazione di gioco, stabilità tattica capacità atletiche. Insomma per il Portogallo solo parole di elogio, è stata la squadra più convincente in questa prima giornata di Mondialito e se continua con la determinazione dimostrata sarà certo una delle principali protagoniste del torneo. L'Italia è sembrata fragile e arrendevole. Travolta dal Portogallo non ha reagito, ha subito il ritmo partita e ha cercato, con pochi risultati, di contenere le furie portoghesi. Segue pag 2

Brasile batte la Costa d'Avorio 10 a 2

Davide Esposito Langella, detto il Coach, grida ai ragazzi di far girare palla, di gestire il vantaggio facendo capire di essere preoccupato più per gli svarioni difensivi che rincuorato dai goal fatti. Questo è il quadro finale dei brasiliani soddisfatti dal risultato e meno dal gioco espresso. La Costa D'Avorio, che arrivano sul campo senza panchina, iniziano la partita con grande grinta, mettono in difficoltà il Brasile che pur avendo il pallino del gioco non riesce a trovare il goal del vantaggio, complice anche la grande prestazione di La Fortuna. Segue pag. 2

La Francia supera l'ostacolo Olanda Partita molto equilibrata. Primo tempo con ritmi un po' blandi, poche occasioni, considerando che si tratta di calcio a 5, con le difese ben organizzate. Nel primo tempo si sottolinea un bel goal di Conte, frutto di un gesto atletico di tutto rispetto. Però è solo nel secondo tempo che la Francia riesce a spostare gli equilibri a suo favore e si porta sul 3 a 1.

Segue pag 3

La Germania liquida il Camerun 5 a 2 Le squadre si sono affrontate a viso aperto giocando molto larghi e lasciando campo agli attaccanti. La bravura dei portieri e la sfortuna hanno fatto si che la partita non si trasformasse nel festival del goal. La Germania ha imposto subito dei ritmi molto alti a cui il Camerun non ha potuto redimersi. Il senso del goal di Natale, autore di tre reti, e la caparbietà di Esposito, forse troppo nervoso con i compagni, hanno fatto la differenza. Il Camerun ha messo molta esperienza in campo ma la precisione sotto porta non è stata all'altezza delle doti a cui lo Sport Village è stato abituato. Segue pag. 3


Mondialito

Il Ghana mostra tutta la sua forza

Segue pag.1 Brasile-Costa d'Avorio

E' anzi la Costa D'Avorio, che con organizzazione difensiva, approfitta di un contropiede e di un pasticcio del portiere brasiliano Ricciardi, per portarsi in vantaggio. Il Brasile che ha un temperamento da grande squadra continua a spingere, fino a trovare, faticosamente il vantaggio. Con il vantaggio del Brasile la partita cambia. La Costa d'Avorio affaticata, vista la mancanza di sostituzioni, perde anche stabilità per recuperare il punteggio. Il risultato è disastroso, il Brasile riesce a trovare facilmente gli spazi, sempre più ampi, con l'affaticarsi della Costa d'Avorio che trova il secondo goal solo grazie ad una deviazione del difensore brasiliano. Il risultato è netto il Brasile mostra di essere un'ottima squadra fornita di gran carisma e si candida come protagonista del Mondialito. La Costa d'Avorio è parsa organizzata ma senza sostituzioni non si riescono a reggere i ritmi dell'avversario ed è inevitabile il calo fisico e la sconfitta. Pellegrino G.

Il Ghana è la stessa squadra che ha vinto gli ultimi tornei dello Sport Village. Una squadra collaudata, tutti i giocatori conoscono il proprio ruolo dentro e fuori dal campo, ogni uno conosce i movimenti dell'altro e si muovono con sinergia. La Montagna risulta poi essere la ciliegina sulla torta, il jolly di riferimento, il fuoriclasse dello Sport Village. La Spagna risulta anch'essa ben organizzata ma ha l'ardo compito di mettere in difficoltà la squadra più in forma dello Sport Village. Il primo tempo molto equilibrato, il Ghana riesce a creare qualche occasione in più grazie ai tiratori che ha a disposizione, entrambi gli attacchi sono però fermati dai portieri che risultano essere molto bravi e che limitano il numero di reti. Nel secondo tempo gli equilibri non sembrano mai prevalere da una parte o dall'altra ma gli episodi, che con tenacia i giocatori si creano, danno alla fine ragione agli africani. Il Ghana è una macchina ben oliata e siamo sicuri che continuerà a scrivere pagine felici allo Sport Village. La Spagna ancora in rodaggio sembra comunque ben avviata ad un buon cammino e pronta a ritagliarsi parte di storia in questo torneo. di Pellegrino G. Segue pag.1 Portogallo-Italia

Primo tempo e secondo tempo il quadro non cambia, Portogallo mattatore, Italia vittima un quadro preciso su questa partita, d'altronde il netto risultato la dice tutta. Le note positive sono quelle che rendono felice l'organizzazione e lo Sport Village tutto ossia quello del Far-Play, del divertimento che sono e dovranno essere le protagoniste del torneo intero e questo è un avviso a tutte le squadre. Nulla più da dire sul Portogallo, l'Italia la vogliamo consolare ricordandogli che ci sono ancora quattordici sfide da affrontare con lo spirito giusto e la grinta da condottieri ci si può ritagliare uno spazio nel torneo. di Pellegrino G.


Mondialito

Spettacolare Pareggio

Olanda-Francia

La Francia abbassa nuovamente i ritmi gestendo in modo ordinato gli attacchi olandesi che con spirito agonistico tenta il recupero. A pochi minuti dalla fine una distrazione difensiva e un errore del portiere, l'unico in una buona prestazione, fanno accorciare le distanze all'Olanda, che tenta l'attacco finale senza trovare fortuna. Finisce 3 a 2 per i francesi. Le due compagini si sono affrontate con spirito guardingo, sono state attente alle fase difensive e a realizzare le occasioni avute. di Pellegrino G.

Quella tra Uruguay e Colombia è la classica partita maschia, caratterizzata da un agonismo sano espresso dai ragazzi scesi in campo. L'arbitro è stato costretto a mostrare il rosso per un solo intervento che è poi risultato essere al di sopra della linea della regolarità e del Far-Play. Oltre a questo intervento la partita è risultata essere con animi molto caldi ma giocata sempre con rispetto tra le due compagini. L'Uruguay si porta in vantaggio, riesce ad ottenere un distacco che tranquillizza troppo i giocatori che per abbassano la guardia di quel poco da far recuperare i grintosi colombiani. La partita è risultata molto grintosa e questo ha inevitabilmente abbassato il senso tattico delle due compagini. Trascurata un po la fase difensiva, le difese sono risultate troppo ballerine e si è notato un leggero calo fisico che ha favorito lo spettacolo per chi ha seguito la partita ma meno per chi l'ha giocata. di Pellegrino G.

Germania-Camerun

Il Primo tempo la Germania è partita fortissima ma il Camerun l'ha seguita a ruota contrattaccando e rispondendo alle reti. Solo nel secondo tempo sono emerse le doti atletiche della Germania, il Camerun sembrava senza fiato e non è più riuscito a tenere il passo. Finisce 5 a 2 per i tedeschi che liquidano così la pratica. Partita molto bella, combattuta ma ai limiti del rispetto e del Far-Play, due squadre protagoniste sicure del Mondialito. di Pellegrino G.


Con lo stesso spirito di divertimento e con la stessa dedizione con qui noi organizzatori, Pellegrino Giuseppe e Rega Gennaro, ci stiamo prodigando per il Mondialito, cosÏ ci prodigheremo per la conferations Cup. Tutte le squadre che sono interessate possono contattarci tramite facebook con i nostri contatti,rega Gennaro e edicolemondadoribrusciano, il gruppo sport village tornei. Tramite i numeri personali 3920407003 o 0815199964 (orari negozio) o presso l'edicolè InMondadori Brusciano sita a Brusciano via cucca, 113.

Se non siete voi potrebbe essere un vostro amico interessato alla Confederations Cup, aiutateci a crescere e a migliorarci i servizi da noi proposti.


Sportvillagegiornale  

L'unico giornale ufficiale dello Sport Village

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you