Page 1

REGOLAMENTO NIKEDDY 2014 Introduzione e copyright I contenuti pubblicati sui siti di proprietà di Sihost Network (di seguito “sihostnetwork"), dove non diversamente ed esplicitamente indicato, sono protetti dalla normativa vigente in materia di tutela del diritto d'autore, legge n. 633/1941 e successive modifiche ed integrazioni e non possono essere replicati su altri siti Web, mailing list, newsletter, riviste cartacee e cd rom o altri supporti non indicati, senza la preventiva autorizzazione di fmlive.it - nikeddy.net , qualsiasi sia la finalità di utilizzo. L'autorizzazione va chiesta per iscritto via posta elettronica e si intende accettata soltanto a seguito di un esplicito assenso scritto del legale rappresentante di fmlive.it - nikeddy.net . L'eventuale mancanza di risposta da parte di fmlive.it - nikeddy.net non va in nessun caso interpretata come tacita autorizzazione. La riproduzione, il noleggio, il prestito e la diffusione senza l'autorizzazione di fmlive.it - nikeddy.net è vietata, tranne nei casi specificati avanti. Alle violazioni si applicano le sanzioni previste dagli art. 171, 171-bis, 171-ter, 174-bis e 174ter della legge n. 633/1941. Gli elementi grafici e il codice HTML/XHTML sono da considerarsi di esclusiva proprietà di fmlive.it - nikeddy.net . fmlive.it - nikeddy.net è un marchio registrato. Esclusione parziale dal divieto di riproduzione dei contenuti I contenuti presenti su fmlive.it - nikeddy.net possono essere riprodotti parzialmente su terzi siti Internet, newsletter o supporti digitali e cartacei sotto forma di abstract, a condizione che: · Il contenuto riprodotto non superi il 15% dei caratteri dell'articolo originale · Sia presente un chiaro e ben visibile link verso l'articolo originale pubblicato su fmlive.it - nikeddy.net · Sia chiaramente indicato il nome dell'autore originale Gli script (a solo titolo esemplificativo ma non esaustivo: Applet Java, Javascript, PHP, ASP, ASP.Net, servlet, JSP, Loop Flash e Movie Flash) non sono singolarmente soggetti al copyright di fmlive.it - nikeddy.net e possono essere liberamente utilizzati nei propri siti. Rientrano nell'esclusiva proprietà di fmlive.it - nikeddy.net le raccolte intese nella loro interezza. è quindi vietata la trasposizione delle raccolte su terzi siti Internet, newsletter o supporti digitali e cartacei. fmlive.it - nikeddy.net nei limiti del possibile, indirizza e controlla la condotta delle discussioni sul forum e, dove si manifesti una violazione di Legge, interviene tempestivamente per porvi rimedio. Qualora si ravvisino comportamenti scorretti o illeciti, è opportuno contattare fmlive.it - nikeddy.net all'indirizzo nikeddy@gmail.com o Tel 3283876185 , che provvederà a verificare nel minor tempo possibile.

MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE Per poter partecipare alla Football Manager League bisogna essere iscritti al forum www.fmlive.it e seguire lo stesso attivamente; non saranno ammessi al torneo utenti che: • Sono stati bannati in passato dal nostro forum, per comportamenti scorretti verso staff o altri utenti; • Sono stati esonerati a seguito di modifiche sul db/save del torneo. L’assegnazione delle panchine libere avverrà tramite selezioni che possono essere interne, se riguardano inizialmente gli utenti già partecipanti al torneo, oppure esterne se dedicate a chi del torneo non fa parte e rientra nella categoria descritta sopra. (Vedi Paragrafo Selezioni Esterne) Lo staff si riserva l’opportunità di escludere dalle stesse eventuali utenti che non possiedono tutti i requisiti. SELEZIONI ESTERNE Le selezioni esterne sono dedicate, in partenza, a tutte le panchine libere di Bronze League ed eventualmente ad altre panchine per le quali non vi sono stati iscritti alle selezioni interne. Le selezioni esterne saranno effettuate tramite iscrizioni all’interno della discussione che verrà aperta in caso di panchine libere in cui ogni partecipante dovrà scrivere “nome utente”, “contatto msn”, “eventuali partecipazioni passate al torneo” e “conoscenza di altri partecipanti al torneo”.


L’apertura di tale discussione durerà 2gg (salvo modifiche descritte nella discussione stessa) e alla chiusura lo staff si riserva la possibilità di escludere qualsiasi utente che non rispetti i requisiti sopra descritti. Se al momento della chiusura delle iscrizioni vi è solo un utente iscritto, questo assumerà la guida della squadra di diritto; altresì verrà giocato un torneo creato ad hoc in base al numero di utenti iscritti. Le selezioni saranno strutturate con doppia sfida andata e ritorno da giocarsi con 2 squadre scelte dallo staff, il quale deciderà anche quale db dev’essere utilizzato e fornirà il save ufficiale da utilizzare; in ogni partita sarà possibile schierare i migliori 11 in campo e portare in panchina solamente 7 giocatori. Eventuali errori porteranno alla vittoria a tavolino solamente della partita in cui viene fatto l’errore e non di tutta la doppia sfida. Per l’organizzazione delle sfide, appuntamenti e partita, consultare il praragrafo “modalità di svolgimento partita”

SELEZIONI INTERNE Le selezioni interne riguarderanno tutte le panchine libere di Silver e Master League. Nel caso in cui vengano indette le selezioni interne, qualsiasi mister appartenente al torneo potrà parteciparvi, a prescindere dalla lega in cui milita, ad esclusione dei mister diffidati e/o quelli che al momento dell’apertura delle stesse siano in zona retrocessione nella propria lega. In caso di selezioni aperte a metà dello svolgimento di una giornata di campionato, e quindi con partite ancora da giocare, verrà presa in considerazione la classifica aggiornata alla giornata precedente. Ogni allenatore potrà partecipare a sole 2 selezioni interne durante una stagione del torneo e potrà cambiare squadra solamente 1 volta a stagione. Nel caso in cui all’apertura delle selezioni interne non vi saranno iscritti, saranno aperte le selezioni esterne. RIENTRI NEL TORNEO Un utente che sia stato esonerato, o che si sia dimesso, potrà rientrare nel torneo, tramite selezioni esterne solo dopo 15 giornate dall’esonero o dimissione, previa diversa disposizione da parte del responsabile delle selezioni. Lo staff potrà vietare il rientro ad ex partecipanti che hanno lasciato il torneo per motivi futili tra i quali la posizione in classifica della ex squadra, Nessuno potrà usufruire di trattamenti di cortesia in quanto vecchio partecipante al torneo. PENALIZZAZIONI, DIFFIDE ed ESONERI In caso di comportamenti non consoni alla situazioni, quali offese a partecipanti e staff, all’interno del forum, tentativi di alterazione del corretto svolgimento del campionato, presentazione di prove false in fase di ricorso (vedi svolgimento partita), tentativi di raggiro in fase di mercato ecc, lo staff sarà libero di decidere per eventuali penalizzazioni alla squadra dell’utente in questione e in casi più gravi anche dell’allenatore stesso le quali potranno essere in ordine: • Penalizzazione in crediti e/o punti in classifica, campionato o coppa in conformità a dove è commesso il comportamento scorretto (secondo vari modi) •

Diffida dell’utente

Esonero immediato dell’utente


• Esonero e Ban dal forum in caso di estrema mancanza verso il forum ed ogni suo singolo utente Sarà presente all’interno del forum un discussione ove saranno riassunti tutti i diffidati con le relative motivazioni di tale diffida: ELENCO DIFFIDATI

ROSA La propria squadra dovrà essere formata da un minimo di 18 giocatori effettivi a un massimo di 23; non vi sono limitazioni in base alla quantità di giocatori da poter avere in ogni ruolo se non per i portieri che dovranno essere OBBLIGATORIAMENTE 2. Nel caso in cui alla chiusura del mercato una squadra si ritrovasse senza portiere o senza il 2° portiere, il responsabile di mercato sceglietà un portiere libero il quale sarà inserito nella rosa e svincolerà un giocatore a propria scelta per riportare la rosa a 23 giocatori effettivi. Effettivi nel senso che eventuali giocatori dati in prestito o ceduti in comproprietà, non saranno conteggiati nelle squadre che detengono il cartellino o parte di esso ma che non possono usufruire di essi. Per eventuali limitazioni alle cessioni/acquisizioni in prestito o comproprietà leggere il paragrafo dedicato al mercato. Ogni mister sarà libero, ad inizio stagione, di dare un nome a propria scelta alla squadra ( verranno respinti nomi di squadre reali che possano creare confusione in fase di organizzazione partite e creazione db e save ), di scegliere i colori sociali, creare loghi e kits per la propria squadra che verranno inseriti nel “graphics pack” del torneo. Sarà aperta una discussione per ogni squadra in cui sarà inserito l’elenco dei giocatori appartenenti alla squadra e i rispettivi stipendi, utili in fase di rinnovi contratti. Gli stipendi sono visualizzabili anche all’interno del save ufficiale che ad inizio stagione lo staff metterà a disposizione di tutti. A proposito dei contratti facciamo presente che ogni squadra dovrà essere gestita in modo tale da non avere mai il bilancio in negativo, previa penalizzazione. Vi sarà una discussione con file annesso contenente la lista di tutti gli allenatori con i loro contatti.

CAMPIONATO La Football Manager League è suddivisa in tre serie Master league, Silver league e Bronze League. Per la stagione 2014 le leghe saranno formate dal seguente numero di squadre: Master 20 Silver 18 Bronze 16 Tale modifica è stata apportata al fine di ritrovarsi nel 2015 ad avere tutte e 3 le leghe da 18 squadre ciascuna, lo staff si riserva di poter cambiare la struttura del torneo, a fine stagione, previa comunicazione.


Ogni lega ha il proprio calendario, andata e ritorno, e di una sezione dedicata all’interno del forum dove saranno contenute tutte le informazioni utili per lo svolgimento del campionato in corso. Oltre al campionato vi sono altre 6 competizioni : •

Champions League

Europa League

Supercoppa Europea

Coppa Italia

Supercoppa Fmlive

Coppa delle Coppe

STRUTTURA LEGHE Master league 1° Classificato Campione Football Manager League 15°, 16°, 17° e 18° Classificati giocheranno i playout (15° Vs. 18° e 16° Vs. 17° Le due perdenti verranno retrocesse in Silver League) 19° e 20° Classificati, retrocessi direttamente in Silver League

Silver league 1° Classificato, Promosso direttamente in Master League 2°, 3°, 4°, e 5° Classificati, qualificati ai playoff di Silver League ( Verra promosso in Master League solo il vincitore dei playoff) 13°, 14°, 15° e 16° Classificati giocheranno i playout (15° Vs. 18° e 16° Vs. 17° Le due perdenti verranno retrocesse in Bronze League) 17° e 18° Classificati retrocessi direttamente in Bronze League

Bronze league 1° Classificato, Promosso direttamente in Silver League 2°, 3°, 4° e 5° Classificati, qualificati ai playoff di Bronze League ( Verra promosso in Silver League solo il vincitore dei playoff) Non e’ previsto l’esonero per i manager piazzatosi all’ultimo posto e i playout. Viene data loro la possibilita’ di rifarsi l’anno dopo.

PROMOZIONI & RETROCESSIONI In caso di finale a pari punti tra squadre coinvolte nella lotta promozione/retrocessione verranno utilizzati, in ordine, i seguenti metodi di classificazione •

Scontri diretti


Differenza Reti negli scontri diretti

Differenza Reti nel campionato in corso

Questa è la metodologia utilizzata in questo momento nella “Serie A Tim”. Se la squadra 3° classificata in Silver o Bronze ha 10 o più punti di vantaggio sulla 4° in classifica a fine stagione, la stessa viene automaticamente promossa alla serie superiore senza che vengano giocati i Playoff.

PLAYOFF I Playoff, indistintamente se di Silver o Bronze League, saranno svolti con fasi a eliminazione con partite andata e ritorno con il seguente accoppiamento: Semifinale 6° Classificata Vs 3° Classificata 5° Classificata Vs 4° Classificata Finale Vincitrici Semifinale L’andata sarà giocata in casa della squadra peggio classificata, il ritorno a campi inversi. Anche nella finale vale la suddetta regola. A partire da quest’anno verranno conteggiate le squalifiche anche per i playoff, come nei campionati reali, pertanto un giocatore squalificato nell’ultima giornata di campionato sconterà la squalifica a partire dalla gara d’andata dei playoff.  

Vige la regola dei goal in trasferta che vengono conteggiati nel caso di parità nella doppia sfida. Se non fosse possibile utilizzare questa regola la doppia sfida dovrà essere rigiocata facendo presente, tramite inserimento degli screen nell’apposita discussione, tale situazione.

 

CHAMPIONS LEAGUE La Champions League è la coppa maggiore della Football Manager League che mette in sfida le migliori squadre delle 3 leghe. Squadre qualificate direttamente alla Fase a Gironi della Champions League (9 squadre) Master League - Dalla 1° alla 3° compresa di Master League Silver League - 1° Classificata + Vincitrice playoff Bronze League - 1°Classificata + Vincitrice playoff Squadra con il miglior attacco in assoluto (verranno conteggiati solo i goal fatti in campionato) Squadra con la miglior difesa in assoluto (verranno conteggiati solo i goal subiti in campionato)

Squadre qualificate ai preliminari della Champions League (14 squadre) Master League - Dalla 4° alla 6° compresa di Master League Silver League – Le 3 squadre partecipanti ai playoff + 6° classificata


Bronze League – Le 3 squadre partecipanti ai playoff + 6° classificata I preliminari verranno giocati con sfida andata/ritorno e gli accoppiamenti verranno effettuati tramite sorteggio fatto dal responsabile di Coppa. La vincitrice di ogni sfida, per un totale di 7 squadre, sarà qualificata di diritto alla fase a gironi della Champions League. La fase a gironi della Champions League sarà quindi formata da 16 squadre. Svolgimento Le squadre partecipanti sono suddivise, tramite sorteggio, in 4 Gironi da 4 Squadre. La fasce, utili a formare i 4 gironi, saranno formate come segue 1° Fascia: 1° e 2° Classificata in Master League e dalle squadre vincitrici di Silver e Bronze League 2° Fascia: Rimanenti squadre classificate direttamente alla Champions League 3° Fascia: Le 4 squadre vincitrici dei preliminari Champions meglio classificate nella stagione appena conclusa ( si guardano i punti fatti in campionato, in caso di identico punteggio rientra in tale fascia la squadra della lega più alta Esempio: Squadra A (silver) 63 pt, Squadra B(master) 61, Squadra C(bronze) 58, si inserisce la Squadra A Squadra A (silver) 63 pt, Squadra B(master) 63, Squadra C(bronze) 58, si inserisce la Squadra B 4° Fascia: Rimanenti 4 squadre vincitrici dei preliminari Champions League La prima fase eliminatoria prevede lo svolgimento di sfide andata e ritorno tra le 4 squadre del girone. Per ogni vittoria ci sono 3 punti, 1 per il pareggio e 0 per la sconfitta. In caso di arrivo a pari punti verrà utilizzato il medesimo criterio utilizzato per promozioni e retrocessioni (vedi paragrafo Promozioni e Retrocessioni) Passano il turno la 1° e la 2° Classificata di ogni girone. Le due migliori 3° classificate approderanno in Europa League, partendo direttamente dalla fase ad eliminazione diretta (vedi sotto). Le qualificate si sfidano in fasi ad eliminazione diretta con modalità andata/ritorno fino alla finale che verrà disputata con le stesse modalità dei turni precedenti. Avverrà un Sorteggio specifico per la composizione dei quarti di finale, come avviene nella “Champions League” reale. Non si potranno sfidare squadre dello stesso girone e l'urna verrà suddivisa in "1° classificate" "2° classificate". gli accoppiamenti verranno fatti sorteggiando le squadre dalle due urne. L'andata verrà giocata dalla squadra appartenente all'urna "2° classificata". L'accoppiamento della semifinale sarà deciso in fase di sorteggio dei quarti di finale; in tale occasione si deciderà quale delle 2 squadre debba giocare in casa l'andata. Vige la regola dei goal in trasferta che vengono conteggiati nel caso di parità nella doppia sfida. Se non fosse possibile utilizzare questa regola la doppia sfida dovrà essere rigiocata facendo presente, tramite inserimento degli screen nell’apposita discussione, tale situazione. Relativamente alle squalifiche rimandiamo il discorso al paragrafo Squalifiche. Per i premi al paragrafo Spettanze,Premi e Crediti Aggiuntivi

EUROPA LEAGUE La Europa League è la coppa minore della Football Manager League. Squadre Qualificate direttamente alla fase a gironi dell’ Europa League (16 squadre) Master League - 7°, 8° e 9° classificata Silver League - 7°, 8° e 9° classificata Bronze League - 7°, 8° e 9° classificata


Le 7 squadre sconfitte ai preliminari di Champions League Squadre qualificate ai preliminari della Europa League (8 squadre) Master League - 10°, 11° e 12° classificata Silver League – 10°, 11° e 12° classificata Bronze League – 10° e 11° classificata I preliminari verranno giocati con sfida andata/ritorno e gli accoppiamenti verranno effettuati tramite sorteggio fatto dal responsabile di Coppa. La vincitrice di ogni sfida, per un totale di 4 squadre, sarà qualificata di diritto alla fase a gironi dell’ Europa League. La fase a gironi dell’Europa League sarà quindi formata da 20 squadre. Svolgimento Le squadre partecipanti sono suddivise, tramite sorteggio, in 4 Gironi da 5 Squadre. La fasce, utili a formare i 4 gironi, saranno formate come segue 1° Fascia: Le 3 squadre classificatesi 7° nei 3 campionati appena conclusi e la squadra sconfitta ai preliminari di Champions League che vanta il miglior piazzamento nel campionato appena concluso e appartenente alla lega più alta 2° Fascia: Altre 4 squadre sconfitte ai preliminari di Champions League che vantano il miglior piazzamento nel campionato appena concluso e appartenente alla lega più alta 3° Fascia: Le rimanenti 2 squadre sconfitte ai preliminari di Champions League e le 2 squadre classificatesi 8° nei Campionati di Master e Silver League 4° Fascia: La Squadra classificatasi 8° nel campionato appena concluso di Bronze League e le 3° squadre classificatesi 9° nei 3 campionati appena conclusi 5° Fascia le 4 squadre vincitrici dei preliminari di Europa League

La prima fase eliminatoria prevede lo svolgimento di sfide andata e ritorno tra le 5 squadre del girone. Per ogni vittoria ci sono 3 punti, 1 per il pareggio e 0 per la sconfitta. In caso di arrivo a pari punti verrà utilizzato il medesimo criterio utilizzato per promozioni e retrocessioni (vedi paragrafo Promozioni e Retrocessioni) Passano il turno la 1°, la 2° e la 3° Classificata di ogni girone, e le 4 squadre 3° classificate provenienti dalla Champions League(vedi paragrafo appena sopra), per un totale di 16 squadre partecipanti agli ottavi di finale di Europa League. Avverrà un Sorteggio specifico per la composizione degli ottavi di finale, come avviene nelle competizioni reali. Non si potranno sfidare squadre dello stesso girone e l'urna verrà formata come segue: 1° Gruppo: 1° Classificate Europa League e le 4 provenienti dalla Champions League 2° Gruppo: 2° e 3° Classificate Europa League Gli accoppiamenti verranno fatti sorteggiando le squadre dalle due urne. L'andata verrà giocata dalla squadra appartenente all'urna "2° classificata". Anche i quarti di finale verranno sorteggiati e non creati con accoppiamenti definiti, tale sorteggio deciderà anche la squadra che dovrà giocare la prima partita in casa. L'accoppiamento della semifinale sarà deciso in fase di sorteggio dei quarti di finale; in tale occasione si deciderà quale delle 2 squadre debba giocare in casa l'andata. Vige la regola dei goal in trasferta che vengono conteggiati nel caso di parità nella doppia sfida. Se


non fosse possibile utilizzare questa regola la doppia sfida dovrà essere rigiocata facendo presente, tramite inserimento degli screen nell’apposita discussione, tale situazione. In caso di parità alla fine della doppia sfida la stessa verrà rigiocata da 0. Relativamente alle squalifiche rimandiamo il discorso al paragrafo Squalifiche. Per i premi al paragrafo Spettanze,Premi e Crediti Aggiuntivi.

COPPA delle COPPE La Coppa delle Coppe è la nuova nata in casa Nikeddy e verrà giocata dalle squadre non qualificate alla Champions League e all’Europa League e cioè:

4 squadre sconfitte ai preliminari di Europa League (che entreranno al turno ad eliminazione diretta)

Master League: dalla 13° alla 20° classificata

Silver League: dalla 13° alla 18° classificata

Bronze League dalla 12° alla 16° classificata per un totale di 22 squadre partecipanti in totale. Le 4 squadre provenienti dai preliminari di Europa League entreranno nella competizione al turno ad eliminazione diretta, le rimanenti 18 giocheranno prima una fase a gironi. Svolgimento Le 18 squadre partecipanti alla fase a gironi sono suddivise, tramite sorteggio, in 6 Gironi da 3 Squadre. La fasce, utili a formare i 6 gironi, saranno formate come segue 1° Fascia: Dalla 13° alla 18° Classificata in Master League 2° Fascia: 19° e 20° classificate in Master League e le squadre classificatesi dal 13° al 16° posto compreso in Silver League. 3° Fascia: Le rimanenti 2 squadre di Silver League e quelle classificatesi dal 12° al 16° posto nell’ultima Bronze League.

La prima fase eliminatoria prevede lo svolgimento di sfide andata e ritorno tra le 3 squadre del girone. Per ogni vittoria ci sono 3 punti, 1 per il pareggio e 0 per la sconfitta. In caso di arrivo a pari punti verrà utilizzato il medesimo criterio utilizzato per promozioni e retrocessioni (vedi paragrafo Promozioni e Retrocessioni) Passano il turno la 1° e la 2° Classificata di ogni girone, e le 4 squadre sconfitte nei preliminari di Europa League per un totale di 16 partecipanti alla fase ad eliminazione diretta della Coppa delle Coppe. Avverrà un Sorteggio specifico per la composizione degli ottavi di finale, come avviene nelle competizioni reali. A differenza delle altre coppe, non vi sarà la formazione di urne divise o il divieto di far scontrare squadre dello stesso girone, nella Coppa delle Coppe ogni accoppiamento potrà essere possibile. Anche i quarti di finale verranno sorteggiati e non creati con accoppiamenti definiti, tale sorteggio deciderà anche la squadra che dovrà giocare la prima partita in casa. L'accoppiamento della semifinale sarà deciso in fase di sorteggio dei quarti di finale; in tale occasione si deciderà quale delle 2 squadre debba giocare in casa l'andata. Vige la regola dei goal in trasferta che vengono conteggiati nel caso di parità nella doppia sfida. Se non fosse possibile utilizzare questa regola la doppia sfida dovrà essere rigiocata facendo presente, tramite inserimento degli screen nell’apposita discussione, tale situazione. In caso di parità alla fine della doppia sfida la stessa verrà rigiocata da 0. Relativamente alle squalifiche rimandiamo il discorso al paragrafo Squalifiche. Per i premi al paragrafo Spettanze,Premi e Crediti Aggiuntivi.


SUPERCOPPA EUROPEA FMLIVE La Supercoppa Europea è giocata dalle squadre vincitrici della Champions League, della Europa League e della Coppe delle Coppe, le quali si sfidano in un triangolare con sfide andata/ritorno in un mini campionato. La squadra che ottiene più punti si laurea vincitrice della Supercoppa Europea Fmlive. Il criterio di assegnazione dei punti è lo stesso utilizzato per il campionato. A partire da quest’anno verranno conteggiate le squalifiche, quindi eventuali espulsioni o infortuni gravi porteranno alla squalifica del giocatore da scontare nella finale di ritorno della supercoppa. Tale torneo è da disputarsi all'inizio della nuova stagione prima che abbian inizio i campionati (Le vincitrici 2014 si sfideranno all'inizio della stagione 2015)

SUPERCOPPA FMLIVE La Supercoppa Fmlive è disputata dalle vincitrici delle 3 Leghe e la vincitrice della Coppa Italia. Nel caso in cui la squadra vincitrice della Coppa Italia risulti la stessa che ha vinto anche una delle tre leghe, parteciperà a tale coppa la finalista sconfitta della Coppa Italia. La competizione si disputerà con gare andata/ritorno strutturate con la seguente modalità: Vincitrice Master Vs. Vincitrice Bronze Vincitrice Silver Vs. Vincitrice Coppa Italia L’andata verrà giocata in casa della Vincitrice della Bronze per quanto riguarda la prima sfida, e in casa della squadra militante nella serie inferiore nel campionato appena conclusosi per quanto riguarda la sfida tra vincitrice Silver e vincitrice Coppa Italia. In caso di sfida tra squadre della stessa serie l'andata verrà giocata in casa della peggio classificata nel campionato appena concluso. L'andata della finale verrà giocata in casa della squadra militante nella serie inferiore nel campionato appena conclusosi. In caso di sfida tra squadre della stessa serie l'andata verrà giocata in casa della peggio classificata nel campionato appena concluso. A partire da quest’anno verranno conteggiate le squalifiche, quindi eventuali espulsioni o infortuni gravi porteranno alla squalifica del giocatore da scontare nella finale di ritorno della supercoppa. Tale competizione è da disputarsi all’inizio della nuova stagione, prima che abbian inizio i campionati (Le vincitrici 2014 si sfideranno all'inizio della stagione 2015)

COPPA ITALIA A partire da quetsa stagione la Coppa Italia verrà giocata solamente dalle squadre che si iscriveranno alla stessa. Tale iscrizione verrà fatta tramite creazione di una discussione apposita da parte dello staff all’interno della sezione dedicata. Le squadre iscritte si sfidano in una partita secca, non andata e ritorno come tutte le altre competizioni, da giocare in casa della squadra più debole, finale compresa. Gli accoppiamenti e i turni da giocare verranno definiti solo alla chiusura delle iscrizioni alla Coppa Italia. La partita dovrà essere creata inserendo anche la possibilità di giocare i supplementari ed eventualmente anche i rigori. In modo da decretare il vincitore alla fine della stessa. La squadra più debole verrà decretata dallo staff ad ogni turno in base ai seguenti criteri: 1- Lega di appartenenza 2- Posizione in classifica in caso di stessa lega di appartenenza 3- Differenza reti negli scontri diretti in caso di stessa lega e posizione in classifica 4- Differenza reti generale se anche il punto 3 risultasse inutilizzabile Non vi sono squalifiche di giocatori pertanto sarà possibile schierare ogni volta l’undici migliore in campo. Si procede nello stesso modo fino alla finale compresa. Le sfide verranno decise ad ogni turno tramite sorteggio specifico e non tramite schema predefinito.


ECONOMIA DELLA SQUADRA Ogni squadra deve essere gestita in modo che il bilancio della stessa non sia mai in negativo. Nel bilancio rientrano i contratti dei giocatori sotto contratto, i crediti a disposizione, le spettanze e i crediti guadagnati con il piazzamento in campionato, nelle coppe e con i premi aggiuntivi che riguardano le statistiche di fine anno. Gli stipendi dei giocatori saranno calcolati attraverso un save ufficiale creato dallo staff ad inizio stagione il quale avrà valore per tutta la stagione. Per rinnovi, tagli ecc verrà preso in considerazione solo ed esclusivamente tale save. A partire da questa stagione gli stipendi verranno pagati al 100% da tutte le squadre di tutte le leghe, non vi saranno più sconti per le squadre di Silver e di Bronze League. Visto che FM ora ha inserito anche lo stipendio netto di ogni giocatore, ricordiamo che quello preso in considerazione per I rinnovi tagli ecc è quello lordo definito da fm come “stipendio all’anno”. Nel caso una squadra presentasse a fine campionato un bilancio in negativo, tale situazione potrà essere sanzionata tramite penalizzazione in classifica nel campionato successivo.

SPETTANZE, PREMI E CREDITI AGGIUNTIVI Alla fine di ogni anno, a secondo della posizione in classifica e al piazzamento nelle varie coppe verranno assegnati un numero di crediti che servono alla gestione economica della propria squadra, come scritto appena sopra, e al mercato. Spettanze Campionati

 

1°   2°   3°   4°   5°   6°   7°   8°   9°   10°   11°   12°   13°   14°   15°   16°   17°   18°   19°   20°  

MASTER   95   85   75   70   65   65   63   60   57   55   53   50   50   47   47   45   43   40   37   35  

SILVER   75   70   65   65   63   60   57   55   53   50   50   47   47   45   43   40   37   35   ------   ------  

BRONZE   65   60   55   55   53   50   47   45   43   40   40   37   37   35   33   30   ------   ------   ------   ------  


Spettanze Champions League Al vincitore della Champions League andranno 30 crediti, al 2° classificato 10 Spettanze Europa League Al vincitore della Europa League andranno 18 crediti, al 2° classificato 6 Spettanze Coppa delle Coppe Al vincitore della Coppa delle Coppe andranno 15 crediti, al 2° classificato 4 Spettanze Supercoppa Europea Al vincitore della Supercoppa Europea andranno 10 crediti, I quail verranno inseriti nell’economia della squadra subito in modo tale da poter essere utilizzati nella seguente finestra di mercato Spettanze Supercoppa Fmlive Al vincitore della Supercoppa Fmlive andranno 10 crediti, I quail verranno inseriti nell’economia della squadra subito in modo tale da poter essere utilizzati nella seguente finestra di mercato Spettanze Coppa Italia 1 Credito al passaggio del turno e 10 crediti al vincitore della coppa Spettanze Accessorie Saranno, inoltre, assegnati 5 crediti accessori ai vincitori delle seguenti categorie: • Miglior Difesa Assoluta (La migliore delle 60 squadre) • Miglior Attacco Assoluto (Il migliore delle 60 squadre) • Capocannoniere di Lega • Miglior Difesa di ogni Lega • Miglior Attacco di ogni Lega 2 crediti saranno assegnati invece al capocannoniere di Champions Cup e a quello di Euro Cup

Riguardo le coppe saranno assegnati crediti aggiuntivi in base ai risultati di ogni partita dei gironi:

 

Champions Nikeddy   Uefa Nikeddy   Coppa delle Coppe  

Vittoria   2 Cr.   1,5 Cr.   1 Cr.  

Pareggio   1,5 Cr.   1 Cr.   0,5 Cr.  

Sconfitta   0,5 Cr.   0,5 Cr.   0 Cr.  

In seguito saranno assegnati, per entrambe le competizioni, i seguenti crediti in base alle vittorie nella doppia sfida: Ottavi di finale   Quarti di finale  

2 Cr.   3 Cr.  


Semifinale  

5 Cr.  

Diritti TV Campionato Da quest’anno sarà possibile acquisire ulteriori crediti , attraverso i Diritti Tv per le partite di campionato. La squadra che gioca in casa acquisirà 1cr per ogni partita postata che andranno versati subito nel totale crediti della stessa in modo da poter essere utilizzati nella sessione di mercato successiva. Per la stagione 2014, visto che ogni lega ha un numero di squadre partecipanti differenti, potranno essere postate al massimo 15 partite casalinghe, pari al numero massimo di partite casalinghe che giocherà ogni squadra di Bronze League. Per guadagnare questi crediti verrà creata una sezione per ogni lega chiamata “Diritti TV” all’interno della quale il mister della squadra che gioca in casa dovrà postare il video della partita utilizzando il seguente form (che inseriremo in ogni discussione per ricordare le modalità di scrittura). Nome Utente: Nome Squadra: Partita Giocata: Link video: Post che non utilizzeranno tale form o di commento o di altro genere, verrà cancellato e non conteggiato nel calcolo diritti tv.

MERCATO Vi sono, all’interno di ogni stagione, due fasi di calciomercato; la prima avviene ad inizio stagione prima che abbiano inizio campionati e coppe, la seconda alla fine del girone d’andata. Entrambe possono avere durate differenti a discrezione dello staff il quale, prima dell’apertura ufficiale dello stesso, apre una discussione, ove sono comunicate le durate di ogni fase del calciomercato. Il mercato prevede diverse fasi che spieghiamo qui di seguito. Pre Mercato Visto che molti scambi si concludono nel pre mercato e che a volte gli stessi saltano per cause varie, da quest'anno abbiamo deciso di aprire parzialmente all'ufficializzazione degli scambi fatti. Lo staff aprirà a breve un topic in cui i due manager che concludono uno scambio possono rendere "ufficioso" il tutto. Facciamo presente che nulla è obbligatorio, e nessuno può obbligare la controparte a postare la trattativa, e che tale possibilità si da agli utenti quale sicurezza che lo scambio vada a buon fine. Una trattativa, postata nel suddetto topic, potrà comunque essere ritrattata o ritirata ma in questo ultimo caso vi saranno 2 possibilità: - Uno dei due vuole rescindere il "contratto" concluso. E per tale situazione, colui che vuole tirarsi indietro dovrà versare 3 crediti alla controparte in quanto parte lesa nello scambio


- Entrambi vogliono ritirare lo scambio concluso, in questo caso essendo una rescissione del contratto accettata da entrambe le parti non vi sarà nessuna penale da pagare.

Le trattative rese "ufficiose" in tale topic potranno cmq essere modificate all'apertura del mercato e prima di essere depositate ufficialmente. Al momento del "deposito" della trattativa in fase di premercato uno dei due dovrà postare lo scambio fatto seguendo il form scritto dallo staff e l'altro utente dovrà confermare lo stesso quotando il post precedente. Mercato Libero In questa fase di mercato ognuno è libero di trattare i propri giocatori con le altre società. Le modalità di cessione/acquisto di un giocatore sono:

• Scambio Giocatori, si tratta di scambi riguardanti 1 o più calciatori con o senza l’aggiunta di crediti.

• Acquisto/Cessione in Crediti, avviene quando un giocatore viene acquistato o ceduto per soli crediti.

• Acquisto/Cessione in Comproprietà, Ogni squadra può acquistare o cedere al massimo 2

giocatori in comproprietà. I giocatori in questione saranno conteggiati solamente nella rosa dei 23 che potranno schierarli in campo. Lo stipendio di tali giocatori sarà conteggiato al 50% per ogni squadra che detiene parte del suo cartellino. I giocatori in comproprietà non possono essere ceduti in prestito. Al termine della stagione la comproprietà dovrà essere obbligatoriamente risolta a favore di una delle due squadre, non è possibile rinnovare le comproprietà per un altro anno. Nel caso i due mister non riuscissero a risolvere di comune accordo, che comprenda crediti o giocatori, la comproprietà, la stessa sarà risolta tramite invio di un’offerta in busta chiusa da consegnare al responsabile del mercato. Per tale soluzione sarà possibile solo inserire nell’offerta solamente crediti e non giocatori. In caso di pari offerta, il giocatore diventerà interamente della squadra in cui ha militato effettivamente nella stagione conclusa versando il valore in crediti presente nella busta chiusa.

Acquisto/Cessione in Prestito, Ogni squadra ha la possibilità di acquistare o cedere al massimo 2 giocatori in prestito. La durata del prestito potrà essere concordata con l’allenatore della squadra che cede e potrà essere semestrale o annuale. Nel caso di prestito semestrale all’interno della finestra di mercato successiva le squadre potranno rinnovare il prestito fino a fine stagione; altresì potranno acquistare o cedere ancora un giocatore in prestito. L’importante è che alla fine della finestra di mercato i giocatori dati o presi in prestito siano al massimo 2. Il prestito potrà essere risolto durante la finestra di mercato successivo, in caso di prestito annuale, solamente se entrambi i tecnici sono d’accordo. Nel caso l’allenatore della squadra detentrice del cartellino del giocatore decida per la risoluzione unilaterale del prestito, questo dovrà pagare una penale di 5 crediti da versare alla squadra che detiene attivamente il giocatore.


Nel modulo da compilare in fase di acquisizione/cessione in prestito, gli allenatori dovranno specificare la durata del prestito,se esso sia gratuito o oneroso, la possibilità di godere del diritto/obbligo di riscatto e la relativa quota in crediti da versare per tale riscatto (non è possibile riscattare un giocatore cedendo il cartellino di un altro giocatore). Nel modulo dovrà anche essere descritta quale delle squadre pagherà lo stipendio del giocatore in questione, il quale potrà essere pagato totalmente dalla squadra che prende/cede il giocatore oppure al 50% tra le due società interessate.

Buste Chiuse In questa fase le società avranno la possibilità di ingaggiare giocatori che al momento di tale fase del mercato non risultato tesserate per nessun’altra squadra partecipante alla Football Manager League ed avrà durata variabile dalle 24 alle 48h a detta dello staff che all’apertura del mercato comunicherà ai partecipanti. Ogni allenatore potrà, tramite modulo apposito pubblicato sul forum all’interno della sezione dedicata alle buste, inserire 5 nomi di giocatori e le relative offerte in crediti. L’offerta minima per ogni giocatore è di 1Cr , mentre non vi è un limite massimo di crediti da poter offrire. La somma dei crediti offerti per i giocatori citati dovrà essere inferiore o pari ai crediti a disposizione dell’allenatore stesso. In caso di somma maggiore a quella disponibile tutta la busta sarà considerata nulla. Dei 5 giocatori inseriti in busta, solo 3 potranno essere acquistati da ogni squadra. Logicamente il giocatore andrà alla squadra che offrirà di più per l’acquisizione del giocatore stesso. In caso di parità di offerta si assegnerà il giocatore in base al seguente criterio: • Inserito in posizione migliore (Es. Tizio lo inserisce come n.3 e Caio come n.2, il giocatore va a Caio) • Pari posizione il giocatore andrà alla squadra che dispone del minor numero di punti nella classifica del campionato in corso, a prescindere dalla lega di appartenenza. • In caso di pari punti il giocatore andrà alla squadra che milita nella serie inferiore

Si prega di inserire più informazioni possibili per ogni giocatore in modo da agevolare lo staff nella fase del controllo delle buste e dei giocatori e nella fase della creazione del db.

Mercato Asta In ogni finestra di mercato potrà esserci, non è obbligatorio che lo staff lo permetta, la possibilità di un mercatino in stile Ebay della durata di 2gg circa. Questa fase del mercato è strutturata come segue: • L’allenatore interessato apre il topic con lo screen del giocatore per il quale si intende aprire l’asta inserendo il proprio nome utente, la propria squadra e l’offerta di partenza. • Gli allenatori che intendono fare offerte scriveranno il proprio nome utente, la propria squadra e l’offerta di rilancio. • Alle ore 00.00 del giorno prescelto si chiuderà l’asta; il mister che alla chiusura avrà offerto di più si aggiudicherà il giocatore.


Ogni tecnico potrà aprire e/o proporre offerte vincenti per massimo 2 giocatori. I crediti offerti dovranno essere inferiori o uguali a quelli realmente posseduti dal tecnico, eventuali offerte superiori alla disponibilità verranno annullate. A discrezione dello staff si deciderà o meno se inserire il mercatino ebay. Tale mercatino potrebbe comunque subire modifiche di svolgimento le quali verranno comunicate anticipatamente ai partecipanti.

Fase Tagli Alla fine del mercato, nei giorni dedicati dallo staff a questa ultima fase, ogni allenatore, che ne ha bisogno, potrà tagliare i giocatori in eccesso pagando 1 credito per ogni 1.000.000,00€ di ingaggio in game del giocatore in oggetto. L’arrotondamento verrà fatto in eccesso se il giocatore guadagna più di 500.000,00€, in difetto nei rimanenti casi. Es. Tizio guadagna 450.000,00€ paga 0Cr., 750.000,00€ paga 1Cr, 1.000.000,00€ si paga 1Cr, 850.000,00 paga 1 Cr, 1.250.000,00€ paga 1Cr, 1.500.000,00 paga 1Cr, 1.500.000,01 paga 2Cr e cosi via. Ovviamente in caso di più giocatori i crediti da pagare verranno definiti dalla somma totale degli ingaggi dei giocatori stessi. Qualora non si avessero i crediti necessari per tagliare i giocatori, lo staff infliggerà una penalizzazione in punti pari al numero di giocatori da tagliare. F.A.Q. Mercato - Se un giocatore in mio possesso si ritira e quindi non risulta più nel gioco? La squadra avrà un giocatore in meno in rosa. - Se nel passaggio da una versione a quella successiva del gioco non trovo un giocatore nel db nonostante esso nella realtà gioca? Nell’editor dovrebbe essere presente. In caso contrario lo staff non potrà crearlo e la squadra risulterà con un giocatore in meno. - Posso cedere un giocatore che ho in prestito o è in comproprietà con un’altra squadra? Assolutamente no.

MODALITA’ SVOLGIMENTO PARTITA (modalità valevole per ogni competizione) Le partite saranno stabilite da un calendario stilato prima dell’inizio della stagione da parte dello staff e dovranno essere disputate obbligatoriamente nell’ordine stabilito dal calendario stesso. A partire da quest’anno tutte le giornate di campionato avranno durata di 7gg l’una, verranno eliminati I 2gg di bonus per gli allenatori in second ache dovranno giocare le partite nei 7 ufficiali. Tale modifica viene apportata in maniera tale da uniformare la durata delle giornate delle 3 leghe. Anche se vengono giocate tutte le partite della giornata in corso lo staff non aprirà la giornata successive prima della scadenza dei 7gg. Lo staff aprirà di volta in volta tre discussioni per giornata:


Appuntamenti: In questa discussione ogni allenatore dovrà scrivere la propria disponibilità, nei vari giorni utili, a giocare la partita in questione. Non verranno accettati posto contenenti orari del tipo “io ci sono tutto il giorno”, “basta che mi scrivi e io ti rispondo” e similari. Dovranno essere dati orari precisi all’avversario. La discussione sarà l’unico strumento autorizzato dallo staff come modalità di accordo tra le parti per lo svolgimento della partita. Non verranno accettati ricorsi per appuntamenti presi su msn, skype, fb o simili.

Screen: Discussione in cui saranno inseriti solamente gli screen della giornata in questione. Basterò che solamente uno dei due mister posti inserisca lo screen della partita nel quale dovrà essere ben visibili risultato, marcatori, ammoniti, espulsi ed infortunati. Entrambi gli sfidanti però dovranno disporre dello screen della partita inquanto lo staff in caso di necessità potrà chiederne copia anche all’avversario che non lo ha postato nella discussione. In caso di screen incompleto lo staff potrà decidere per la ripetizione della partita. Gli screen dovranno essere postati entro e non oltre la chiusura della giornata, se la partita viene giocata entro i limiti ma lo screen viene postato successivamente il risultato non verrà convalidato

Diritti TV: In tale discussione la squadra di casa, secondo un form predefinito, potrà postare il video della partita giocata in modo tale da ricevere 1cr. quale pagamento dei diritti TV per la partita stessa Per lo svolgimento della partita verrà creato, da parte dello staff, un save ufficiale da utilizzare per giocare. Non sono permessi save personali e in caso di creazione di save non ufficiali e modificati, tale comportamento sarà sanzionato con l’esonero immediato del mister stesso. La partita dovrà essere organizzata, in game, entro e non oltre il giorno 3 dicembre. In caso contrario il tecnico avversario potrà richiedere la ripetizione della partita stessa. Affinchè tutti I giocatori abbiamo il morale al massimo, invitiamo a mettere come esperienza, al momento della scelta della squadra, nel campo esperienza come calciatore “Giocatore Internazionale. In caso contrario vi è la possibilità che I morali non siano tutti “ottimi”. L’allenatore che gioca in casa sarà colui che farà da server per la partita; in caso di comune accordo potrà far da server anche chi gioca in trasferta. Ogni squadra schiererà i propri 11 giocatori in campo, squalifiche permettendo (vedi paragrafo Squalifiche in merito) portando in panchina al massimo 12 giocatori. Potranno essere compiute al massimo 3 sostituzioni totali, portieri compresi. Eventuali altre sostituzioni porteranno alla vittoria a tavolino per la squadra avversaria. Sarà possibile compiere sostituzioni accessorie solo in caso di infortunio a 3° sostituzione avvenuta in modo tale da poter finire la partita. Tale situazione dovrà essere espressamente scritta all’interno del post contenente lo screen della partita. In questo caso sarà autorizzato anche l’avversario ad effettuare altre sostituzioni per un totale pari a quelle dei giocatori infortunati dopo aver effettuato il 3° cambio.

Squalificati e Infortunati (modalità valevole per ogni competizione) Ad ogni giornata lo staff, nel primo topic della discussione “screen”, inserirà un link alla discussione relativa agli squalificati. Ogni tecnico dovrà comunque tenere conto delle proprie squalifiche; non saranno accettati ricorsi a causa di sviste dello staff in quanto tutti siamo umani e possiamo sbagliare.


Chiunque schiera un giocatore squalificato avrà la partita persa a tavolino, non saranno conteggiati eventuali marcatori e sarà convalidato il risultato di 2-0/0-2. Le squalifiche per ammonizione saranno cosi calcolate: Alla 4° Ammonizione salta 1 partita Alla 7°(4+3) salta 1 partita Alla 9°(4+3+2) salta 1 partita Poi ogni 2 ammonizione il giocatore in oggetto salterà 1 partita. Ad ogni espulsione il giocatore salterà 1 partita. Le squalifiche non si azzerano alla fine del girone d’andata o al trasferimento di un giocatore in un’altra squadra, nemmeno se quest’ultima milita in una categoria diversa. Un giocatore infortunato gravemente (croce rossa in game) salterà la giornata successiva. In caso che il giocatore infortunato abbia subito un’ammonizione nella stessa partita e risultasse squalificato per la partita successiva, le giornate da saltare saranno 2, una per l’ammonizione e una per l’infortunio.

Un giocatore infortunato durante la fase di caricamento non potrà essere schierato e dovrà essere comunicata questa cosa allo staff in fase di pubblicazione screen. Non è causa di ricarica del save tale infortunio, in quanto queste cose possono accadere anche nella realtà. Le squalifiche verranno conteggiate in tutti I turni di tutte le competizioni, finali di coppe e playoff/playout compresi.

Blocco e/o Disconnessione (modalità valevole per ogni competizione) In caso di blocco/disconnessione durante lo svolgimento di una partita dovranno, essere giocati i rimanenti minuti + 5 minuti di “recupero”. Nel caso in cui questo avvenga a fine primo tempo, si dovrà semplicemente giocare un tempo intero. Le squadre dovranno essere schierate con i medesimi 11 giocatori che si avevano in campo al momento del blocco/disconnessione compresi eventuali cambi effettuati precedentemente. I giocatori sostituiti non potranno essere schierati nemmeno in panchina, tale omissione porterebbe alla vittoria a tavolino dell’avversario. In caso di giocatori espulsi, dovrà essere schierato al posto dello stesso, per lo svolgimento della rimanenza dei minuti, il portiere di riserva. Tale operazione dovrà essere compiuta anche nel caso in cui un giocatore, ammonito nella prima parte giocata, sia ammonito nella seconda (in quanto tale ammonizione comporterebbe l’espulsione dello stesso in casi di partita unica). In caso di eventuali altri giocatori con doppia ammonizione, si procederà all’inserimento di un giocatore fuori ruolo (es: dc messo come punta). Le sostituzioni effettuate per tali motivi non vengono conteggiate all’interno delle 3 sostituzioni possibili dal regolamento. Non è possibile, nei casi appena descritti, sostituire in seguito il portiere subentrato all’espulso. Anche tale sostituzione porterebbe alla sconfitta a tavolino. In caso di disconnessione nel momento in cui vi è un calcio di rigore, lo stesso verrà conteggiato come segnato al fine dell’omologazione del risultato della partita. In caso di infortunio in fase di caricamento di uno dei 18 giocatori che dovranno essere schierati, si procederà fornendo all’avversario uno screen di tale infortunio e ricaricando la partita fino a quando tutti i giocatori da schierare saranno disponibili.


Nel caso in cui uno dei due tecnici si rifiutasse di giocare la seconda frazione della gara, per qualsiasi motivo, verrà convalidato il risultato di 2-0 ma, solo in questo caso, si terrà conto di tutti i cartellini e degli infortuni occorsi nella prima frazione di gioco e il tecnico in questione verrà diffidato per comportamento antisportivo (leggere paragrafo Diffide ed Esoneri per eventuali sanzioni e conseguenze in merito).

Doping Nel caso in cui lo staff si accorga che un mister abbia “dopato” i propri giocatori, aumentandone i valori con editor o simili, lo stesso verrà immediatamente esonerato ed escluso a vita dal torneo stesso.

Patch Il campionato si gioca utilizzando il db originale per quanto riguarda il girone d’andata e il db aggiornato dalla patch ufficiale per il girone di ritorno. Visto che con l’ingresso di steam, quale gestore online di FM, non è sempre possibile ovviare all’installazione di una patch, la stessa dovrà essere installata da tutti al momento del suo rilascio. Il save verrà modificato solamente alla fine delle finestre di mercato di inizio e metà anno. Non si effettueranno cambi di save dovuti al rilascio di nuove patch.

Allenatore in Seconda Nel caso in cui i due tecnici non trovino orari comuni ad entrambi per giocare la giornata in corso, oppure uno dei due è assente, è possibile utilizzare il proprio allenatore in seconda. A partire dalla stagione 2014 non vi sarà più la discussione in cui ogni mister sceglierà il proprio allenatore in seconda in quanto nella stagione appena conclusa diversi allenatori in seconda se ne sono fregati del compito preso facendo perdere a tavolino molte partite della squadra di cui erano allenatore in seconda. Ad ogni giornata ogni partecipante potrà usufruire di un allenatore in seconda diverso il quale potrà essere solamente un partecipante al torneo, ma che non militi nella stessa lega. Ovviamentesi potrà scegliere una persona di fiducia che lo faccia per tutta la stagione, ma in questo modo in caso di assenza se ne potrà scegliere un’altro senza rischiare l’eventuale sconfitta a tavolino. Come detto prima le giornate non avranno più I 2 giorni di bonus dedicati agli allenatori in seconda e che dureranno in totale 7gg effettivi. Se entro il 4° giorno di apertura giornata, cioè il giovedi, I 2 mister non hanno trovato orari comuni per giocare o uno di essi non è disponibile, dovrà essere avvisato l’allenatore in seconda scelto che prenderà contatto con l’avversario per giocare la partita. Il responsabile di lega il giovedi comunicherà all’interno del topic “screen” e del topic “appuntamenti” le partite mancanti, sarà responsabilità dei mister o degli allenatori in seconda scelti accordarsi per giocare la partita nei rimanenti giorni. Solamente nel caso in cui sia l’allenatore titolare della squadra a farne richiesta scritta all’interno della sezione dedicata, lo staff provvederà a nominare un secondo d’ufficio. Lo stesso allenatore in seconda dovrà comunicare di aver giocato la partita per conto di tizio o caio.


Ogni mister titolare può usufruire del proprio allenatore in seconda per un massimo di 4 giornate consecutive dando preavviso di assenza allo staff. Alla fine delle 4 giornate può rinnovare la richiesta, e solo questa volta, per altre 4 giornate. Se non rinnova la richiesta e non gioca le proprie partite, scatterà l’esonero diretto dello stesso. Sarà possibile utilizzare l’allenatore in seconda sia in coppa che in campionato per un massimo di 10 giornate. Da tale conteggio sono escluse le assenze prolungare per le quali il mister ha dato comunicazione nel topic “assenze”. Sforato tale limite il mister in questione verrà esonerato. Se né i mister titolari né gli allenatori in seconda riescono a giocare la partita per mancanza di orari in comuni, lo staff applicherà la regola “0 screen 0 punti”. Sarà causa di giudizio da parte dello staff ogni ricorso “ricattatorio” o “infantile” alla regola dell’allenatore in seconda. Tale comportamento sarà considerato poco sportivo e si potrà provvedere al richiamo verbale, alla diffida, all’esonero o altri provvedimenti in base alla gravità della situazione.

Presentazione Ricorso E’ possibile presentare ricorso qualora si pensi ci siano stati comportamenti sbagliati, risultati da non convalidare o rivedere e quant’altro, tramite modulo apposito che troverete nel forum/sito. Il ricorso dovrà essere presentato entro e non oltre 24h dalla chiusura della giornata incriminata. Solamente per il mercato il limite massimo, di invio ricorso, è di 48h dalla chiusura dello stesso. Lo staff valuterà e provvederà ad emettere l’esito all’interno della sezione dedicata ai ricorsi con le motivazioni di tale esito. I ricorsi verranno votati come segue: Ricorsi Campionato: Eddy, Kine e Freccia + Responsabile di Lega (in base alla lega d’appartenenza della partita per la quale si fa ricorso) Ricorsi Coppa: Eddy, Kine e Freccia + Responsabili di Coppa (anche qui variano in base alla Coppa in questione) Ricorsi Mercato: Eddy, Responsabili Mercato Per tutte le polemiche non riguardanti I precedenti casi la valutazione del ricorso o del problema verrà votata da tutto lo staff del torneo.

Server e/o Osservatore Esterno Ogni mister può chiedere, per un massimo di 3 volte in una stagione, di far giocare una determinata partita con un server esterno e/o di richiedere un osservatore esterno. Anche lo staff può decidere in casi straordinari può decidere di utilizzare un server esterno, specialmente in casi di screzi tra i due avversari. Nel caso dell’osservatore esterno, questo dovrà essere scelto di comune accordo tra i due avversari oppure dallo staff, che può optare per un osservatore esterno al fine di sciogliere ogni dubbio sulla legittimità del risultato finale.


Partita non Disputata (modalità valevole per ogni competizione) Nel caso in cui si verifica che una partita non venga disputata lo staff convaliderà un “fittizio” pareggio per 0-0 e darà un punto di penalizzazioni ad entrambe le squadre applicando cosi la regola “0 Screen 0 Punti”. Ovviamente questa regola viene applicata quando la partita non viene giocata per cause imputabili ad entrambi i mister; in casi diversi si valuterà l’eventuale vittoria a tavolino a favore di una delle 2 squadre,

Partita con Screen Mancanti (modalità valevole per ogni competizione) Può capitare durante una partita, soprattutto se giocata in 2 o + spezzoni, che negli screen manchino alcuni minuti. E’ stato deciso di regolamentare questa anomalia per evitare casi estremi come partite senza nemmeno lo screen finale. Da quest’anno sarà presente una tolleranza sui minuti mancanti, saranno accettati screen con al massimo 10 minuti mancanti. Esempio: la linea cade al 80° minuto; saranno accettati solo screen tra il minuto 70 e l’80…nel caso in cui non si abbiano screen in questo lasso di tempo la partita verrà ripresa dall’ultimo screen in possesso dei mister e tutti gli avvenimenti intercorsi dopo di questo non saranno presi in considerazione. Va da se che una partita senza giocata ma della quale non si ha lo screen va rigiocata (entro i termini), poiché in ogni caso dovrebbe essere stato possibile fare almeno degli screen parziali. La mancanza di uno screen parziale è attribuibile ad entrambi i mister e non solo al vostro avversario, quindi di consiglia di fare lo screen dopo ogni avvenimento, cartellini, gol, infortuni. Per evitare spiacevoli inconvenienti si ricorda che il gioco presenta un sistema velocissimo per effettuare gli screen: basta andare sulla pagina delle pagelle, tenere premuto il tasto ALT e pigiare F9. Troverete lo screen salvato nella cartella del gioco in documenti.

PRECISAZIONI E' assolutamente vietato fare associazioni o altre unioni che comportino tensioni fra gli utenti. La data di gioco sarà decisa alla pubblicazione del database, questo per ovviare agli allenamenti, peraltro banditi dal torneo. Si consiglia a tutti i giocatori client di controllare bene i giocatori di entrambe le squadre, prima durante e dopo la partita, questo per evitare al massimo che qualcuno faccia il furbo. Ogni discussione fra due utenti è personale e per questo deve rimanere tale, non immischiate il torneo con le vostre liti!Ogni altra cosa verrà discussa e deliberata dal consiglio. Il regolamento che avete letto è finalizzato a rendere tutto quanto più preciso possibile in modo da essere chiari e trasparenti fra di noi TUTTI. Nessuna delle regole che avete letto è stata pensata per favorire qualcuno, anzi, al contrario. La lega dovrà funzionare come un orologio, dove tutti gli ingranaggi si muovono con precisione assoluta. Così facendo nessuno verrà favorito in alcun modo, perchè tutto verrà deciso dal REGOLAMENTO e non da uno o l'altro membro dello staff. Il regolamento, inevitabilmente, può essere affetto da lacune o


incongruenze quindi lo staff si riserva la possibilità di decidere per qualsiasi situazione non specificata in esso. Questa stagione sarà segnata da una ventata di novità volte a rendere la nostra league ancora più avvincente e appassionante. Tali novità potrebbero essere non condivise da qualcuno, ma vi assicuriamo che tutto verrà fatto solo ed esclusivamente per il bene della lega. Iscrivendoti al torneo dichiari di accettare tutte le seguenti regole, se ne infrangerai anche solo una andrai incontro ad un esonero.

Lo staff non ha il potere di piegare lo spazio e il tempo.

N.B. Lo staff si riserva la possibilità di modificare o correggere in qualsiasi momento, in seguito a riunione tra i membri, il regolamento. Le eventuali modifiche saranno riportate come news sul sito ufficiale del torneo.


Regolamentonikeddy2014  
Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you