Issuu on Google+

Gli specialisti dell’isolamento termico a basso spessore

Vers. 1.0

VOCI DI CAPITOLATO ISOLAMENTO IN AEROGEL

Anno 2012


Gli specialisti dell’isolamento termico a basso spessore

VOCI DI CAPITOLATO

ISOLAMENTO PARETI PAG 1 CAPPOTTO TERMICO ULTRASOTTILE

PAG 5 ISOLAMENTO DI PARETI PERIMETRALI APPLICAZIONE IN INTERCAPEDINE PAG 7 ISOLAMENTO TERMICO ULTRASOTTILE INTERNO CON PLACCATURA MEDIANTE PANNELLO IN GESSO RIVESTITO

ISOLAMENTO SOLAI PAG 9

ISOLAMENTO SOTTOMASSETTO

PAG 11 ISOLAMENTO TERMICO ULTRA SOTTILE A CONTROSOFFITTO IN ADERENZA A ORDITURA SEMPLICE E RIVESTITA CON LASTRA IN GESSO RIVESTITO

ISOLAMENTO COPERTURE PAG 13 ISOLAMENTO COPERTURE A FALDA VENTILATA PAG 15 ISOLAMENTO DI COPERTURA PIANA – SISTEMA TETTO CALDO PAG 17 ISOLAMENTO DI COPERTURA PIANA SISTEMA TETTO ROVESCIO

INDICE CONTENUTI

PAG 3 CAPPOTTO TERMICO ULTRASOTTILE CON RIVESTIMENTO IN PIETRA


VOCI DI CAPITOLATO

Spacecork®

Cappotto termico ultra sottile

Spacecork sarà incollato su superfici che dovranno presentarsi solide, asciutte ed esenti da contaminazioni, utilizzando il collante/rasante di sistema ad elevata traspirabilità Isifiss Soft Calce. Dopo l’indurimento della strato di collante saranno inseriti gli appositi tasselli ad espansione DIPK 70 in ragione di 6 al Mq. Verranno applicati su tutti gli spigoli del fabbricato paraspigoli in PVC con rete preaccoppiata in fibra di vetro con appretto antialcalino. Dopo aver applicato sui pannelli una prima mano leggera di collante/rasante sarà applicato uno strato di Isifiss Soft Calce steso con spatola d’acciaio, sul quale andrà apposta la rete di rinforzo in fibra di vetro con appretto antialcalino 160-A e annegata mediante lisciatura superficiale. A strato indurito sarà applicata ulteriore mano di rasante Isifiss Soft Calce al fine di eliminare ogni imperfezione e dislivello. Ad essicazione avvenuta applicare una mano di fondo pigmentato e quindi rivestimento a spessore colorato tipo intonachino traspirante.

1

ISOLAMENTO PARETI

Realizzazione di sistema di isolamento termico del tipo "a cappotto" esterno/interno per superfici verticali ed orizzontali costituito da pannello ultra sottile in Aerogel™ e sughero tipo Spacecork prodotto e distribuito da Ecofine (www.ecofine.it) azienda certificata ISO 9001:2008, di spessore nominale 14mm o superiore, conducibilità termica d. 0,013 W/mK a 10 °C certificato dal FIW (Forschungsinstitut für Wärmeschutz) di Monaco secondo EN 12667, resistenza termica in opera Rt=1,06 m²K/W, densità 200Kg/mc, traspirante con MU 14, Euroclasse di reazione al fuoco C S1 D0, resistenza meccanica all’impatto >10J, fornito in pannelli dimensioni cm 72x144.


CAPPOTTO TERMICO ULTRA SOTTILE

ISOLAMENTO PARETI

Parete esterna Collante/rasante Isifiss Soft Calce Spacecork spessore 14mm Tassello DIPK 70 Collante/rasante Isifiss Soft Calce con annegata rete di armatura 160-A Finitura traspirante

2


VOCI DI CAPITOLATO

Spacecork®

Cappotto termico ultra sottile con rivestimento in pietra

Spacecork sarà incollato su superfici verticali che dovranno presentarsi solide, asciutte ed esenti da contaminazioni, utilizzando il collante/rasante di sistema ad elevata traspirabilità Isifiss Soft Calce. Dopo l’indurimento della strato di collante saranno inseriti gli appositi tasselli ad espansione DIPK 70 in ragione di min. 6 al Mq. Dopo aver applicato sui pannelli una prima mano leggera di collante/rasante sarà applicato uno strato di Isifiss Soft Calce steso con spatola d’acciaio, sul quale andrà apposta la rete di rinforzo in fibra di vetro con appretto antialcalino 160-A e annegata mediante lisciatura superficiale (terzo esterno dello spessore). Applicare ulteriore strato di Isifiss Soft Calce steso con spatola d’acciaio, sul quale andrà apposta la rete di rinforzo in fibra di vetro con appretto antialcalino ad elevata grammatura 225-A e annegata mediante lisciatura superficiale(terzo esterno dello spessore). Prima del completo indurimento del rasante verrà realizzato il fissaggio supplementare: andranno inseriti i tasselli DIPK 10/40-60 in maniera tale che risultino a filo del rasante, in ragione di min. 6 al Mq e comunque in funzione del peso dei materiali applicati al sistema di isolamento. Una ulteriore mano di Isifiss Soft Calce completerà il ciclo. Ad essicazione avvenuta (min. 7gg) verrà applicato idoneo collante sulla superficie e sulla faccia posteriore degli elementi di rivestimento in pietra che saranno posizionati in facciata.

3

ISOLAMENTO PARETI

Realizzazione di sistema di isolamento termico del tipo "a cappotto" esterno/interno per superfici verticali ed orizzontali costituito da pannello ultra sottile in Aerogel™ e sughero tipo Spacecork prodotto e distribuito da Ecofine (www.ecofine.it) azienda certificata ISO 9001:2008, di spessore nominale 14mm o superiore, conducibilità termica d. 0,013 W/mK a 10 °C certificato dal FIW (Forschungsinstitut für Wärmeschutz) di Monaco secondo EN 12667, resistenza termica in opera Rt=1,06 m²K/W, densità 200Kg/mc, traspirante con MU 14, Euroclasse di reazione al fuoco C S1 D0, resistenza meccanica all’impatto >10J, fornito in pannelli dimensioni cm 72x144.


CAPPOTTO CON RIVESTIMENTO IN PIETRA

ISOLAMENTO PARETI

Parete esterna Collante/rasante Isifiss Soft Calce Spacecork spessore 14mm Tassello DIPK 70 Collante/rasante Isifiss Soft Calce con annegata rete di armatura 160-A Collante/rasante Isifiss Soft Calce con annegata rete di armatura 225-A Tassello DIPK 10/40-60 Collante/rasante Isifiss Soft Calce Collante per pietra

4


VOCI DI CAPITOLATO

Aerogel™ Spaceloft®

Isolamento di pareti perimetrali – Applicazione in intercapedine

Spaceloft® - in uno o più strati- sarà incollato utilizzando Biocollante® in pasta alla superficie interna della muratura o all’intonaco se presente. La barriera al vapore – se richiesta dalle condizioni termoigrometriche – dovrà essere costituita da apposito elemento posizionato in aderenza a Spaceloft® rivolto verso il lato caldo. Sarà quindi realizzata la tamponatura interna.

5

ISOLAMENTO PARETI

Realizzazione di sistema di isolamento termico e acustico per superfici verticali costituito da materassino flessibile in geosintetico formato da uno strato di Aerogel™ di silice rinforzato con fibre in PET del tipo Spaceloft® distribuito da Ecofine (www.ecofine.it) azienda certificata ISO 9001:2008, idrofobico e traspirante, fornito in rotoli o pannelli, per uno spessore nominale pari a 5 o 10mm, con densità volumetrica pari a 150 kg/mc, conduttività termica pari a 0,0131 W/mK a 10 °C certificato dal del FIW (Forschungsinstitut für Wärmeschutz) di Monaco secondo EN 12667, resistenza termica Rd=0,76 m²K/W per la vers. 10251, temperatura di impiego compresa fra -200°C / +200°C, Euroclasse di reazione al fuoco C S1 D0, permeabile alla diffusione del vapore con MU 5, impermeabile all’acqua di superficie e/o di immersione.


ISOLAMENTO APPLICAZIONE IN INTERCAPEDINE

ISOLAMENTO PARETI Parete esterna Biocollante® in pasta Aerogel™ Spaceloft® spessore 10mm Parete interna

6


VOCI DI CAPITOLATO

Aerogel™ Spaceloft®

Isolamento termico ultra sottile per Interno con placcatura mediante pannello in gesso rivestito

Spaceloft® sarà incollato al supporto che dovrà presentarsi solido, asciutto ed esente da contaminazioni, utilizzando il collante di sistema ad elevate prestazioni Biocollante. Dopo l’indurimento della strato di collante saranno inseriti se necessario dei tasselli a fungo ad espansione quale fissaggio supplementare. Dopo avere predisposto idonea fascia tagliamuro, applicare Biocollante sulla superficie di Spaceloft® ed appoggiarvi contro le lastre di gesso rivestito che si troveranno pertanto desolidarizzate rispetto al piano del solaio. Le lastre verranno in aggiunta fissate alla parete mediante inserimento di tasselli passanti di opportuna lunghezza (min 8-10 tasselli per lastra, uniformemente distribuiti, posizionati ad almeno 15 cm dai bordi della lastra). Si procederà infine alle operazioni di sigillatura e stuccatura dei giunti dei pannelli in con nastro di armatura microforato come per le normali applicazioni in gesso rivestito.

7

ISOLAMENTO PARETI

Realizzazione di sistema di isolamento interno termico e acustico per superfici verticali costituito da materassino flessibile in geosintetico formato da uno strato di Aerogel™ di silice rinforzato con fibre in PET del tipo Spaceloft® distribuito da Ecofine (www.ecofine.it) azienda certificata ISO 9001:2008, idrofobico e traspirante, fornito in rotoli o pannelli di dimensioni cm 72x144, per uno spessore nominale pari a 10mm o multipli, con densità volumetrica pari a 150 kg/mc, conduttività termica pari a 0,0131 W/mK a 10 °C certificato dal del FIW (Forschungsinstitut für Wärmeschutz) di Monaco secondo EN 12667, resistenza termica Rd=0,76 m²K/W per la vers. 10251, temperatura di impiego compresa fra -200°C / +200°C, Euroclasse di reazione al fuoco C S1 D0, permeabile alla diffusione del vapore con MU 5, impermeabile all’acqua di superficie e/o di immersione.


ISOLAMENTO INTERNO APPLICAZIONE “A SECCO”

ISOLAMENTO PARETI Parete esterna Biocollante® in pasta Aerogel™ Spaceloft® spessore 10 mm Lastra in cartongesso Nastro di armatura

8


VOCI DI CAPITOLATO

Aerogel™ Spaceloft®

Isolamento sotto massetto

Spaceloft® sarà posato -in uno o più strati- sul sottofondo avendo cura di accostare i feltri per evitare ponti termici ed acustici. Sarà creata una “vasca galleggiante”, ovvero l’eliminazione del contatto diretto tra parete e massetto e rivestimento, posizionando delle strisce di Spaceloft® tagliate a misura di altezza pari ad almeno la quota finale del rivestimento, incollate alla parete mediante Biocollante® in pasta. A chiusura e protezione di Spaceloft® sarà posizionato un foglio di TNT o di polietilene con funzione di freno o barriera al vapore, sul quale verrà gettato il massetto.

9

ISOLAMENTO SOLAI

Realizzazione di sistema di isolamento termoacustico sotto massetto costituito da materassino flessibile in geosintetico formato da uno strato di Aerogel™ di silice rinforzato con fibre in PET del tipo Spaceloft® distribuito da Ecofine (www.ecofine.it) azienda certificata ISO 9001:2008, idrofobico e traspirante, fornito in rotoli o pannelli, per uno spessore nominale pari a 5 o 10mm e multipli, con densità volumetrica pari a 150 kg/mc, conduttività termica pari a 0,0131 W/mK a 10 °C certificato dal del FIW (Forschungsinstitut für Wärmeschutz) di Monaco secondo EN 12667, resistenza termica Rd=0,76 m²K/W per la vers. 10251, temperatura di impiego compresa fra -200°C / +200°C, Euroclasse di reazione al fuoco C S1 D0, permeabile alla diffusione del vapore con MU 5, impermeabile all’acqua di superficie e/o di immersione, rigidità dinamica ≤34 MN/m3, con indice isolamento acustico di rumore da calpestio L’nw=54 dB.


ISOLAMENTO SOTTO MASSETTO

ISOLAMENTO SOLAI

Solaio Sottofondo Aerogel™ Spaceloft® spessore 10 mm Foglio di TNT o polietilene Massetto Pavimentazione

10


VOCI DI CAPITOLATO Spacecork®

Isolamento termico ultra sottile a controsoffitto in aderenza a orditura semplice e rivestimento con lastra in gesso rivestito.

Spacecork sarà incollato al supporto che dovrà presentarsi solido, asciutto ed esente da contaminazioni, utilizzando il collante di sistema Isifiss Soft Calce con il rivestimento in sughero a diretto contatto con la parete. Realizzazione di controsoffittatura interna del tipo in aderenza realizzata con lastra in gesso rivestito su orditura metallica semplice con profili in acciaio zincato. Il rivestimento dell'orditura sarà realizzato con uno o più strati di lastre ad alta densità dello spessore di mm 12,5 avvitate all'orditura metallica con apposite viti ed opportunamente stuccate.

11

ISOLAMENTO SOLAI

Realizzazione di sistema di isolamento termico interno per superfici orizzontali costituito da pannello ultra sottile in Aerogel™ e sughero tipo Spacecork prodotto e distribuito da Ecofine (www.ecofine.it) azienda certificata ISO 9001:2008, di spessore nominale 12mm o superiore, conducibilità termica d. 0,013 W/mK a 10 °C certificato dal FIW (Forschungsinstitut für Wärmeschutz) di Monaco secondo EN 12667, resistenza termica in opera Rt=1,06 m²K/W, densità 200Kg/mc, traspirante con MU 14, Euroclasse di reazione al fuoco C S1 D0, resistenza meccanica all’impatto >10J, fornito in pannelli dimensioni cm 72x144.


CONTROSOFFITTO IN ADERENZA A ORDITURA SEMPLICE

ISOLAMENTO SOLAI Solaio Spacecork spessore 12 mm Orditura metallica Lastra in cartongesso

12


VOCI DI CAPITOLATO

Aerogel™ Spaceloft®

Realizzazione di sistema di isolamento termoacustico sotto massetto costituito da materassino flessibile in geosintetico formato da uno strato di Aerogel™ di silice rinforzato con fibre in PET del tipo Spaceloft® distribuito da Ecofine (www.ecofine.it) azienda certificata ISO 9001:2008, idrofobico e traspirante, fornito in rotoli o pannelli, per uno spessore nominale pari a 5 o 10mm e multipli, con densità volumetrica pari a 150 kg/mc, conduttività termica pari a 0,0131 W/mK a 10 °C certificato dal del FIW (Forschungsinstitut für Wärmeschutz) di Monaco secondo EN 12667, resistenza termica Rd=0,76 m²K/W per la vers. 10251, temperatura di impiego compresa fra -200°C / +200°C, Euroclasse di reazione al fuoco C S1 D0, permeabile alla diffusione del vapore con MU 5, impermeabile all’acqua di superficie e/o di immersione, rigidità dinamica ≤34 MN/m3, con indice isolamento acustico di rumore da calpestio L’nw=54 dB. Sarà disposta una barriera al vapore o freno al vapore direttamente sul piano di posa continuo (assito) sulla quale sarà posato -in uno o più strati sovrapposti- Spaceloft® avendo cura di accostare i feltri per evitare ponti termici ed acustici. Verranno posizionati sul feltro dei pannelli rigidi tipo OSB o ulteriore perlinato che saranno fissati meccanicamente al solaio con apposite viti dotate di rondelle in n.ro di 4 viti/m² su tutta la superficie, ad eccezione dei pannelli perimetrali che dovranno avere un fissaggio di 6-8 viti/m². Parallelamente al senso di pendenza della falda fissare meccanicamente, al di sopra dello strato continuo, dei travetti di legno con interasse ... cm. Se necessario applicare un telo traspirante al vapore e impermeabile all'acqua, parallelamente alla linea di gronda, sovrapponendo i teli per 10 cm e inchiodandoli ai listelli. Applicare una serie di listelli in legno con sezione …x… mm, inchiodandoli sui listelli precedentemente posati, come sostegno per le tegole di copertura.

13

ISOLAMENTO COPERTURE

Isolamento di copertura a falda ventilata


COPERTURA A FALDA VENTILATA

ISOLAMENTO COPERTURE

Assito di copertura Barriera o freno al vapore Aerogel™ Spaceloft® spessore 10 mm Pannelli rigidi tipo OSB o perlinato Listellatura sotto coppo

14


VOCI DI CAPITOLATO Aerogel™ Spaceloft®

Realizzazione di sistema di isolamento termoacustico sotto massetto costituito da materassino flessibile in geosintetico formato da uno strato di Aerogel™ di silice rinforzato con fibre in PET del tipo Spaceloft® distribuito da Ecofine (www.ecofine.it) azienda certificata ISO 9001:2008, idrofobico e traspirante, fornito in rotoli o pannelli, per uno spessore nominale pari a 5 o 10mm e multipli, con densità volumetrica pari a 150 kg/mc, conduttività termica pari a 0,0131 W/mK a 10 °C certificato dal del FIW (Forschungsinstitut für Wärmeschutz) di Monaco secondo EN 12667, resistenza termica Rd=0,76 m²K/W per la vers. 10251, temperatura di impiego compresa fra -200°C / +200°C, Euroclasse di reazione al fuoco C S1 D0, permeabile alla diffusione del vapore con MU 5, impermeabile all’acqua di superficie e/o di immersione, rigidità dinamica ≤34 MN/m3, con indice isolamento acustico di rumore da calpestio L’nw=54 dB. L’isolamento sarà realizzato su massetto, esistente o da realizzarsi, con pendenza minima del 2%. Sarà posata una barriera al vapore direttamente sul massetto di pendenza esistente. Spaceloft® sarà posato -in uno o più strati sovrapposti- sul massetto di pendenza avendo cura di accostare i feltri. Verranno posizionati sul feltro dei pannelli rigidi tipo OSB che saranno fissati meccanicamente al solaio con apposite viti dotate di rondelle in n.ro di 4 viti/m² su tutta la superficie, ad eccezione dei pannelli perimetrali che dovranno avere un fissaggio di 6-8 viti/m². Sarà infine realizzato lo strato di impermeabilizzazione a caldo o a freddo come previsto, seguendo le indicazioni del produttore. Eventuale chiusura del pacchetto con strato di ghiaietto lavato sciolto in ragione di 12 Kg/m2 circa.

15

ISOLAMENTO COPERTURE

Isolamento di copertura piana – Sistema tetto caldo


SISTEMA TETTO CALDO

ISOLAMENTO COPERTURE

Solaio di copertura Massetto Barriera al vapore Aerogel™ Spaceloft® spessore 10 mm Pannello rigido tipo OSB Manto di impermeabilizzazione bituminoso Eventuale chiusura con ghiaietto lavato sciolto

16


VOCI DI CAPITOLATO Aerogel™ Spaceloft®

Isolamento di copertura piana – Sistema tetto rovescio

Direttamente sul solaio sarà realizzato lo strato di impermeabilizzazione a caldo o a freddo come previsto, seguendo le indicazioni del produttore. Spaceloft® sarà posato -in uno o più strati sovrapposti- sul manto impermeabilizzante avendo cura di accostare i feltri per evitare ponti termici ed acustici. A protezione di Spaceloft® sarà posizionato un foglio di TNT impermeabile traspirante sul quale verrà realizzato il massetto di pendenza min 2% . Chiusura del pacchetto con manto di impermeabilizzante bituminoso.

17

ISOLAMENTO COPERTURE

Realizzazione di sistema di isolamento termoacustico sotto massetto costituito da materassino flessibile in geosintetico formato da uno strato di Aerogel™ di silice rinforzato con fibre in PET del tipo Spaceloft® distribuito da Ecofine (www.ecofine.it) azienda certificata ISO 9001:2008, idrofobico e traspirante, fornito in rotoli o pannelli, per uno spessore nominale pari a 5 o 10mm e multipli, con densità volumetrica pari a 150 kg/mc, conduttività termica pari a 0,0131 W/mK a 10 °C certificato dal del FIW (Forschungsinstitut für Wärmeschutz) di Monaco secondo EN 12667, resistenza termica Rd=0,76 m²K/W per la vers. 10251, temperatura di impiego compresa fra -200°C / +200°C, Euroclasse di reazione al fuoco C S1 D0, permeabile alla diffusione del vapore con MU 5, impermeabile all’acqua di superficie e/o di immersione, rigidità dinamica ≤34 MN/m3, con indice isolamento acustico di rumore da calpestio L’nw=54 dB.


SISTEMA TETTO ROVESCIO

ISOLAMENTO COPERTURE

Solaio di copertura Manto di impermeabilizzazione Aerogel™ Spaceloft® spessore 10 mm Foglio di TNT impermeabile traspirante Massetto di pendenza Manto impermeabilizzante bituminoso

18


Gli specialisti dell’isolamento termico a basso spessore

ECOFINE S.r.l. Sede legale: Via P.zza Gazzolo 22/A - 37040 Arcole (VR) tel +39 045 2220173 fax +39 045 6181497 Sede logistica: Via Padovana 206, angolo Via Cora - 37040 Arcole (VR) Cap. Soc. â‚Ź 50.000 i.v. P.Iva C.F. R.I. 03925920237 REA 377000 www.ecofine.it - info@ecofine.it


Voci di Capitolato soluzioni in Aerogel