Page 1

Collaborazione tra

CESTAS, COCIS & Informatici Senza Frontiere Bruno Conte ISF Onlus

11 novembre 2010 Convegno “Comunicare lo Sviluppo! Bruno Conte


Alla fine del 2005 un gruppo di manager veneti che lavorano nel settore informatico ha deciso di raccogliere questo invito, e di mettere le proprie conoscenze in un aiuto concreto contro il digital divide. E’ nata così Informatici senza Frontiere: una Onlus che ha come primo obiettivo quello di utilizzare conoscenze e strumenti informatici per portare un aiuto concreto a chi vive situazioni di emarginazione e difficoltà.

11 novembre 2010 Convegno “Comunicare lo Sviluppo!


Oggi Informatici Senza Frontiere conta dieci sezioni regionali e più di 300 soci e socie, informatici e non, che contribuiscono alla vita dell’associazione. L’esperienza di questi anni ci ha confermato che le tecnologie informatiche sono davvero in grado di offrire opportunità concrete di crescita e miglioramento nelle vite di tutti: per questo, continuiamo con impegno e passione a sviluppare e seguire progetti e idee, convinti anche il più piccolo contributo si possa trasformare in un passo avanti verso un mondo migliore. 11 novembre 2010 Convegno “Comunicare lo Sviluppo! Bruno Conte


Progetti realizzati Applicazioni, connettività e Internet nel Terzo Mondo Angal – Open Hospital Gulu -Campus Good Samaritan Supporto a Patologi Oltre Frontiera Supporto a Il Volo e Panda Onlus Cartebollate Missione Eritrea – Annulliamo la Distanza Progetto POF – Madagascar Bambini al Computer a Monza e al Policlinico di Milano Supporto a ANMIC - Meda Supporto a SOS Villaggi dei Bambini Supporto a Sea Shepherd Conservation Society

11 novembre 2010 Convegno “Comunicare lo Sviluppo! Bruno Conte


Progetti realizzati ANGAL

Il software Open Hospital è stato sviluppato da ISF ed è stato installato e implementato presso il St.Luke Hospital In seguito alla positiva esperienza di Angal, dove tuttora, a distanza di tre anni, Open Hospital viene utilizzato, sono state sviluppate successive versioni, e il software è stato installato in diverse altre realtà ospedaliere in Kenya, Afghanistan, Benin, Congo.

11 novembre 2010 Convegno “Comunicare lo Sviluppo! Bruno Conte


Progetti realizzati Gulu – Campus Good Samaritan Il progetto aveva lo scopo di riprogettare e ricostituire l'infrastruttura IT di un ente locale operante nel distretto di Gulu (Uganda)

11 novembre 2010 Convegno “Comunicare lo Sviluppo! Bruno Conte


Progetti realizzati Patologi Oltre Frontiera: Tanzania, Madagascar Many Countries under development are suffering for the not sufficient number of specialists to support the needs of Healthcare In sub Saharan Africa there are 10 doctor on 100.000 inhabitants (in Italy 585) 14 of the 54 states do dot have a radiologist Few technicians and few pathologists Where Pathologists are available insufficient economic resources. Surgical Pathology- example : Tanzania 10 pathologics on 30.000.000 inhabitants (8 at Dar es Salaam, 1 at Moshi, 1 at Mwanza)

11 novembre 2010 Convegno “Comunicare lo Sviluppo! Bruno Conte

7


Progetti in corso... Internet e telecomunicazioni nel Terzo Mondo Gruppo di lavoro Telecomunicazioni Partecipazione a estensione progetto Bambini al Computer da Forli’ Trasporto pc e tecnologia (ultima richiesta = in Mali) Supporto ad Onlus Arche' Supporto ad Onlus CUMSE (“Grazie a voi”...) Supporto a New Humanity Supporto corsi Web 2.0 a CESTAS ISF a Zurigo ISF a Barcellona

...... e oltre

Convegno Osservatorio ICT nel NonProfit – 22 novembre , Milano

11 novembre 2010 Convegno “Comunicare lo Sviluppo! Bruno Conte


Progetti in corso... CESTAS: corso Web 2.0, nuovi strumenti gestionali per il non profit COCIS “Progetto ONG Files – Archivio II” Il corso si propone di promuovere l’aggiornamento e l’approfondimento delle competenze informatiche delle Associate del COCIS in merito a potenzialità e proprietà del Web2.0 (e oltre...) per il Non Profit

11 novembre 2010 Convegno “Comunicare lo Sviluppo! Bruno Conte


Progetti in corso... CESTAS: corso Web 2.0, nuovi strumenti gestionali per il non profit 60 ore (da ottobre 2010 ad aprile 2011): - 14 ore di lezioni frontali presso il laboratorio informatico di Cestas Formazione, Bologna - 46 ore in modalitĂ e-learning

11 novembre 2010 Convegno “Comunicare lo Sviluppo! Bruno Conte


Progetti in corso... CESTAS: corso Web 2.0, nuovi strumenti gestionali per il non profit i Docenti: - Ing. Bruno Conte, Imprenditore e Manager Non Profit - Prof. Roberto Polillo, Docente Univ. Milano - Dott. Claudio Tancini, Manager Zurich - Dott. Stefano Lazzari, Tecnologo e docente 2.0 - Dott. Pierluigi Rizzini, Media consultant, fundraiser

11 novembre 2010 Convegno “Comunicare lo Sviluppo! Bruno Conte


Progetti in corso... CESTAS: i Temi...

corso Web 2.0, nuovi strumenti gestionali per il non profit Evoluzione del web: dal Web 1.0 al Web 2.0

Blogging e microblogging Le ONG, dal Web 1.0 al Web 2.0: verso un nuovo modello di comunicazione

Web 2.0 , gestione progetti e personale

Wiki e intelligenza collettiva

L’immagine della organizzazione in rete Strumenti e servizi per la presenza online

User Generated Content La condivisione della conoscenza: creative commons, software libero, open source 11 novembre 2010 Convegno “Comunicare lo Sviluppo! Bruno Conte

Fund raising: adwords, adsense, donazioni online, Google grants Ambienti collaborativi online: Google Docs e simili, Google Apps

Social networks Sicurezza e privacy


Progetti in corso... CESTAS: corso Web 2.0, nuovi strumenti gestionali per il non profit ESEMPI...

11 novembre 2010 Convegno “Comunicare lo Sviluppo! Bruno Conte


Conclusioni Informatici Senza Frontiere è al servizio del Non Profit per seguirci e contattarci:

www.informaticisenzafrontiere.org Bruno Conte bruno.conte@informaticisenzafrontiere.org Skype: brunoconte

GRAZIE ! 11 novembre 2010 Convegno “Comunicare lo Sviluppo! Bruno Conte

Presentazione Informatici senza Frontiere  
Presentazione Informatici senza Frontiere  

Presentazione attività di collaborazione di ISF e CESTAS

Advertisement