Page 12

G N I S

S I M ne o s r e P

rse a p com

s

L’ultimo saluto a Elisa Klaps. Le dure parole di Don Cozzi.

Natalina Orlandi, Presidente Penelope Lazio. L’associazione che si occupa della tutela delle famiglie degli scomparsi.

Sono dure, durissime le parole che don Marcello Cozzi ha pronunciato il

e i tatticismi di ogni tipo sono state preferite alla verità, come se Tu non

2 luglio scorso durante l’omelia del funerale di Elisa Claps, trovata morta

avessi mai detto che è la verità, solo la verità che ci fa liberi. Nient’altro.

nel 2010, 17 anni dopo la sua scomparsa, nel sottotetto della chiesa della

In Basilicata la verità viene lasciata spesso sotto i tetti. Come è stato fatto

Santissima Trinità, a Potenza. Alla cerimonia che si è svolta nella piazza

con Elisa. Togliete quel macigno che ha tenuto nascosta Elisa per 18 anni

davanti alla chiesa di don Bosco a Potenza hanno partecipato migliaia di

e fate uscire tutta la verità, perché una mezza verità significa condannare

persone per porgere l’ultimo saluto a Elisa Claps. Le parole di don Cozzi

una famiglia e una comunità intera a restarci per sempre in quel sepol-

sono state spesso interrotte dagli applausi. Sulla facciata esterna della

cro. Mamma Filomena, c’è un giardino in cielo dove il Padreterno pianta

chiesa è stata affissa un gigantografia di Elisa Claps. L’arrivo della bara

quei fiori che in terra vengono spezzati troppo presto; lo ha affidato alla

bianca nella piazza davanti alla chiesa è stata accolta dagli applausi,

cura premurosa ed attenta di Maria, la mamma di Gesù. Quando quel

tra la commozione generale. Oggi a Potenza è stato proclamato il lutto

giorno Elisa arrivò sulla soglia di quel giardino, ad accoglierla trovò pro-

cittadino. “Questo, oggi, è il grido sofferente della famiglia di Elisa, ed è

prio lei: Maria. Per non rattristarla più di tanto, forse non le avrà riferito

il grido disorientato di un’intera comunità. Un grido che sintetizza tan-

che tu ogni giorno andavi lì ai piedi di quella statua che raffigurava pro-

te domande: Signore, perché ad Elisa non le è stato concesso di vivere

prio lei, la Madonna, a chiederle la grazia di avere un posto dove portare

quell’esplosione di primavera che è l’adolescenza? Perché una mano

almeno un fiore per tua figlia. Le avrà solo detto, ad Elisa, che aveva un

omicida le ha impedito di sognare anche lei nella stagione degli amori?

appuntamento con te, che sarebbe passato tanto tempo ma che alla fine

Come è stato possibile stroncare la vita a un fiore appena sbocciato e poi

quel giorno sarebbe arrivato. Quel giorno è arrivato, ed è bello pensare,

farlo marcire in un angolo buio come erbaccia da gettare? Come è stato

mamma Filomena, che questa moltitudine di gente proprio oggi ti sta

possibile coprire, deviare, distogliere lo sguardo da una vita profanata

accompagnando nel porre finalmente un fiore sulla tomba di Elisa.”

in quel modo terribile? E come è stato possibile che tutto ciò avvenisse in una chiesa, Signore, la Tua chiesa? Vorremmo raccontarti, per esempio, di chi in questa vicenda si è preoccupato di tutelare la propria immagine sociale piuttosto che restituire sacralità ad una vita. Vorremmo dirti di uno Stato che con le sue istituzioni è stato a volte assente, e quando c’è stato è stato indegnamente rappresentato. Quante volte, Signore, la prudenza

Per informazioni e segnalazioni scrivere a ASS. TERRITORIALE PENELOPE LAZIO Presidente: Natalina Orlandi Via Stellanello, 9 – 00168 Roma Tel. 347 1045017 e-mail: penelope_lazio@libero.it sito: www.penelopeitalia.org

10

ASS. PENELOPE NAZIONALE Presidente: Elisa Pozza Tasca Sede Nazionale: Salita De Crescenzi, 30 00186 Roma Tel. 335 7204449 e-mail: info@penelopeitalia.org sito: www.penelopeitalia.org

COMMISSARIO STRAORDINARIO DEL GOVERNO PER LE PERSONE SCOMPARSE Prefetto Michele Penta Via Urbana, 9 – 00100 Roma e-mail: ufficiocommissario.personescomparse@interno.it tel. 06/46548389

REDAZIONE E42 MAGAZINE Tel. 06 5917953 info@e42magazine.com

E42 Magazine - n. 4 / 2011  

E42 Magazine - n. 4 / 2011

E42 Magazine - n. 4 / 2011  

E42 Magazine - n. 4 / 2011

Advertisement