Page 1

2

Revisione, sicurezza manutenzione: si parte Car servicing, Safety and Repair: let's start!

“Revisione, Sicurezza e Manutenzione”. Autopromotec è stata inaugurata stamane (nella foto) celebrando con un convegno, dedicato a questi temi - fondamentali per il mondo dell'automotive - il via ufficiale alla 24ma edizione. Moderato da Roberto Pippan, capo redattore della redazione economica del Giornale Radio Rai, al convegno hanno preso parte Giorgio Cometti, presidente Aica, Duccio Campagnoli, consigliere delegato di BolognaFiere, Renzo Servadei, amministratore delegato Autopromotec, Eugenio Razelli, presidente Anfia, Gianni Filipponi, direttore generale Unrae, Maurizio Vitelli, direzione generale Motorizzazione Ministero dei Trasporti. Conclusioni affidate a Bartolomeo Giachino, sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Nel web-magazine www.autopromotecflash.it (o tramite il QR code accanto al titolo) la cronaca completa.

Car servicing, Safety and Repair". Autopromotec has just been inhaugurated with a conference devoted to these fundamental topics for the automotive sector; the conference has celebrated the official start of the 24th edition of the exhibition. Moderated by the chief editor of the economic editorial unit of News Radio Rai, Roberto Pippan, the conference has been participated by Giorgio Cometti, Aica Chairman, Duccio Campagnoli, BolognaFiere Managing Advisor, Renzo Servadei, Autopromotec Managing Director, Eugenio Razelli, Anfia Chairman, Gianni Filipponi, Unrae General Manager, Maurizio Vitelli, Government Office for driving licences and registered vehicles, Transport Department. Bartolomeo Giachino,Transport and Infrastructures Italian Government vice-ministry has lead the conclusions.

DALLA PRIMA

Ha aperto i battenti l'Autopromotec dei record DALLA PRIMA PAGINA

mondiale mai realizzate. La presenza estera è da primato assoluto, con Germania, Cina e Gran Bretagna le nazioni maggiormente rappresentate. Sono in arrivo delegazioni di buyer provenienti da Corea del Sud, Egitto, Giappone, India, Iran, Libano, Marocco, Messico, Russia e Stati Uniti. Curati direttamente dall’organizzazione, sono attesi i gruppi di delegati commerciali e istituzionali da Argentina, Brasile, Egitto e Turchia, portando il numero totale a più di 100. L’auspicio è superare i 101.620 visitatori del 2009, di cui 17mila esteri. E un edizione di e.press¤ srl supplemento di

TO BE CONTINUED IN THE LAST PAGE

Egypt and Turkey, totalling over 100 visitors. These premises legitimate the expectation to confirm, if not exceed, the extraordinary 2009 data, with foreign visitors amounting to almost 17,000 units out of 101,620 total visitors. From the exhibition perspective, Autopromotec 2011 offers a hall-by-hall focus; each one effectively a ‘trade fair between a trade fair’, with dedicated halls for each product group.

www.e-press.it

Press conference per stampa e delegati esteri International press conference dedicata ai giornalisti ed ai delegati provenienti da tutto il mondo: il marketing manager Emanuele Vicentini, a nome dell’organizzazione, ha ribadito l'mportanza dell’attenzione internazionale sulla manifestazione, che si presenta come la più importante del settore. PRESS CONFERENCE FOR FOREIGN JOURNALISTS AND DELEGATES. The Autopromotec 2011 organizers' presentation devoted to journalists and delegates from all over the world, the international press conference, has confirmed the international feature of the Bolognese exhibition.

reg. Trib. Napoli n. 4560 direttore Enrico Sbandi coord. red. Claudio Ravel

redazione in Fiera Pier Luca Santoro traduzioni Giovanna Basilio

stampato in proprio

corso V. Emanuele, 135 80121 Napoli

081.2461083 - esbandi@me.com

MERCOLEDI

25 MAGGIO 2011 - WEDNESDAY, MAY, 25TH - DISTRIB. GRATUITA - FREE COPY

w w w. a u t o p ro m o t e c f l a s h . i t

Ha aperto i battenti l'Autopromotec dei record Automorphosi e solidariet Art, photos & mechanics PAG. 3

NOTES

Questa sera i premi Gipa aftermarket

BOLOGNAFIERE, 25 maggio 1.473 espositori, nuovo record, con crescita del 2% rispetto allo straordinario 2009. 150.000 metri quadrati tra spazi interni ed esterni, per l’area espositiva. 547 espositori, il 37% del totale, provenienti dall'estero. Sono i numeri di una manifestazione di grande successo, che legittimano la 24ma Autopromotec come un'edizione dal carattere spiccatamente internazionale, una manifestazione fra le più influenti dell’aftermarket automobilistico a livello SEGUE IN QUARTA PAGINA

Records-featured Autopromotec has opened the gates 1.473 exhibitors, a record figure exceeding the succesful 2009 show by 2%. 150.000 square metres across both indoor and outdoor exhibits. 37% of exhbitors - 547 in total - come from abroad. This important trend once again proves the international character of Autopromotec 24th edition, one of the most influential events in the automotive aftermarket worldwide. The foreign presence is unprecedented and includes Germany, China and Great Britain as the most prevalent countries represented. Delegations of buyers from South Korea, Egypt, Japan, India, Iran, Lebanon, Morocco, Mexico, Russia and the United States. Autopromotec has dealt directly with the organisation of groups of commercial and institutional delegates from Argentina, Brazil, TO BE CONTINUED IN THE LAST PAGE

Come usare i QR code di Autopromotecflash Venti totem distribuiti nell’area di BolognaFiere mostrano i QR-code (i codici bidimensionali che trovate anche accanto a determinati articoli del giornale stampato), che consentono, opportunamente inquadrati con la telecamera del proprio smartphone (sia iPhone, sia smartphone con sistemi Android, Symbian o Blackberry), di accedere ad Autopromotecflash in versione web-magazine. E’ una via assolutamente innovativa per avere sempre in tasca le ultime notizie sulla fiera. La redazione di Autopromotecflash è al lavoro, in tempo reale, per aggiornare su appuntamenti, novità, eventi.

TWENTY TOTEM SPREAD WITHIN BOLOGNAFIERE AREA SHOW THE QRCODES (the bidimensional codes to be found also beside some articles of the printed newspaper ) which enable to enter Autopromotecflash as web-magazine version if properly framed with the camera of the personal smartphone (both Iphone, with Android, Symbian systems and Blackberry).

Undicesima edizione, questa sera, per la cerimonia di consegna dei Trofei GIPA. Uno dei momenti più attesi, nel corso di Autopromotec, dai protagonisti dell’aftermarket automobilistico, per i quali è particolarmente ambita la conquista di uno dei riconoscimenti che GIPA attribuisce all’Eccellenza nel settore post-vendita ELEVENTH EDITION, this evening, for the award ceremony of GIPA Trophy. One of the most long awaited moment for the players of automotive aftermarket during Autopromotec. Actually, thy aim at gaining one of the award provided by GIPA for the excellens in the various sectors of the automotive aftermarket.

Domani il simposio EAAS Per la terza volta Autopromotec ospita un evento fondamentale per il settore dell’aftermarket automobilistico: il simposio EAAS11. L’evento è in programma domani, a partire dalle ore 9,15, presso la Sala Rossa dell’Area Autopromotec EDU al Padiglione 15. Il tema è: “Future opportunità dell’aftermarket automotive in Europa”. EAAS11 WILL BE HELD TOMORROW, at 9,15 a.m., in the Sala Rossa of Hall 15. the European Symposium on the aftermarket is focused on “Future Opportunities for the Automotive Aftermarket in Europe”.


2

3

I convegni di oggi e il programma Edu

Autopromotec 2011 convention schedule

OGGI, 25 MAGGIO

Ore 10 - Sala Melodia, Centro Servizi Blocco B “Convegno sulla certificazione GOST e su altri strumenti necessari per operare in Russia” A cura del CNA di Reggio Emilia - Servizio Estero Ore 15 - Sala Armonia, fianco Pad. 36 ingresso Michelino "La filiera IAM in Italia. Profitto, cassa e sviluppo" Convegno a cura del Politecnico di Torino Ore 15 - Sala Sinfonia, fianco Pad. 36 ingresso Michelino “I Centri privati di revisione al servizio degli automobilisti e protagonisti della sicurezza sulla strada. Il protocollo di comunicazione MCTCNet2: dialogo costruttivo tra le Istituzioni e le Associazioni Nazionali di categoria per l'applicazione ed il monitoraggio del nuovo protocollo” Convegno nazionale promosso dal Coordinamento Unitario dei Centri privati di revisione aderenti a CNA, CONFARTIGIANATO e CASARTIGIANI, in collaborazione con il Ministero dei Trasporti Direzione Generale della Motorizzazione Ore 16 - Sala Suite, Centro Servizi Blocco D “Equip-Garage.it, la fiera on-line dell'aftermarket” A cura di AUTRONICA srl Gruppo ETAI

In una edizione di Autopromotec particolarmente innovativa, come quella che si apre oggi, spicca la novità Autopromotec EDU: un'arena nella quale si fanno informazione, formazione e cultura sull'autoriparazione. Nell'arco della manifestazione vi saranno ben dodici appuntamenti fra convegni, eventi e seminari che metteranno a fuoco tutte le tematiche emergenti del settore dell'autoriparazione. Si è appena concluso il convegno inaugurale, di cui riferiamo in prima pagina. Sempre oggi sono in programma2: la Conferenza per la Stampa estera e per i Delegati internazionali; il Seminario sul ricambio originale con Antonio Cernicchiaro, direttore relazioni istituzionali Unrae, Paolo Strabello, presidente Asconauto e Cesare Soresina, PR3 Consulting. La giornata si chiuderà con la consegna dei trofei GIPA dell'eccellenza. Domani, giovedi' 26 maggio, alle 9.15 vi sarà uno degli appuntamenti più importanti, il Terzo simposio sull'aftermarket automobilistico (EAAS11) sul tema “Future opportunità dell'aftermarket auto motive in Europa” con presenze di altissimo livello: Josef Frank (Direttore Aftermarket Clepa), Jacques De Selliers (Direttore Generale Going Electric), Michel Vilatte (Presidente Figiefa), Leon Andriessen (Presidente Egea), Stephan Simon (DG Concorrenza, Commissione Europea), Bruno Beccari (Presidente Adira) e Marco Grilli (Consulente legale Unrae). Modera Christopher Macgowan (Chairman of the Royal Automobile Club Foundation Network). Sempre domani, alle 11, vi sarà un seminario moderato da Nicola Giardino (Il Sole 24 Ore), dedicato alla formazione dei tecnici di domani. Parteciperanno i responsabili della formazione delle principali case automobilistiche. E nel pomeriggio si continuerà affrontando le questioni dell'ambiente ed in particolare il tema “Sostenibilità e domanda energetica”, con l'intervento di Tommaso Vi-

to, direttore lubrificanti Esso Italia e Umberto Seletto, pvl manager Mobil1. La giornata si chiude con un altro tema molto forte, a cui Autopromotec dedica particolare spazio in questa edizione 2011 e cioè l'autoriparazione per gli autoveicoli per trasporto merci. Nel convegno “Truck: rete, servizi e redditività” Fabio Montanaro, direttore responsabile della rivista Tir e Francesco Caracciolo, consulente Unrae, discuteranno su due ricerche condotte dalle Università del Piemonte Orientale e dell'Università di Bergamo. Moderatore sarà Giuseppe Guzzardi (Vie & Trasporti). Venerdì 27 maggio sarà la giornata dedicata ai temi della comunicazione e del marketing. Due gli appuntamenti: il primo alle 11.30 su “Stampa specializzata e assistenza” con i direttori di importanti testate specializzate e il secondo appunta-

mento su “Marketing non convenzionale per l'autoriparazione” con Guelfo Guelfi, Francesco De Carolis e Cesare Soresina. Sabato 28 maggio Leonardo Buzzavo dell'Università Ca' Foscari, Roberto Vaccani, dell'Università Bocconi e Umberto Seletto, Mobil1, si confronteranno sul tema “Cosa significa assistere l'auto”. Gran finale, sabato pomeriggio alle 14 la scena sarà riservata ad autoriparatori che hanno realizzato innovazioni importanti che racconteranno le intuizioni che li hanno portati al cambiamento. Al convegno “Autoriparazione: fantasia, passione e creatività per andare oltre”, interveranno Ercole Messina (officina autorizzata Mecar di Torino), Michele Battaglia (centro Midas di Melzo) e Fabrizio Palpon (Palpon gomme di Seregno). Moderatore sarà Cesare Soresina.

THE HEART OF AUTOPROMOTEC-EDU will be the European Symposium on the aftermarket (EAAS, Thursday 26th May at 10 am, held in English with simultaneous interpreting into Italian and French), in which international experts and sector operators will discuss the issue of “Future Opportunities for the Automotive Aftermarket in Europe”. EAAS 2011 will include the participation of international experts and operators from across the sector, with the aim of identifying the opportunities provided by the independent automotive aftermarket. Recent trends in the European market - which is under pressure from ever-increasing consumer expectations of service, quality, maintenance and energy costs - call for a strategic analysis of the future of the whole sector. Against this background, the EAAS conference will shed light on the future by analysing the trends, challenges and opportunities for different operators in the automotive aftermarket sector. EEAS has been organised under the auspices of the European Commission, the Italian Ministry for Economic Development and the Italian Foreign Trade Agency (ICE). It promises to be an unmissable event for every automotive operator looking for new opportunities and improvements to corporate strategy, set against the international vision demanded by current trends. EAAS, along with the Figiefa meeting and other events held during the trade fair - such as the “Sustainability and the Demand for Energy” conference organised with Exxon Mobil (Thursday 26th at 2 pm, simultaneous interpreting from and into English) confirms that Autopromotec has become a reference point for institutions, associations and companies at international level. The exhibition's importance is also confirmed by the increase in exhibitors and foreign visitors recorded at the last show. Other scheduled workshops will deal with the core, current topics relating to after-sales, with well-known speakers from the University and the industrial world focusing on issues such as professional training for car repairers, sustainability in related sectors, and marketing activities - including the most innovative ones - aimed at developing customer fidelity. Marketing activities will also be covered in the conference entitled “Non-Conventional Marketing”, to be held on Friday 27th at 2 pm (simultaneous interpreting from and into English). Finally, to support the Autopromotec Industrial Vehicles Service initiative - in which the trade fair will host its first initiatives devoted to the world of truck servicing and repair - an important conference will be held on the road transport sector entitled “Truck: Network, Services and Profitability” (Thursday 26th, 4 pm, simultaneous interpreting from and into English).

Automorphosi: arte, foto meccanica e solidariet Art, photos mechanics and solidarity

Si chiama Automorphosi. E' un evento che propone un nuovo concept a partire dalla rilettura del rapporto tra uomo e utensili del mondo automotive, invertendone il ruolo e ampliandone il contesto di utilizzo. Nel quadrilatero del Centro Servizi di BolognaFiere, l'installazione prende vita e forma attraverso sei scatti riprodotti in forma artistica e in formati diversi, e presentati su stampe di grandi dimensioni. Automorphosi ha anche un fine benefico, legato alle attività della Fondazione ANT Italia Onlus, la più ampia esperienza al mondo di assistenza socio-sanitaria domiciliare gratuita ai sofferenti di tumore. Il progetto Automorphosi, ideato e curato dal fotografo Andrea Testi di Effedueotto e prodotto da Promotec Spa, società organizzatrice di Autopromotec.

Aftermarket indipendente sotto la lente del Politecnico Il rigore scientifico del Politecnico di Torino e l'esperienza dei distributori IAM (Indipendent After Market) ad Autopromotec, per l'incontro: "La filiera IAM in Italia. Profitto, cassa e sviluppo" che contrassegna i pomeriggi della fiera fino a venerdì, a partire da oggi, giornata inaugurale. E' un momento di alto valore sia scientifico che pratico quello promosso dall'Osservatorio di Mercato focalizzato sul settore dell’Independent After Market (le imprese oggetto di analisi sono circa 3.600 tra produttori (italiani e non), distributori e ricambisti). L’obiettivo è, da un lato, sviluppare modelli scientifici ed indicatori di performance ad hoc per analizzare e monitorare il valore economico delle imprese ed il relativo livello di equilibrio strategico, economico/finanziario e competitivo e, dall’altro, fornire alle imprese servizi utili a generare competitività e valore.

The worthiness of IAM The scientific strictness of the Politecnico di Torino and the expertise of IAM (Indipendent After Market) Distributors meet together at Autopromotec in the summit " IAM chain in Italy. Profit, funding and development" which marks the exhbition's afternoons starting from the opening up to the event's ending day. The meeting sponsored by The Market Observatory focuses on the IAM sector and represents a very high scientific as well as practical time, distributors and spareparts sellers.

Automorphosi: this is name of an event which suggests a new interpretation of the relationship between man and automotive tools, reversing their role and broadening their scope. The installation takes its shape in six photographs reproduced as art forms and different formats, exhibited in large size prints in the Service Centre of the Trade Fair Quarter in Bologna. Automorphosi has a charity aim as well which is linked to ANT Italia Onlus foundation activity, the most significant example of free social and health home care provided to cancer patients.

IN PILLOLE

Focus Autopromotec: Edu e Industrial Vehicles Service Due iniziative, Autopromotec Edu e Autopromotec Industrial Vehicles Service segnano la 24ma edizione. Autopromotec Edu è un'arena, al Padiglione 15, in cui si avvicendano momenti di approfondimento sull'aftermarket automobilistico, dando vita ad un'occasione unica di confronto e analisi delle tematiche del settore. Autopromotec Industrial Vehicles Service è a misura del settore del trasporto pesante: un marchio e una guida per dare sempre maggiore visibilità a questo comparto. FOCUS EDU AND INDUSTRIAL VEHICLE SERVICE. Two ventures, Autopromotec EDU e Autopromotec Industrial Vehicles Service mark the 24th edition of the exhibition. At Hall 15, EDU means meetings and conventions, from repair to non conventional marketing. Autopromotec Industrial Vehicles Service is a tailormade venture for the trucks sector.


2

3

I convegni di oggi e il programma Edu

Autopromotec 2011 convention schedule

OGGI, 25 MAGGIO

Ore 10 - Sala Melodia, Centro Servizi Blocco B “Convegno sulla certificazione GOST e su altri strumenti necessari per operare in Russia” A cura del CNA di Reggio Emilia - Servizio Estero Ore 15 - Sala Armonia, fianco Pad. 36 ingresso Michelino "La filiera IAM in Italia. Profitto, cassa e sviluppo" Convegno a cura del Politecnico di Torino Ore 15 - Sala Sinfonia, fianco Pad. 36 ingresso Michelino “I Centri privati di revisione al servizio degli automobilisti e protagonisti della sicurezza sulla strada. Il protocollo di comunicazione MCTCNet2: dialogo costruttivo tra le Istituzioni e le Associazioni Nazionali di categoria per l'applicazione ed il monitoraggio del nuovo protocollo” Convegno nazionale promosso dal Coordinamento Unitario dei Centri privati di revisione aderenti a CNA, CONFARTIGIANATO e CASARTIGIANI, in collaborazione con il Ministero dei Trasporti Direzione Generale della Motorizzazione Ore 16 - Sala Suite, Centro Servizi Blocco D “Equip-Garage.it, la fiera on-line dell'aftermarket” A cura di AUTRONICA srl Gruppo ETAI

In una edizione di Autopromotec particolarmente innovativa, come quella che si apre oggi, spicca la novità Autopromotec EDU: un'arena nella quale si fanno informazione, formazione e cultura sull'autoriparazione. Nell'arco della manifestazione vi saranno ben dodici appuntamenti fra convegni, eventi e seminari che metteranno a fuoco tutte le tematiche emergenti del settore dell'autoriparazione. Si è appena concluso il convegno inaugurale, di cui riferiamo in prima pagina. Sempre oggi sono in programma2: la Conferenza per la Stampa estera e per i Delegati internazionali; il Seminario sul ricambio originale con Antonio Cernicchiaro, direttore relazioni istituzionali Unrae, Paolo Strabello, presidente Asconauto e Cesare Soresina, PR3 Consulting. La giornata si chiuderà con la consegna dei trofei GIPA dell'eccellenza. Domani, giovedi' 26 maggio, alle 9.15 vi sarà uno degli appuntamenti più importanti, il Terzo simposio sull'aftermarket automobilistico (EAAS11) sul tema “Future opportunità dell'aftermarket auto motive in Europa” con presenze di altissimo livello: Josef Frank (Direttore Aftermarket Clepa), Jacques De Selliers (Direttore Generale Going Electric), Michel Vilatte (Presidente Figiefa), Leon Andriessen (Presidente Egea), Stephan Simon (DG Concorrenza, Commissione Europea), Bruno Beccari (Presidente Adira) e Marco Grilli (Consulente legale Unrae). Modera Christopher Macgowan (Chairman of the Royal Automobile Club Foundation Network). Sempre domani, alle 11, vi sarà un seminario moderato da Nicola Giardino (Il Sole 24 Ore), dedicato alla formazione dei tecnici di domani. Parteciperanno i responsabili della formazione delle principali case automobilistiche. E nel pomeriggio si continuerà affrontando le questioni dell'ambiente ed in particolare il tema “Sostenibilità e domanda energetica”, con l'intervento di Tommaso Vi-

to, direttore lubrificanti Esso Italia e Umberto Seletto, pvl manager Mobil1. La giornata si chiude con un altro tema molto forte, a cui Autopromotec dedica particolare spazio in questa edizione 2011 e cioè l'autoriparazione per gli autoveicoli per trasporto merci. Nel convegno “Truck: rete, servizi e redditività” Fabio Montanaro, direttore responsabile della rivista Tir e Francesco Caracciolo, consulente Unrae, discuteranno su due ricerche condotte dalle Università del Piemonte Orientale e dell'Università di Bergamo. Moderatore sarà Giuseppe Guzzardi (Vie & Trasporti). Venerdì 27 maggio sarà la giornata dedicata ai temi della comunicazione e del marketing. Due gli appuntamenti: il primo alle 11.30 su “Stampa specializzata e assistenza” con i direttori di importanti testate specializzate e il secondo appunta-

mento su “Marketing non convenzionale per l'autoriparazione” con Guelfo Guelfi, Francesco De Carolis e Cesare Soresina. Sabato 28 maggio Leonardo Buzzavo dell'Università Ca' Foscari, Roberto Vaccani, dell'Università Bocconi e Umberto Seletto, Mobil1, si confronteranno sul tema “Cosa significa assistere l'auto”. Gran finale, sabato pomeriggio alle 14 la scena sarà riservata ad autoriparatori che hanno realizzato innovazioni importanti che racconteranno le intuizioni che li hanno portati al cambiamento. Al convegno “Autoriparazione: fantasia, passione e creatività per andare oltre”, interveranno Ercole Messina (officina autorizzata Mecar di Torino), Michele Battaglia (centro Midas di Melzo) e Fabrizio Palpon (Palpon gomme di Seregno). Moderatore sarà Cesare Soresina.

THE HEART OF AUTOPROMOTEC-EDU will be the European Symposium on the aftermarket (EAAS, Thursday 26th May at 10 am, held in English with simultaneous interpreting into Italian and French), in which international experts and sector operators will discuss the issue of “Future Opportunities for the Automotive Aftermarket in Europe”. EAAS 2011 will include the participation of international experts and operators from across the sector, with the aim of identifying the opportunities provided by the independent automotive aftermarket. Recent trends in the European market - which is under pressure from ever-increasing consumer expectations of service, quality, maintenance and energy costs - call for a strategic analysis of the future of the whole sector. Against this background, the EAAS conference will shed light on the future by analysing the trends, challenges and opportunities for different operators in the automotive aftermarket sector. EEAS has been organised under the auspices of the European Commission, the Italian Ministry for Economic Development and the Italian Foreign Trade Agency (ICE). It promises to be an unmissable event for every automotive operator looking for new opportunities and improvements to corporate strategy, set against the international vision demanded by current trends. EAAS, along with the Figiefa meeting and other events held during the trade fair - such as the “Sustainability and the Demand for Energy” conference organised with Exxon Mobil (Thursday 26th at 2 pm, simultaneous interpreting from and into English) confirms that Autopromotec has become a reference point for institutions, associations and companies at international level. The exhibition's importance is also confirmed by the increase in exhibitors and foreign visitors recorded at the last show. Other scheduled workshops will deal with the core, current topics relating to after-sales, with well-known speakers from the University and the industrial world focusing on issues such as professional training for car repairers, sustainability in related sectors, and marketing activities - including the most innovative ones - aimed at developing customer fidelity. Marketing activities will also be covered in the conference entitled “Non-Conventional Marketing”, to be held on Friday 27th at 2 pm (simultaneous interpreting from and into English). Finally, to support the Autopromotec Industrial Vehicles Service initiative - in which the trade fair will host its first initiatives devoted to the world of truck servicing and repair - an important conference will be held on the road transport sector entitled “Truck: Network, Services and Profitability” (Thursday 26th, 4 pm, simultaneous interpreting from and into English).

Automorphosi: arte, foto meccanica e solidariet Art, photos mechanics and solidarity

Si chiama Automorphosi. E' un evento che propone un nuovo concept a partire dalla rilettura del rapporto tra uomo e utensili del mondo automotive, invertendone il ruolo e ampliandone il contesto di utilizzo. Nel quadrilatero del Centro Servizi di BolognaFiere, l'installazione prende vita e forma attraverso sei scatti riprodotti in forma artistica e in formati diversi, e presentati su stampe di grandi dimensioni. Automorphosi ha anche un fine benefico, legato alle attività della Fondazione ANT Italia Onlus, la più ampia esperienza al mondo di assistenza socio-sanitaria domiciliare gratuita ai sofferenti di tumore. Il progetto Automorphosi, ideato e curato dal fotografo Andrea Testi di Effedueotto e prodotto da Promotec Spa, società organizzatrice di Autopromotec.

Aftermarket indipendente sotto la lente del Politecnico Il rigore scientifico del Politecnico di Torino e l'esperienza dei distributori IAM (Indipendent After Market) ad Autopromotec, per l'incontro: "La filiera IAM in Italia. Profitto, cassa e sviluppo" che contrassegna i pomeriggi della fiera fino a venerdì, a partire da oggi, giornata inaugurale. E' un momento di alto valore sia scientifico che pratico quello promosso dall'Osservatorio di Mercato focalizzato sul settore dell’Independent After Market (le imprese oggetto di analisi sono circa 3.600 tra produttori (italiani e non), distributori e ricambisti). L’obiettivo è, da un lato, sviluppare modelli scientifici ed indicatori di performance ad hoc per analizzare e monitorare il valore economico delle imprese ed il relativo livello di equilibrio strategico, economico/finanziario e competitivo e, dall’altro, fornire alle imprese servizi utili a generare competitività e valore.

The worthiness of IAM The scientific strictness of the Politecnico di Torino and the expertise of IAM (Indipendent After Market) Distributors meet together at Autopromotec in the summit " IAM chain in Italy. Profit, funding and development" which marks the exhbition's afternoons starting from the opening up to the event's ending day. The meeting sponsored by The Market Observatory focuses on the IAM sector and represents a very high scientific as well as practical time, distributors and spareparts sellers.

Automorphosi: this is name of an event which suggests a new interpretation of the relationship between man and automotive tools, reversing their role and broadening their scope. The installation takes its shape in six photographs reproduced as art forms and different formats, exhibited in large size prints in the Service Centre of the Trade Fair Quarter in Bologna. Automorphosi has a charity aim as well which is linked to ANT Italia Onlus foundation activity, the most significant example of free social and health home care provided to cancer patients.

IN PILLOLE

Focus Autopromotec: Edu e Industrial Vehicles Service Due iniziative, Autopromotec Edu e Autopromotec Industrial Vehicles Service segnano la 24ma edizione. Autopromotec Edu è un'arena, al Padiglione 15, in cui si avvicendano momenti di approfondimento sull'aftermarket automobilistico, dando vita ad un'occasione unica di confronto e analisi delle tematiche del settore. Autopromotec Industrial Vehicles Service è a misura del settore del trasporto pesante: un marchio e una guida per dare sempre maggiore visibilità a questo comparto. FOCUS EDU AND INDUSTRIAL VEHICLE SERVICE. Two ventures, Autopromotec EDU e Autopromotec Industrial Vehicles Service mark the 24th edition of the exhibition. At Hall 15, EDU means meetings and conventions, from repair to non conventional marketing. Autopromotec Industrial Vehicles Service is a tailormade venture for the trucks sector.


4

Revisione, sicurezza manutenzione: si parte Car servicing, Safety and Repair: let's start!

“Revisione, Sicurezza e Manutenzione”. Autopromotec è stata inaugurata stamane (nella foto) celebrando con un convegno, dedicato a questi temi - fondamentali per il mondo dell'automotive - il via ufficiale alla 24ma edizione. Moderato da Roberto Pippan, capo redattore della redazione economica del Giornale Radio Rai, al convegno hanno preso parte Giorgio Cometti, presidente Aica, Duccio Campagnoli, consigliere delegato di BolognaFiere, Renzo Servadei, amministratore delegato Autopromotec, Eugenio Razelli, presidente Anfia, Gianni Filipponi, direttore generale Unrae, Maurizio Vitelli, direzione generale Motorizzazione Ministero dei Trasporti. Conclusioni affidate a Bartolomeo Giachino, sottosegretario al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Nel web-magazine www.autopromotecflash.it (o tramite il QR code accanto al titolo) la cronaca completa.

Car servicing, Safety and Repair". Autopromotec has just been inhaugurated with a conference devoted to these fundamental topics for the automotive sector; the conference has celebrated the official start of the 24th edition of the exhibition. Moderated by the chief editor of the economic editorial unit of News Radio Rai, Roberto Pippan, the conference has been participated by Giorgio Cometti, Aica Chairman, Duccio Campagnoli, BolognaFiere Managing Advisor, Renzo Servadei, Autopromotec Managing Director, Eugenio Razelli, Anfia Chairman, Gianni Filipponi, Unrae General Manager, Maurizio Vitelli, Government Office for driving licences and registered vehicles, Transport Department. Bartolomeo Giachino,Transport and Infrastructures Italian Government vice-ministry has lead the conclusions.

DALLA PRIMA

Ha aperto i battenti l'Autopromotec dei record DALLA PRIMA PAGINA

mondiale mai realizzate. La presenza estera è da primato assoluto, con Germania, Cina e Gran Bretagna le nazioni maggiormente rappresentate. Sono in arrivo delegazioni di buyer provenienti da Corea del Sud, Egitto, Giappone, India, Iran, Libano, Marocco, Messico, Russia e Stati Uniti. Curati direttamente dall’organizzazione, sono attesi i gruppi di delegati commerciali e istituzionali da Argentina, Brasile, Egitto e Turchia, portando il numero totale a più di 100. L’auspicio è superare i 101.620 visitatori del 2009, di cui 17mila esteri. E un edizione di e.press¤ srl supplemento di

TO BE CONTINUED IN THE LAST PAGE

Egypt and Turkey, totalling over 100 visitors. These premises legitimate the expectation to confirm, if not exceed, the extraordinary 2009 data, with foreign visitors amounting to almost 17,000 units out of 101,620 total visitors. From the exhibition perspective, Autopromotec 2011 offers a hall-by-hall focus; each one effectively a ‘trade fair between a trade fair’, with dedicated halls for each product group.

www.e-press.it

Press conference per stampa e delegati esteri International press conference dedicata ai giornalisti ed ai delegati provenienti da tutto il mondo: il marketing manager Emanuele Vicentini, a nome dell’organizzazione, ha ribadito l'mportanza dell’attenzione internazionale sulla manifestazione, che si presenta come la più importante del settore. PRESS CONFERENCE FOR FOREIGN JOURNALISTS AND DELEGATES. The Autopromotec 2011 organizers' presentation devoted to journalists and delegates from all over the world, the international press conference, has confirmed the international feature of the Bolognese exhibition.

reg. Trib. Napoli n. 4560 direttore Enrico Sbandi coord. red. Claudio Ravel

redazione in Fiera Pier Luca Santoro traduzioni Giovanna Basilio

stampato in proprio

corso V. Emanuele, 135 80121 Napoli

081.2461083 - esbandi@me.com

MERCOLEDI

25 MAGGIO 2011 - WEDNESDAY, MAY, 25TH - DISTRIB. GRATUITA - FREE COPY

w w w. a u t o p ro m o t e c f l a s h . i t

Ha aperto i battenti l'Autopromotec dei record Automorphosi e solidariet Art, photos & mechanics PAG. 3

NOTES

Questa sera i premi Gipa aftermarket

BOLOGNAFIERE, 25 maggio 1.473 espositori, nuovo record, con crescita del 2% rispetto allo straordinario 2009. 150.000 metri quadrati tra spazi interni ed esterni, per l’area espositiva. 547 espositori, il 37% del totale, provenienti dall'estero. Sono i numeri di una manifestazione di grande successo, che legittimano la 24ma Autopromotec come un'edizione dal carattere spiccatamente internazionale, una manifestazione fra le più influenti dell’aftermarket automobilistico a livello SEGUE IN QUARTA PAGINA

Records-featured Autopromotec has opened the gates 1.473 exhibitors, a record figure exceeding the succesful 2009 show by 2%. 150.000 square metres across both indoor and outdoor exhibits. 37% of exhbitors - 547 in total - come from abroad. This important trend once again proves the international character of Autopromotec 24th edition, one of the most influential events in the automotive aftermarket worldwide. The foreign presence is unprecedented and includes Germany, China and Great Britain as the most prevalent countries represented. Delegations of buyers from South Korea, Egypt, Japan, India, Iran, Lebanon, Morocco, Mexico, Russia and the United States. Autopromotec has dealt directly with the organisation of groups of commercial and institutional delegates from Argentina, Brazil, TO BE CONTINUED IN THE LAST PAGE

Come usare i QR code di Autopromotecflash Venti totem distribuiti nell’area di BolognaFiere mostrano i QR-code (i codici bidimensionali che trovate anche accanto a determinati articoli del giornale stampato), che consentono, opportunamente inquadrati con la telecamera del proprio smartphone (sia iPhone, sia smartphone con sistemi Android, Symbian o Blackberry), di accedere ad Autopromotecflash in versione web-magazine. E’ una via assolutamente innovativa per avere sempre in tasca le ultime notizie sulla fiera. La redazione di Autopromotecflash è al lavoro, in tempo reale, per aggiornare su appuntamenti, novità, eventi.

TWENTY TOTEM SPREAD WITHIN BOLOGNAFIERE AREA SHOW THE QRCODES (the bidimensional codes to be found also beside some articles of the printed newspaper ) which enable to enter Autopromotecflash as web-magazine version if properly framed with the camera of the personal smartphone (both Iphone, with Android, Symbian systems and Blackberry).

Undicesima edizione, questa sera, per la cerimonia di consegna dei Trofei GIPA. Uno dei momenti più attesi, nel corso di Autopromotec, dai protagonisti dell’aftermarket automobilistico, per i quali è particolarmente ambita la conquista di uno dei riconoscimenti che GIPA attribuisce all’Eccellenza nel settore post-vendita ELEVENTH EDITION, this evening, for the award ceremony of GIPA Trophy. One of the most long awaited moment for the players of automotive aftermarket during Autopromotec. Actually, thy aim at gaining one of the award provided by GIPA for the excellens in the various sectors of the automotive aftermarket.

Domani il simposio EAAS Per la terza volta Autopromotec ospita un evento fondamentale per il settore dell’aftermarket automobilistico: il simposio EAAS11. L’evento è in programma domani, a partire dalle ore 9,15, presso la Sala Rossa dell’Area Autopromotec EDU al Padiglione 15. Il tema è: “Future opportunità dell’aftermarket automotive in Europa”. EAAS11 WILL BE HELD TOMORROW, at 9,15 a.m., in the Sala Rossa of Hall 15. the European Symposium on the aftermarket is focused on “Future Opportunities for the Automotive Aftermarket in Europe”.

Autopromotecflash 2011 - 1 edizione  

The official live-printed newsmagazine at Bolognafiere during Autopromotec 2011

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you