Issuu on Google+

Compactasphalt 2500  MF300C - CM2500 - DF145CS - CC142


Un processo

sbalorditivo

Binder e tappeto – “hot on hot” Capita raramente di poter essere

Il primo banco provvede alla stesa

Il concetto modulare consente di

protagonisti di vere innovazioni. Con

ed alla pre-compattazione dello stra-

utilizzare la macchina sia per oper-

il metodo Compactasphalt , Dynapac

to di binder.

azioni di stesa tradizionale che per

lo è diventato a pieno titolo, grazie

Il secondo banco stende immedia-

lavori particolarmente gravosi con il

ad un rivoluzionario sistema per la

tamente, “caldo su caldo” lo strato di

metodo Compactasphalt®.

stesa delle pavimentazioni stradali.

tappeto. La compattazione iniziale

Tempi d’esecuzione dimezzati e qua-

viene effettuata con rulli dotati di un

lità eccellente si raggiungono me-

limitato carico statico lineare.

®

diante una stesa simultanea di binder e tappeto. Il nucleo del sistema è

Il metodo è utilizzato da parecchi

rappresentato da una finitrice dotata

anni ed ha sempre superato tutti i

di uno speciale modulo composto da

test a cui è stato sottoposto.

due banchi e due tramogge.

Tramoggia anteriore: Binder Dotata di ampia capacità (31 ton) e di due coclee ad imbuto che consentono un carico veloce e senza segregazione.

Visibilità a tutto campo Quattro telecamere consentono di seguirne costantemente l’operatività e di monitorare le due tramogge, il primo banco e la parte anteriore del modulo.

Perfettamente bilanciato Il sistema di trazione del modulo è posizionato nella parte frontale, questo, oltre a garantire un facile accesso per la manutenzione, consente un perfetto bilanciamento dei pesi, garanzia di stabilità di stesa. 2 Compactasphalt 2500


Tramoggia posteriore: Tappeto Ampia capacità (16 ton) e percorso di alimentazione breve consentono un risparmio in termini di riscaldamento del banco e quindi di un generatore supplementare.

Facilmente trasportabile Grazie alla larghezza in sagoma, finitrice e modulo possono essere trasportati contemporaneamente, senza particolari accorgimenti.

 Sistema modulare La

finitrice

standard

DF145CS si trasforma in Compactasphalt inserendo il modulo CM2500. L’inserimento e il disinserimento si effettuano in poche ore. Questo consente due processi di stesa con una sola finitrice.

Banco posteriore: Tappeto Trattasi di banco standard dotato di tamper e vibrazione utilizzato per la stesa del tappeto. Il banco posteriore è posizionato dietro al banco ad alta compattazione per la stesa

Banco anteriore: Binder

del binder. Sia la livellazione longitudinale

Il banco per la stesa del binder è dotato di un sistema tamper e

che trasversale per entrambe i banchi, sono

doppia vibrazione che consentno un’ottima pre-compattazione.

controllate tramite un display. Questo rende

Il sistema ad alta compattazione può essere disattivato in caso

l’operatività semplice anche in caso di curve

di stesa di strutture particolari, quali ad esempio i ponti dove lo

con pendenze differenti.

strato di binder non è richiesto. Dynapac 3


Enormi vantaggi Vantaggi qualitativi

per la pavimentazione stradale

Tempi di stesa ridotti

Processo di stesa

Alcuni dei vantaggi sono sicuramen-

Due strati applicati in una singola

Il processo di stesa non deve essere

te una migliore compenetrazione

passata. Nessuna nebulizzazione di

mai interrotto. Qualora si presentasse

degli strati grazie alla stesa simulta-

bitume necessaria.

la necessità di sospendere le opera-

nea “caldo su caldo” ed il fatto che la

zioni, la Compactasphalt deve essere

compattazione del manto di rinforzo

posizionata su una superficie stabile.

non è necessaria. Lo spessore uniforme dello strato si ottiene grazie al palpatore sincronizzato per entrambi i banchi.

MF300C

Rispetto dell’ambiente L’impegno di Dynapac per la sostenibilità è totale. Siamo costantemente impegnati per lo sviluppo di nuove tecnologie sostenibili ed ecocompatibili che consentono un minor consumo di carburante e, conseguentemente, una riduzione delle emissioni di CO2. Il metodo Compactasphalt® garantisce anche un significativo risparmio di materiale: lo spessore del costoso manto di usura è ridotto del 50 % e l’emulsione di bitume tra i manti di rinforzo e d’usura non è più necessaria. L’intero processo di pavimentazione favorisce quindi un risparmio di tempo, energie e risorse. Siamo a disposizione illustrarvi in dettaglio tutti i vantaggi in termini di impatto ambientale, durata del manto stradale e costi di questo unico ed innovativo sistema.

4 Compactasphalt 2500


Rispetto al metodo di stesa tradizionale, lo spessore

Risparmio di materiale

Prolungamento della stagione utile per i lavori stradali

dello strato d’usura si riduce fino a 2 cm (rispetto ai

Con il metodo Compactasphalt® si prolunga la stagio-

4 cm del tradizionale). Questo consente un notevo-

ne utile per eseguire i lavori stradali di pavimentazione.

le risparmio di questo costoso materiale, mantenen-

Infatti, gli strati più spessi mantengono maggiormente

do elevata la qualità del risultato. La nebulizzazione

il calore e garantiscono così la possibilità di lavorare

dell’emulsione di bitume non è più necessaria.

anche con condizioni atmosferiche avverse.

Compactasphalt® – Metodi a confronto Einbau mit Compactasphalt ® Herkömmlicher Einbau

Einbau mit Compactasphalt ®

Qualità elevata e maggior durata

Due strati – una stesa

cher Einbau 3.

~ 4 cm

4 cm

2 - 2,5 cm

~ 2 cm

6 - 10 cm

~ 8 cm 2. 8 cm

Lo strato d’usura (spessore L’ottima compenetrazione degli strati previene la ®Herkömmlicher Einbau Einbau mit Compactasphalt da 1.5 a 2.5 cm) viene steformazione di cedimenti della struttura stradale e ne so immediatamente dopo

prolunga la durata tecnica media.

2 - 2,5 cm

lo strato di binder (spes~ 6 cm

sore da 6 a 10cm). Que6 - 10 cm

sto consente non solo un risparmio di materiale ma anche un prolungamento

1.

della durata tecnica media

3.

4 cm

che si avvicina così a quella

2 - 2,5 cm

Compactasphalt

®

Tradizionale

dello strato di rinforzo. 6 - 10 cm

Compactasphalt ®

2.

Tradizionale

8 cm

1.

Dynapac 5


La potenza della finitrice DF145CS - Compactasphalt®-Ready Il concetto modulare

Due sistemi di pavimentazione con un’unica finitrice

Il sistema Compactasphalt® è costituito dal modulo CM2500 e dalla finitrice cingolata DF145CS (Compactasphalt®-

La finitrice DF145CS può essere utilizzata - con l’aggiun-

Ready).

ta del modulo - per la pavimentazione con metodo Com-

Per consentire l’assemblaggio del modulo la finitrice è dotata di particolari accorgimenti strutturali di rinforzo e unità di controllo speciali.

pactasphalt ® oppure - senza il modulo - per la stesa tradizionale. Più finitrici possono utilizzare lo stesso modulo e questo fa si che si possano alternare processi di stesa tradizionale a quelli con il metodo Compactasphalt.

Cosa significa Compactasphalt®- Ready

Il motore Il potente e silenzioso motore Cummins garantisce una capacità potenziale di stesa di 900 t/ora.

Cingoli rinforzati Console operatore, rimovibile Riposizionamento del generatore e dell’impianto di riscaldamento Riposizionamento indicatore spessore

Il campo d’azione I banchi a gas possono raggiungere – nelle operazioni di stesa tradizionale – larghezze di lavoro fino

Una veloce trasformazione Come di seguito indicato, la trasformazione (da finitrice standard a Compactasphalt®) può essere effettuata in circa

a 13.5 mt. Con il metodo Compactasphalt®, le larghezze di lavoro raggiungono i 7.5 mt.

quattro ore. Tra le altre cose, la finitrice base viene dotata di una tramoggia maggiorata, di una tramoggia addizionale per il manto d’usura e di un secondo banco di stesa.

1 DF145CS - Compactasphalt®-Ready

6 Compactasphalt 2500

2 Parziale smontaggio della finitrice (tramoggia frontale e tettuccio)


Qualità e predisposi zione alle operazione di manutenzione

Piattaforma di guida La piattaforma di guida, con

La finitrice DF145CS è intera-

tata di meccanismo di trasla-

mente costruita con componen-

zione per garantire un’ottima

ti di elevata qualità provenienti

visibilità.

sistema PLC, può essere do-

dai migliori costruttori. Tutte le parti soggette a manutenzione sono facilmente accessibili anche con il modulo assemblato.

3 Agganci ant. e post. per l’assemblaggio del modulo CM2500

La Compactasphalt® è pronta per l’uso

Dynapac 7


I componenti centrali:

I banchi di stesa

Banco vibrante VB805 TV-E Plus ad alta compattazione

1 Pre-compattazione Il materiale steso è pre-compattato attraverso un sistema di tamper. La frequenza del tamper può essere regolata e quindi adattata alle varie tipologie di materiale. 2 Vibrazione I dispositivi vibranti sono installati all’interno del banco e le frequenze possono essere regolate in base ai vari spessori di stesa. 3 Compattazione supplementare Con un sistema di compattazione supplementare si conclude il ciclo di pre-compattazione. Il sistema può essere inserito e disinserito idraulicamente e l’operatore è in grado di individuare la pressione corretta attraverso un display.

Suggerimenti per la pre-compattazione

Sistema regolazione angolo d’attacco

1

2

3

Operatività La regolazione dell’angolo d’at-

Il banco VB805TV-E Plus con-

Grazie al sistema brevettato di

tacco, l’altezza, gli spessori e le

sente di raggiungere una pre-

regolazione dell’angolo d’attac-

pendenze sono gestiti per mez-

compattazione fino al 97%. Per

co, il banco può essere regolato

zo di un semplice dispositivo a

una migliore integrazione degli

in funzione del tipo di materiale

mezzaluna.

strati e per evitare usure ec-

da stendere (base, binder e tap-

cessive, nell’utilizzare la Com-

peto). Risultato: riduzione dei

pactasphalt si raccomanda di

tempi di stesa e minori usure

raggiungere pre-compattazioni

(piastre, tamper, coclee etc).

solo fino al 92%.

8 Compactasphalt 2500


Banco VB5100 TV-E

Caratteristiche - Sistema brevettato di estensione idraulica del banco - Profondità piastre 380 mm - Sistema regolazione eccentrici, brevettato - Pulsantiere rimovibili - Bandelle girevoli. Leva a mezzalu-

Eccellente stabilità Tutti I banchi Dynapac sono costruiti con il sistema d’estensione brevettato a doppio sfilo. Grazie a

questo sistema si raggiunge un’ottima stabilità di stesa in quanto vengono eliminate le problematiche di flessione e torsione. In caso d’estensione massima del banco, il sistema a doppio sfilo va usato al 50%.

na per regolaz. altezza e inclinaz. - Pedane ribaltabili per una riduzione della lunghezza di trasporto

Dynapac 9


Gli Altri Componenti:

Il Rullo e l’Alimentatore mobile

Caratteristiche - Indispensabile per garantire continuità di stesa, fattore essenziale quando si utilizza la Compactasphalt® - Alte prestazioni del nastro trasportatore con pretensionatore

Alimentatore MF300C

Versatilità

cinghia automatico - La piattaforma di guida traslabi-

L’alimentatore è necessario per ca-

La piattaforma di guida può trasla-

le e riposizionabile in sagoma

ricare entrambe le tramogge della

re idraulicamente di oltre un metro.

- Impianto spruzzatura emulsione

Compactasphalt®. In ogni caso, il suo

Questo garantisce un’ottima visibilità

- Raschietti di pulizia

utilizzo si rende anche indispensabi-

della tramoggia durante le operazio-

- Sistema PLC per garantire

le per dare continuità e conseguente

ni di carico. Il tettuccio può essere

un’operatività semplice

planarità di stesa e può essere utiliz-

abbassato per il trasporto.

zato anche nelle operazioni di stesa tradizionali.

Elevata tecnologia La prerogativa dell’MF300C è costituita dalle elevate performance del nastro trasportatore che carica 27 ton di materiale in soli 35 secondi. Il nastro trasportatore ha una lunghezza di 8.5 mt e raggiunge un’altezza di

Tettuccio ribassabile per trasporto

5 mt. L’innovativo sistema di progettazione di questo nastro trasportatore garantisce un’alta capacità di carico. Il tensionamento è controllato automaticamente ma, in caso di necessità, si può intervenire anche manualmente. Struttura inclinabile in caso di pendeze

10 Compactasphalt 2500


0 ºC -10 ºC -20 ºC -30 ºC

pac

con compattazione

-60 ºC

tradizionale e con me-

halt ®

le na io

-50 ºC

tasp

iz ad Tr

-40 ºC

temperature

-70 ºC

Com

Calo delle

todo Compactasphalt® 4 cm tappeto 2 cm tappeto e 10 cm base

tempo

Caratteristiche - Peso 3900 kg / Diam. tamburo: 160 cm - Progettato per compattazione statica - Carico statico lineare 12 kg / cm - Per una pre-compattazione superficiale - Eccellente operatività - Rullatura senza eccessivo slittamento del materiale - Dotato di vibrazione

Rullo CC142 Binder e tappeto durante la stesa

rullo leggero è particolarmente adat-

con la Compactasphalt devono rag-

to per spessori che rimangono caldi

giungere due gradi di compattazio-

per lungo tempo (vd diagramma).

ne diversi, rispettivamente del 92 %

Questo è possibile perché la tempo-

e 84 %. La funzione principale del

ranea stesa di binder e tappeto con-

CC142 è quella di raggiungere que-

sente di mantenere il materiale caldo

sta densità prima della compattazio-

più a lungo. I rulli pesanti devono

ne finale da effettuarsi con un rullo

essere utilizzati anche in presenza di

vibrante tandem di maggior peso. Il

doppio strato drenante.

Gli strati Tappeto

84%

Binder

92%

Grado di compattazione degli strati prima dell’utilizzo del rullo CC142.

Dynapac 11


Highlights

del metodo Compactasphalt®

Herkömmlicher Einbau

Risparmio di tempo

3.

Einbau mit Compactasphalt ®

Processo di stesa più sicuro

Stagionalità prolungata

4 cm

2 - 2,5 cm

2.

8 cm

6 - 10 cm

1.

Risparmio di materiale

Flessibilità

www.compactasphalt.com

Dynapac GmbH · Germany · www.dynapac.com Dynapac GmbH · Ammerlaender Strasse 93 · D - 26203 Wardenburg · Germany · Phone: +49 4407 972 - 0 · Fax: +49 4407 972 -159

Ci riserviamo la facoltà di modificare le caratteristiche senza preavviso. Le foto e le illustrazioni non sempre mostrano la versione standard delle macchine.

3492 0148 31 · 2010-09-10

Dynapac SpA · Via F.lli Gracchi 39 · 20092 - Cinisello Balsamo (MI) · Italy Tel +39 02 61799.1 · Fax +39 02 66013299 · info.italy@dynapac.com


Compactasphalt 2500 for Contractors (Italian)