Page 1

Corso Robert Schuman Professione Legale Internazionale ed Europea Edizione 2011

Master Full Time, Numero Chiuso

Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011


La

Corte

Europea

dei

Diritti

dell’Uomo,

con

la

sua

giurisprudenza, ci ha insegnato come, in ambito europeo, il diritto

interno

debba

cedere

insegnamenti; come l'interpretazione

il che

passo

ai

suoi

Essa

da

della

Convenzione debba considerarsi "vincolante" e "sovraordinata" rispetto a quella dei nostri giudici; come il diritto internazionale si avvii, sia pure con comprensibile fatica, attraverso un percorso irto di ostacoli, a rappresentare un ordinamento sempre più integrato con gli ordinamenti nazionali, al pari del diritto

dell'Unione

Europea; come il

sistema

convenzionale

abbia, a ragione, ormai realizzato un proprio spazio giudiziario. L'avvocato non può più ignorare questi nuovi scenari!

Tratto da “Guida introduttiva alla Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo” Avv. Giovanni Romano

2 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu


Partners

Consiglio Nazionale delle Ricerche Istituto di Studi Giuridici Internazionali Sezione Napoli

Società Italiana per la Organizzazione Internazionale Sez. Campania

Studio Legale Internazionale Giovanni Romano

Dipartimento di Analisi dei Sistemi Economici e Sociali Università degli Studi del Sannio

Cattedra Jean Monnet Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”

3 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu


Introduzione

Pag. 5

Obiettivi

Pag. 6

Destinatari

Pag. 7

Contenuti e Struttura

Pag. 8

Programma Didattico

Pag. 9

Frequenza

Pag. 14

Materiali Didattici

Pag. 15

Prova Finale

Pag. 16

Certificazioni

Pag. 17

Stages

Pag. 18

Selezioni ed Iscrizione

Pag. 19

Servizi

Pag. 21

Contatti

Pag. 22

Coordinamento

Pag. 23

Comitato Scientifico

Pag. 24

4 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu


Introduzione La tutela dei diritti umani in Europa è, oggi più che mai, al centro del dibattito giuridico. La crescente affermazione della giurisprudenza della Corte di Strasburgo, accanto all’ormai consolidato diritto dell’Unione Europea, impongono, ad ogni

giurista, un’attenta riflessione sul

rapporto fra tali sistemi internazionali ed il proprio ordinamento. Il negoziato attualmente in corso tra Consiglio d’Europa ed Unione Europea, che vede quest’ultima candidata ad entrare formalmente, in qualità di Alta Parte Contraente, nel sistema convenzionale di tutela dei diritti fondamentali dell’uomo, rende quest’analisi ancor più pressante. Troppo spesso l’ordinamento europeo ed

internazionale vengono

percepiti come distanti, avulsi dall’ordinamento interno; troppo spesso i diritti umani vengono affermati, salvo poi non essere tutelati; troppo spesso ci si dimentica di volgere lo sguardo altrove, più innanzi, aldilà del consueto orizzonte nazionale.

5 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu


Obiettivi Il Corso Robert Schuman, partendo dalla consapevolezza di questi vulnus nel panorama italiano, intende affrontare in maniera esaustiva le questioni succitate, allo scopo di offrire agli operatori giuridici gli strumenti idonei per conoscere e comprendere questi scenari, ed inserirsi nel relativo contesto professionale.

In particolare, l’edizione 2011 del Corso Robert Schuman si propone di: - Offrire le nozioni base del Diritto dell’Unione Europea; - Analizzare le norme procedurali degli organi giurisdizionali UE; - Approfondire istituti e norme sostanziali specifiche di Diritto UE; - Analizzare il sistema della Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo; - Analizzare le norme di procedura della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo; - Approfondire specifiche tematiche legate alla tutela internazionale dei diritti dell’uomo; - Offrire spunti di riflessioni e competenze pratiche professionali in campo internazionalistico ed europeo.

per

risvolti

6 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu


Destinatari Il corso è diretto ad avvocati, praticanti avvocati, giuristi e laureati in giurisprudenza che vogliano misurarsi con l’alto profilo dell’esperienza proposta. I beneficiari devono essere decisi a dare un importante valore aggiunto alla propria formazione e professione al fine di proporsi, al termine del corso, come avvocati internazionalisti e consulenti legali specializzati nel diritto internazionale e nel diritto dell’Unione Europea. Al termine del corso i partecipanti dovranno aver acquisito una particolare dimestichezza pratica nella gestione delle procedure e nella redazione di ricorsi dinanzi alle Corti Europee.

7 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu


Contenuti e struttura Il Corso è strutturato in due aree tematiche: Diritto dell’Unione Europea e Diritto della Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo. Per entrambe è prevista una breve, ma essenziale, parte generale che tratterà le questioni relative alle fonti, ai principi generali ed all’efficacia dei due sistemi. La parte speciale del programma si concentrerà sugli aspetti sostanziali e pratici delle questioni affrontate. Accanto all’analisi degli aspetti procedurali, corredata da case studies e prove pratiche, sono previsti approfondimenti su problemi giuridici specifici ed attuali: legge applicabile alle obbligazioni contrattuali nell’Unione Europea, tutela dei lavoratori, aiuti di stato, tutela della proprietà ed espropriazioni per pubblica utilità, tutela dello straniero e diritto dei migranti, principi del giusto processo applicati al rito penale ed al rito civile. Il Corso prevede 138 ore di formazione teorica e pratica in lingua italiana; è tuttavia richiesta una buona conoscenza della lingua inglese e francese per la comprensione delle fonti e della giurisprudenza non disponibile in italiano, e per la partecipazione alle udienze della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo e della Corte di Giustizia.

8 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu


Programma Didattico Parte I - Il Diritto dell’Unione Europea Modulo 1 - Elementi di Diritto dell’Unione Europea Prof. Avv. Roberto Mastroianni 1.1 Elementi di diritto dell'UE; 1.2 Le fonti dell'UE e il diritto materiale dell'UE. Modulo 2 - L'ordinamento giudiziario dell'Unione Europea Prof. Massimo Fragola 2.1 Il processo e le procedure innanzi alla Corte di Giustizia dell'UE; 2.2 Il rinvio pregiudiziale. Modulo 3 - La tutela dei diritti umani fra UE e CEDU; i rapporti fra CEDU ed ordinamento Italiano Prof. Giuseppe Cataldi Modulo 4 - Aspetti di diritto sostanziale dell’UE Prof.ssa Ornella Porchia 4.1

Politica

di

concorrenza

dell'Unione

europea:

la

disciplina

degli aiuti di stato 4.2

Lo

spazio

di

libertà

sicurezza

e

giustizia

nell'Unione

europea (in particolare il caso della direttiva rimpatri) 4.3

Il

mercato

unico

dopo

il

Trattato

di

Lisbona

(in

particolare la libera circolazione degli avvocati) 9 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu


Modulo 5 - I diritti dei lavoratori nel quadro dell’UE Prof. Rosario Santucci, Prof. Gaetano Natullo 5.1 La tutela contro le discriminazioni e la garanzia delle pari opportunità nel lavoro.

10 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu


Parte II - Il diritto della Convenzione Europea dei

Diritti dell’Uomo

Modulo 1 - Il sistema europeo ed internazionale di protezione dei diritti umani Prof. Cesare Pitea 1.1

Introduzione al sistema della CEDU;

1.2

La procedura dinanzi alla Corte europea dei diritti dell’uomo

1.3

Le condizioni di ricevibilità;

1.4

L’esecuzione delle sentenze della Corte europea dei

diritti

dell’uomo; 1.5

Le misure provvisorie nel sistema di garanzia della CEDU;

1.6

Il rango delle norme CEDU nell’ordinamento giuridico italiano.

Modulo 2 - La tutela del diritto di proprietà nella Convenzione europea dei diritti umani Avv. Egidio Lizza 2.1

L’oggetto della tutela;

2.2

Le norme costitutive dell’art. 1 del I Prot. addizionale alla CEDU;

2.3

Le espropriazioni per pubblica utilità;

2.4

L’art. 1 del I Prot. addizionale relativamente ad i casi di confisca.

Modulo 3 - La tutela degli stranieri e dei migranti nella Convenzione europea dei diritti umani Dr.ssa Antonella Forgione 3.1

L’articolo 4 della CEDU e la sua rilevanza per i migranti;

3.2

L’articolo 5 della Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo ed i diritti dei migranti; 11 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu


3.3

L’articolo 8 della Convenzione Europea dei Diritti dell’Uomo ed i diritti dei migranti;

3.4

Le garanzie procedurali avverso l'espulsione: articoli 13, 5, par. 4 ed art. 1 del Protocollo n. 7;

3.5

Le misure provvisorie ex art. 39 del regolamento interno della Corte;

3.6

Il divieto di espulsioni collettive;

3.7

Il

fenomeno

del

terrorismo

internazionale

e

le

tutele

convenzionali. Modulo 4 – La tutela dell’ambiente Avv. Antonella Mascia 4.1 Il diritto ad un ambiente salubre nel quadro CEDU. Modulo 5 - Il diritto ad un giusto processo. Avv. Giovanni Romano, Avv. Andrea de Longis 5.1

La

ragionevole

durata

del

processo,

analisi

normativa

ed

evoluzione giurisprudenziale; 5.2

L’estensione

della

tutela

alla

fase

esecutiva

del

giudizio

presupposto ed alle procedure concorsuali; 5.3

Le regole procedurali innanzi alle Corti nazionali per l’ottenimento dell’equa riparazione da irragionevole durata del processo;

5.4

Il giudizio di impugnazione dinanzi la Corte di Cassazione;

5.5

L’esecuzione dei provvedimenti dei Giudici nazionali;

5.6

L’effettività del rimedio interno e la violazione dell’art. 1 del I Prot. Addizionale, il Caso Simaldone c. Italia;

5.7

Il diritto penale nel sistema della CEDU;

5.8

Profili processuali penali al vaglio della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo;

12 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu


5.9

Il limite dei trattamenti inumani e degradanti nell’esecuzione delle pene detentive;

5.10 La compatibilità delle misure di prevenzione di carattere reale con la CEDU.

13 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu


Frequenza Le lezioni si terranno a Strasburgo dall’11 Luglio 2011 al 12 Agosto 2011. La frequenza è così organizzata: dal lunedì al venerdì dalle 9,30 alle 16,30. E’ richiesta la presenza ad almeno l’80% delle ore di lezione. Il Corso sarà attivato al raggiungimento di nr. 15 iscrizioni Le iscrizioni chiuderanno al raggiungimento di nr. 30 partecipanti

14 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu


Materiali Didattici Ciascun

partecipante

riceverà ampia documentazione

didattica e

lavorativa che comprende: 

una copia del volume “La tutela dei diritti umani in Europa”, a cura di Andrea Caligiuri, Giuseppe Cataldi, Nicola Napoletano, edito dalla CEDAM nel 2010;

saggi e dispense selezionate dal portale DUitbase.it;

modelli e formulari per procedure internazionali ed europee.

All’apertura del Corso sarà creata un’apposita sezione, riservata ai partecipanti, sul sito www.corsorobertschuman.eu , dove sarà possibile reperire, consultare e scaricare i materiali didattici.

15 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu


Prova Finale Al termine del Corso è prevista una prova finale, consistente nella redazione di: 

un ricorso alla Corte europea dei Diritti dell’uomo, avente ad oggetto una delle materie trattate nel corso delle lezioni;

una nota ad una Sentenza della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo, utilizzando il modello adottato sul Database CEDU di DUit.

I candidati giudicati più meritevoli dal Comitato scientifico saranno selezionati per le attività post-formative. I relativi contributi saranno pubblicati sul portale DUitbase.it .

16 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu


Certificazioni Al termine del corso verranno rilasciati due distinti attestati: 

European

Diploma

internazionale

ed

Supplement: europea

Professione

(come

legale

certificato

dalla

Commissione Europea e dal Consiglio d’Europa, riconosciuto in tutti gli stati membri UE). 

Certificato

di

partecipazione,

valido

ai

fini

del

riconoscimento dei crediti formativi per avvocati e praticanti abilitati, ai sensi del Regolamento Formazione Continua del 13/07/2007.

17 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu


Stages La partnership garantisce ai partecipanti, selezionati in base alle valutazioni dei docenti, all’esito della prova finale, e dopo ulteriore colloquio personale, n° 1 stage retribuito della durata di 3 mesi presso DUit s.r.l.. L’esperienza formativa consisterà nella partecipazione effettiva alle attività della società promotrice, ovvero: redazione di contributi per il Database CEDU Italiano, preparazione di studi su tematiche di diritto internazionale, attività formative in cooperazione con università ed associazioni. La selezione avverrà tenendo conto dei seguenti criteri: - Analisi del Curriculum Vitae - Età e Motivazioni - Esito della Prova finale - Valutazioni offerte dai docenti nell'ambito del Corso - Conoscenza della lingua inglese e francese - Competenze Informatiche - Esito di ulteriore colloquio al termine del Corso

Sono previsti, inoltre, n° 2 stage presso Studi legali Italiani attivi nel campo della tutela internazionale dei Diritti dell’Uomo e specializzati in contenzioso dinanzi

le

Corti

Europee. L’inserimento nello studio

professionale prevede la redazione di atti destinati alle giurisdizioni internazionali, traduzione ed interpretazione di pronunce CEDU, ricerca di precedenti finalizzata alla costruzione e redazione di un ricorso, casestudies su materie specifiche. Al termine dell’esperienza formativa, il Titolare

dello

studio,

sentiti

i

responsabili

dell’organizzazione

promotrice, valuterà l’inserimento permanente dello stageur all’interno del proprio studio.

18 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu


Selezioni & Iscrizione Il Corso Robert Schuman è a numero chiuso e prevede un processo di selezione

dei

candidati,

finalizzato

a

valutarne

preparazione

e

motivazioni. Tale processo è articolato come segue: 1. Per presentare la propria candidatura è necessario compilare la domanda

di

ammissione

corsorobertschuman.eu. In l’apposito

modulo,

ed

online,

reperibile

alternativa, è

inviarlo,

sul

possibile

unitamente

al

sito

scaricare

proprio

CV

all’indirizzo segreteria@corsorobertschuman.eu . 2. Al ricevimento della domanda, la segreteria contatterà i candidati per fissare il colloquio preselettivo, da svolgersi presso la sede di DUit s.r.l. in Roma. 3. All’esito della procedura suesposta, i candidati selezionati saranno contattati nuovamente dalla segreteria, al fine di formalizzare la propria iscrizione. Le selezioni terranno conto dei seguenti fattori: 

Analisi del Curriculum Vitae

Esito del colloquio motivazionale

Conoscenza della lingua inglese

Eventuali esperienze lavorative

Le domande di ammissione dovranno pervenire entro e non oltre il 15 Giugno 2011 NB. Dato l’elevato numero di domande, si terrà conto della priorità di proposizione della domanda.

19 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu


Quota di iscrizione La quota di iscrizione al Corso è di € 1.980 + IVA, da versare con bonifico bancario entro e non oltre il 30 Giugno 2011.

Borsa di studio La partnership promotrice assegnerà una borsa di studio a copertura totale della quota d’iscrizione al candidato che, all’esito della procedura di selezione, risulterà più meritevole secondo i criteri precedentemente esposti. Per candidarsi come assegnatario di borsa di studio occorre compilare l’apposita parte “Richiesta Borsa di Studio” nella domanda di ammissione online, o nel modulo scaricabile. Prerequisito necessario per l’accesso alla borsa di studio è un voto di laurea di 110/110. Il termine per presentare domanda di borsa di studio è il 30 Aprile 2011. NB. Si segnala che alcune Regioni italiane mettono a disposizione annualmente dei “voucher formativi”, disposti a favore dei propri residenti che intendano frequentare corsi di formazione post-universitaria.

20 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu


Servizi ai partecipanti La Partnership promotrice offre altresì: 

assistenza per viaggio/alloggio Strasburgo;

accesso ad internet in WI-Fi nella sede del Corso;

tutoring dedicato in loco per tutte le esigenze relative al Corso;

assistenza per l'accesso alla biblioteca della Corte Europea dei Diritti dell'Uomo;

partecipazione ad Udienze della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo in Strasburgo (salvo disponibilità);

partecipazione ad Udienze della Corte di Giustizia in Lussemburgo (salvo disponibilità);

study

tours

presso

il

Parlamento

Europeo ed il Consiglio d'Europa; 

Account

con

accesso

illimitato

sul

portale DUit – Diritti Umani in Italia (www.DUitbase.it).

21 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu


Contatti DUit SRL Sede Legale Via Valadier n. 43, 00193 Roma C.F. e P. IVA 11338301002 Numero REA: RM - 1295478

Fax +39 0623328866 Email segreteria@corsorobertschuman.eu Web www.corsorobertschuman.eu www.duitbase.it

22 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu


Coordinamento Direttore Generale Avv. Giovanni Romano - Studio Legale Internazionale Romano; Direttore Generale DUit – Diritti Umani in Italia

Direttore Scientifico Prof.

Giuseppe

Cataldi

-

Ordinario

di

Diritto

Internazionale

(Università degli Studi di Napoli “L’Orientale”), Responsabile della Sede di Napoli dell’Istituto di Studi Giuridici Internazionali del CNR e membro del Consiglio direttivo della Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale – Sezione della Campania; Direttore Scientifico DUit – Diritti Umani in Italia Responsabile Organizzazione Dr. Matteo De Longis – Direttore Esecutivo DUit – Diritti Umani in Italia; Amministratore DUit SRL Segreteria Dr.ssa Benedetta Masone Dr. Luigi Serino

23 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu


Comitato Scientifico Angelo CALANDRINI, Avvocato Giuseppe CATALDI, Prof. ordinario di Diritto Internazionale - Università L’ Orientale di Napoli Massimo FRAGOLA, Docente di Diritto dell’UE e di Tutela Internazionale dei Diritti dell’Uomo presso l’Università degli Studi della Calabria e L’ Orientale di Napoli Paola GENITO, Avvocato Giovanni GIACALONE, Consigliere addetto alla cooperazione giudiziaria della Rappresentanza Permanente d’Italia presso l’Unione Europea Andrea DE LONGIS, Avvocato, Direttore della Scuola di Formazione Professionale dell’Avvocato Penalista, sez. di Benevento Egidio LIZZA, Avvocato Antonella MASCIA, Avvocato, già giurista presso la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo e il Consiglio d’Europa Roberto MASTROIANNI, Prof. ordinario di Diritto dell'Unione Europea Università Federico II di Napoli, già referendario presso la Corte di Giustizia CE Giuditta MERONE, Avvocato – Docente di Diritto dell’UE presso l’Università di Cassino 24 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu


Roberta MONGILLO, Avvocato, Ricercatrice di Diritto Commerciale – Università del Sannio Gaetano NATULLO, Prof. Associato di

Diritto del

Lavoro presso

l’Università degli Studi del Sannio – Vicedirettore del DASES Ester PERIFANO, Avvocato – Segretario Nazionale ANF Cesare

PITEA,

Ricercatore

confermato

in

diritto

internazionale

all’Università di Parma, Giurista presso la divisione italiana della Corte Europea dei Diritti dell’Uomo Giovanni ROMANO, Avvocato Internazionalista esperto in ricorsi CEDU Rosario SANTUCCI, Ordinario di Diritto Comunitario del Lavoro Università degli Studi del Sannio Lorenzo ZOPPOLI, Ordinario di Diritto Comunitario del Lavoro Università Federico II di Napoli

25 Corso Robert Schuman - Professione Legale Internazionale ed Europea Strasburgo, 11 Luglio – 12 Agosto 2011 www.corsorobertschuman.eu

Corso Robert Schuman 2011  

Professione legale internazionale ed europea

Advertisement