Page 26

— 27 —

una pai-te della tua libertà naturale ; adempì stretLamento i nuovi obblighi che ti sei imposto. Quest' Ordine antico e venerato è governato da statuti generali ; questa

Rispettabile Officina è retta

da regolamenti

particolari :

conformati

agli uni ed agli altri. Tu saresti un cattivo fratello se disconoscesti la subbordinazioue necessaria in ogni

società, e la nostra si troverebbe nella neces

sità di escluderti dal suo seno.

V'ha sopratutto una legge alla quale, in faccia ai Cieli, tu hai promesso una scrupolosa osservanza ; si è quella della

segretezza

la più rigorosa sui

nostri rituali, sulle nostre cerimonie, sui nostri segui e sulla forma della nostra associazione. Tu eri libero pronunziando il giuramento solenne, sulla cui fede noi t'abbiamo ammesso, ma ora noi saresti più per infrangerlo; l'Eterno che tu invocasti a testimonio 1' ha ratificato. Paventa le pene inflUte allo spergiuro ; mai non isfuggiresti ni supplizio del tuo cuore ; e perderesti hi stima e la con fidenza d' una numerosa società, la quale, espellendoti ti dichiarerebbe fedifrago e

senza

onore.

Se queste lezioni si scolpiranno profondamente nelP anima tua docile ed aperta

alle impressioni della virtù ; se le massime salutari, che segneranno, per così dire, ogni passo che tu farai nella carriera massonica, diverranno tuoi propri prin cipii e la regola invariabile del tuo agire, quale non sarà, o fratello, la nostra

gioia!

Compiresti il tuo sublime destino, ritroveresti quella rassoiniglianza divina

che

il partaggio dell* uomo primitivo, in quello stato di innocenza che i

fu

poeti hanno celebrato

sotto il nome d' età d'oro, solo e precipuo ideale dell'ini

ziazione massonica. Tu diverrai una delle predilette creature del Cielo, le sue benedizioni discenderanno sopra di te, e, meritando il glorioso titolo di saggio,

sempre libero e felice camminerai su questa terra a guisa di re, benefattore degli uomini, esemplare a' tuoi fratelli !

\

« Finito il discorso del F.\ Oratore il Venerabile ne lo ringrazia a nome « dell' Officina, e se crede opportuno, potrà fare la seguente istruzione, oppure ri« metterla alla tenuta susseguente, poiché il nuovo fratello iniziato essendo prov« visto del catechismo del suo grado potrà meglio prepararsi a rispondere. »

Rituale pei tre gradi simbolici di rito orientale di memphis del g o d'e 5000 874  

IL GIURAMENTO MASSONICO

Advertisement