Page 1

10

“Chi è l'embrione umano?” e, conseguentemente, “Come lo dobbiamo trattare?”.Da come evidenziato dall'impostazione delle domande appena riportate, ben si può immaginare in che modo la dottrina si sia rapportata con l'embrione; infatti, una parte di essa considera l'embrione

quale mera cellula appartenente alla specie umana, che si forma e si moltiplica divenendo un aggregato di cellule umane in contatto l'une con le altre. Priva, dunque, di alcuna soggettività. Altra dottrina, al contrario, ritiene che sarebbe possibile parlare di persona già nella fase

e m b r i o n a l e . Conseguentemente, potrebbero estendersi, giuridicamente parlando, tutti quei diritti e facoltà attribuiti a ciascuna persona (tra i quali, il diritto alla vita). Seguendo questa linea di pensiero, sarebbe necessario formulare un'ulteriore domanda ..segue pag 6

800 03 44 84


Via delle “Arance” La strada della Salute

L'Arancio (Citrus x sinensis) appartiene al genere Citrus ed è un antico ibrido probabilmente o r i g i n a r i o dell'Indocina da secoli coltivato come specie propria in molte aree del Mediterraneo. La sua diffusione in quest'area si deve in origine ai mercanti arabi e genovesi, e alcuni antichi testi romani fanno cenno alla presenza dell'arancio addirittura già nel primo secolo. L'arancio è una pianta sempreverde, alta fino a 10 metri, con foglie resistenti e profumatissimi fiori bianchi. In Italia è coltivato soprattutto in Sicilia.

Arance per prevenire la formazione di Calcoli renali

L'arancia (che è il frutto dell'arancio) si presenta all'esterno con una scorza (pericarpo) che inizialmente è di colore verde e che in seguito, con la maturazione, diviene gialla, arancione oppure rossa (come per esempio l'arancia rossa di Sicilia IGP). La polposa parte interna (endocarpo) è

divisa in spicchi. Il succo d'arancia è ricco di acido citrico, zuccheri, vitamine (soprattutto vitamina C), calcio, potassio, fosforo, ferro e selenio. L'acido citrico svolge l' importante compito di ridurre il PH dell'organismo, diminuendo così l'acidità delle urine e prevenendo la formazione di calcoli renali.

Arance per aumentare le Difese Immunitarie e come Antiossidante Naturale Le azioni salutari che le arance sviluppano a nostro favore sono proprio tante. L'alta concentrazione di vitamina C aiuta l'assorbimento del ferro e quindi la formazione di globuli rossi, aumentando inoltre le difese immunitarie contro virus e batteri e svolgendo un'efficace azione antistress. Le arance svolgono una forte azione antiossidante grazie ai bioflavonoidi ed ai terpeni contenuti, contrastando l'azione dei radicali liberi. Rimedio Antinfiammatorio per combattere la Fragilità capillare

I flavonoidi contengono betacarotene e altri carotenoidi tra cui

le antocianine (sostanze che conferiscono il colore rosso). Queste sostanze svolgono un'azione benefica contro la fragilità dei capillari e c o m e r i m e d i o antinfiammatorio, per la loro capacità di agire contro tutti gli stati infiammatori. L' arancia inoltre offre facili soluzioni a piccole emergenze come per esempio le gengiviti: gargarismi con il succo d'arancia infatti aiutano a curare le gengiviti e le piccole infiammazioni orali. Arance contro i Tumori di Colon retto e Seno I terpeni contenuti nelle arance, se assunti nell'ambito di una dieta equilibrata e ricca di frutta e verdura, hanno il merito di contrastare l'insorgere dei tumori di colon, retto e seno. Tra i terpeni presenti nell'arancio il più importante è il limonene, che si trova anche nella buccia di limoni e di pompelmi e che contrasta l'insorgere del cancro al seno perché combatte gli effetti degli estrogeni. Secondo uno studio condotto presso il Polo Scientifico e Tecnologico IRCCS MultiMedica di Milano un derivato sintetico dei terpeni oleanici, chiamato CDDO-Me, agirebbe come potente composto antiangiogenico e antinfiammatorio.

Rimedio Digestivo per combattere Diabete e Stitichezza

La fibra bianca contenuta sotto la buccia dell'arancia è ricca di flavonoidi: una delle sue

proprietà è di regolare l'assorbimento degli zuccheri e dei grassi riuscendo così a contrastare l'insorgere del diabete e dell'arteriosclerosi; inoltre la fibra bianca presente sotto la buccia è in grado di favorire il transito intestinale, aiutando a combattere la stitichezza in modo naturale. L'infuso della scorza dell'arancia vanta inoltre di efficaci proprietà digestive e risulta quindi un utile rimedio contro l'indigestone. …Quindi approfittiamo delle arance, i gustosi frutti che la stagione invernale ci regala, che rappresentano un naturale ed efficace integratore alimentare per le loro qualità e per la straordinaria ricchezza di sostanze utili e benefiche.


A cura di Pasquale Vitale


LA CONDIZIONE POSTURALE


Redazione


NOVEMBRE 2010  

ANNO 0 - NUMERO 8

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you