__MAIN_TEXT__

Page 3

C

onosco questo territorio da oltre quindici anni e ogni volta che ritorno in questa campagna compresa tra le province di Mantova, Brescia e Cremona si consolida in me l'idea che sia un vero e proprio comprensorio gastronomico, un crogiuolo di cultura e buon cibo ammantato spesso di nebbia. La stima e l'ammirazione che provo verso questo territorio mi spinge da anni a spronare gli operatori locali a coordinarsi per promuovere al meglio questi luoghi ricchi di storia e ideali per i gastronauti che, attraverso sapori e paesaggi, qui possono vivere il racconto autentico dei fiumi Oglio e Chiese, appagando pancia e cervello. Comprenderete quindi il mio entusiasmo nel patrocinare questo opuscolo, segno del desiderio di imprenditori, Comuni e operatori locali di investire nella promozione della propria terra, cercando di valorizzarne le ricchezze perchĂŠ possa inserirsi nei circuiti foodie di tutta Europa, in particolare proprio in vista di Expo 2015. A questo distretto - vero e proprio giacimento gastronomico e culturale italiano auguro di conservarsi autentico e di perseguire nella sua ricerca della qualitĂ gastronomica e culturale, fattore che lo rende unico e indimenticabile.

I

have known this place for over fifteen years now and every single time I come back to this countryside area included among the provinces of Mantova, Brescia and Cremona, where good food and art treasures are often wrapped by a thick fog, I am more and more convinced that it is a real culinary and cultural highlight not to be missed. Because of my admiration and esteem for this area I have always tried and encouraged local decision makers to come together to better promote these places, so rich in history and culinary tradition. Here, in the area where the rivers Oglio and Chiese flow, all is about history, local traditions and delicious food. When travelling through local tastes and landscapes, gourmets and culture lovers can both satisfying fill their stomachs and feed their brains. It is therefore clear why I am so enthusiastic about supporting this project. It is the expression of the will of businessmen, municipalities and local players to invest and promote this area to the aim of having it included into the major European food routes, also in the light of the soon to come Expo2015. What I wish to this precious culinary and cultural Italian district is to remain as genuine as it is and to keep searching for top culinary and cultural quality, these latter being features which make it unique and unforgettable. Davide Paolini

Profile for Distretto Oglio Chiese

Paesaggi di confine tra i fiumi Oglio e Chiese  

Natura, storia e percorsi alimentari tra le province di Mantova, Cremona e Brescia

Paesaggi di confine tra i fiumi Oglio e Chiese  

Natura, storia e percorsi alimentari tra le province di Mantova, Cremona e Brescia

Advertisement