Page 1

Vogliamo proporre una raccolta di ricette per il corpo e per la mente, i nostri DisPensieri


“ A noi il vino ci piace!!!! Oggi lo proponiamo in una variante particolare, ma siamo sicuri che, vi lascerà senza parole!”

Cheesecake al vino Preparazione Sbriciolate i biscotti e mescolateli con il burro fuso. Stendere l’impasto di biscotti su una pirofila, dovete formare un disco di base. Ponetelo in frigo. Montate la panna e amalgamatela alla ricotta e al mascarpone, unite lo zucchero a velo. La colla di pesce precedentemente ammollata in acqua fredda, dovrà essere sciolta a fuoco lento con un cucchiaio di latte e aggiunta alla crema. Versate nella pirofila dove precedentemente avevate messo i biscotti, e riponetela in frigo almeno per 12 ore. Per la salsa al vino: svuotate la bottiglia in un pentolino , aggiungete il miele, le bucce degli agrumi , la mela tagliata pezzi, e una bella spolverata di cannella. Portate a bollore e lasciate consumare il vino. Filtrate il vino. Ammolare la colla di pesce in acqua fredda, e scioglietela a fuoco basso nel vino filtrato. Lasciate raffreddare. Ricoprite il cheesecake con la coulis al vino e rimettete in frigorifero per alcune ore. Il sapore e l'aroma di questo dolce vi avvolgeranno il palato. Buona degustazione!


Ingredienti ❖

gr.250 di frollini

gr.100 burro

gr.250 ricotta

gr.250 mascarpone

gr.250 panna fresca

gr.125 zucchero a velo

gr.15 colla di pesce Per la coulis di vino rosso

1 bottiglia #vino rosso

4 cucchiai colmi di miele

Mezza mela

scorza di 1 limone

scorza di un’arancia

Cannella

2 fogli colla di pesce


Una ricetta per un Dolce Natale in stile Dispensa Toscana

Arrosto al miele Preparazione Legare con lo spago l’arrosto e farlo rosolare nel burro aromatizzando con rosmarino e aglio. Far dorare tutti i lai dell’arrosto dopodichè sfumate con il vino bianco e lasciate evaporare; salate, pepate e proseguite la cottura a fuoco lento per circa 2 ore bagnando di tanto in tanto con brodo caldo, e con il sughetto di cottura. In un piatto mescolate il miele con lo zucchero di canna e la scorza grattugiata dell’arancia. Mezz’ora prima del termine della cottura, caramellate la carne con il composto al miele e trasferite in forno a 230 gradi. Proseguite la cottura dell’arrosto irrorandolo con la salsa al miele avanzata. Rigirate spesso la carne in modo che la sua superficie assuma un color caramello. A cottura ultima, eliminate lo spago, affettate la carne. Accompagnare con un’insalata verde condita con un filo d’olio extravergine d’oliva e con il succo di un’arancia.


Ingredienti ❖

gr. 800 di arrosto di maiale

gr. 50 di burro

½ bicchiere di vino bianco

Gr. 80 di miele

Scorza di un’arancia

3 cucchiai di zucchero di canna

Aglio

Rosmarino

Brodo

Pepe

Sale

www.dispensatoscana.it


“Ridi che mamma ha fatto gli gnocchi” Un primo piatto per iniziare al meglio la settimana

Gnocchi al vino rosso Preparazione Lessare le patate in acqua leggermente salata. Quando saranno cotte scolarle e passarle in modo che formino un purè compatto. Formare gli gnocchi e pressarli il più possibile per evitare che si disfino in cottura. Infarinare e lasciare riposare per un’ora. In una padella rosolare un fil d’olio, il vino, un pizzico di sale e scaldare a fiamma vivace per due o tre minuti per far evaporare l’alcool. Nel frattempo immergere gli gnocchi nell’acqua bollente salata finchè non soliranno in superficie, scolarli e saltarli nella padella. Completare la cottura nella salsa al vino aggiungendo il parmigiano grattugiato, mescolando con delicatezza finchè non si formerà una crema. Servire caldi, accompagnati da scaglie di Parmigiano e da un buon bicchiere di Brunello. Buon appetito.


Ingredienti ❖

Farina q.b.

gr. 500 di patate

un pizzico di sale

Olio di oliva

Cl. 250 di vino Brunello

Gr. 150 di parmigiano grattugiato

www.dispensatoscana.it


Polpette con qualcosa in più!

Polpette Birrose Preparazione Tritare grossolanamente i cantuccini e preparare una bacinella con il vino santo per poter bagnare i pavesini. In una terrina amalgamate il mascarpone con lo zucchero e i tuorli d’uovo a temperatura ambiente, utilizzando un cucchiaio di legno. Montate a neve fermissima gli albumi con le fruste elettriche e unirli al composto. Stendete un po’ di crema in uno stampo per dolci e cominciate a fare degli strati alternando i pavesini inzuppati nel Vin Santo (per pochi secondi) le briciole di cantuccini e la crema. Cospargere l’ultimo strato di crema con del cioccolato in polvere e decorare con frutti di bosco e/o con le briciole di cantucci avanzate. Far riposare il dolce in frigo per 6 ore. Deliziosamente Italiano, squisitamente Toscano.


Ingredienti ❖

gr. 100 zucchero

gr. 500 mascarpone

4 tuorli

3 albumi

Vin Santo

Cantuccini alle mandorle

www.dispensatoscana.it


Una Toscanissima rivisitazione del classico ed italianissimo tiramisù

Tiramisù al VinSanto Preparazione Tritare grossolanamente i cantuccini e preparare una bacinella con il vino santo per poter bagnare i pavesini. In una terrina amalgamate il mascarpone con lo zucchero e i tuorli d’uovo a temperatura ambiente, utilizzando un cucchiaio di legno. Montate a neve fermissima gli albumi con le fruste elettriche e unirli al composto. Stendete un po’ di crema in uno stampo per dolci e cominciate a fare degli strati alternando i pavesini inzuppati nel Vin Santo (per pochi secondi) le briciole di cantuccini e la crema. Cospargere l’ultimo strato di crema con del cioccolato in polvere e decorare con frutti di bosco e/o con le briciole di cantucci avanzate. Far riposare il dolce in frigo per 6 ore. Deliziosamente Italiano, squisitamente Toscano.


Ingredienti ❖

gr. 100 zucchero

gr. 500 mascarpone

4 tuorli

3 albumi

Vin Santo

Cantuccini alle mandorle

www.dispensatoscana.it

www.dispensatoscana.it  

www.dispensatoscana.it alcune ricette dai DisPensieri

Advertisement