__MAIN_TEXT__
feature-image

Page 1

CATALOGO FORMATIVO


INDICE PAG.

02 MARKETING, VENDITA E COMUNICAZIONE 01 - Strumenti e tecniche di marketing per la PMI 02 - Negoziazione efficace degli acquisti: fornitori e compratori a confronto 03 - La gestione del cliente: organizzazione, miglioramento e controllo della rete vendita 04 - Corso E-commerce: opportunitĂ di business per le PMI PAG.

10 soft skills 01 -Strumenti operativi per comunicare con efficacia 02 - Team Working 03 - Project & Time management 04 - Strumenti per sviluppare la leadership

direzione lavoro: ente accreditato regione lazio per la formazione continua


MARKETING, VENDITA E COMUNICAZIONE 01

Strumenti e tecniche di marketing per la PMI

A CHI SI RIVOLGE Personale commerciale, Addetti e Funzionari di Vendita, Responsabili e Addetti UfďŹ cio Marketing, Imprenditori di PMI

durata 20 ore

2


argomenti Competizione su Prodotto, prezzo e servizio Dalle politiche di prezzo basate sul costo al valore percepito per il mercato Marketing mix e analisi comparata con i principali competitors Come deve cambiare la funzione marketing per garantire competitività Dal Marketing alla Rete di Vendita Analisi delle performance, parametri ed indicatori fondamentali

obiettivi Acquisire strumenti per differenziarsi dai competitors, aumentare la visibilità dell’azienda e dei prodotti/servizi, raggiungere in modo mirato nuovi clienti, aumentare le vendite e rendere la tua azienda più nota sul mercato.

modalità Il corso è strutturato in lezioni frontali durante le quali si analizzeranno casi aziendali e si svolgeranno esercitazioni pratiche. La metodologia didattica consentirà ai partecipanti di analizzare con il docente come adattare procedure e strumenti di lavoro alla specifica realtà aziendale.

3


MARKETING, VENDITA E COMUNICAZIONE 02

Negoziazione efficace degli acquisti: fornitori e compratori a confronto

A CHI SI RIVOLGE Responsabili e Addetti degli UfďŹ ci Acquisti, Buyer

durata 16 ore

4


argomenti Le ragioni della negoziazione, dal punto di vista del compratore e del venditore Individuare i punti di forza e di debolezza del compratore e del venditore Atteggiamento mentale nella negoziazione Prezzo, qualità, quantità e tempo Stabilire il proprio range di accettabilità: risultato minimo/ accettabile/migliore Stabilire il range di accettabilità della controparte: risultato minimo/accettabile/migliore Processo di “armonizzazione” interpersonale: il rapporto quando conviene? Tecniche di trattativa I principi della persuasione: la raccolta “intelligente” delle informazioni con le domande di precisione Come rapportarsi a personalità diverse dalla nostra: la tecnica del ricalco La ristrutturazione delle obiezioni fatta dal compratore La chiusura motivante e il ponte sul futuro

obiettivi Acquisire sicurezza nella gestione di una trattativa, imparare a gestire le diverse tipologie di fornitori, ridurre i costi aziendali.

modalità Il percorso formativo è costituito da una metodologia teorico-esperenziale che prevede un forte coinvolgimento dei partecipanti in simulazioni ed attività pratiche volte a far emergere i punti chiave dell’esperienza negoziale individuale.

5


MARKETING, VENDITA E COMUNICAZIONE 03

La gestione del cliente: organizzazione, miglioramento e controllo della rete vendita

A CHI SI RIVOLGE Responsabili Commerciali, Personale Commerciale, Imprenditori di PMI

durata 20 ore

6


argomenti I fattori critici da cui dipende il successo nella impostazione e gestione della rete di vendita I principali errori da non commettere I Parametri e gli indicatori da utilizzare per programmare e controllare l’attività del gruppo La valutazione del singolo venditore Analisi e verifica del grado di concentrazione e di rischio dei risultati di vendita Il programma di affiancamento e la sua relazione con gli obiettivi da raggiungere Budget di vendita e la gestione delle riunioni di controllo Ottimizzazione delle dinamiche gestionali Implementazione della performance individuale e di gruppo Controllo meritocratico degli output e utilizzo del turn-over Tecniche di Team Building e di Monitoraggio del Clima Campagne commerciali creative Clusterizzazione del mercato e della clientela Comunicazione Persuasiva e psicologia della vendita Schema di autoanalisi per il venditore

obiettivi Migliorare i risultati della rete vendita, incrementare il fatturato dell’azienda, ridurre il turn over aziendale e affrontare eventuali criticità.

modalità Verranno utilizzate diverse metodologie didattiche, dalla lezione frontale all’utilizzo di metodologie partecipative quali ad esempio brainstorming, role playing, case history.

7


MARKETING, VENDITA E COMUNICAZIONE 04

Corso E-commerce: opportunitĂ di business per le PMI

A CHI SI RIVOLGE Personale Marketing e Commerciale, Imprenditori di PMI

durata 16 ore

8


argomenti L’analisi della concorrenza e dei clienti L’analisi del proprio sito L’identificazione della strategia di e-commerce Come strutturare o ristrutturare il proprio sito Quale piattaforma utilizzare Come scegliere la tecnologia più consona alle proprie esigenze I sistemi di pagamento Il monitoraggio delle vendite e del negozio on line Gli strumenti di comunicazione e promozione del negozio (email marketing, social media marketing, ecc…) Aspetti legali e logistici

obiettivi Implementare un sistema di vendita dei prodotti online, acquisendo nuovi clienti e aumentando le possibilità di business e di crescita dell’impresa.

modalità Verranno utilizzate diverse metodologie didattiche, dalla lezione frontale all’utilizzo di metodologie partecipative quali ad esempio brainstorming, role playing, case history.

9


soft skills 01

Strumenti operativi per comunicare con efficacia

A CHI SI RIVOLGE Chiunque desideri individuare il proprio stile comunicativo, migliorare la propria perfomance comunicativa e relazionale.

durata 16 ore

10


argomenti Elementi della Comunicazione Distorsione comunicativa, cause e barriere I preconcetti. L’ascolto attivo, il ricalco Non solo parole. Classificazione dei segnali Il Contesto, il feedback Empatia in comunicazione Le fasi della comunicazione Gli elementi deboli della comunicazione L’assertività Come parlare in pubblico

obiettivi Imparare a relazionarsi con gli altri, evitare fraintendimenti e problemi di comunicazione che ostacolano la collaborazione ed il senso di efficacia personale.

modalità La metodologia è un mix teorico/esperienziale, dove il discente prende atto di concetti teorici e li rivive su di sé attraverso esercitazioni, test, simulazioni, role playing, che hanno lo scopo di mettere il partecipante nella condizione di farli propri, attraverso il proprio vissuto.

11


soft skills 02

Team Working

A CHI SI RIVOLGE Chiunque desideri sviluppare o migliorare la capacitĂ di lavorare in gruppo

durata 20 ore

12


argomenti Organizzazione del team di lavoro Gestione del tempo e delle priorità Dinamiche di gruppo: la leadership e i ruoli all’interno dei gruppi di lavoro Gestione dei conflitti Problem solving Definizione di obiettivi di sviluppo

obiettivi Migliorare le performance di un gruppo, la comunicazione tra i suoi membri, la motivazione, il coinvolgimento e l’impegno verso un obiettivo comune, sviluppare la consapevolezza del proprio ruolo ed il senso di appartenenza, migliorare il clima aziendale ed il benessere dei lavoratori riducendo i conflitti interni, il livello di disorganizzazione e le perdite aziendali.

modalità La metodologia è un mix teorico/esperienziale, dove il discente prende atto di concetti teorici e li rivive su di sé attraverso esercitazioni, test, simulazioni, role playing, che hanno lo scopo di mettere il partecipante nella condizione di farli propri, attraverso il proprio vissuto.

13


soft skills 03

Project & Time management

A CHI SI RIVOLGE Manager di qualunque livello ed area aziendale, Team Leader, Responsabili di UnitĂ Organizzative, Responsabili di Team di Progetto interfunzionali, Capi Area, Capi ufďŹ ci

durata 30 ore

14


argomenti Project Management: valutazione delle risorse e assegnazione dei ruoli Definizione di obiettivi, costi e tempi di un progetto Organizzazione e monitoraggio delle attività Costruire un team di lavoro con alte performance Lavorare per obbiettivi comuni e non individuali I meccanismi motivazionali dei collaboratori e l’incidenza sulla prestazione professionale e sull’appartenenza aziendale Il processo di sviluppo del potenziale per arrivare alla delega: dal lavoro per compiti al lavoro per obiettivi La comunicazione organizzativa Il concetto di tempo come risorsa La gestione delle scadenze e dell’imprevisto Time planning: la pianificazione della giornata di lavoro

obiettivi Conoscere le tecniche di organizzazione e gestione ottimale dei progetti aziendali, sviluppare una mentalità manageriale e acquisire la capacità di risolvere in maniera efficiente, efficace e brillante i problemi aziendali (chiave di successo di un’attività imprenditoriale).

modalità La metodologia è un mix teorico/esperienziale, dove il discente prende atto di concetti teorici e li rivive su di sé attraverso esercitazioni, test, simulazioni, role playing, che hanno lo scopo di mettere il partecipante nella condizione di farli propri, attraverso il proprio vissuto.

15


soft skills 04

Strumenti per sviluppare la leadership

A CHI SI RIVOLGE Imprenditori, Manager di Funzione, Direttori del Personale e in generale a tutti coloro che rivestono un ruolo di Leader e/o che gestiscono collaboratori

durata 16 ore

16


argomenti Il leader che definisce la vision Il problem solving: il pensiero sistemico e le fasi di risoluzione di un problema Decision making: schemi decisionali. Differenza tra scelta e decisione La self leadership: il metodo a cinque fasi di Blanchard Stili di leadership: gli strumenti di Goleman

obiettivi La leadership è la funzione in cui converge tutta l’azione strategica manageriale, dalla crescita delle risorse umane, alla decisione efficace, al perseguimento tenace dei risultati economici, quindi è fondamentale che il “leader” abbia la conoscenza e consapevolezza del proprio stile di guida, riconoscendone gli aspetti funzionali ed efficaci da quelli disfunzionali e inefficaci, al fine di mettere a fuoco le aree di miglioramento chiave per una migliore performance propria, dei collaboratori e dell’azienda.

modalità La metodologia è un mix teorico/esperienziale, dove il discente prende atto di concetti teorici e li rivive su di sé attraverso esercitazioni, test, simulazioni, role playing, che hanno lo scopo di mettere il partecipante nella condizione di farli propri, attraverso il proprio vissuto.

17


Prospetto di riepilogo

1 2 3 4 5 6 7 8

Titolo

Area tematica

Strumenti operativi per comunicare con efficacia Team Working Project & Time management Strumenti per sviluppare la leadership Strumenti e tecniche di marketing per le PMI Negoziazione efficace degli acquisti La gestione del cliente Corso E-Commerce

Abilità personali

Durata

Numero massimo partecipanti

Costo

Livello

Verifica finale

16h

AVANZATO

PROVA PRATICA

12

€ 2.240,00

Abilità personali Abilità personali Abilità personali

20h 30h 16h

AVANZATO AVANZATO AVANZATO

PROVA PRATICA PROVA PRATICA PROVA PRATICA

12 12 12

€ 2.800,00 € 4.200,00 € 2.240,00

Marketing vendite

20h

BASE

PROVA PRATICA

12

€ 2.800,00

Marketing vendite Marketing vendite Marketing vendite

16h 20h 16h

AVANZATO AVANZATO BASE

PROVA PRATICA PROVA PRATICA PROVA PRATICA

12 12 12

€ 2.240,00 € 2.800,00 € 2.240,00


DIREZIONE LAVORO SRL Via Del Mare, 67 - 00071 Pomezia (RM) Tel: 06.9100088 - Fax: 06.25496546 P.iva/C.F. 10658081004 Email: direzionelavoro@direzionelavoro.it - direzionelavoro@legalmail.it DIREZIONE LAVORO SRL website: www.direzionelavoro.it Via Del Mare, 67 - 00071 Pomezia (RM) Tel: 06.9100088 - Fax: 06.25496546 P.iva/C.F. 10658081004 Email: direzionelavoro@direzionelavoro.it - direzionelavoro@legalmail.it website: www.direzionelavoro.it

Profile for direzionelavoro

Catalogo Direzione Lavoro  

Sfoglia il Catalogo di Direzione Lavoro

Catalogo Direzione Lavoro  

Sfoglia il Catalogo di Direzione Lavoro

Advertisement