Issuu on Google+

Quaresima 2013 “Lo pregava di entrare nella sua casa” (cfr Luca 8,41)


SUSSIDIO QUARESIMA 2013 “tentativo di pastorale integrata per un cammino unitario e avente come scopo di programmare ed animare la vita delle nostre comunità stimolare l’approfondimento e la riflessione personale in chi opera nella pastorale” don Claudio Marchetti


COME USARLO Il percorso si snoda su sette settimane, vuole raggiungere i ragazzi, i giovani, gli educatori, le famiglie, accompagnandoli nella riscoperta della presenza di Ges첫 in ogni ambiente della propria casa. Ogni settimana comprende una proposta per educatori e una proposta per ragazzi.

Sussidio Quaresima2013


IL TEMA “Lo pregava di entrare nella sua casa” (cfr Luca 8,41) Nel tempo di avvento, con la lanterna in mano, si è cercato di varcare la porta della fede per incontrare la persona di Gesù. Nel tempo di quaresima si vuole riscoprire il rapporto tra fede e carità a cominciare dall’ambiente familiare.

Sussidio Quaresima2013


IL SEGNO LA CASA ED I SUOI AMBIENTI

Dove vivere il dono della fede e tradurlo nella caritĂ  a cominciare dai propri familiari.

Sussidio Quaresima2013


IL DIPINTO

Sussidio Quaresima2013


IL DIPINTO

particolare dell’affresco, “Madonna del Soccorso” di Vincenzo Pagani Inizi del cinquecento scoperto una decina di anni fa nella chiesa di S. Agostino a Ripatransone Sussidio Quaresima2013


IL DIPINTO “Se pensiamo alla vita casalinga e paesana di Nazaret, se pensiamo alla sposa e madre Maria che accudisce la casa, la spazza e fornisce i servizi della cucina, se pensiamo ai falegnami Giuseppe e GesĂš che si impolverano i vestiti con la segatura e si impastano le mani di colla, se pensiamo al loro dolce far niente in una sera di primavera fuori della porta di casa, aspettando il primo amico che passa per salutarlo... allora non fa specie questo irrompere della vita comune in un quadro di Madonne e Santiâ€?

Mons. Vincenzo Catani

Sussidio Quaresima2013


IL PUZZLE IN CHIESA

Sussidio Quaresima2013


IL PUZZLE IN FAMIGLIA

Realizzazione di un Puzzle con disegno da colorare, creato da un vignettista, sui luoghi della casa. Comprende anche la preghiera prima dei pasti:

Sussidio Quaresima2013


LA STRUTTURA Ogni settimana si evidenzia un ambiente della casa: 1. La porta; 2. La sala bella; 3. Il bagno; 4. La finestra; 5. La camera; 6. La cucina; 7. Il giardino; Sussidio Quaresima2013


LA STRUTTURA Ogni settimana,l’ambiente della casa scelto viene presentato attraverso un’opera d’arte.

Sussidio Quaresima2013


LA STRUTTURA In ogni settimana troviamo: • Il tema biblico; • L’obiettivo; • La parola chiave; • L’introduzione sull’ambiente della casa; • Il Vangelo della domenica; • La lectio divina; • I riferimenti a: Concilio Vaticano II, Sinodo diocesano e messaggio del Vescovo per la quaresima; • L’impegno della settimana; • La preghiera in famiglia; Sussidio Quaresima2013


LA STRUTTURA • Animazione della liturgia domenicale (accoglienza, rito penitenziale, preghiera dei fedeli, mandato); • Proposte per la catechesi – – – –

Ragazzi 6-11; Ragazzi 12-14; Giovanissimi 15-16; Giovani 17 in su;

• Laboratori; • Sport e giochi; Sussidio Quaresima2013


QUARESIMA DI CARITA’ PROGETTO DI MICROCREDITO Diventa necessario un ripensamento dell’uso e della ridistribuzione delle risorse. Lo stato di vulnerabilità che espone le famiglie e genera povertà nella situazione contemporanea si esprime in tre forme: 1) erosione del lavoro; 2) mancanza di aiuti dei piccoli e degli anziani; 3) erogazione di risorse a chi ha già sicurezza lasciando fuori giovani e disoccupati. Questi sono i motivi perchè in questa Quaresima di carità proponiamo un impegno semplice e realizzabile che permetterà di costruire forme di comunicazione con tante persone e famiglie. Riteniamo opportuno finalizzare la colletta della “Quaresima di carita”, per la costituzione di un fondo di solidarietà, detto “micro-credito” per incoraggiare e sostenere iniziative imprenditoriali da parte dei giovani e delle famiglie senza lavoro. don Umberto Silenzi Sussidio Quaresima2013


Sussidio Quaresima2013


IL SALVADANAIO A FORMA DI CASA

Sussidio Quaresima2013


ANIMAZIONE LITURGIA DOMENICALE Ogni domenica nella celebrazione Eucaristica si evidenzierà il rito penitenziale e il mandato finale. Dopo il saluto iniziale del presidente una famiglia recherà all’altare una tessera del puzzle del dipinto e proporrà le invocazioni. Prima della benedizione finale si può proporre il ‘mandato’ e l’impegno della settimana. Nella I domenica di quaresima verrà anche distribuire il salvadanaio a forma di casa preparato dalla Caritas che si riconsegnerà V domenica di quaresima. Sussidio Quaresima2013


CATECHESI PER I RAGAZZI Le mediazioni offerte non sostituiscono l’impegno e la fantasia del gruppo educatori e dei singoli catechisti. L’obiettivo è quello di incontrare Gesù, mettendosi in ascolto della sua Parola che genera la fede, che vogliamo vivere innanzitutto in famiglia. E’ importante fare alcune scelte per quanto riguarda le attività in base anche all’età e al gruppo dei ragazzi. Sussidio Quaresima2013


CATECHESI PER I GIOVANI La proposta di catechesi per i giovani, partendo dal tema diocesano della “casa”, si articola a partire da due aspetti fondamentali: l’ascolto della Parola del Vangelo e il dirsi dei giovani rispetto a questa parola che li ha raggiunti. Suggeriamo sempre, come primo momento dell’incontro di gruppo, di ascoltare la Parola per poi, solo dopo, ascoltare la vita e le parole dei giovani. È importante introdurre adeguatamente il momento dell’ascolto: si usi sempre il libro della Parola, si crei un clima di ascolto. “Le parole dei giovani”: sono la possibilità, attraverso immagini e tecniche di animazione, di far emergere il loro vissuto dei giovani e di farlo incontrare con la Parola del Signore Gesù. La tecnicha di animazione di per se stessa non può quasi nulla, deve essere utilizzata come una chiave d’accesso, una facilitazione per far incontrare i giovani con il loro vissuto, prenderne consapevolezza e illuminarlo con la Parola.

Sussidio Quaresima2013


AMBIENTAZIONE: VIVERE I LUOGHI DELLA CASA Si potrebbe invitare il gruppo a vivere in ogni incontro un luogo della casa, svolgendo (rendendolo possibile magari a casa di un educatore o rendendo la parrocchia simile ad una casa) l’incontro in uno dei luoghi stessi: porta - sala bella - camera - bagno - finestra - giardino Costruire una piantina di una casa aggiungendo ad ogni incontro le proprie stanze disegnate su fogli A4 e disposte come la planimetria della nostra ipotetica Casa. Anche la chiesa può essere vista come una casa: si può fare un gioco tipo caccia al tesoro per indovinare i luoghi: porta-ingresso; sala bella-assemblea; camera da letto-altare; bagnobattistero; finestra-vetrate; giardino- ciò che abbellisce la chiesa i segni Sussidio Quaresima2013


I LABORATORI Per concentrare in un esperienza il messaggio della settimana.

Sussidio Quaresima2013


SPORT E GIOCHI Momento ludico e aggregativo riferiti sempre all’ambiente domestico.

Sussidio Quaresima2013


APPROFONDIMENTI • Lettere ai giovani del Card. Carlo Maria Martini; • Il film e i film; • I documentari; • I libri; • I canti;

Sussidio Quaresima2013


VIA CRUCIS E’ bene dare spazio alla memoria dei tanti missionari e missionarie, laici e religiosi, famiglie e operatori pastorali, che donano la vita per il Vangelo, in diverse parti del mondo. Celebrare la memoria dei martiri serve a noi cristiani in Italia per ricordare che la Testimonianza è una condizione che ci riguarda tutti e alla quale tutti siamo chiamati. Proponiamo una Via Crucis animata dai giovani a tutta la comunità. Si può scelgliere la serata del 23 marzo Sussidio Quaresima2013


APPUNTAMENTI DIOCESANI •

24 FEBBRAIO 2013 ore 09.30 / 17.30 presso Biancazzurro, viale dello Sport 110 SBT Incontro per giovani e fidanzati “AMORE VERO E FECONDO TRA LA COPPIA, per una educazione alla reciprocità” dott. Ezio Aceti

17 marzo 2013 ore 10.00/16.00 presso al Sede dei Pescatori al porto SBT – Incontro promosso dall’Azione Cattolica sul tema L’Italia dei capoLAVORI. Esercizi di Laicità: Comunità. Risorsa per il lavoro?! (L’iniziativa sarà preceduta da tre incontri: 18 febbraio: SS. Annunziata ore 21.00 Dalla dottrina sociale una sfida per il futuro… 25 febbraio: San Pio X, ore 21.00 L’esperienza dell’Economia di Comunione 4 marzo: San Benedetto Martire ore 21.00 La Chiesa x il lavoro: progetto Policoro

8 MARZO 2013 ORE 21.00 presso Chiesa MADONNA DEL SUFFRACIO – Ponterotto – Incontro per giovanissimi e giovani Con DON MARCO POZZA •

Sussidio Quaresima2013


27 MARZO 2013 - MECOLEDI SANTO – ORE 19.00/23.00 A RIPATRANSONE FESTA DIOCESANA DEI GIOVANI ??

Sussidio Quaresima2013


PRESENTAZIONE Quaresima 2013