Issuu on Google+

TREMONTI TER ESEMPIO APPLICAZIONE La Legge 3 Agosto 2009, n° 102 agevola i titolari di un reddito d’impresa per l’acquisto (sia diretto che tramite leasing) di macchinari e apparecchiature compresi nella divisione 28 della tabella Ateco 2007 (tra cui quelli inseriti in questo mailing) attraverso l’esclusione dall’imposizione sul reddito di impresa del 50% del valore degli investimenti effettuati. In pratica, l’agevolazione è costituita da una riduzione dell’imponibile pari al 50% del costo sostenuto (esempio: acquisto di macchinario per euro 1.000, riduzione dell’imponibile totale di un importo pari ad euro 500 con conseguente riduzione dell’imposta da versare del 50%). Nel caso di soggetti IRES l’aliquota è del 27,50% e per le imprese individuali o società di persone l’IRPEF va dal 23 al 38%. La detassazione ha effetti esclusivamente su IRES e IRPEF e non ai fini IRAP. Le società di capitali rappresentano una minoranza nel settore ristorazione quindi un’aliquota Irpef intorno al 30% può essere considerata rappresentativa di buona parte dei contribuenti interessati e di conseguenza indichiamo in 15% MEDIAMENTE il vantaggio ottenibile in rapporto al valore del bene. Se poi l’acquisto verrà fatto entro il 31.12.2009 il vantaggio fiscale sarà immediato a giugno 2010 mentre se si posticiperà anche di sole poche settimane (cioè nel 2010) si dovrà attendere sino a giugno 2011 per usufruire del vantaggio fiscale.

Per altre informazioni specifiche sulla legge: http://www.agenziaentrate.it/ilwwcm/resources/file/eba1b04970187c6/circ44Edel27ottobre2009.pdf


Tremonti Ter Sintesi