Page 63

quindi la visione dell’architetto? La cementificazione della Cina ha attratto centinaia di architetti da tutto il mondo, quelli che oramai in Occidente non hanno lavoro. Neville Mars ci pone davanti a una questione di difficile soluzione: che attitudine deve assumere un architetto di fronte a questo stato delle cose? Esiste un’etica secondo la quale chi progetta ambienti sociali per la comunità non deve accontentare le brutali necessità del mercato?

essenza del , Bbt conterrà 12.500 persone, 5.000 appartamenti, 6 ettari di terra per un’area la cui densità abitativa sarebbe 10 volte quella di Manhattan. Torri per appartamenti con aree commerciali alle basi, autostrade che lo circondano, un’area verde a fianco (vista riservata ai clienti più ricchi): sembra la materializzazione di di J.G.Ballard o la versione 3D delle “città ideali” progettate negli anni Trenta da Le Corbousier (e per fortuna mai realizzate), contro le quali si era scagliata la critica Lefebriana e la pratica dell’Internazionale Situazionista.

Ed ecco che il BBT (Beijing Boom Tower), immaginario quartiere per la città di Beijing firmato Neville Mars e presentato nel cuore del libro, sembra la reificazione del problema. Vera Chinese dream

Condominium

61

Profile for Digicult Editions

DIGIMAG 44 - MAGGIO 2009  

Digimag è stato uno die più importanti magazine internazionali focalizzato sull'impatto delle media technologies su arte, design e cultura c...

DIGIMAG 44 - MAGGIO 2009  

Digimag è stato uno die più importanti magazine internazionali focalizzato sull'impatto delle media technologies su arte, design e cultura c...

Advertisement