Page 60

L’incubo Cinese? Lucrezia Cippitelli

architettonico nel contesto urbano di Beijing, l’output visuale di anni di osservazione e documentazione del territorio. Non sempre facile da leggere (la grafica dell’impaginazione, che è parte integrante e contenutistica del progetto editoriale, è spesso invasiva rispetto al testo), The Chinese ma decisamente Dream immersivo, è un’analisi spietata, partecipata ed intrigante del Nuovo Mondo del XXI Secolo, pubblicato dalla casa editrice di Rotterdam in concomitanza con le celebrazioni delle Olimpiadi di Pechino (luglio 2008). Come giustamente fanno notare gli autori nella postfazione, le cose cambiano troppo velocemente in Cina perché possano essere congelate dall’inchiostro. Le notizie degli ultimi mesi già sembrano confermare questo punto di partenza. Mentre agli inizi di febbraio 2009 le agenzie di tutto il mondo titolavano: ‘Crisi. Cina: 20 milioni di persone perdono l’impiego e tornano verso le campagne», qualche settimana fa è arrivato il contrordine: ‘Ripresa economica in Cina. I lavoratori tornano verso le città».

The Chinese Dream è un libro di oltre 700 pagine sull’urbanizzazione in Cina pubblicato dall’editore olandese NAI Publishers. Alle spalle di questo progetto di dimensioni colossali un architetto, Neville Mars, e un ricercatore, Adrian Hornsby e la Dynamic City Foundation. Al centro della pubblicazione, la sproporzionata crescita degli agglomerati urbani in Cina.

The Chinese Dream è una storia, una cronaca, una critica, un’istantanea, il punto di arrivo di una ricerca sul campo, un progetto editoriale basato sulla comunicazione grafica propria del cultural jamming, una pubblicazione on line in progress e condivisa (http://burb.tv/), la relazione di un progetto

58

Profile for Digicult Editions

DIGIMAG 44 - MAGGIO 2009  

Digimag è stato uno die più importanti magazine internazionali focalizzato sull'impatto delle media technologies su arte, design e cultura c...

DIGIMAG 44 - MAGGIO 2009  

Digimag è stato uno die più importanti magazine internazionali focalizzato sull'impatto delle media technologies su arte, design e cultura c...

Advertisement