Page 51

del visitatore durante gli spostamenti nella galleria. Il contatto con persone “infette” sarà successivamente segnalato da questo dispositivo di visualizzazione del contagio.

.

Durante la visita alla mostra vengo accompagnato da Michael John Gorman, direttore della galleria situata all’interno del Trinity College di Dublino, un campus capace di convogliare oltre 15.000 persone. La mostra Infectius si apre col richiamo della modernità: stay away.

Infectious è una mostra che esplora i meccanismi sociali, culturali e virtuali del contagio e le strategie di contenimento attraverso la scienza e l’arte. Queste strategie comprendono la simulazione di un’epidemia fittizia in tempo reale e, per la gioia del reparto di comunicazione, anche il monitoraggio in tempo virtuale di una epidemia reale.

La sede ha subito, come detto, un’appariscente “impacchettamento” ed è stata messa sottosopra da una quarantena virtuale. All’entrata, dopo una visita medica approfondita, viene fornito un chip che traccia la posizione

49

Profile for Digicult Editions

DIGIMAG 44 - MAGGIO 2009  

Digimag è stato uno die più importanti magazine internazionali focalizzato sull'impatto delle media technologies su arte, design e cultura c...

DIGIMAG 44 - MAGGIO 2009  

Digimag è stato uno die più importanti magazine internazionali focalizzato sull'impatto delle media technologies su arte, design e cultura c...

Advertisement