Page 65

progettazione paesaggistica

63

cano ciò che avviene, ciò che permane in evoluzione e ciò che viene trasformato. L’interpretazione spazio-temporale e tran-scalare delle loro strutture e dei loro funzionamenti consente di pensare a ciò che può avvenire ovvero progettare le loro possibili trasformazioni. Il pensiero paesaggistico rende disponibili argomenti per considerare più questioni delle trasformazioni degli habitat urbani. Esse sono riconducibili ai quesiti essenziali del ‘se’, ‘dove’, ‘come’, rispetto ai quali i progetti formulano risposte a problemi ed esigenze di cui siano identificati i ‘perché’ ed i ‘per chi’. Come ho già accennato nel capitolo precedente, la critica etica è intrinseca alla concezione progettuale, così come ne diviene coessenziale quella estetica. Entrambe sono dimensioni fondative delle capacità di risposta all’obiettivo generale della sostenibilità delle trasformazioni. Rispetto alla necessità della conservazione quanto della trasformazione dei paesaggi, la precauzione e la rigorosità conoscitiva e propositiva indicano la via dell’azione congruente, più che quella dell’immobilizzazione. Anche nei frequenti contesti di incertezza ed indeterminatezza è necessario esprimere pensieri ed azioni. L’adeguatezza progettuale alla complessità delle cose dipende anche dalle capacità di concepire processi di adattamento a talune dinamiche e di reazione ad altre, in ragione delle forze e delle tendenze riscontrate. L’investigazione progettuale delle proprietà di adattamento e reazione dei paesaggi è un processo che non si avvale di approcci predittivi, deterministici, oggettivanti. Le modalità della progettazione sono infatti l’ideazione, lo sviluppo e la definizione processuale, la partecipazione socio-culturale e la concertazione istituzionale, la ricerca compositiva e quel-

Profile for DIDA

Progettare trasformazioni dei paesaggi nel mondo che cambia - Gabriele Paolinelli  

La ricerca della sostenibilità può essere considerata un’astratta ‘utopia della fuga’ mentre in realtà è interessante la sua concretezza com...

Progettare trasformazioni dei paesaggi nel mondo che cambia - Gabriele Paolinelli  

La ricerca della sostenibilità può essere considerata un’astratta ‘utopia della fuga’ mentre in realtà è interessante la sua concretezza com...