Page 22

20

gabriele paolinelli

cuni millenni di esperienze al proprio attivo. Osservando le scienze da un punto di vista storico si coglie la misura del tempo che può richiedere una congrua stratificazione, revisione e precisazione teorica. Il fatto che le trasformazioni che la vita e il mondo esprimono abbiano talvolta tempi diversi è anch’esso normale e scienza e tecnica sono capaci di operare contemporaneamente su orizzonti distinti e sfalsati. Uno è proprio della ricerca di risposte tempestive a problemi e fenomeni che lo richiedano, l’altro, meno definito, riguarda la ricerca finalizzata a migliorare le capacità di interpretazione dei fenomeni e di soluzione dei problemi che si presentano. Due anni dopo James Corner, Michael D. Murphy (2016) è intervenuto sulla struttura teorica dell’Architettura del paesaggio con una proposta articolata ed argomentata, nella quale viene appunto considerata la variabile tempo nell’evoluzione della disciplina. We are still in the early stages of forming a coherent theory of landscape architecture. The attempt here is not to provide a definitive statement of theory but rather to articulate an ecosystemic position from which to develop a comprehensive theory of landscape architecture (Murphy, 2016, p.286-287).

Fuori dal particolare disciplinare dell’Architettura del paesaggio, le domande poste in principio esigono risposte volte alla necessaria trans-disciplinarietà dei processi progettuali delle trasformazioni dei paesaggi e alla divulgazione culturale delle ragioni e modalità di intervento che essi identificano e propongono. Queste dimensioni semantiche evadono l’ambito specialistico, pongono alla comunicazione scientifica e tecnica esigenze di chiarezza e offrono opportunità di divulgazione. La disciplina

Profile for DIDA

Progettare trasformazioni dei paesaggi nel mondo che cambia - Gabriele Paolinelli  

La ricerca della sostenibilità può essere considerata un’astratta ‘utopia della fuga’ mentre in realtà è interessante la sua concretezza com...

Progettare trasformazioni dei paesaggi nel mondo che cambia - Gabriele Paolinelli  

La ricerca della sostenibilità può essere considerata un’astratta ‘utopia della fuga’ mentre in realtà è interessante la sua concretezza com...