Page 155

accessibilità e vivibilità urbana

153

gono spesso adottati come congrui, a prescindere dal contesto, e come modelli di omogeneizzazione morfologica lungo lo sviluppo assiale. Il progetto può selezionare soluzioni definendo e comparando in termini di costi-benefici più alternative, in ragione della posizione che intende esprimere nel contesto spaziale, culturale e normativo in cui opera. Fra le variabili significative del bilancio progettuale vi sono ovviamente quelle economiche dei costi di realizzazione e gestione delle opere e quelle funzionali delle condizioni di efficienza e sicurezza degli spazi dedicati alle persone. Nello stesso bilanciamento delle scelte progettuali, anche altre variabili hanno però significato e meritano congrua considerazione. Le relazioni essenziali tra suolo, acqua e piante trattate nei precedenti capitoli concorrono in modo decisivo a compiere gli spazi accessibili come luoghi vivibili. Due dimensioni della concezione progettuale assumono inoltre significati peculiari nella ricerca dell’accessibilità come condizione per la vivibilità: la capacità espressiva e la capacità funzionale. La prima è influenzata dalle qualità di congruenza morfologica e dimensionale degli spazi aperti pubblici. Queste stesse variabili ne condizionano di fatto anche le capacità di soddisfare più esigenze d’uso. I luoghi con specifiche funzioni di accessibilità possono essere unità attive della configurazione del paesaggio urbano, anche attraverso le altre funzioni ambientali e sociali che svolgono. Ho già considerato come la densità funzionale delle città e le dimensioni degli spazi aperti caratteristiche di quelle europee costituiscano fattori cruciali per la definizione progettuale delle loro trasformazioni. Se da un lato le dimensioni indicate

Profile for DIDA

Progettare trasformazioni dei paesaggi nel mondo che cambia - Gabriele Paolinelli  

La ricerca della sostenibilità può essere considerata un’astratta ‘utopia della fuga’ mentre in realtà è interessante la sua concretezza com...

Progettare trasformazioni dei paesaggi nel mondo che cambia - Gabriele Paolinelli  

La ricerca della sostenibilità può essere considerata un’astratta ‘utopia della fuga’ mentre in realtà è interessante la sua concretezza com...