Page 126

106

Daniela Poli

Figura 3. L’immagine mostra la differenza fra lo zoning, le linee guida e il forme based code Nel primo caso il controllo è soprattutto quantitativo e dimensionale, nel secondo si danno delle indicazioni sulle aperture, sull’altezza massima, mentre nel FBC si entra nello specifico delle diverese altezze, delle tipologie, delle aperture, del rapporto con gli spazi aperti.

I due regolamenti danno indicazione sull’uso del suolo, sulle tipologie, sulle altezze, sulle localizzazioni, ma soprattutto sulle relazioni fra le parti. Il piano gioca il ruolo chiave di rimandare alle diverse disposizioni contenute nei due abachi verbo-visivi. Ogni particella riportata sul piano consente agilmente di comprendere le azioni consentite o non consentite sulle diverse proprietà, senza dover ricorrere alla lettura dell’intero Codice. Le rappresentazioni sono semplici e al tempo stesso localizzate, place-specific, tanto da essere facilmente comprese da ogni cittadino in modo che possano essere agilmente discusse in incontri pubblici. Sono necessari molti

Le regole e il progetto  

Territori - 21 -