Issuu on Google+

ISOLAMENTO TERMICO A CAPPOTTO

SUGHERO, INCANNUCCIATO E CALCE SUPPORTO IN LEGNO

www.dicobioedilizia.it


Questi pannelli in canne palustri, le cosiddette "cannette", provengono dalle comuni graminacee. Crescono in modo spontaneo sulle rive dei fiumi o in zone paludose e l'utilizzo della fibra della canna garantisce, durante il periodo invernale la pulizia delle sponde dei bacini d'acqua. Una volta tagliata la canna ricresce molto rapidamente, garantendo un impatto ambientale pari a zero. Ripulita dal fogliame, dopo il taglio, le canne vengono legate assieme con sottile filo di ferro a formare pannelli di varie dimensioni e spessori.

www.dicobioedilizia.it


Il fissaggio dei pannelli in sughero e dei pannelli di incannucciato si effettua sparando chiodi per legno.

www.dicobioedilizia.it


L’applicazione dell’intonaco di fondo, in calce aerea o in cocciopesto, avviene in due passate ed è armato con una rete in fibra di vetro a maglia larga. www.dicobioedilizia.it


L’intonaco di finitura viene armato con una rete in fibra di vetro a maglia stretta.

www.dicobioedilizia.it


La finitura è stata realizzata con intonachino arenino MGN in calce aerea colorato in pasta. www.dicobioedilizia.it


www.dicobioedilizia.it


sughero, incannucciato e calce_supporto in legno