Page 37

37 Mercoledì 11.07, ore 20:30 Palazzo dei Congressi, Sala A

Nei due anni successivi al suo debutto alla Carnegie Hall, l’avant-pop violinista HAHN-BIN è divenuto una forza rivoluzionaria nel panorama musicale classico con il suo modo «estroso e provocatorio di trasformare la musica classica in esibizione artistica» (The New York Times).

“Talento prodigioso” (The New Yorker), il giovane violinista è riuscito, a soli 24 anni, a trasformare il genere della musica classica in un fenomeno di tendenza grazie al suo progetto The Renaissance of Classical Music. Il pubblico è “semplicemente stregato” (The Huffington Post), “in delirio” (Time Out New York) e “incantato” (Artforum.com) dalle “straordinarie e stupende” esibizioni di HAHN-BIN e dai suoi programmi “ispirati ed innovativi” (The New York Times). Nel marzo 2011, HAHN-BIN – che ha debuttato ai Grammy Awards a soli 12 anni, strappando una standing ovation anche al leggendario Isaac Stern – è stato il primo solista classico ad essersi esibito più volte al MoMA (The Museum of Modern Art) con il suo Soliloquio per Andy Warhol (Soliloquy for Andy Warhol). Il suo debutto alla Carnegie Hall, avvenuto lo stesso mese, è stato salutato da un servizio del Today Show e dalla prima pagina di MSNBC.com. Nella

presentato il violinista nella sua prima primavera del 2012, dopo la première del esibizione a New York nel febbraio 2011. suo Tchaikovsky Violin Concert con la Nato nel 1987 a Seoul, Korea, HAHNSeattle Symphony alla Benaroya Hall e il BIN (nome che in coreano significa suo debutto alla Elgar Room della Royal “stella splendente”) inizia a suonare il Albert Hall a Londra, HAHN-BIN è il violino all’età di 5 anni. Dopo essersi primo musicista classico ad apparire diplomato alla Juilliard School e dopo sulla copertina del celeberrimo fashion aver studiato dieci anni con l’illustre magazine i-D. Itzhak Perlman nel Perlman Music Le esibizioni “audaci e personali” (The Washington Post) che, come scrive il New Program, HAHN-BIN debutta alla Carnegie Hall di New York all’età di 22 York Times, “evocano sentimenti simili a quelli che devono aver suscitato i concerti anni quale vincitore del prestigioso estremamente laboriosi e di una sensuali- premio YCA Peter Marino Concert Prize tà esasperata di Listz”, hanno sedotto at Carnegie. illustri personalità della musica, tra cui > www.hahn-bin.com Madonna e gli Scissor Sisters – che hanno collaborato con lo stesso HAHNBIN nei loro ultimi album – così come HAHN-BIN: violino Lou Reed e Laurie Anderson, che hanno John Blacklow: pianoforte

Lugano International Festival – Classic

HAHN-BIN Una “stella splendente” nella musica classica

Magazine - LongLake Festival Lugano 2012  

Lugano's International LongLake Festival is back again with 200 events over 25 days.

Magazine - LongLake Festival Lugano 2012  

Lugano's International LongLake Festival is back again with 200 events over 25 days.

Advertisement