Issuu on Google+

Sponsorizzazioni e partnership 2014


Città di Lugano Dicastero Giovani ed Eventi Il Dicastero Giovani ed Eventi è un settore dell’Area Turismo ed Eventi della Città di Lugano che dal 1993 si occupa di eventi e servizi destinati a tutta la popolazione. Grazie ad un organico di oltre 170 dipendenti specializzati nei vari settori programmazione, coordinamento, amministrazione, logistica, supporto, comunicazione, marketing – il DGE cura direttamente tutti gli aspetti degli eventi organizzati, garantendosi così una notevole versatilità e flessibilità operativa. Con un pubblico che sfiora il mezzo milione di persone all’anno, il Dicastero Giovani ed Eventi rappresenta, inoltre, la più grande realtà professionale nell’ambito dell’organizzazione di eventi in Ticino.

170 dipendenti specializzati, 800 manifestazioni all’anno, mezzo

Gli eventi Ogni anno il Dicastero Giovani ed Eventi presenta più di 800 manifestazioni. In rappresentanza di un’offerta tanto vasta, all’interno di questo dossier vengono presentate alcune tra le iniziative più importanti, profondamente diverse tra loro per tipologia, location e target come pure per la visibilità che possono offrire ai propri partner.

milione di spettatori l’anno

Cinque motivi per legare il proprio marchio alle attività del Dicastero Giovani ed Eventi: 1.

Ottenere ampia visibilità:

– vaste campagne pubblicitarie a livello nazionale e internazionale – ampio spazio sui media offline e online

2. Raggiungere molteplici target con caratteristiche sociodemografiche diverse. 3.

Diventare sostenitori di cultura, occupazione ed economia locali.

4. Associare la propria azienda a manifestazioni e progetti caratterizzati da un’immagine innovativa e professionale, suscitando grande goodwill nei potenziali clienti. 5. Legarsi ad un partner organizzativo serio, trasparente e solido, orientato ai bisogni della popolazione.


Nell’arco di un mese, LongLake, con i suoi 6 festival, propone oltre 250 eventi gratuiti, creando nel centro cittadino uno dei più intensi open air urbani. Lo spettacolo della natura offerto dal lungolago di Lugano rappresenta già di per sé un grande evento. LongLake lo trasforma in un intenso incontro tra artisti, pubblico, cercatori di svago, di cultura e di autenticità. È l’attenzione verso tutte quelle “piccole” cose che contribuisce a rendere speciale il LongLake Festival. LongLake è un contributo alla speranza che anima molti, dal migliaio di artisti che si esibiscono pressoché ininterrottamente per un mese, a chi con passione progetta ed offre spettacolo e cultura per tutti, sino alle centinaia di giovani che lavorano a questo grande progetto. Per il terzo anno consecutivo, è stato deciso di mantenere la gratuità degli eventi nonostante gli importanti costi affrontati. Dal 2013 è stata aperta al pubblico la possibilità di diventare “amici del LongLake”, contribuendo liberamente alla realiz­ zazione del festival e permettendo così al Dicastero Giovani ed Eventi di continuare a proporre una programmazione di grande qualità ed estremamente variegata. I luganesi, ma an­ che i turisti, hanno dimostrato il loro grande apprezzamento versando, secondo le loro possibilità, il proprio sostegno.

tipologia Festival Internazionale

genere Musica, teatro, danza, letteratura, intrattenimento, arte urbana

date 21 giugno – 21 luglio

target popolazione canton Ticino, visitatori, turisti svizzeri ed esteri bambini, adulti e anziani

proposta artistica ospiti internazionali di rilievo (Mark Lanegan, Caparezza, Tonino Carotone, Nicolò Fabi, Jael Naim, Deolinda)

numeri – più di 300’000 visitatori – oltre il 20% di crescita del turismo nei giorni del festival rispetto al 2012

– 7 location – 31 giorni di programmazione eterogenea continua – 60 giorni di permanenza della comunicazione out of home – 250 eventi gratuiti – oltre 350 persone impiegate nell’organizzazione del festival comunicazione campagna a livello nazionale e internazionale attraverso molteplici strumenti (stampa, affissione, online, social network, marketing ambientale, televisione, radio, App dedicata…)


6 FESTIVAL E 1 RASSEGNA Il LongLake Festival Lugano è composto a sua volta da 6 festival singoli

LongLake Rock’n’More Festival Lugano Il Festival, interamente dedicato alla musica live, propone un ricco cartellone internazionale che attraversa tutti i generi musicali spaziando dalla musica rock a quella pop, dal folk all’indie, dal reggae fino al punk.

lOnGlakE

fEstival luGanO

LongLake Classica Festival Lugano lOnGlakE

fEstival luGanO

Il Festival propone un programma artistico di livello internazionale che oltrepassa anche i tradizionali confini della musica classica con proposte originali di cabaret musicale e crossover. Il Festival si completa con le apprezzate matinée della domenica nello splendido scenario del Parco Ciani mentre, per i cultori del violoncello, torna la rassegna Cello Love con grandi interpreti.

LongLake Urban Art Festival Lugano Il Festival è un cantiere di iniziative artistiche che spazia in ambiti sperimentali diversi e mette in relazione i cittadini con il contesto urbano.

lOnGlakE

fEstival luGanO

LongLake Family Festival Lugano Il Festival offre proposte di vario genere pensate per le famiglie e i più piccini: letture di fiabe, teatrini, cinema, spettacoli di magia e clowneria.

lOnGlakE

fEstival luGanO

LongLake Words Festival Lugano lOnGlakE

fEstival luGanO

Il Festival delle “parole” dà voce a scrittori, attori, artisti, relatori dando vita ad uno scambio diretto con il pubblico. Nel Festival la parola assume colori ed espressioni diverse quando viene usata nella musica, nel teatro, nel cinema e nelle immagini.

LongLake Buskers Festival Lugano

lOnGlakE

fEstival luGanO

Apparente delirio di freaks, artisti, eghi, musicisti che in cinque giorni si compone e scompone in un’armonia artistica di bellezza e pienezza. Il Festival rende omaggio alla prestazione artistica di strada che, pur nell’essenzialità dei mezzi, dà vita a performance di qualità.

O

.

E

.l

LongLake PLUS nGlak

La somma di tutte le altre proposte che danno un valore aggiunto all’estate luganese. Tra queste spiccano Estival Jazz, le animazioni danzanti di Ritmo Costante, il Festival Ticino Musica, Ceresio Estate, le proiezioni cinematografiche di Cinema al Lago, gli intrattenimenti proposti dai locali di Lugano. Pur non costituendo un festival, plus completa l’offerta festivaliera coinvolgendo molti organizzatori e aumentando la visibilità dei diversi cartelloni estivi.


MusicNet è il più grande evento in Ticino dedicato alla musica nelle sue molteplici forme. Fiera, festival, punto d’incontro per operatori del settore: MusicNet è tutto questo e molto di più. Giunto alla sua quinta edizione, si è affermato come punto di riferimento per professionisti (musicisti, tecnici e discografici, scuole di ballo) e appassionati di musica. Sfruttando la sua posizione privilegiata sull’asse viario Nord-Sud e la vicinanza al confine, MusicNet è diventato progressivamente un appuntamento di primaria importanza per il settore. La sua anima ricca di sfaccettature lo rende in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza musicale: etichette discografiche, scuole di musica, artigiani locali, gruppi musicali emergenti, radio locali ed estere, dettaglianti di abbigliamento skater o casual e scuole di ballo si intersecano con il fitto programma di oltre 100 eventi, tra cui concerti con ospiti di calibro internazionale, showcase, ed esibizioni, per offrire al pubblico un appuntamento ricco e coinvolgente. Non manca una vasta area dedicata alla danza, con tre stage sui quali si alternano scuole, ballerini, workshop e concorsi. Durante le tre giornate, ha luogo inoltre la Winter Session di Palco ai Giovani, dove 45 band emergenti si sfidano di fronte ad un pubblico di migliaia di persone per contendersi la possibilità di prender parte alla grande finale di maggio in Piazza Manzoni.

Tipologia Expo-evento della Musica

Genere Fiera sulla musica a 360° con duplice struttura: fiera espositiva ed eventi a sfondo musicale Date 17 / 18 / 19 gennaio 2014

Target Popolazione Canton Ticino, Nord Italia, turisti, principalmente di età compresa tra i 15 e i 60 anni, interessati alla musica e alla danza

Proposta artistica Artisti internazionali di rilievo: Entics (Rap), Kovlo (alternative Rock Festival), Celtic Céili (Irish Music Festival), Lady Killer (Showcase di danza), Neffa (Pop), Babaman & Golden Bass (Rap, Reggae) + Winter Session di PALCO AI GIOVANI

Numeri – 3 giorni di musica non-stop – 30 giorni di permanenza della comunicazione out of home – 60 espositori – più di 100 eventi – oltre 200 persone coinvolte nell’organizzazione della fiera – 18’500 visitatori di diverse fasce d’età Comunicazione Campagna a livello nazionale e internazionale attraverso molteplici strumenti (stampa, affissione, online, social network, marketing ambientale, televisione, radio, ...)

Approfondimenti Web Facebook Youtube

www.musicnet.ch facebook.com/musicnet.lugano canale MusicNetLugano


Arte Urbana Lugano (AUL) è un progetto nato all’interno del Dicastero Giovani ed Eventi con lo scopo di riconnettere il cittadino allo spazio urbano e sostenere i giovani creativi locali. Chiamando artisti ad intervenire e rivalutare i luoghi dimenticati della città, AUL vuole dare la possibilità ad un pubblico vasto ed eterogeneo di riscoprire e riappropriarsi del suolo urbano. Il progetto offre, inoltre, a chi si ferma solo per qualche giorno in città, la possibilità di scoprire angoli preziosi e curiosi di Lugano. Dal 2009 ad oggi AUL ha avuto l’onore di collaborare con street-artists internazionali, come 108, Agostino Iacurci, DEM, JR, Knitta Please, Orticanoodles, Sam3, Seacreative, Xuan Alyfe e molti altri, che hanno realizzato diversi murales e installazioni dal grande valore artistico per la città. AUL è inoltre molto attenta ai giovani creativi locali, che cerca di coinvolgere regolarmente nei suoi progetti. Ne è un esempio il sottopassaggio pedonale di Besso: il progetto, che era stato messo a concorso, è stato vinto dalle due giovani ticinesi Paola Tallarico e Sophie Maffioli. AUL ha collaborato, tra gli altri, con Nevercrew, Alex Dorici, Gysin e Vanetti, Han Sessions, Salu Savarino, Damiano. AUL organizza due volte all’anno Open Gallery, una giornata in cui gallerie, musei e spazi d’arte offrono al pubblico eventi speciali in contemporanea.

Tipologia Arte in strada / arte pubblica

Genere Street-art (murales, performances, installazioni, sculture interattive)

Date Tutto l’anno, concentrato nel periodo primaverile/estivo

Proposta artistica Artisti locali (Igor Ponti, Alex Dorici, Gysin e Vanetti, Nevercrew ecc..) e internazionali (Magda Sayeg, DEM, 108, Sam3, Agostino Iacurci, Laurina Paperina)

Numeri Dal 2009 ad oggi, circa 50 eventi organizzati con grande partecipazione ed entusiasmo da parte del pubblico

Comunicazione Campagna a livello nazionale e internazionale attraverso i più diversi strumenti (stampa, affissione, online, social network, radio)


Lugano Card e City Card Lugano sono le due “tessere del tempo libero” dedicate a chi vuole beneficiare di una vasta gamma di offerte e di sconti per vivere in modo sempre più dinamico e vantaggioso la Città. La prima, nata nel 2002 e destinata ai residenti e studenti di Lugano, conta più di 260 facilitazioni e ha superato quota 26’000 iscritti. La seconda, invece, nata nel 2013 e in crescente sviluppo, conta già oltre 190 facilitazioni ed è destinata a chiunque (Ticinesi residenti fuori Lugano e turisti da ogni parte del mondo). Da oltre 10 anni questo servizio è apprezzato sia dai tesserati che dagli esercenti di Lugano che vedono in Lugano Card, e dal 2013 anche in City Card Lugano, un efficacissimo veicolo promozionale fortemente radicato nella città e i suoi abitanti (e fruitori).

Possibilità di partnership: Legarsi ad uno dei servizi più diffusi ed apprezzati a Lugano e dai Luganesi ha indubbi vantaggi sia a livello economico che d’immagine. Il Dicastero Giovani ed Eventi della Città di Lugano, oltre che farsi garante di serietà e qualità del servizio, si impegna anche nel promuovere in maniera corretta e puntuale tutti i vantaggi dei singoli partner. Gli strumenti più importanti sono: il libretto, che viene stampato e distribuito per tutto l’anno, garantendo un’ampia e costante visibilità, e la newsletter settimanale, inviata ad oltre 11’000 iscritti, con cui vengono promosse promozioni e sconti speciali, iniziative particolari e concorsi a premi. I profili sui social network Facebook e Twitter, assieme ai siti internet dedicati (www.luganocard.ch e www.citycardlugano.ch) completano il ventaglio mediatico-promozionale.

Tipologia Tessere del tempo libero Genere Numerosi vantaggi in attività di Lugano quali ristoranti, gelaterie, parrucchieri, trasporti, attività sul lago, centri sportivi, negozi d’abbigliamento, cinema, … e tanti altri. Target Lugano Card: Popolazione e Studenti di Lugano City Card Lugano: Tutti (escluso chi rientra nei parametri Lugano Card) Numeri e caratteristiche – Oltre 85’000 libretti complessivamente distribuiti ogni anno LC: 50’000 libretti distribuiti ai domicili di Lugano, presso gli sportelli e gli esercizi pubblici CCL: 35’000 libretti distribuiti negli sportelli e negli esercizi pubblici del cantone – Permanenza della comunicazione out of home per tutto l’anno (libretti, eventi) – Sito internet sempre aggiornato (e bilingue per City Card Lugano) – Newsletter settimanale ad oltre 11’000 iscritti al servizio (LC +CCL) – Profilo Facebook e Twitter per promozioni speciali Oltre 26’000 tesserati (LC + CCL) Comunicazione Libretti riassuntivi di tutti gli sconti suddivisi per categoria e distribuito lungo tutto l’anno. Sito Internet e profili social sempre aggiornati e Newsletter settimanale per le promozioni speciali.


Polo Foce: dove l’arte teatrale incontra la poesia della musica che si manifesta in tutti i suoi generi. Dal 2012, alla foce del Cassarate, è nato il Polo Foce che incorpora l’ormai storico Teatro Foce, dimora di teatranti locali e internazionali che arricchiscono rassegne e festival per tutti i pubblici, e il nuovissimo Studio Foce, in cui si possono apprezzare i più svariati generi e interpreti musicali. Non solo teatro e musica ma anche appuntamenti con il cinema d’autore, laboratori musicali e incontri con autorità in campo artistico e culturale.

Il Polo Foce é completato dall’Agorateca, una fornitissima bibliomediateca in cui è possibile trovare e noleggiare oltre 40’000 titoli di opere cinematografiche.

Tipologia Polo teatrale e musicale Genere Teatro e Sala concerti per compagnie e band locali e internazionali più Bibliomediateca: Teatro, Musica e Cinema Apertura Teatro Foce: Spettacoli tutto l’anno Studio Foce: Ottobre - maggio Agorateca: aperta tutto l’anno Target Popolazione Canton Ticino, Nord Italia, Turisti Proposta artistica Teatro Foce: teatro, musica, poesia, concerti, danza, incontri, dibattiti e rassegne. Studio Foce: musica nei più diversi generi. Nel 2013 si sono esibiti 77 Bombay Street, Marlene Kuntz, Maxi B, The Sonics. Numeri – Teatro Foce: oltre 170 rappresentazioni, pubblico di 15’000 persone l’anno, platea di 170 poltrone – Studio Foce: 100 eventi l’anno, pubblico di 19’500 persone l’anno Comunicazione Pubblicazione del cartellone con gli eventi/concerti. Sito internet www.foce.ch e profili social. Affissione nelle postazioni DGE in tutta la città.


Agorateca

L’Agorateca è una bibliomediateca, uno spazio di cultura che raccoglie e rende disponibile al prestito e per la consultazione più di 40’000 titoli tra dvd, vhs, blu-ray, audiolibri, cd, libri, riviste. Varco d’accesso allo sconfinato universo del cinema, l’Agorateca ricerca e raduna tutti i titoli che hanno fondato e costruito nel tempo la settima arte, oltre a quei titoli e quegli artisti che continuano a esprimere l’immaginario e la realtà attraverso il linguaggio cinematografico. Una finestra a cui affacciarsi, da cui guardare, da cui cercare. L’emozione della musica, il fascino del cinema, la passione per la lettura. Essa si configura come un luogo di condivisione, di incontro e di proposta di percorsi divulgativi: come l’antica e vivace piazza greca, Agorà, in una teca… In Agorateca è possibile vivere il fascino del cinema. Dai più grandi e celebri autori del cinema internazionale – Spielberg, Bresson, Kubrick, Bergman, i fratelli Coen e molti altri – fino alle più preziose pellicole del cinema americano, francese, italiano, tedesco, scandinavo, russo e orientale. Si possono chiedere in prestito migliaia di produzioni cinematografiche e centinaia di volumi dedicati al cinema. Agorateca intende inoltre incentivare la lettura e valorizzare il patrimonio librario, dal più recente a quello che, pur consunto dal tempo e dall’uso, è arricchito da un valore storico. Essa si propone come luogo di raccolta e di catalogazione di un patrimonio librario ampio e molto variegato – dalla divulgazione culturale e scientifica a cinema, teatro, musica, arte, fino allo sport, ai viaggi internazionali e intercontinentali, ai fumetti, ai libri illustrati per bambini, a quelli di cucina fino a varie monografie sul Ticino e la Svizzera in generale.

Tipologia Bibliomediateca: spazio di cultura, dialogo e approfondimento. Cinema, musica e libri. Target Tutti. Proposta artistica Tutta la storia del cinema a portata di mano. Luogo di scambio e confronto. La letteratura e la musica contemporanee e del passato disponibili al prestito. Numeri – 40’000 titoli tra dvd, vhs, blu-ray, audiolibri, cd, libri, riviste – Oltre 6’000 clienti, in continuo aumento


Lugano Network è un servizio coordinato dal Dicastero Giovani ed Eventi della Città di Lugano attivo nell’accompagnamento dei cittadini disoccupati nella ricerca di un impiego (presso Servizi della Città – Progetto Lavoro), di stage e di corsi di formazione professionale. Lugano Network promuove l’auto-imprenditorialità grazie al Bando del Microcredito e sostiene le aziende del territorio nella ricerca di personale offrendo un servizio di analisi di competenze e fabbisogni aziendali. Le aziende hanno la possibilità di legare la propria immagine a Luganonetwork in molteplici modalità che vanno dalla sempli­ ce collaborazione con la segnalazione di posizioni aperte alla possibilità di finanziare una start-up incrementando lo stanzia­ mento del Bando del Microcredito.

Servizi offerti Progetto Lavoro Orientamento professionale e selezione Orientamento Formativo Relazioni con le aziende Microcredito Genere Promozione dell’occupazione Promozione dell’auto-imprenditorialità Date Emissione IV Bando Microcredito entro settembre 2013 Target Bando Microcredito Il Bando del Microcredito è varato nell’ambito delle Misure anticrisi per un importo complessivo massimo di CHF 250’000 — (incrementabile con sponsoring Privato) quale forma di incentivo per le persone e le imprese che intendono creare nuove attività o di nuovi posti di lavoro. Sono valutati progetti: 1. di nuove attività imprenditoriali in settori non ancora esistenti sul territorio; 2. di nuove attività imprenditoriali anche in settori tradizionali, ma con elementi di novità nell’iniziativa e creazione di nuovi posti di lavoro; 3. di piccole aziende già esistenti sul territorio per lo sviluppo dell’attività di impresa e la creazione di nuovi posti di lavoro. Numeri – 420 i partecipanti a Progetto lavoro – 82.7% il tasso di ricollocamento dopo Progetto Lavoro – oltre 3’000 i curricula gestiti – oltre 1’500 le aziende contattate – 750’000 CHF l’incentivo del bando di Microcredito con 61 progetti presentati di cui 39 valutati e 20 premiati


SOCIAL BUSINESS

Il Dicastero Giovani ed Eventi è promotore e ideatore di progetti di social business volti a creare attività lavorative autofinanziate - tramite l’inserimento professionale dei giovani disoccupati e in formazione – valorizzando il patrimonio naturale e culturale della Città. In questo contesto, il Parco Ciani e il parco del Tassino ospitano il Park’n’Read: una microbiblioteca all’aperto capace di creare un’oasi di relax e cultura nel cuore verde di Lugano. Il Park’n’Splash di Figino propone un punto di ristoro in uno degli angoli più belli del Ceresio mentre Rivetta Tell offre ai turisti la possibilità di assaporare il lago noleggiando pedalò e piccoli motoscafi. Il Mojito, tropical lounge di Lugano, oltre ad essere un punto di ritrovo estremamente apprezzato dalla popolazione e dai turisti, contribuisce a finanziare la variegata offerta artistica del LongLake Festival Lugano. A supporto delle attività del Dicastero, sono attivi numerosi laboratori interni (creativo, mensa, riciclaggio, manutenzione, ecc.) dove, tramite dei tutor, numerosi giovani vengono orientati verso una professione contribuendo concretamente alla realizzazione di progetti ed eventi.

Tipologia Progetti a servizio della Città, che favoriscono l’occupazione giovanile e l’inserimento professionale Genere Servizi di svago, cultura, relax, ristorazione Target Tutta la popolazione del Cantone, Nord Italia e turisti Numeri e caratteristiche – Mojito: aperto tutto il giorno, 6 giorni su 7, durante tutto il periodo estivo. Fino a 800 persone al giorno servite, grandissima visibilità, zona strategica. – Pedalò Rivetta Tell: noleggio aperto da aprile a ottobre, 27 pedalò e 11 motoscafi e 15 giovani impiegati all’anno. – Park‘n’Read Ciani + Tassino: aperto da maggio ad agosto, 75 ore di apertura settimanale, grande visibilità e grande traffico di gente nei due parchi più frequentati da turisti. – Park‘n’Splash: aperto nel periodo estivo, grande quantità di turisti e luganesi. – Laboratori: 10 realtà lavorative interne con oltre 30 collaboratori tra tutor e giovani.


AgendaLuganO

Agendalugano.ch è concepita come una vera e propria piatta­ forma multimediale. Il sito è il punto d’incontro di diverse voci, una piazza virtuale che raccoglie i molteplici aspetti legati alla città. Oltre a presentare gli eventi sul territorio cantonale e non solo, Agendalugano.ch offre agli utenti una grande ampiezza di contenuto. Il sito si pone come un’alternativa dinamica, in linea con il dinamismo che caratterizza la città. A completare l’offerta informativa la pubblicazione di quattro depliant stagionali, di­ stribuiti a tutti i fuochi della Città di Lugano, contenenti gli eventi di maggiore rilevanza. Le aziende hanno la possibilità di legare la propria immagine al prodotto cartaceo tramite inserzioni variabili nelle dimen­ sioni, raggiungendo un pubblico estremamente vasto e diffi­ cilmente raggiungibile in altri contesti.

Tipologia Portale web di eventi Genere Agenda online di eventi e Magazine Target Sito web: tutta la popolazione cantonale e italofona. Depliant: popolazione Canton Ticino, Nord Italia, turisti. Contenuti L’offerta di Agenda è composta da un prodotto cartaceo, costituito da 4 depliant l’anno stampati in 50’000 copie l’uno, e da un portale che raccoglie oltre 360 eventi presenti sul territorio, garantendo un servizio adatto alle più svariate fasce d’età e incontrando un ampio ventaglio di preferenze. Presenti online anche contenuti redazionali divisi in 16 rubriche te­matiche a pubblicazione giornaliera, settimanale e mensile. Nel corso di un anno, per ogni rubrica, vengono pubblicati: – 730 episodi giornalieri – 520 episodi settimanali – 24 episodi mensili Comunicazione Quattro depliant, stampati in 50’000 copie l’uno e con uscita stagionale illustrano i maggiori eventi per i seguenti perio­di: autunno, inverno, primavera ed estate. La distribuzione dei depliant avviene a tutti i fuochi della Città di Lugano (32’000 fuochi) e negli esercizi pubblici del Cantone.


Overview – Prodotti e servizi LongLake Festival Lugano – Periodicità: annuale – Target: turisti e cittadini. Adulti, bambini, anziani. – Pubblico/utenza: 300’000 – Comunicazione: multicanale, a livello ticinese, svizzero e internazionale

Polo Foce – Periodicità: regolare / giornaliero – Target Studio Foce: 16-40 anni – Target Teatro Foce: 25-50 anni, famiglie – Pubblico/utenza: 35’000 spettatori – Comunicazione: multicanale, a livello ticinese e in parte anche nazionale

LuganoNetwork – Periodicità: regolare / giornaliero – Target: persone in cerca di lavoro, giovani e nuovi imprenditori. – Pubblico/utenza: 98’000 – Comunicazione: multicanale, a livello ticinese

MusicNet – Periodicità: annuale – Target: appassionati di musica, musicisti, operatori del settore. Età 15-60 anni. – Pubblico/utenza: 18’500 – Comunicazione: multicanale, a livello ticinese, svizzero e internazionale

Agorateca – Periodicità: regolare / giornaliero – Target: cittadini, appassionati di cinema – Pubblico/utenza: 6’000 – Comunicazione: multicanale, a livello ticinese

Agendalugano – Periodicità: regolare / giornaliero – Target: cittadini e turisti di lingua italiana – Pubblico/utenza: 500’000 – Comunicazione: multicanale, a livello ticinese

Arte Urbana Lugano – Periodicità: regolare – Target: turisti e cittadini. Età 18-55 anni. – Pubblico/utenza: oltre 150’000 visitatori – Comunicazione: multicanale, a livello ticinese e svizzero

Lugano Card City Card Lugano – Periodicità: regolare / giornaliero – Target L.C.: tutta la popolazione – Target C.C.L.: turisti e city user – Pubblico/utenza: 572’000 – Comunicazione: multicanale, a livello ticinese

Social business – Periodicità: regolare / giornaliero – Target: turisti e cittadini – Pubblico/utenza: 15’000 – Comunicazione: multicanale, a livello ticinese

Altri eventi e servizi del Dicastero Giovani ed Eventi Aulos Rassegna di musica da camera Nottambus

Servizio di trasporto notturno del luganese

Palco ai Giovani

Il più grande concorso musicale dedicato alle band emergenti del Canon Ticino

Centro Giovani Viganello Un luogo di ritrovo dove potersi esprimere e divertirsi Centro Giovani Breganzona Uno spazio per il tempo libero dei giovani di Breganzona e non solo Bike sharing cittadino (Publibike)

Il servizio di bike sharing a Lugano per spostarsi in modo pratico ed ecologico

Your Night

Tornei sportivi per squadre amatoriali miste e corsi di ballo

Cinema in Tasca

Tutto il meglio del cinema


Dicono di noi LongLive the LongLake, un mese di arte e successo LongLake ha fatto il botto ed è diventato uno dei Festival di riferimento anche per il Nord Italia. Più di 300’000 i visitatori (ne hanno fatto uno dei più grandi appuntamenti in Svizzera): manna per commercianti e ristoratori. (Giornale del Popolo) LongLake da 300 mila presenze. Con questa terza strepitosa edizione, si conferma quindi il successo del Festival LongLake che con i suoi sei Festivals, nell’arco di un mese, ha creato nel centro cittadino uno dei più intensi open air urbani gratuiti, confermando così Lugano come polo attrattivo internazionale. (Ticinonline) Miracolo a Lugano (...) Tutte queste novità infatti hanno un effetto lifting sulla città: rinnovano il suo charme e il ritrovato potere seduttivo richiama visitatori. Basti pensare che il LongLake Festival, nel giro di un mese, propone oltre 250 eventi gratuiti. (Ticinosette) LongLake: fieri di essere luganesi Più di 250 eventi gratuiti: questo è LongLake. “È incredibile il programma estivo che c’è da voi. Mi viene voglia di trasferirmi”. Sono parole di un giovane milanese incontrato per strada. Il mondo alla rovescia! (Giornale del Popolo) LongLake? “Gli eventi resteranno gratuiti” Dalla prima edizione il festival non ha fatto altro che crescere. A dimostrazione che la formula di concentrare tanti eventi in un mese è un argomento che funziona. E ha un effetto moltiplicatore difficilmente quantificabile scientificamente , anche se il riscontro turistico è inconfutabile così come l’impatto a livello di indotto economico. (La Regione Ticino)


Dicastero Giovani ed Eventi Via Trevano 55 6900 Lugano tel. +41 (0)58 866 74 40 fax +41 (0)58 866 74 41 Referente Claudio D’Agostino Responsabile Marketing e-mail claudio.dagostino@lugano.ch tel. +41 (0)58 866 74 49 cell. +41 (0)79 824 74 58


Sponsorizzazioni e Partnership 2014