Page 1

19 Marzo 2003

Settimanale, n° 15

La Ribotta dello Sport Direttore: Dini Devitt

ITIS Galileo Galilei

Caporedattore: Tramonti Adriano

L’Elettrotecnica opportunista segna quattro reti ai Chimici

Un’Elettrotecnica rimaneggiata rimaneggiata conquista la finale a suon di gol Adesso l’Elettrotecnica parte all’assalto della favorita Informatici COTETO – Al Campo dei Vigili del Fòo di Coteto la formazione di Sarti batte nettamente la Chimica per 4 a 0 e lancia la sfida alla favoritissima Informatica. Prima del fischio d’inizio, show di Byron Tognozzi. L’arbitro simbolo del Torneo torna ad arbitrare e la sua presenza si fa subito notare quando butta il pallone sul tetto degli spogliatoi nel malaugurato tentativo di fare più di 3 palleggi. Arrampicatosi con la grazia di un cinghiale zoppo sul tetto di un container, fortunatamente omologato per il peso di un elefante, Tognozzi raccoglie il pallone e ritorna sano e salvo, dopo circa una ventina di minuti e dopo i vaffa’ di tutto lo staff tecnico (con Papini che gli gridava: “Tognozzi, tunica e arrotati da quell’altra parte!” e Dini che, stanco di agguantargli la scala, aveva deciso di lasciarlo lì). Finalmente la gara inizia, ma per Brondi bastano pochi minuti, il tempo di prendere una gran capocciata ed uscire con un bernoccolo di un metro cubo. Da notare che i Chimici

ELETTROTECNICA CHIMICA

Il gruppo di atleti che ha dato vita alla 2° Semifinale

giocavano con il portiere Mezzetta all’attacco, perché s’era fatto male al polso e per non far giocare Ülürü… In attacco, per gli Elettrotecnici, gioca anche Leandrini, che inizia a mangiarsi i suoi gol dopo pochi minuti, quando spreca un regalo di Porciani. Il difensore dei Chimici si erge a ultimo baluardo quando respinge sulla linea il tiro dell’ottimo Cesari. Sulla

respinta, si mangia il gol il solito Leandrini… Gol che arriva al 14’, quando una dormita della difesa dei Chimici mette Cesari in condizione di battere a rete. Uno a zero che taglia le gambe ai Chimici, che iniziano a subire gli attacchi di Cesari, noto incursore famoso per le sue mutande nel culo stile Gargano. Al 30’, dopo che Cardini era stato dotato di una

bombola di ossigeno semovente e al termine di un altro attacco degli Elettrotecnici, Pini respinge col braccio e Tognozzi assegna il rigore. Sul dischetto si presenta Cesari, che festeggia così la sua doppietta personale. Finisce qui il primo tempo. Nella ripresa la reazione dei Chimici, con Mezzetta che sbaglia il gol che riaprirebbe il match a porta vòta da 50 cm… La gara si fa nervosa, il prof. Bigazzi esprime le sue perplessità per il gioco maschio in campo, ma il Sergente Professor Papini, in uno dei suoi slanci organizzativo-esagerativi. Lo secca con un: “Non è uno sporte per bautte! Questo è il Torneo più corretto d’Europa!” La partita ha ben poco da dire, rimane il tempo a Byron Tognozzi di mostrare tutto il suo carattere, espellendo giustamente Negri, e a Tramonti per battere le bimbe dei Chimici in panchina. A fine gara pubblico in delirio, con decine di bimbi delle giovanili del Carli a osannare il loro “Gabibbone Tognozzi”.

4 0

ELETTRONICA: Giori s.v., Giolli © 6, Squillaro 6.5, Lastrucci 6, Bonaretti 6.5, Tumminia 6, Brondi s.v. (Botti 6), Adamo 7, Cesari 7 (Naitana 6.5), Leandrini 5.5, Pagliai 7. All. Sarti 6.5 CHIMICA: Osimo 4.5, Bedini 5.5, Porciani © 8, Cardini n.c. (era in campo?), Pini 6, Silvestri 6, Negri 3.5, Mezzetta 4.5 (Usai 2), Odello 4.5, Vergamini 6.5 (Calvanico s.v.), Franchi 4.5 Allenatrice Biasci s.v. ARBITRO BYRON TOGNOZZI: 8, dopo lo show di inizio gara dimostra tutta la sua autorità espellendo e tenendo in mano una gara che si stava incattivendo. Caro vecchio Gabibbo pasticcione, dove sei finito? RETI: 14’ e 30’ p.t. Cesari, 28’ e 30’ s.t. Pagliai NOTE: Al 14’ espulso Negri per antiesteticità, ammoniti Silvestri (C) e Squillaro (E) per gioco scorretto. L’atletico Byron Tognozzi mentre attraversa il Ponte sullo Stretto

LA RIBOTTA DELLO SPORT VA IN VACANZA:

IL PROSSIMO NUMERO USCIRà MARTEDì 1 APRILE


19 Marzo 2003

Settimanale, n° 15

Non solo Sport… LA RIBOTTA DELLO SPORT INTERNESCIONAL

SIAMO FINITI ANCHE SUL VERNAOLIERE! VERNAOLIERE!

BYTORADE ©, IN COLLABORAZIONE CON BYROGOTCHI ™, E’ LIETA DI PRESENTARVI:

Grazie Pardo… tanto ti si piglia in giro uguale!

Non bastava una vetrina come Internet, dove tutti possono trovare notizie sul giornale scolastico più bello di tutti (quanti altri ne conoscete?). Adesso anche tutti i 16.043.723 lettori del Vernacoliere conoscono “La Ribotta”! Tutto questo grazie al prof. Pardo Fornaciari che, non contento della sonora presa per i fondelli in tutto l’Istituto avuta in seguito alla sua apparizione in Tv qualche settimana fa, ha deciso che tutto il mondo lo deve piglia in giro per quella pappa col pomodoro e per quel tegame della moglie di Ulisse…

Il famosissimo giornale Livornese

L’INCHIESTA

Ma, anche in questo clima festoso, c’è chi darebbe fòo al Vernaoliere e alla barba del Fornaciari (olè!): Boom Boom Favilla, il polifunzionale webmaster della Ribotta, furioso per non essere stato nominato dal giornale livornese, a scapito di un Truglio, per altro sospeso dal Cda (Consiglio di Astrafanizzazione) de “La Ribotta dello Sport”. Ma non è questa l’unica polemica in corso. Pare che all’Orlando i “cugini” se la siano presa per l’inchiesta sulla loro scuola, al punto di voler fondare un giornale solo per risponderci per le rime. Non vi preoccupate, dopo aver raggiunto le pagine del Vernaoliere mica ci spaventiamo per così poco…

Tutti volevano un paio di scarpe per dare il massimo nelle partite del torneo e finalmente… sono arrivate!

Le Pattine di Byron Tognozzi! Studiate per il tragitto "classe-spaccio", vi permetteranno di diventare ruffiani DOC grazie al brevissimo tempo che impiegherete per raggiungere il vostro rivenditore di stiacciatine preferito e tornare in classe! Non lasciartele sfuggire! (Misure disponibili: dal 46 in su). Offerta Spaccio!: Acquista le BP presso lo spaccio, se sei fra i primi 350.000 riceverai in omaggio una piccola scorta di Bytorade (150 litri) e, in anteprima, il calendario di Byron Tognozzi senza veli!

Continua il viaggio in tutte le scuole di livorno

L’INCHIESTA

ISTITUTO TECNICO PER GEOMETRI… FILINI! Il Buontalenti del parcheggio privato sotto gli occhi della Ribotta L’istituto Tecnico per Geometri di Livorno non si sa bene dove sia, dato che ogni anno, per qualche oscuro motivo, cambia sede. È stato anche nei fabbricati del nostro istituto, un paio d’anni fa. Buona risorsa di gnocca per la compagine studentesca livornese, l’Itg è una delle scuole che partecipa più

attivamente a feste e a manifestazioni varie… Del Geometri è rinomato l’integerrimo Preside Turini, famoso per aver istituito lo “spaccio con ordinazioni” (te ordini un “Cotto e Turini”, quando gli pare te lo portano…) per evitare sbriciolamenti nei corridoi e il parcheggio “only prof” con la lettera, il

Foto non pervenuta, cambiano sede ogni du’ giorni…

parchimetro, il bollino blu e il bidello che ti fa la multa. Da pochi anni a questa parte è stata attivata una delle specializzazioni più richieste di tutta la Toscana, il Perito Turistico! Praticamente ti insegnano a organizzare gite e visite

varie nel perfetto stile Geometra… Filini. Voto al Geometri 5,5: inferiore all’Iti sia per iscritti che per prestigio, l’Itg ha almeno il pregio di non rompere le scatole quando c’è da organizzare le manifestazioni.

VISITA ANCHE TU IL SUPERSITO DE “LA RIBOTTA DELLO SPORT”! RISULTATI, CLASSIFICHE, GLI ALTRI SPORT, TUTTE LE FOTO INEDITE DEI VOSTRI EROI, I NUMERI ARRETRATI, LE VOSTRE LETTERE PIù ARTISTICHE, LA CHAT, IL GUESTBOOK E UNA SEZIONE SOLO PER BYRON TOGNOZZI, IL VOSTRO ARBITRO DI FIDUCIA, CON I SUOI MIGLIORI VIDEO!!!

www.laribottadellosport.3000.it


19 Marzo 2003

Settimanale, n° 15

Non solo Oltre al pallone… Sport…

Calendario Attività Questi i principali appuntamenti sportivi dell’Istituto: Fase interna di Atletica Leggera. Fase regionale di Nuoto a Lucca. Fasi distrettuali di Atletica Leggera. Fasi regionali di Ginnastica Artistica ad Arezzo. • 10 Aprile Fase provinciale di Atletica Leggera a Piombino. • 18 Maggio Progetto Gorgona per le classi 5°, Calcetto e Campestre • 25 Maggio Palio Marinaro delle Scuole • • • •

20 Marzo 25 Marzo 2 Aprile 9 Aprile

La Lettera della Settimana Caro Taffe, sono una ragazza di I; ho visto le foto delle squadre sul sito; negli elettrotecnici ci sono due esagerati !!! Uno è quello in alto a sinistra in piedi, l’altro quello in piedi nel mezzo con la gamba accavallata a quello sotto. Se li conosci, io e altre ragazze corremmo sapere chi sono e se sono impegnati. Aspetto la tua risposta sul giornalino. Eleonora e Bimbe di I

ATTENZIONE! VERY IMPORTANT! “LA RIBOTTA DELLO SPORT” SALUTA E VA IN VACANZA!!! Non cercare il tuo giornalino preferito nel box vicino al bussolo delle custodi la prossima settimana, perché fai un giro a vòto! “La Ribotta dello Sport” sarà di nuovo con te

Martedì 1 Aprile (attenti al pesce…)

I due sexy elettrotecnici: a sinistra Leandrini Simone, 5° A, al centro Pagliai Manuele, pronti a tutto per soddisfare le proprie ammiratrici…

IL MURO, DIRETTAMENTE DAL WEB Non sono mancati i primi sabotaggi

E’ INIZIATA LA CACCIA AL TESORO! Fervono i preparativi per il nuovo esaltante gioco della presidenza

Il tuo nome : ............ Messaggio : siete grandi....il mejo è il favilla.... un bacio Il tuo nome : Khiara

ITI – E’ quasi pronto il gioco studiato dalla presidenza per distogliere gli alunni da pensieri extrascolastici. Dopo aver sistemato tutti i cartelli direzionali per indicare le varie tane o bombe come dir si voglia manca solo da consegnare le cartelle con le domande. Intanto il prof. Taddei coadiuvato dai circa 20 collaboratori che razzolano in vicepresidenza ha diramato la legenda dei cartelli che indicano le zone. Il colore verde è per i secchioni, il giallo è per quelli che tutti l’anni devono boccia’ e poi passano (vedi Tramonti) e il rosso per quelli duri come il marmo. Non si sono fatti attendere i primi ostacoli, cartelli scambiati, girati all’incontrario oppure spalmati di cotto e rosa. Pronta risposta della presidenza che in una circolare Lunedì 17 marzo ha

prontamente condannato il gesto. Ma la domanda che si pongono tutti è emblematica, quale sarà il tesoro? Il Preside non si sbilancia in merito. C’è chi dice che sarà una mega schiacciatina di un metro quadrato, chi invece parla un prolungamento delle vacanze pasquali a tre settimane. Mentre aspettiamo l’inizio della caccia al tesoro ci consoliamo sapendo che sara sponsorizzata da Bytorade, il beverone per il ciccione di Byron Tognozzi.

Messaggio : tommy sei esageratooooooooo rondo sei il nostro mister preferito...datti al biliardo ;PPP Il tuo nome : direttivo Zoccolo Duro Messaggio : Beppe invincibile saluta il compagno taffe che dedica la sua vita al giornalino,alle fie che nn becca,a stare in panchina,a nn fare gol...però è sempre ir meglio! Il tuo nome : Gruppo musicale Messaggio : A.A.A. cercasi coriste per il gruppo della scuola che accompagna la rappresentazione teatrale dellistituto. contattare Martina Cateni 5°A inf. o prof. Speranza Il tuo nome : Sarina Messaggio : taffe 6 tutta la mia vita sarina del colle... ps: x la verita sono di poggio a caiano.. cmq ti amo lo stesso

L’occhio della Presidenza vigilerà sul gioco

LIBERAMENTE TRATTI DA WWW.LARIBOTTADELLOSPORT.3000.IT


19 Marzo 2003

Settimanale, n° 15

Oltre al pallone… Trionfo delle bimbe della Ginnastia Artistia

LE “PANTERONE” DELL’ITI ALLE FASI REGIONALI Le Finali Regionali il 9 Aprile ad Arezzo ITI – Mercoledì 12 Marzo in Palestra 2 le “Pantere” dell’Iti Volani Elisa, Bucchioni Martina, Disegni Deborah, Romano Barbara e Telluzzi Ilenia, dopo l’ennesima sfida contro il liceo di via della Bassata, si sono guadagnate l’accesso

alla finale regionale di Ginnastica Artistica. La gara si articolava in due prove, la prima consisteva in un percorso studiato dal prof. Papini che prevedeva il lancio di una palla per aria, un salto triplo carpiato, un avvitamento e turnicazione

scomposta e il recupero al volo del pallone con le gambe, camminando sulle braccia. Il secondo, invece, era un balletto. Da sottolineare la folta presenza di pubblico maschile, cioè i soliti assetati maniaci, che, nonostante l’orario, si sono

introdotti in palestra con intenti battitòri. La prof.ssa Caprai ha dichiarato: “E sono gavinose queste figliole, un poino mosce, però agguantano”. La Classifica finale diceva prima Iti e poi Enriques, Fermi di Cecina e Mattei.

Ai lati, le Panterone dell’ITI in tutto il loro splendore, mentre posano per “La Ribotta dello Sport” e durante il meritato riposo after gara. Al centro, le gasatissime bimbe dell’Enriques. È inutile che vi mettete le tutine tutte uguali, fate i pezzi uguale!!!

1° Semifinale, 10 Marzo 2003

Elettronica

2

Informatica

5

Finale, data da definirsi

Informatica

2° Semifinale, 17 Marzo 2003

Elettrotecnica 4 Chimica

Elettrotecnica

0

La Finale del Memorial Cappelletti verrà disputata di mattina, alle ore 11, in data da definirsi (se ci danno lo stadio a Ferragosto si giòa anche fra un gavettone e l’altro). Il giorno della Finale le lezioni termineranno alle ore 10. Tutti gli alunni potranno venire a vedere la partita uscendo dall’Istituto per recarsi al campo designato, dove acquisteranno il biglietto del costo di 1 €. Il ricavato andrà in favore dell’ASAMSI, Associazione Nazionale per l’Atrofia Muscolare Italiana. Il biglietto varrà come giustificazione delle ore d’assenza il giorno seguente.

La favorita resta l’Informatica, l’Elettrotecnica all’appuntamento con la storia Salvati i mobili della presidenza, ecco le quote per la vittoria finale del Memorial Cappelletti:

Informatica Vs. Elettrotecnica Vittoria Informatica: 2,25

Vittoria Elettrotecnica: 2,75

Ed in più tutte le quotazioni dei fatti più clamorosi sui quali potete scommettere: Taffe che reupera in gita: 2,75 (almeno lì…) Byron Tognozzi che dimagrisce di 3kg prima dell’Estate: 1284 Ülürü che si mette insieme a “Eva 3° Chimici”: 10743 La finale che si gioca allo stadio: 7,75

Classifiche Finali Gironi di Qualificazione. Squadra Informatica Chimica Meccanica Biennio I

Girone A P.G. V N P G.F. G.S. G.M. P.ti 3 3 0 0 15 1 11 9 3 2 0 1 7 12 1 6 3 1 0 2 6 9 16 3 0 0 0 0 0 0 0 0

Girone B Squadra P.G. V N P G.F. G.S. G.M. P.ti Elettrotecnica 3 3 0 0 12 6 18 9 Elettronica 3 2 0 1 9 7 20 6 Biennio II 3 1 0 2 6 10 7 3 Biologia 3 0 0 3 4 8 14 0

Legenda: Partite Giocate (P.G.), Vinte (V), Nulle (N), Perse (P), Gol Fatti (G.F.), Gol Subiti (G.S.), Gol Mangiati (G.M.) Punti (P.ti).


La Ribotta dello Sport - Numero 15  

Si scoprono le finaliste, presa in giro dei geometri, Leandrini e Pagliai c'hanno le fie, caccia al tesore e le panterone della Ginnastica A...

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you