Page 6

La Voce del NordEst - Numero 67 Dicembre 2016

Dolomiti

6

Pale di San Martino, il ghiaccio arretra ancora di Ervino Filippi Gilli NORDEST - Come ogni anno gli operatori del Comitato Glaciologico della Società degli Alpinisti Tridentini (SAT) in collaborazione con il personale dell’Ente Parco Naturale Paneveggio Pale di San Martino sono saliti alla Fradusta ed al Travignolo per effettuare i rilievi dell’arretramento della fronte glaciale per il Travignolo, della superficie e di alcune sezioni nel caso della Fradusta.

La situazione è, al solito, sconfortante: se il 2015 era stata una brutta annata per i ghiacciai, il 2016 è stato pessimo! La Fradusta, ormai divisa in tre parti, ha visto una riduzione rispetto all’anno precedente della superficie della parte bassa ad un terzo (da 1.8 a 0.6 ettari), la parte intermedia è passata da 0.57 a 0.36 ettari, la parte alta – unica ormai di una certa significatività – è diminuita di 0.16 ettari passando dai 3.01 del 2015 ai 2.85 di quest’anno. In

La parte alta del ghiacciaio fotografata il 27 agosto

definitiva la riduzione complessiva del ghiacciaio è stata pari al 40% con una perdita di spessore nella sola parte superiore di 1.35 metri – ovvero 43.000 cm di ghiaccio. Nell’estate, in più occasioni, è stata anche rilevata la superficie del laghetto frontale: le oscillazioni areali sono state importanti (si è passati dagli 8200 metri quadrati del 17 luglio ai 2500 del 27 agosto, ai 1100 del 20 settembre) con variazioni nella profondità di più di due metri.

La Voce del NordEst N°67 dicembre 2016  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you