Issuu on Google+

RICAMOItalian

o

luglio agosto 2011

MERLETTI PER FILO E PER SEGNO di pagina 82-83

1

una passione per il tombolo coltivata fin da bambina fa di maria teresa prieto gonzales, spagnola di nascita, reggiana d’adozione, una delle molte risorse di cui si può vantare l’artigianato di reggio emilia

stella 3 Spiegazioni e schemi per realizzare i lavori pubblicati su Ricamo Italiano n° 81-82


o

RICAMOItalian

luglio agosto 2011 Qui a sinistra il disegno del ventaglietto con uva al tombolo. Le misure sono cm 15 x 8.

Grandezza naturale

Pronto ricamo casa editrice edizioni dessein s.r.l. pubblicazione mensile direttore responsabile elio michelotti

direzione,redazione,amministrazione 25020 dello brescia via martin luther king, 13 telefono e fax : 030 97.71.138 E-mail: info@edizionidessein.it

Ventaglietto al tombolo con uva di pagina 83 Difficile Occorrente Filato Cordonett Spécial DMC n. 100 color bianco; cotone Perlé DMC n. 8; 140 coppie di fuselli circa Punti utilizzati punto tela, mezzo punto, tulle, treccina e pippiolino Esecuzione Il ventaglio è fatto a fili continui, ciò vuol dire che si aggiungerà o toglierà un certo numero di fuselli a seconda della necessità.

Il lavoro è contornato da una treccina con pippiolini. I chicchi d'uva sono fatti a punto tela e le foglie a mezzo punto con venatura di Perlé numero 8. Iniziare dalla parte superiore sinistra del ventaglio montando le 4 coppie per la treccina di contorno e proseguire aggiungendo fuselli al punto pieno e togliendoli quando si arriva al punto tulle. Fare sempre il contorno di tutti i motivi col cordonetto. Arrivati all’incavo del ventaglio, eliminare tutti i fuselli per poi aggiungerli man mano che si allarga un’altra volta. Per terminare, fare 2 righe di retino per poter poi attaccare il ventaglio alle stecche.

per le lettrici che avessero difficoltà telefonare 030 97.19.319 030 97.71.138 info@edizionidessein.it

2


Merletti per filo e per segno