Page 1

RICAMOItalian

o

novembre-dicembre 2011

SPLENDORI FRA COLORI E GEOMETRIE di pagina 36-39

1

l’ass.ne il punto antico porta ordine e colore sulla tavola del natale, decorando tovaglie e strisce con toni pastello ed i punti base della tecnica da cui prende il nome

stella 2 Spiegazioni e schemi per realizzare i lavori pubblicati su Ricamo Italiano n° 85-86


o

RICAMOItalian

novembre-dicembre 2011

Tovaglia a punto antico di pagina 34 Media difficoltà Occorrente cm 90x120 di lino Nuovo Ricamo ecru F.lli Graziano; Rétors d’Alsace DMC n. 8 nei colori 712-224-522 e n. 12 color 224

Vediamo qui una proposta per comporre alcuni degli elementi della tovaglia a punto antico, che trovate su griglia nelle pagine seguenti.

Punti impiegati punto reale, punto vapore, punto quadro, punto erba scambiato Esecuzione A cm 1 dai margini sfilare togliere 2 fili, lasciarne 4, toglierne 2. Formare un orlo a prillino arrotolando il tessuto fino ad ottenere un bordino sottile e fermarlo con un orlo a giorno. Lavorare il punto quadro sulle 4 trame lasciate. Seguendo lo schema fornito e disponendo i colori come da foto ricamare i motivi della cornice esterna a punto reale, in orizzontale e in verticale utilizzando il Rétors n. 8. All’interno degli angoli eseguire una rosellina a punto vapore con il Rétors n. 12. Per stabilire con precisione la lunghezza dei punti vapore, fare prima una base di mezzi punti quadro disposti a croce; forare il centro con un punteruolo e realizzare 2 punti vapore per ogni angolo della croce avvolgendo il filo sull’ago per almeno 14 volte. Contornare la rosellina con un giro di punto erba scambiato: procedendo da sinistra a destra in dritto filo, prendere 2 fili di tessuto per ogni punto, fare uscire l’ago nel punto preciso in cui termina il punto precedente. Proseguire tenendo l’ago a destra in un punto e a sinistra in quello successivo. Eseguire la cornice più interna a punto reale facendo in ogni angolo un piccolo punto quadro. All’interno lavorare le roselline a punto vapore e al centro il fiore a punto reale.

2


o

RICAMOItalian

novembre-dicembre 2011

Ripetendo specularmente gli schemi lungo i tratteggi otterete i disegni interi per realizzare uno dei motivi a cornice ed uno di quelli verticali.

3


o

RICAMOItalian

novembre-dicembre 2011 Altri schemi da ripetere specularmente lungo i tratteggi per ottenere altri tre motivi a punto antico, da comporre a piacimento o seguendo i suggerimenti della composizione.

4


o

RICAMOItalian

novembre-dicembre 2011

5

All’interno dei tratteggi il quarto dello schema per realizzare l’elaborato motivo con cornice.


o

RICAMOItalian

novembre-dicembre 2011

Per finire proponiamo l’angolo della greca che crea le cornici principali nella tovaglia a punto antico, ripetendo il motivo del fiore quante volte sono necessarie per coprire la lunghezza desiderata e riflettendo l’angolo lungo i tratteggi, otterrete il riquadro completo.

6


o

RICAMOItalian

novembre-dicembre 2011

Pronto ricamo casa editrice edizioni dessein s.r.l. pubblicazione mensile direttore responsabile elio michelotti

direzione,redazione,amministrazione 25020 dello brescia via martin luther king, 13 telefono e fax : 030 97.71.138 E-mail: info@edizionidessein.it

7

per le lettrici che avessero difficoltĂ telefonare 030 97.19.319 030 97.71.138 info@edizionidessein.it

splendori fra colori e geometrie  

stella_2_ri_85-86

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you