Page 1

RICAMOItaliano

maggio 2009

Speciale sposa di pagina 11 - 26

Classicità e originalità si rincorrono nei lavori che vi presentiamo per dare libero sfogo alla fantasia, nella scelta dell’abito e nella preparazione dei dettagli per il ricevimento

Stella 1 Spiegazioni e schemi per realizzare i lavori pubblicati sul n°55 di Ricamo Italiano Un aiuto in più Per le lettrici che avessero difficolta’ possono chiamare in redazione ai numeri: 030/9771138 oppure 030/9719319 Vi daremo le soluzioni volta per volta personalizzata; oppure inviando una mail dal nostro sito: www.ricamoitalianonline.it


RICAMOo an Itali

maggio 2009

SPIEGAZIONI

Bustina a rete filet

Media difficolta’ Occorrente Cordonetto n°70 e 40 Coats Cucirini, tessuto in lino 5 F.lli Graziano bianco naturale Punti impiegati P.cordoncino, p.a giorno, rete a filet a modano Esecuzione La bustina è lavorata a rete filet a modano con il n° 70:si fa un cappio con il filo, lo si ferma al cuscinetto con uno spillo; a questo cappio si ferma con un nodo l’estremita’ del filo avvolto sull’ago. Si prende ora l’asticiiola con la mano sx, si passa il filo davanti ad essa e dietro l’indice il medio e l’anulare della sx formando un anello che si terra’ fermo con il pollice sx. Con la mano dx si passa l’ago attraverso l’anello sotto l’asticciola e s’infila nel cappio. A questo punto si riprende il modano con la dx e trattenendo il filo soltanto con il mignolo della sx, si libe-

A destra un alfabeto completo, adatto da ricamare su cuscinetti portafedi. Da ingrandire a dimensioni desiderate, mentre a fianco il disegno reale da ripetere a piacere per realizzare il bordo in tulle del fazzolettinodi pagina 19

rano le altre dita dall’anello tirando il filo con la mano dx: si trattiene il filo con il mignolo finchè l’anello non sia quasi chiuso. Soltanto adesso si libera il mignolo dall’anello serrando nello stesso tempo il nodino che deve venire a trovarsi appoggiato alla parte superiore dell’asticciola. Si ripete il movimento facendo tante maglie quante ne occorrono. Poi si sfila l’asticciola contro le maglie terminate. l’ago passa successivamente in ciascuna delle maglie del giro precedente e ne fa altrettante stringendo i nodi. Il retro della bustina è interamente in tessuto, bordato da un piccolo punto a giorno; il davanti è rivestito con la rete a filet e al retro viene attacca la pattina in filet al tessuto con il punto cordoncino, utilizzando il cordonetto n° 40. Centralmente alla pattina si applica il tessuto con il nome ricamato, anch’esso a punto cordoncino nel modo seguente: si lavora da dx a sx, o viceversa, si fa una filza sul tracciato da seguire, in questo caso le lettere che avrete riportato sul tessuto, si prendono tre o quattro fili del tessuto, ricoprendo con punti verticali vicinissimi gli uni agli altri. Per fare un cordoncino finissimo si prendono con l’ago solo i fili del tracciato; per fare un

cordoncino obliquo, si procede nella stessa maniera, solo che i punti si susseguono in maniera obliqua.

una maglia e lasciandone una, ricamando una fila accanto all’altra, facendo apparire un tessuto compatto. Dopodichè si esegue il contorno a punto filza molto ravvicinato. A piacere si puo’ effettuare il ripasso che è una specie di cordoncino che da rilievo ai petali, senza appesantire il disegno.

Fazzolettino con bordo in tulle

Media difficolta’ Occorrente Tessuto di lino 5 F.lli Graziano, tulle, filo da ricamo n°35 per il tulle Punti impiegati punto cordoncino, ricamo su tulle Esecuzione Ricamare all’angolo del tessuto la cifra prescelta a punto cordoncino, rifinire con piccolo orlo a giorno, e lavorare il tulle per il bordino seguendo il disegno e i punti di questa tecnica: per riempire l’interno dei petali su tulle si lavora a punto rammendo prendendo

2

D


RICAMOo an Itali

maggio 2009

SPIEGAZIONI

Pronto ricamo Casa Editrice Edizioni Dessein s.r.l. Pubblicazione mensile Direttore responsabile Elio Michelotti

Direzione,Redazione,Amministrazione 25020 Dello Brescia Via Don Guindani 47/D Telefono e fax : 030 97.19.319 E-mail: info@edizionidessein.it

Per le lettrici, che hanno difficolta’ telefonare 030 97.19.319 030 97.71.138 info@edizionidessein.it

stella1_55  

Stella 1 maggio 2009 Classicità e originalità si rincorrono nei lavori che vi presentiamo per dare libero sfogo alla fantasia, nella scelta...

Advertisement