Issuu on Google+

RICAMOItaliano

ago/sett 2008

Piemonte creativo

di pagina 32-35

Stella 1 Spiegazioni e schemi per realizzare i lavori pubblicati sul n°46/47 di Ricamo Italiano Un aiuto in piÚ Per le lettrici che avessero difficolta’ possono chiamare in redazione ai numeri: 030/9771138 oppure 030/9719319 Vi daremo le soluzioni volta per volta personalizzata; oppure inviando una mail dal nostro sito: www.ricamoitalianonline.it


RICAMOItaliano

Tra i punti regionali d’Italia più interessanti, vi è certamente il ricamo Bandera con le sue origini Piemontesi. Sembra sia nato dalla moda francese di fine ‘600, che guardava alla copertura dei mobili di casa con fodere di tela per preservarli dalla polvere. Ritroviamo il suo stile inconfondibile su alcuni dei magnifici lavori esposti alla mostra “Ricamare in Piemonte”,

ago/sett 2008

Cuscino con fiori di pagina 32

Media difficoltà Occorrente Cm 50 x 50 di tessuto Bandera F.lli Graziano, filati di lana Langlois nelle tonalità desiderate, cordoncino di passamaneria in tinta.

Punti impiegati Punto pittura, punto erba,

punto catenella, punto margherita

Esecuzione Eseguire il disegno su carta velina. Posizionare il disegno sul tessuto fermandolo bene con gli spilli da 2 lati. Inserire tra il tessuto e il disegno un foglio di carta da ricalco a mano. Ripassare il disegno premendo molto. Eseguire i tra fiori con la tecnica del punto pittura. Questo punto è un susseguirsi di punti corti e lun-

Ingrandire al 200 %

2


RICAMOItaliano ghi; quelli corti non sono tutti uguali tra loro e nemmeno quelli lunghi. I punti del secondo giro, rispetto a quelli del primo, non devono essere mai posizionati uno di fronte all’altro o uscire dallo stesso buco, ma incastrarsi tra uno corto e uno lungo o tra due lunghi uguali e avanzare nello spazio vuoto. I punti non devono essere troppo corti né troppo lunghi, per dare un’indicazione approssimativa si può dire che devono essere di una lunghez-

ago/sett 2008

za compresa tra i 3 o 4 mm e 1 cm abbondante. Le nervature delle foglie sono realizzate a punto erba, le volute a file accostate di punto catenella sfumate nelle tonalità dei gialli. La rete di Racconigi consiste in un reticolato eseguito a punto erba; ad ogni incrocio di due righe perpendicolari vengono aggiunti due punti lanciati o quattro punti punti margherita.

Tovaglia con frutta di pagina 32

Media difficoltà Occorrente Mt. 1,58 x 1,88 per la tovaglia e mt. 0,90 x 1,80 per i tovaglioli, di lino FG6 F.lli Graziano, Lana da ricamo Langlois nelle varie tonalità a scelta

Punti impiegati Punto raso, catenella, lanciato, passato, erba, giorno

Esecuzione

Unire lungo il tratteggio con l’altra parte di disegno della pagina precedente, per ottenere il motivo del cuscino con fiori, da ingrandire al 200%

Tovaglia: tagliare il tessuto m. 1,58 x 1,88. A cm. 0,8 dal bordo, per il ripiego, togliere 1 filo per lato, poi a cm. 7 dal bordo estrarre 2 fili a cornice. Cucire i 4 angoli a cappuccio, piegare gli orli prima sul ripiego, poi a ridosso del 1° filo estratto e fissarli a punto giorno. Tovaglioli: tagliarli cm. 45 x 45, a cm. 0,8 dal bordo, per il ripiego, togliere un filo per lato, poi a cm.5 dal bordo estrarre 2 fili a cornice. Cucire i 4 angoli a cappuccio, piegare gli orli prima sul ripiego, poi a ridosso del 1° filo estratto e fissarli a punto giorno.Trasferire il disegno sul tessuto in dritto filo, poi passare al ricamo. Ricamare i motivi con fiori e frutta a punto raso, i tralci a punt’erba. I bordi delle foglie “vuote” sono realizzati a punto passato e la rete del cestino a punto catenella utilizzando due tonalità del marrone.

Striscia con cornucopia di pagina 32

Media difficoltà Occorrente Tessuto Bandera dei F.lli Graziano, filati di lana Langlois nelle varie tonalità a scelta

Punti impiegati Punto raso, punto catenella, punto erba, punto nodini 3

Esecuzione Riportare il disegno su un foglio di carta da ricalco molto sottile. Ricalcare sul tessuto con l’aiuto di una matita per ricamo. Eseguire il ricamo a punto raso per i fiori e i frutti sfumando molto bene le tonalità, gli steli dei fiori si ottengono con il punto erba, mentre i pistilli dei fiori in alto sono a punto nodini. Per il punto nodino, uscire con l’ago al centro. Girare due volte il cotone intorno alla cruna dell’ago; puntare a lato all’uscita del cotone; far scivolare il ricciolino fino al tessuto; far uscire l’ago al contrario. Il cesto della cornucopia è realizzato a punto catenella semplice per la parte interna e a 3 file parlallele sfumate per il contorno; le catenelle di sponda sono scure e quelle al centro di colore intermedio e chiare lavorate a un filo.

Spiegazioni di Renata Serra Forni gruppo“Rica...mare”


RICAMOItaliano

ago/sett 2008

Ingrandire al 200 %

4

A fianco, da ingrandire al 200%, il motivo della cornucopia da ricamare dopo aver riportato sul tessuto Bandera F.lli Graziano, per realizzare la striscia di pagina 32


RICAMOItaliano

ago/sett 2008

A fianco, il motivo del cesto con frutta riportato sulla tovaglia di pagina 32, che potrete coordinare con il cuscino a fianco nella foto.

5

dimensioni reali


RICAMOItaliano

ago/sett 2008

Striscia centro tavola gialla

Media difficolta’ Occorrente cm. 32 x 152 per la striscia centrale e cm. 32 x 40 per ogni americano di tessuto Bandera equivalente a tessuto Bandera F.lli Graziano. Lana Langlois ad un filo.

Ingrandire al 200 %

Punti impiegati raso, catenella, imbastitura e sottopunto 6

Esecuzione Taglio: tagliare la striscia cm. 32 x 152 e per ogni americano cm. 32 x 40, poi trasferire il disegno in dritto filo riportandolo due volte specularmente e pssare al Ricamo Bandera, realizzando le righe centrali in colore chiaro per rendere l’effetto del gonfio e del pieno, come per le file interne parallele a punto catenella con un filo di lana Langlois. Nel reticolato eseguire le file di punto catenella fermato da un punto stella. I fiori sono da ricamare a punto raso, sempre sfumando le tonalita’ dei colori dal piu’ chiaro all’interno, verso il piu’ scuro fino al contorno del disegno. Confezione: piegare il tessuto sul diritto di cm. 1 per il ripiego e fermarlo con un'imbastitura. Sopra cucirvi la passamaneria oppure rifinire con orlo a giorno, prima fermarla con un'imbastitura, poi fissarla a sottopunto.Terminato il lavoro togliere i punti dell'imbastitura.

A fianco, e nella pagina seguente, la striscia a Bandera su Lino giallo F.lli Graziano. Unire lungo il tratteggio


RICAMOItaliano

ago/sett 2008

figura d’insieme

7


RICAMOItaliano

ago/sett 2008

Pronto ricamo Casa Editrice Edizioni Dessein s.r.l. Pubblicazione mensile Direttore responsabile Elio Michelotti

Direzione,Redazione,Amministrazione 25020 Dello Brescia Via Don Guindani 47/D Telefono e fax : 030 97.19.319 E-mail: info@edizionidessein.it

Per le lettrici, che hanno difficolta’ telefonare 030 97.19.319 030 97.71.138 info@edizionidessein.it


stella1_46_47_08