Page 1

RICAMOItaliano

Ago/Sett 2007

Speciale bambino di pagina 98-105

Offerta 11 Spiegazioni e schemi per realizzare i lavori pubblicati su Ricamo Italiano n°34-35 Un aiuto in piÚ Per le lettrici che avessero difficolta’ possono chiamare in redazione ai numeri: 030/9771138 oppure 030/9719319 Vi daremo le soluzioni volta per volta personalizzata; oppure inviando una mail dal nostro sito: www.ricamoitalianonline.it


RICAMOItaliano

splendidi, deliziosi i capolavori per i piu’ piccoli. Dagli abitini da battesimo lavorato ai ferri, ai cappellini ad uncinetto, dalle scarpine alle borsettine in macramè, ai coordinati per la nanna. Tutto dai particolari colori dei filati coats cucirini

Ago/Sett 2007

Borsetta a macramè di pagina 98

Cappellini bianco/blu e bianco/rosso di pagina 98

Media difficoltà

Scarpine color avorio di pagina 98

Media difficoltà Media difficoltà

Occorrente 100 gr. Di filato Monet bianco di Laines du Nord, uncinetto 2 e mezzo.

Occorrente Occorrente Gr. 50 di cotone n. 8, uncinetto n. 1,25, nastrino a quadretti.

Punti impiegati Nodo piatto, punto gelsomino, punto pallini

Esecuzione Con l’uncinetto lavorare a maglia bassa un disco di cm 10 di diametro. Tagliare un numero di fili di cm 90 sufficienti a riempire la circonferenza del disco e in numero multiplo di 6. Agganciarli doppiati in ognuna delle maglie basse del disco. Lavorare in tondo per cm 9 a punto gelsomino e pallini di 4 nodi piatti. Inserire un filo portanodi e lavorare una fila di colonnine di 12 nodi semplici e scambiati su 2 fili. Inserire un altro filo portanodi e lavorare una fila di nodi piatti, che andranno fissati sul rovescio del lavoro. Per il manico: lavorare 23 cm di nodi piatti alternati su 12 fili e cucirlo a 2 lati della borsetta. Infilare un nastro nelle colonnine di nodi scambiati.

Gr. 50 di filato Manila col. 82 della Laines du Nord, ferri n. 3, uncinetto n. 2, mt 1 di nastro di organza alto 3 cm 2 fiorellini a macramè.

Punti impiegati Catenella, maglia bassissima, maglia alta, punto gambero per la rifinizione.

Punti impiegati Maglia rasata, maglia legaccio, punto gambero, macramè per il fiorellino

Esecuzione Avviare una catenella di 5 maglie e chiudere in tondo, proseguire lavorando in tondo chiudendo ogni giro con una maglia bassissima e sostituendo, all’inizio del giro, la prima m. alta con 3 catenelle. 1° giro: 1 maglia alta, 3 catenelle, ripetere per 6 volte. 2° giro: sulle catenelle del giro sottostante lavorare 3 maglie alte, 3 catenelle. Dal 3° giro all’11° giro proseguire aumentando 2 m. alte sempre alternandole con 3 cat. 12° giro: 21 m. alte, 3 cat. per 6 volte. 13° giro: 2 m. alte 1 cat., saltare 1 m. di base, ripetere per tutto il giro. Dal 14° al 19° giro sulla cat. del giro precedente 2 maglie alte, 2 cat 20° giro a maglia alta. 21° giro: un giro di punto gambero con il cotone blu. Confezione. Affrancare i fili. Passare un nastrino nell’ultimo giro di maglie alte e catenelle.

Esecuzione Avviare 37 maglie per la suoletta e lavorare a m. rasata aumentando a ogni ferro diritto, 1 maglia ai lati della maglia centrale e all’inizio e alla fine 2 del ferro, eseguiti 5 aumenti proseguire a maglia legaccio per 12 ferri, continuare lavorando 2 m. insieme per 2 volte prima e dopo la maglia centrale, ripetere queste diminuzioni ogni 2 ferri, ottenute così 45 m. chiudere tutti i punti. Confezione Fare la cucitura della suoletta e del dietro, segnare la suola con un giro di punto gambero e sempre a punto gambero rifinire la parte superiore della scarpina. Fissare il nastro. Cucire sulla punta il fiorellino eseguito a macramè.


RICAMOItaliano Completino Bimbo/a 10/12 mesi di pagina 101

Media difficoltà Occorrente 150 gr di Cotton Cucirini n. 5, 2 metri nastrino alto cm 1, ferri n. 3, cotonina a quadri cm. 40

Punti impiegati Maglia rasata 1° ferro a dritto, 2° ferro a rovescio, maglia tubolare 1° ferro *1 dritto, passare 1 maglia a rovescio senza lavorarla tenendo il filo sul davanti del lavoro. Punto foretti 2 dritti *2 maglie assieme a dritto. 1 gett. 2 dritti*

Esecuzione Pagliaccetto. Davanti: con i ferri n. 3 avviare 68 punti e lavorare 3 ferri a maglia tubolare. Continuare x 4 feri a maglia rasata. Fare poi 1 giro a foretti. Continuare a maglia rasata per 5 cm. Per l’incavo intrecciare ai lati 4 maglie in una sola volta e proseguire diminuendo ancora ogni 2 ferri 1 punto per parte per 3 volte. A cm 12 di altezza totale per lo scollo intrecciare 1 24 punti centrali in una sola volta. Proseguire separatamente calando ancora sul lato dello scollo 1 punto x 3 volte ogni 2 giri. A cm 16 di altezza totale intrecciare i punti rimasti della spalla. Dietro: Lavorare come detto per il davanti. Dopo i calati dell’incavo proseguire per 3 cm e poi dividere il lavoro a metà e proseguire nelle 2 parti separate fino a cm 16. Quindi chiudere tutte le maglie in una sola volta. Confezione: cucire i fianchi, le spalle e fare 1 giro di punto gambero con l’uncinetto dietro lo scollo davanti l’apertura dietro, il giro maniche e il fondo davanti e dietro. Attaccare un bottoncino allo scollo dietro. Passare il nastrino nei foretti. Attaccare i

Ago/Sett 2007

pantaloncini in vita. Giacchino. Dietro: avviare 78 punti lav. 3 ferri a tubolare poi fare 4 ferri a maglia rasata, quindi 1 ferro a foretti. Proseguire a maglia rasata per cm 7. Per l’incavo chiudere ai lati 5 maglie in una sola volta e poi calare 1 punto per parte ogni 2 ferri per 4 volte. A cm 15 chiudere in una sola volta 26 maglie centrali e proseguire separatamente ancora per 4 ferri, poi chiudere in una sola volta le maglie delle spalle. Davanti sinistro: avviare 40 maglie e lavorare 3 ferri a maglia tubolare, poi 1 ferro a foretti, quindi proseguire a maglia rasata, dopo 4 ferri eseguire all’interno di 2 maglie 1 occhiello (lavorare 1 gettato e 2 maglie assieme). Fare altri 3 occhielli a distanza di 18 ferii l’uno dall’altro.A cm 7 di altezza totale per lo scalfo intr. 5 maglie e poi ancora 1 maglia per parte ogni 2 ferri per 4 volte. Chiudere le maglie della spalla. Davanti destro: si lavora come detto per il davanti sinistro omettendo gli occhielli. Manica: avviare 30 maglie lavorando 3 ferri a maglia tubolare, quindi fare 4 ferri a maglia rasata e 1 a punto foretti. Continuare a maglia rasata aumentando un punto per parte ogni 4 ferri per 5 volte.A cm 5 di altezza totale chiudere 5 maglie e poi ancora 1 maglia per parte per 4 volte. Chiudere infine tutte le maglie. Confezione: cucire i fianchi, le spalle, attaccare le maniche. Con l’uncinetto fare il punto gambero alla base delle maniche e fare lo stesso attorno al golfino, infilare il nastrino ed attaccare i bottoni.

Abito grande di pagina102

Media difficolta’ Occorrente Tessuto Cencio F.lli Graziano, filato di cotone morbido Anchor, ferri del 3e1/2.

Punti impiegati

Abito medio di pagina 102

Media difficolta’ Occorrente Tessuto Cencio F.lli Graziano, filato di cotone morbido Anchor, ferri del 3e1/2. Per le roselline filato in due tonalita’ di ecru’ da melangiare, uncinetto n° 11.

Punto Caterina De Medici su 6 fili, orlo a giorno, per il corpino in maglia: legaccio, rasato.

Punti impiegati

Esecuzione

Esecuzione

Utilizzare il filato a 8 fili. Lavorare il corpino nel seguente modo: si parte con 80 punti proseguendo con 6 ferri a legaccio, 38 ferri a m.rasata, calare 3 + 2+1 x 3 ogni 2 ferri, lavorare a m.rasata per 2 ferri, aumentare 1 x 10 volte ogni 2 ferri all’interno dei primi e ultimi 5 punti lavorati a legaccio. Per lo scollo a 52 ferri lavorare a legaccio 30 punti centrali, dopo 6 ferri chiudere 20 centrali e proseguire per la spalla * dopo 8 ferri chiudere. Eseguire il dietro iniziando con 45 punti, proseguire come davanti eseguendo 40 rasati piu’ 5 a legaccio. Realizzare la gonna con il cencio, ricamando il motivo a punto Caterina De Medici su 6 fili, seguendo il disegno tratto da un bassorilievo della Lambra di Siviglia. Rifinire con orlo a giorno indossare una sottogonna bianca.

Punto festone, per il corpino in maglia: legaccio, rasato

Utilizzare il filato a 8 fili. Lavorare il corpino nel seguente modo: si parte con 70 punti lavorando 4 ferri a legaccio, 18 ferri in maglia rasata, calare 3 piu’ 2 piu’ 1 per 5 per lo scalfo. Dopo 32 3 ferri ricamare a legaccio i 30 punti centrali per 6 ferri. Chiudere 20 centrali e proseguire per le spalle con altri 10 ferri. Eseguire il dietro iniziando con 40 punti, proseguire eseguendo 30 rasati piu’ 5 a legaccio come il davanti. Realizzare la gonna con il cencio, ricamando il fondo a punto festone alto 4 fili eseguendo una scala formando le punte. Realizzare le roselline avviando 8 catenelle, chiudere a cerchio, 7 cat.* (= m.a.+3 cat) per 6 volte, 3 cat, agganciarsi alla 4° cat, si formano 8 archetti. In ogni archetto lavorare 1 m.bassa, una mezza m.alta, 3 m.alte, 1 mezza m.alta, 1 m.bs, dopo l’ultimo archetto agganciarsi alla 1° m.bassa e chiudere. Riprendere in uno spazio degli 8 nel cerchio iniziale e lavorare 1 m.bs, 1 mezza m.alta, 1m.alta, 1 maglia alta doppia, 1m.alta, 1 mezza m.alta, 1m.bs * saltare 1 spazio e ripetere * si formeranno 4 petali, tagliare. Fissare la rosellina al centro con una perla, posizionandole


RICAMOItaliano al centro delle punte sul fondo della gonna. Attaccare il corpino in maglia e le maniche sempre in cencio, rifinendole con il bordo in festone e una rosellina ciascuna. Indossare una sottogonna per dare volume e maggior trasparenza.

Abito piccolo di pagina 103

Media difficolta’ Occorrente Tessuto Cencio F.lli Graziano, filato di cotone morbido Anchor, ferri del 3e1/2.

Punti impiegati Orlo a giorno, punto bambola, punto quadro verticale, punto croce, legaccio, rasato

Esecuzione Utilizzare il filato a 6 fili. Lavorare il corpino a 8 fili nel seguente modo: si parte con 60 punti: iniziando con 4 ferri a legaccio, 16 ferri a rasato, calare 3+1 per 5 per lo scalfo, dopo 26 ferri, eseguire a legaccio i 26 punti centrali per 6 ferri. Chiudere 16 centrali e proseguire per le spalle 10 ferri. Eseguire il dietro iniziando con 35 punti, proseguire con 30 rasati piu’ 5 a legaccio come il davanti. Realizzare la gonna e le mani-

Ago/Sett 2007

che con il cencio, ricamando in verticale il punto quadro su 4 fili per 4 e sul fondo ogni 17 punti dell’orlo a giorno, alternando al fondo con piccoli cuoricini a punto croce, su 4x4 fili di tessuto. Attaccare il corpino in maglia a macchina o a mano con dei punti nacosti. Preparare una sottogonna bianca per dare volume e maggior trasparenza al ricamo.

Confezionare il lenzuolino tagliandola dal cotone bianco e verde di cm 95x135 circa ( il lenzuolino con gli orli fatti deve risultare cm 90x130) fare gli orli e applicare la striscia ricamata. Confezionare la federa e predisporre la sfilatura, eseguire il punto a giorno a colonnette, applicare la striscia ricamata.

Lenzuolino e federa Biancaneve

Lenzuolino e federa Biancaneve

Media difficoltà

Confezionare il lenzuolino tagliandola dal cotone bianco e verde di cm 95x135 circa ( il lenzuolino con gli orli fatti deve risultare cm 90x130) fare gli orli e applicare la striscia ricamata. Confezionare la federa e predisporre la sfilatura, eseguire il punto a giorno a colonnette, applicare la striscia ricamata.

Media difficoltà

Occorrente

Occorrente

Cm 180x150 di cotone a quadretti bianco e celeste, cm 30x130 di lino bianco Olanda F.lli Graziano, cm 350 di passamaneria a quadretti celeste + merletto, filati Coats Cucirini Mulinè nei vari colori.

Cm 180x150 di cotone a quadretti bianco e celeste, cm 30x130 di lino bianco Olanda F.lli Graziano, cm 350 di passamaneria a quadretti celeste + merletto, filati Coats Cucirini Mulinè nei vari colori.

Punti impiegati

Punti impiegati

Punto stuoia, punto erba e punto nodo.

Punto stuoia, punto erba e punto nodo.

Esecuzione

Esecuzione

Tagliare dal lino bianco due strisce. La prima di cm 15x130 per il lenzuolino la seconda di cm 15x40 per la federa. Riportare su ogni striscia il rispettivo disegno e ricamare a punto stuoia, erba e nodo. Applicare il merletto.

Tagliare dal lino bianco due strisce. La prima di cm 15x130 per il lenzuolino la seconda di cm 15x40 per la federa. Riportare su ogni striscia il rispettivo disegno e ricamare a punto stuoia, erba e nodo. Applicare il merletto.

Dimensioni reali

4


RICAMOItaliano

Ago/Sett 2007

Dimensioni reali

5


RICAMOItaliano

Ago/Sett 2007

Pronto ricamo Casa Editrice Edizioni Dessein s.r.l. Pubblicazione mensile Direttore responsabile Elio Michelotti

Direzione,Redazione,Amministrazione 25020 Dello Brescia Via Don Guindani 47/D Telefono e fax : 030 97.19.319 E-mail: info@edizionidessein.it

Per le lettrici, che hanno difficolta’ telefonare 030 97.19.319 030 97.71.138 info@edizionidessein.it


stella11_34-35  

Offerta 11 Ago/Sett 2007 RICAMO I I t t a a l l i i a a n n o o Un aiuto in più Per le lettrici che avessero difficolta’ possono chiamare in...

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you