Issuu on Google+

RICAMOItaliano

dicembre 2005

GIOIELLI D’ITALIA

di pagina 15

Colore, armonia e raffinatezza per il cuscino Bandera e il pizzo realizzato con il merleto di Orvieto.

Offerta 4 Spiegazioni e schemi per realizzare i lavori pubblicati su Ricamo Italiano n°13


RICAMOItaliano

Pizzo orvieto per lenzuolo Di pagina 15 Difficile Occorrente

Cordonetto DMC n. 120; uncinetto n. 0.75; cordoncino; carta talata.

Punti impiegati Con l’uncinetto: catenella; magli bassissima: maglia bassa; maglia alta; mezza maglia alta. Con l’ago: punto Parigi

Esecuzione Riportare sulla carta telata il disegno del pizzo e contornare con un’imbastitura ogni parte piena del disegno e la parte centrale. Per i tondini, avvolgere il cordoncino introno al dito; nell’anello lavorare a m. bs. molto fitta, stringere l’anello tirando i capi del filo, qui lavorare un altro giro a m. bs., sempre conducendo il cordoncino per dare volume. Abbandonare il cordoncino e lavorare l’ultimo giro a m. bs. ancorandosi all’imbastitura. Lavorare poi le parti piene iniziando dal centro. Confrontare sempre le misure sul disegno, la difficoltà è data dal fatto che bisogna seguire il disegno e la foto per adeguare il lavoro alle curve delle varie figure. Il centro dei fiori è formato da un tondino e poi ogni petalo separato. Ogni elemento è contornato a m. bs. conducendo il cordoncino. Non tutti gli elementi sono lavorati iniziando dal centro, per i rami lavorare la prima riga a m. bs. conducendo il cordoncino, curvare il cordoncino sempre coprendolo con la m. bs. e lav. a m. bs. puntando ogni m. in 1 m. della riga precedente per una o due righe: solo nell’ultima riga condurre di nuovo il cordoncino.Vi sono anche elementi scollati dal fondo e sono anch’essi lavorati a m. bs.

dicembre 2005

conducendo il cordoncino. Eseguire il fondo a rete detta “sbagliata” in quanto la sua caratteristica è l’irregolarità: si inizia il fondo della rete dal giro esterno ancorato all’imbastitura e lav. una cat. lunga quanto il perimetro, poi nel 2° giro, rivolto verso l’interno, lavorare 1 m. alta, 3 cat., salt. 3 cat., per tutto il giro, in modo che il pizzo abbia forma tonda. Proseguire puntando negli archetti delle righe già fatte e sugli elementi pieni man mano che si presentano lavorare 3 cat., 1 m. alta, saltare uno spazio (negli spazi più piccoli sostituire le m. alte con m. bs.) proseguire fino a riempire tutto lo spazio e ancorare il pizzo alla nebulosa centrale. Inserire tutti gli elementi dello zodiaco. Al termine staccare il pizzo tagliando sul rovescio i fili di imbastitura. Unire il pizzo al lenzuolo a punto Parigi. SCHEMA 1

Figura d’insieme Come unire gli schemi

meta’

1A

1B

1C

1D

2


RICAMOItaliano SCHEMA

dicembre 2005 1B

Da ingrandire al 200%

SCHEMA

1A

3


RICAMOItaliano

dicembre 2005 Da ingrandire al 200%

SCHEMA

1C

4


RICAMOItaliano

dicembre 2005 SCHEMA

1D

Da ingrandire al 200%

5

1

SCHEMA Il disegno per la federa a dimensioni reali


RICAMOItaliano

Cuscino Bandera Di pagina 15

Media difficoltà Occorrente

Cm 55x105 di tessuto Bandera; Lana da ricamo Colbert DMC verde 7422, 7361, 7426, 7377, 7400, 7877, 7392, 7394, 9396; rosa 7191, 7192, 7215, 7165, 7200, 7221. 7223, 7226; giallo 7905, 7472, 7473, 7474; azzurro 7027, 7594, 7593, 7695; una cerniera lampo lunga cm 50; imbottitura per cuscini; coda di topo blu e oro.

dicembre 2005 Punti impiegati Punto erba; punto catenella; punto nodi; punto raso.

Esecuzione Tagliare nel tessuto un quadrato di cm 52x52 e due rettangoli di cm 52x31,5 (il cuscino finito misura cm 50x50). Riportare a grandezza naturale il disegno dei fiori al centro e del motivo in corrispondenza dei quattro angoli. Ricamare utilizzando la lana da ricamo dimezzata. Ricamare il centro dei fiori è ricamato a punto

nodini, i petali a punto raso alternando i toni dello stesso colore, le foglie a punto raso alternando i toni del verde, i gambi a punto erba. I motivi gialli sono ricamati a punto catenella con il giallo più chiaro eseguendo tre righe parallele e all’esterno una riga, sempre a punto catenella con il giallo più scuro. Ricamare il reticolato all’interno dei motivi a ricciolo gialli a punto erba con il blu; le foglie a punto raso con il verde. Cucire la cerniera lampo sul lato di 52 centimetri di ciascun rettangolo ed unire

il tutto, diritto contro diritto, al quadrato ricamato. Rivoltare il cuscino e imbottirlo. Cucire tutto intorno al cuscino, con piccoli punti la coda di topo SCHEMA 1.

1

SCHEMA Il disegno per il cuscino bandera da ingrandire al 200%

6


RICAMOItaliano

dicembre 2005

Pronto ricamo Casa Editrice Edizioni Dessein s.r.l. Pubblicazione mensile Direttore responsabile Elio Michelotti

Direzione,Redazione,Amministrazione 25020 Dello Brescia Via Don Guindani 47/D Telefono e fax : 030 97.19.319 E-mail: info@edizionidessein.it

Per le lettrici, che hanno difficolta’ telefonare 030 97.19.319 030 97.71.138 info@edizionidessein.it


stella 4_14