Issuu on Google+

ROME — VLADIVOSTOK CHALLENGE 2011

PA R T N E R S H I P & F U N D R A I S I N G O P P O R T U N I T I E S ( V e r s i o n e I t a l i a n a ) Travel means to open a window onto the new world. It is the curiosity to arrive where the roads end. To discover what hides behind the mountains. To go towards the unforseen. To reach the border of the earth Accepting the challenge of the unkown.


DRIVING TO RUSSIA

2

16 Countries

15 Languages Finnish Ukranian

Bulgarian

Latvian

English

Italian

Polish

Russian Norwegian Macedonian

Albanian Estonian

German

Romanian Lithuanian

9 Time Zones 500 driving hours

30,000 minutes

1,800,000 seconds 3,500 litres of diesel

6 Terrain Types Motorways Gravel Roads Paved Roads City Roads Off Roads Dirt Roads

30 kilograms of Pasta

30,000 kilometres That’s London-Rome 16 times, or 92592 the height of the Eiffel Tower

15 Capitals Rome Wien Berlin Warsaw Vilnius

Riga Tallin Helsinki Moscow Kiev

Chisinau Bucharest Sofia Skopje Tirana

16 Times! 8 Tyres

35 Towns and Cities, 1000 vilages Florence Bolzano Innsbruck Munich Rovaniemi Kirkenes Murmansk

St. Petersburg Kazan Perm Ekaterinburg Omsk Novosibirsk Krasnoyarsk

Irkutsk Ulan-Ude Chita Khabarovsk Vladivostok Khasan Birobidzhan

Tynda Chelyabinsk Samara Voronezh Volgograd Elista Rostov-on-don

Yalta Mariupol Nikolayev Odessa Palanca Giurgiu Durres

92592 times the Eiffel Tower


4

THE ROUTE

5

MEET THE MAN, MEET MACHINE

6

FUNDRAISING (DOM REBYONKA)

8

SPONSORSHIP OPPOPRTUNITIES

11

ACTIVATION

13

THANK YOU & GET IN TOUCH

15

CONTENTS

THE CHALLENGE


THE CHALLENGE

4 Il “Driving to Russia Challenge 2011”, e’ un evento dove Davide Scalzo, guidando per circa 30,000 chilometri (18650 miglia), attraversando 16 paesi, 15 lingue diverse, 6 tipi di terreno e 9 fusi orari in soli 60 giorni, raggiungera la citta’ di Vladivostok.

Guidando una Toyota Landcruiser 3.0, attraversando il grande continente EuroAsiatico percorrendo la Trans-Siberian Highway, la piu lunga strada del mondo, che collega il Mar Baltico dell’Oceano Atlatnico al Mar del Giappone dell’Oceano Pacifico; da Roma a Vladivostok.

l’orfanotrofio Dom Rebyonka nella citta’ di Revda, vicino a Yekaterinburg.

E’ un percorso per il quale ben poco e’ stato documentato e di cui non si sa molto.

Per questo progetto cerchiamo dei partners interessati a far parte di questo challenge sia sotto forma di sponsorizzazioni che di raccolta fondi.

Davide documentera ogni punto del suo viaggio, per creare la prima guida al mondo sulla Trans-Siberian Highway, includendo la parte da Ulan-Ude fino a Vladivostok, per la quale non ci sono informazioni. Durante il suo viaggio Davide cerchera di raccoglire fondi per

www.drivingtorussia.com

Driving to Russia e’ interamente organizzato utililizzando un network di contatti in Europa e Asia, creato attraverso l’uso dei Social Networks.


5 THE ROUTE


THE MAn, THE MACHINE

6

Davide Scalzo Toyota Landcruiser

Davide Scalzo ha percorso piu di mezzo milione di chilometri; attraversando l’ Europa dell’Est e dell’ Ovest prima della caduta del muro di Berlino, in un periodo difficile in cui molti degli itinerari presentavano enormi difficulta’ sociali, politiche ed economiche.

Erede diretto della serie-70 Landcruiser, un auto forte e robuste nata a cavallo degli anni 1980-’90, Driving to Russia utilizzera’ un Landcruiser serie 90 del 2001, 3.0 Diesel Common Rail ad iniettori con circa 130.000 km ed altri 30.000 saranno fatti durante questo percorso.

Viaggiando da solo e senza supporto, Davide ha completato vari percorsi come per esempio il raggiungemento di uno dei punti piu a sud dell’Europa, l’isola delle Correnti in Sicillia fino al circolo polare artico; e dal punto piu a sud del contiente africano fino allo Zimbabwe.

Durante il viaggio il Landcruiser utilizzerà più di 3.500 litri di benzina, 8 gomme, 24 litri di olio e 9 filtri.

Davide lavora professionalmente full time come consulente-internet tra Roma e l’isola di Man. Parla correttamente Italiano, Inglese, Francese e un minimo di Russo.

www.drivingtorussia.com

Un 4WD full-time con tutti i pneumatici all-terrain, il Landcruiser 90 è di serie con ABS, sospensioni indipendenti, marce ridotte e cambio automatico. con altimetro, termometro, snorkel e doppia batteria.


CHARITY &AND FUNDRAISING

8 L’Orfanotrofio Dom Rebyonka in Revda (Russia) Durante Driving to Russia, Davide raccogliera fondi per l’Orfanotrofio Dom Rebyonka Orphanage in Revda, vicino a Yekaterinburg (Russia).

L’ orfanotrofio è stato fondato 40 anni fa per fornire la riabilitazione medica e il sostegno per i bambini provenienti da un ambiente difficile, ed include anche i bambini con handicap fisici o mentali ed orfani subito dopo la nascita. Oggi, l’orfanotrofio si prende cura di 59 bambini, il più giovane, ha solo due mesi di età e il più vecchio e’ un bambino di sei anni; e ci sono anche 44 bambini che hanno bisogno di cure particolari. Altri 25 bambini presentano gravi handicap fisici e saranno in seguito trasferiti in un apposito centro per disabili. Olga Syrova, il Direttore dell’orfanotrofio da oltre 20 anni, tratta i bambini come se fossero i suoi. Circa 100 dipendenti forniscono le cure, giorno per giorno per i bambini ed organizzano il necessario supporto medico negli ospedali Yekaterinburg. “Al momento ci sono due gemelle con la “Hydrocephalus Syndrome” (acqua nel cervello), avevano solo tre mesi quando li abbiamo portati in orfanotrofio. E ‘una sfida per noi a coprire il costo dei farmaci di cui hanno bisogno “, dice Olga. Entrambe le bambine hanno bisogno di tre cicli di antibiotici ognuna per trattare questa condizione che curabile. Il costo

www.drivingtorussia.com

del singolo ciclo e’ di 28 euro. “Danil invece ha sei anni, il piu vecchio dei nostri bambini i”, dice Olga. Danil soffre di gravi malattie agli arti inferiori, ed ha imparato a camminare solo le sue mani. “Lui è uno dei bambini della zona con un alta capacità di apprendimento, intelligente, con ottime doti di apprendimento, e con un interesse per il computer al quale pero non ha possibilità di accedere perche non ci sono i fondi per comprarne uno con gli appropriati software educativi e di sostegno all’apprendimento.” In questo momento futuro di Danil è incerto. Una immediata differenza nella sua vita potrebbe essere la prospettiva per lui, di raccogliere i fondi per fornire l’orfanotrofio con un computer che potrebbe essere acquistato nella vicina città di Ekaterinburg. In aggiunta alla raccolta fondi si possono raccogliere anche abbigliamento e prodotti igienici per dare un contributo diretto e attivo di sostegno dei bambini dell’orfanotrofio. Se siete in grado di fornire supporto sia in denaro o in natura (giocattoli, abbigliamento per bambini, prodotti igienici ecc), vi chiediamo di mettervi in contatto.


11 SPONSORSHIP

Il Driving to Russia Challenge ha bisogno di sponsors e partners per rendere possible questo progetto e per raccogliere fondi. L’equipaggiamento, la preparazione del veicolo e i costi che ammontano a circa EUR 15,000 dovranno essere coperti con accordi di partnership insieme all’investimento personale di Davide Scalzo per permettere al progetto di diventare realta’. Richerchiamo aziende e privati in ogni settore che siano interessati ad entrare a far parte di questo progetto e ad aiutare a raccogliere fondi. Abbiamo preparato un programma per sponsors e partners, con quattro possibilita’ di partecipazione. Ogni livello include un valore indicativo sia che si tratti di capitale o di donazioni dirette con i relativi benefici. Questa tabella e’ indicativa, in quanto la struttura della partnership puo’ essere adattata alle proprie esigenze di marketing.

Coverage

Title Partner 5.000+

EUR

Premier Partner 2.000 – 5.000

Associate Partner EUR 500 – 1.000

Supporting Partner

Large

Small

Small

EUR

EUR

10 – 499

Logo su ogni newsletter mensile Ulitilizzo di tutte le immagini e media sul progetto Company ID con link sui siti di DrivingtoRussia Uso del nome e del logo Sponsor Logo sul veicolo Due cento cinquanta parole (250) della vostra azienda sui nostri siti Il vosto nome menzionato su tutte le Press Releases e Media Il Vostro nome menzionato in tutte le interviste che coprono il progetto Logo su tutto il materiale Brand / Market Partner Exclusivity Naming Rights per l’ auto e il progetto.

www.drivingtorussia.com

Massive


www.drivingtorussia.com


13

Ci sono diverse opzioni per partecipare alla sponsorizzazione ed interagire con il pubblico per tutta la durata del challenge, al fine di raggiungere gli obbiettivi di raccolta fondi. — Stampa locale, nazionale e specialistica sia prima della partenza che durante il viaggio. Questi includono: Alcune riviste di auto in Italia e Regno Unito sono gia state contattate per documentare l‘evento. —L’impegno alla preparazione di un libro documentando il percorso, con tutte le necessarie informazioni, gli alloggi, i consigli di viaggio in particolare sulla tratta Russa, registrando un diaro di bordo giorno per giorno. Sul mercato e’ presente un solo libro simile: The Linger Longer Driving the Trans-Siberian che copre questa parte della Siberia.

—Tre siti web in tre lingue differenti: Inglese (www.drivingtorussia.com), Italiano (www.drivingtorussia.it) e Russo (www. drivingtorussia.ru), preparati da Davide Scalzo, con tutti i dettagli del viaggio e con uno spazio dedicato agli sponsors. Un blog (www.blog. drivingtorussia.com), e foto che saranno presentate via Flickr. —Driving To Russia online include anche micro blog in Twitter e Facebook che saranno aggiornati regolalrmente. —Un video diario durante il viaggio, che includera interviste lungo il percorso e con gli sponsors prima della partenza (quando possibile) che saranno disponibili sulla piattaforma di YouTube.

ACTIVATION

La chiave del successo per questo progetto e per raggiungere gli obbiettivi di raccolta fondi, e’ nel programma di marketing. A fianco dei media tradizionali, il Driving to Russia team include anche esperti in sport e activation marketing, utilizzando le piu recenti tecnologie — che ha gia’ preparato campagne per famosi marchi per eventi sportivi, motorsport internazionale ed altro ancora.


15

Davide Scalzo, Challenge and Event Management

John Bevan, Communications & Partnerships

mobile

+44 (0)7624 489 644 davide@drivingtorussia.com skype davideitalia2010

phone

email

mobile

online

www.drivingtorussia.com (English) www.drivingtorussia.ru (Russian) www.drivingtorussia.it (Italian) blog

www.blog.drivingtorussia.com (English) twitter

www.twitter.com/drivingtorussia facebook

www.facebook.com/DrivingToRussia

www.drivingtorussia.com

+44 (0)2034 323 383 +44 (0)772 089 2226 email john@drivingtorussia.com skype ejbevan

GET IN TOUCH

Grazie per il Vostro interesse in Driving to Russia. Sia che vogliate far parte di questo progetto con la raccolta fondi, sponsorship o partnership o semplicemente entrare in contatto con noi, non esitate a contattarci per darci la Vostra opinione.


www.drivingtorussia.com

www.DrivingToRussia.


Driving To Russia (Versione Italiana)