Issuu on Google+

Fattoria Uccelliera – Borgo del Castellaccio Via Pontita, 24 – 56043 Fauglia (PI) Tel. 050-650414 fax 050 662663 agriturismo@uccelliera.com www.uccelliera.com

DESCRIZIONE

Il nome della Fattoria deriva dal toponimo catastale di una delle colline che la compongono, la quale porta il nome UCCELLIERA per il motivo che, già in epoca medievale, su di essa c’era impiantata un’uccellanda. Infatti nelle immediate vicinanze si riscontrava una continua ed abbondante presenza di uccelli di ogni tipo nelle varie epoche di migrazione : tortore, gruccioni, averle, tordi, merli, cesene, storni, fringuelli, zigoli, passeri, ecc…Molte di queste varietà sono nidificanti tuttora. Sulla collina dell’Uccelliera è possibile veder volare poiane, ghiandaie, cornacchie, tortore, colombacci, gruccioni, cuculi, ecc.. Il termine uccellanda, o uccelliera,che ha determinato il toponimo della collina, sta ad indicare un sito appositamente predisposto per la cattura degli uccelli vivi con l’ausilio di reti verticali applicate alle piante di alto fusto, ubicate in forma circolare intorno ad un ampio spazio aperto, dove viene predisposta la tesa per attrarre i volatili di passaggio. La Fattoria Uccelliera è situata a cavallo dei Comuni di Fauglia e Lorenzana in provincia di Pisa. A levante l’azienda, per quasi tre chilometri, si trova in adiacenza della strada provinciale denominata Cucigliana-Lorenzana, sulla quale, al numero civico n° 1, è ubicato il cancello principale d’ ingresso. A ponente costeggia per un tratto di circa due chilometri la strada comunale Via Pontita e prosegue con Via Lupinaio, che collega Fauglia con Tremoleto. Su questo tratto esistono quattro ingressi: della Pineta, del Cuculaccio, del Fico, del Castellaccio. Infine un tratto di circa 500 mt è adiacente alla strada comunale di Montalto, dove c’è un altro ingresso detto di Montalto. Si estende su un territorio collinare di composizione molto varia, prevalentemente tufacea e silicea, con zone argillose di limitata estensione, ad un’altitudine compresa tra 80 e 200 metri sul livello del mare, con fondovalle molto freschi e collinette intercalate da boschi naturali. La formazione geologica è riferibile al quaternario inferiore e medio, circa 1.000.000 di anni fa; prima era coperta dal mare. All’inizio del secolo vivevano sul territorio dell’azienda non meno di dieci famiglie in altrettanti poderi a conduzione mezzadrie.

1


Fattoria Uccelliera – Borgo del Castellaccio Via Pontita, 24 – 56043 Fauglia (PI) Tel. 050-650414 fax 050 662663 agriturismo@uccelliera.com www.uccelliera.com

LE ORIGINI Verità o favola, è interessante ricordare che un’antica tradizione attribuiva fama di potere afrodisiaco, oltre che di effetto vitale ed energetico a frutti, piante, fiori che vegetavano su alcune colline della zona ed in particolare sul colle dell’Uccelliera, del Cuculaccio, del Fico, del Castellaccio, della Ginepraia, della Pietra ed altri circostanti. Di conseguenza anche l’uva e quindi il vino, l’olio, il miele prodotto dalle api ed altri frutti e semi, avrebbero questi benefici poteri sia per le persone che per gli animali che se ne cibano. Da qui la considerevole presenza nell’azienda di selvatici di ogni tipo che la prediligono in maniera molto evidente. E’ importante rilevare che, nelle immediate adiacenze, trovasi la frazione “Tripalle” (piccolo agglomerato sulla omonima collina) e che nella nostra azienda furono rinvenuti frammenti di una vetusta pietra raffigurante un blasone costituito da tre palle e tre uccelli, disposti a triangolo alterno su uno scudo di foggia rettangolare a due colori. L’antica tradizione attribuiva doti di virilità, come dire “triplicate”, in conformità a quanto sopra indicato.

Non è stato finora possibile attribuire un casato allo stemma, né rintracciare i colori dello stesso, se mai ci fossero stati . Si presume, infatti, che lo stemma sia da attribuire al luogo e non al nome e che il colore sia quello naturale bianco e nero oppure oro e nero. Per quanto concerne gli uccelli, la sagoma è falchiforme o di cuculo. Uno studio accurato, comunque, fa presumere che si tratti di rapaci, specificatamente poiane e non di cuculi. Entrambi questi uccelli, infatti, hanno il loro habitat abituale nella tenuta, ma, mentre capita di vedere tre poiane contemporaneamente, mai si sono visti più di due cuculi volare insieme. Inoltre la permanenza delle poiane è costante, quella dei cuculi è stagionale e non in tempo di caccia. Per questo e non solo per questo, anche se l’azienda deve pagare un adeguato tributo in selvaggina, i rapaci e le poiane in particolare, che regolarmente nidificano all’Uccelliera, sono rigorosamente protetti.

2


Fattoria Uccelliera – Borgo del Castellaccio Via Pontita, 24 – 56043 Fauglia (PI) Tel. 050-650414 fax 050 662663 agriturismo@uccelliera.com www.uccelliera.com

La Battaglia del Castellaccio

E’ accertato che intorno all’anno 1000, nel territorio ad ovest della Fattoria Uccelliera, da secoli indicato sulle mappe come “Castellaccio”, sorgesse un castello nel quale risiedeva un manipolo di soldati, il cui compito era quello di sorvegliare il territorio di Faulle (antico nome di Fauglia), essendo questo il colle più elevato della zona. Ma proprio in occasione della festa del vino alle idi di maggio, quando si travasa il vino nuovo dalle botti, i soldati , ebbri di quel nettare appena bevuto, non seppero opporre resistenza agli invasori che in quel giorno attaccarono. Ancor oggi è vivo il ricordo di quella battaglia, che un poeta anonimo ci propone con questi pochi versi….

Gloria e valor di antichi cavalieri si rimembra ancor per far sprezzo di paura e codardia. Non fenno pugna né bella al germanico periglio ché in quel dí di festa armi e guardie eran ebbre del Frutto di Bacco. Chi volse allor lo sguardo al cielo, in quell' ultima sua preghiera, si consoló d' aver almen libato quel nettare prezioso. Ivi il cuor si riscalda con l'egual purpureo vino che dell'ingiusta presa volse guadagnar l'onor di capitano.

3


Fattoria Uccelliera – Borgo del Castellaccio Via Pontita, 24 – 56043 Fauglia (PI) Tel. 050-650414 fax 050 662663 agriturismo@uccelliera.com www.uccelliera.com

COME ARRIVARE DA NOI

Venendo da Livorno, direzione Firenze, Uscita LAVORIA. Allo Stop girare a destra e seguire le indicazione per Faglia. Venendo da Firenze, direzione Livorno, Uscita LAVORIA. Allo Stop girare a sinistra e seguire le indicazione per Faglia.

4


Fattoria Uccelliera – Borgo del Castellaccio Via Pontita, 24 – 56043 Fauglia (PI) Tel. 050-650414 fax 050 662663 agriturismo@uccelliera.com www.uccelliera.com

CARATTERISTICHE PECULIARI Denominazione Azienda Fattoria Uccelliera di Poggianti Maria Elena Sede: Agriturismo Cantina Telefono: Telefono:

56043 Fauglia (Pisa) Via Pontita, 26 56040 Lorenzana (Pisa) Via Provinciale Cucigliana-Lorenzana, 1 050/662747 Fax: 050/662663 050/650414 Fax: 050/662663

Web: Web:

www.uccelliera.com www.uccelliera.com

E-Mail: info@uccelliera.com E-Mail: agriturismo@uccelliera.com

Locali utilizzati per degustazione: Saletta rustica adiacente ai locali di cantina – Biblioteca della Ginepraia situata sopra la Cantina Ricevimento visite per degustazione e acquisto prodotti: tutti i giorni feriali dalle 09:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 18:00 Sabato e Domenica e festivi su appuntamento. Anno inizio attivita': 1960 Ettari totali: 180 circa (in buona parte recintati) Culture e produzioni principali: Vigneto (ha 13, 5 ) in produzione; ha 4,0 piantati recentemente Di tutta la superficie a vigneto, circa 12, 5 ha sono a rosso, circa 5 ha sono a bianco. Produzione annua in bottiglie : 75.000/95.000 cosi’ suddivise: -Chianti docg …30.000/40.000 bottiglie -Castellaccio Rosso…25.000/30.000 bottiglie + grandi formati -Castellaccio Bianco… 3.500 /4.000 bottiglie -Ficaia Bianco…8.000/12.000 bottiglie -Uccellino Vino Novello…6.000/7.000 bottiglie -Grappe (da vinaccia Chianti): non vengono prodotte ogni anno -Vin santo: viene prodotto ogni 3-5 anni Oliveto (ha 6) produzione di olio extra vergine di oliva (circa 1.400 piante) Produzione annua in olio: circa 25/30 hl Api: produzione di miele (acacia, castagno, millefiori) La produzione viene venduta in Italia al 60% direttamente o tramite agenti plurimandatari e al 40% all’estero (dati 2003) a grossisti o piccoli rivenditori nei seguenti paesi: -Europa: Belgio, Francia, Germania, Olanda, Svizzera -Stati Uniti -Canada -Giappone Altre attivita' secondarie: Pioppeto Frutteti:

(ha 60) produzione tronchi pioppo (ha 10) noci, castagni, ciliegi, peri, meli, peschi, susini, fichi, mandorli, noccioli, melograni, albicocchi, sorbi, caki; il prodotto non e' commercializzato

Seminativi (ha 40) produzione di cereali Boschi naturali (ha 50) legna da ardere e pali Boschi D’ impianto (ha 20) Caccia & allevamento

5


Fattoria Uccelliera – Borgo del Castellaccio Via Pontita, 24 – 56043 Fauglia (PI) Tel. 050-650414 fax 050 662663 agriturismo@uccelliera.com www.uccelliera.com

Riferimenti Aziendali Responsabile Amministrativo Poggianti Maria Elena Bulleri

Responsabile Commerciale e Promozione Vendite Tiziana Sani Bulleri Cell. 328-8443301 e-Mail tiziana@uccelliera.com

Responsabile Agricoltura -Manutenzione Territorio -Macchine e attrezzature Ruggero Guerra Cell. 339-8033795

Responsabile Cantina - Vigneti e Oliveti

Enologo

Ernesso Battaglia Cell. 335-7175614

Dr. Andrea Di Maio Dr. GianPaolo Chiettini

Responsabili Agriturismo Caterina Bulleri Cell. 335-8095629 e-Mail caterina@uccelliera.com

Davide Battaglia Cell. 334-3666171 e-Mail davide.battaglia@uccelliera.com

Responsabile Azienda Faunistica ,controllo selvaggina, recinzioni, boschi e acque Guardiacaccia Ernesto Battaglia Cell. 335-7175614

Responsabile fiori e piante ornamentali Giovanni Polloni

Responsabile restauri immobiliari, miglioramenti fondiari e boschivi Antonio Bulleri *******

Agriturismo

Cantina Tel. 050-662747 Fax 050-662663 WEB www.uccelliera.com E-mail info@uccelliera.com

Tel. 050-650414 Fax 050- 662663 WEB www.uccelliera.com e-Mail agriturismo@uccelliera.com

6


Fattoria Uccelliera