Issuu on Google+

Pag.

Data: 24/07/2013

N째 pratica: 5943

1

da: SIMONETTA MARINUCCI

All'attenzione: SIG. SILVESTRO DE SANTIS

Nome contatto: CRAL ASREM

Indirizzo: VIA UGO PETRELLA 1 - 86100 - CAMPOBASSO - CB Tel: 3292508016

Fax: 0874409651

Email: silvestro.des@gmail.com

Oggetto: PROPOSTA VIAGGIO DI GRUPPO ITALIA

Destinazione ITALIA

Regione Lazio

Un saluto cordiale da SIMONETTA MARINUCCI CREPALDI TOUR

Descrizione CASTELLI ROMANI, ROMA E L'UDIENZA CON IL PAPA

Giorni 3


Pag.

2

CASTELLI ROMANI, ROMA E L'UDIENZA CON IL PAPA

data Partenza 03/12/2013 data Rientro 05/12/2013 3 giorni / 2 notti 1° Giorno: PARTENZA - ANAGNI E I CASTELLI ROMANI: FRASCATI E MARINO Ritrovo dei partecipanti secondo orario e luogo convenuto e partenza dalla propria località in Bus G.T. Sosta per la visita guidata (solo esterni) di Anagni. - pittoresca cittadina di aspetto in parte medioevale, situata su di uno sperone a dominio della valle del Sacco. E' la "Città dei Papi" in quanto diede i natali a quattro Pontefici, tra cui Bonifacio VIII che istituì il primo Giubileo nel 1300. Da visitare in particolare il Duomo con la sua Cripta, il Palazzo di Bonifacio VIII (con la "Sala dello Schiaffo"), il Palazzo Comunale. Proseguimento per l'hotel e sistemazione nelle camere, pranzo. Nel pomeriggio visita guidata (solo esterni) ad alcune località dei Castelli Romani. Marino. - un piccolo borgo cui si accede per la Porta Pretoria, uno dei Castelli Romani che domina il lago di Albano. Qui vi si produce un famoso vino bianco D.O.C. Nella storica residenza della famiglia Colonna, oggi sede municipale, vi nacque Vittoria Colonna, poetessa e nobildonna legata da profonda amicizia a Michelangelo, che scrisse per lei versi ispirati. Da vedere Santa Maria della Rotonda e il Cisternone, piscina sotterranea scavata nella roccia da Settimio Severo. Frascati. - città sorta tra i resti di una grandiosa villa imperiale, che si sviluppò dopo che vi si rifugiarono i Tuscolani in fuga dalla loro città distrutta nel 1191. La seicentesca villa Aldobrandini domina con il suo ingresso monumentale la piazza del Municipio; ha uno stupendo parco ricco di grotte, terrazze, statue e giochi d'acqua. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 2° Giorno: ROMA: UDIENZA DEL SANTO PADRE E ROMA BAROCCA Colazione in hotel e in prima mattinata trasferimento a Roma per partecipare all'Udienza con il Santo Padre. (Facciamo presente che non è dato sapere se l'Udienza avverrà all'interno della Sala Nervi o in Piazza San Pietro). Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita guidata (solo esterni) di Roma Barocca. - Fontana di Trevi, mostra monumentale dell'acquedotto vergine; attraverso la Galleria Colonna giungeremo a Piazza Colonna che deve il nome alla Colonna Antoniniana e di lì a Piazza Montecitorio; a seguire Piazza Sant'Ignazio e l'omonima chiesa gesuita. Dirigendoci verso San Luigi dei Francesi, dove si incontrano le celebri tele del Caravaggio, ammireremo la rivoluzionaria cupola di Sant'Ivo alla Sapienza. Termineremo con Piazza Navona dominata dalla fontana dei Quattro Fiumi. Rientro in hotel, cena e pernottamento. 3° Giorno: CASTELLI ROMANI: CASTELGANDOLFO E ARICCIA - RIENTRO Colazione in hotel e rilascio delle camere. In mattinata visita guidata (solo esterni) ad alcune località dei Castelli Romani Castelgandolfo. - considerato uno dei borghi più belli d'Italia, è sede del Palazzo dei Papi, voluto da papa Urbano VIII, dove nel periodo estivo il Papa si trasferisce richiamando numerosi pellegrini e turisti in occasione delle sue benedizioni domenicali. Qui hanno sede la specola vaticana e la chiesa di S. Tommaso, con dipinti di P. da Cortona e sculture di A. Raggi (sec. XVII). Ariccia. - centro agricolo posto su uno sperone di roccia fra il verde dei Colli Albani e una delle località più conosciute e popolari dei Castelli Romani; città latina di antichissime origini, passò intorno al Mille ai conti di Tuscolo, che ne fecero un importante centro fortificato. Di notevole interesse la chiesa di S. Maria dell'Assunzione e il palazzo Chigi, ideati dal Bernini con l'intento di rinnovare il borgo medievale secondo uno scenografico piano urbanistico. Rientro in hotel per il pranzo e nel pomeriggio partenza per il rientro alla propria località.


Pag.

3


Udienza 21854