Issuu on Google+

Danzarte Associazione Culturale

QUASI SOLO 2011 RRaasssseeggnnaa aauuttuunnnnaallee ddeeddiiccaattaa aallllaa ddaannzzaa ccoonntteem mppoorraanneeaa ee aall tteeaattrroo ffiissiiccoo dal 10 novembre al 10 dicembre Brescia – Nuovo Eden, Teatro Laba, Spazio Danzarte Comune di Brescia – Assessorato alla Cultura e alla Pubblica Istruzione Ministero per i Beni e le Attività Culturali Danzarte Associazione Culturale – Soggetto di Rilevanza Regionale Regione Lombardia Provincia di Brescia Circuito Danza Lombardia Rete Anticorpi XL Fondazione Asm – Le 4 Stagioni della Musica

Rassegna autunnale dedicata alla danza contemporanea e al teatro fisico rappresentati in forma di assolo, duetti e altro. Uno spazio riservato a pochi danzatori, attori, musicisti e performer che approfondiscono i loro temi di incontri e solitudini. Uno sguardo ai giovani artisti riconoscibile attraverso la presenza in scena di compagnie emergenti. L’iniziativa fa parte del Circuito Danza Lombardia e della rete Anticorpi XL, primo network indipendente dedicato alla giovane coreografia italiana e vincitore del premio Danza&Danza 2010 categoria Operatori, di cui Danzarte è partner.

Associazione Culturale Danzarte Villaggio Ferrari, n° 25 - 25124 Brescia tel. 030/2425705, fax 030/3755944, email: danzart@libero.it Riconoscimento Soggetto di Rilevanza Regionale n° 5684 iscritta al n° 16 del Registro Provinciale delle associazioni partita I.V.A. 03285990176 www.danzarte.info


Danzarte Associazione Culturale PROGRAMMA:

10 novembre Cinema Teatro Nuovo Eden La Strada Festival Recap ore 19.00 - docu-film ore 21.00 - performance in collaborazione con Wave Photogallery, Piero Galli, Gianluca Pavarini con Barabonzibonzibò, Village H, Donato Gatti

19 novembre ore 21 Teatro Laba Alice Gruppo E-motion

26 novembre ore 21 Teatro Laba L’animatrice – Colei che prende la parola C.ie Ivana Petito Al Muro C.ie Fabio Crestale

Associazione Culturale Danzarte Villaggio Ferrari, n° 25 - 25124 Brescia tel. 030/2425705, fax 030/3755944, email: danzart@libero.it Riconoscimento Soggetto di Rilevanza Regionale n° 5684 iscritta al n° 16 del Registro Provinciale delle associazioni partita I.V.A. 03285990176 www.danzarte.info


Danzarte Associazione Culturale 3 dicembre ore 21 Teatro Laba Platform_BS: iLOVE Fattoria Vittadini Thinking Grimm out of the box C.ie Emmesse

a seguire: ANNOTtAZIONI C.ie Stalk – Daniele Albanese

10 dicembre ore 21 Spazio Danzarte Pina Bausch – atto secondo a cura di Luisa Cuttini e Nicola Zambelli

Associazione Culturale Danzarte Villaggio Ferrari, n° 25 - 25124 Brescia tel. 030/2425705, fax 030/3755944, email: danzart@libero.it Riconoscimento Soggetto di Rilevanza Regionale n° 5684 iscritta al n° 16 del Registro Provinciale delle associazioni partita I.V.A. 03285990176 www.danzarte.info


Danzarte Associazione Culturale 10 novembre Cinema Teatro Nuovo Eden

La Strada Festival Recap

ore 19.00 docufilm Carmen Popolis Il largo dei custodi Come una spirale

ore 21.00 performance foto, video e musica in collaborazione con Wave Photogallery, Piero Galli, Gialuca Pavarini con Barabonzibonzibò, Village H, Donato Gatti

Dopo il successo della IV edizione, si propone una restituzione alla città di Brescia de La Strada Festival che da quattro anni ospita per le vie del centro artisti di teatro, danza e circo di fama internazionale. Verranno proiettati i docufilm realizzati nelle passate edizioni e sarà allestita un’installazione video-fotografica e musicale. Saranno annunciate alcune anticipazioni dell’edizione 2012.

Associazione Culturale Danzarte Villaggio Ferrari, n° 25 - 25124 Brescia tel. 030/2425705, fax 030/3755944, email: danzart@libero.it Riconoscimento Soggetto di Rilevanza Regionale n° 5684 iscritta al n° 16 del Registro Provinciale delle associazioni partita I.V.A. 03285990176 www.danzarte.info


Danzarte Associazione Culturale 19 novembre ore 21 Teatro Laba

Alice regia e coreografia Francesca La Cava con Stefania Bucci, Annalisa Celentano, Flaminio Galluzzo, Francesca La Cava, Teresa Marcaida

Alice, diventata donna ma …. rimasta bambina, si trova in uno stato catatonico. Mentre guarda i suoi pupazzi viene richiamata da uno di loro: il Bianconiglio. Il curioso animale le viene in aiuto per giocare insieme la partita della sua vita. Alice manterrà, in una atmosfera noir, gli stessi aspetti del racconto Alice oltre lo specchio di Lewis Carroll: ambientazioni al limite dell'assurdo, giochi di parole, personaggi folli e parecchi nonsense. Alice affronta e denuncia con ironia alcuni dei mali sociali esaltando i caratteri dei vari personaggi che abitano il mondo della sua fantasia. Alice è un racconto che fa del nonsense il suo senso costruendo una rete intricata di significati tra personaggi tanto incredibili, ritraendo alcuni vizi del nostro mondo e rappresentando una carrellata di “casi clinici” che, come vedremo, sono meno irrealistici di quanto potremmo pensare.

Gruppo e-MOTION è una compagnia di danza contemporanea con sede a L’Aquila, finanziata dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Regione Abruzzo, dalla Provincia dell’Aquila e patrocinata dal Comune dell’Aquila. Diretta da Francesca La Cava, si occupa della produzione di spettacoli di danza e dell’organizzazione eventi.

Associazione Culturale Danzarte Villaggio Ferrari, n° 25 - 25124 Brescia tel. 030/2425705, fax 030/3755944, email: danzart@libero.it Riconoscimento Soggetto di Rilevanza Regionale n° 5684 iscritta al n° 16 del Registro Provinciale delle associazioni partita I.V.A. 03285990176 www.danzarte.info


Danzarte Associazione Culturale 26 novembre ore 21 Teatro Laba

L’animatrice – Colei che prende la parola di e con Ivana Petito disegno del suono Gipo Gurrado

Alla mia Terra radice intorno alla quale come serpe accanita buona parte di me si è affissa

Cosa mi succede? Cangiante donna/madonna/madre/sposa/santa/strega/ex-voto/prefica, immersa in una saturazione di rumori, avvolta nelle trame dei bianchi, sommersa in paesaggi di lava e di mare

Diplomata all'Accademia Lyceum Mara Fusco (Napoli), Ivana Petito dal 1997 lavora come danzatrice e performer professionista con Adriana Borriello, Dejà Donné, Sandroni /Flory, Sosta Palmizi, Enzo Cosimi, Teatro Kismet, Teatro Archivolto. Nel 2005-06 realizza il suo primo progetto coreografico Dialogo per una zebra. Dal 2004 conduce un corso di danza contemporanea presso la Scuola Teatrale Quelli di Grock (Milano). È laureata in lettere moderne presso l'Università degli Studi Roma Tre.

Associazione Culturale Danzarte Villaggio Ferrari, n° 25 - 25124 Brescia tel. 030/2425705, fax 030/3755944, email: danzart@libero.it Riconoscimento Soggetto di Rilevanza Regionale n° 5684 iscritta al n° 16 del Registro Provinciale delle associazioni partita I.V.A. 03285990176 www.danzarte.info


Danzarte Associazione Culturale Al Muro coreografia Fabio Crestale, con Fabio Crestale e Roberto Forleo

Due danzatori si trovano uniti, disuniti, complici ed estranei in uno spazio e luogo che condividono ma che non riempie il loro intimo. Il muro taglia la necessità di comunicazione con loro stessi e l'altro, poiché tale incombente presenza non lascia filtrare alcuna possibilità di relazione. L'ascolto costante e profondo in loro stessi li porterà alla vera ricerca e scoperta dell'altro, la separazione dal muro ne sarà la constatazione reale.

Fabio Crestale dopo una formazione accademica si perfeziona nei centri di danza internazionali come Steps e Alvin Ailey Dance Center (New York), Columbus (Zurigo), Laban Center (Londra), CND (Parigi). Lavora con diverse compagnie tra cui: Doppio Movimento, Steptext Dance Project, Piccola Compagnia Raffaele Paganini. Ha partecipato alla Biennale di Venezia e all'Opera Garnier di Parigi. Ha vinto numerosi concorsi internazionali di danza tra cui: Spoleto, Treviso, Firenze, Bologna, Milano, Madrid.

Associazione Culturale Danzarte Villaggio Ferrari, n° 25 - 25124 Brescia tel. 030/2425705, fax 030/3755944, email: danzart@libero.it Riconoscimento Soggetto di Rilevanza Regionale n° 5684 iscritta al n° 16 del Registro Provinciale delle associazioni partita I.V.A. 03285990176 www.danzarte.info


Danzarte Associazione Culturale 3 dicembre ore 21 Teatro Laba

Platform_BS:

iLOVE coreografia Cesare Benedetti, Riccardo Olivier con Cesare Benedetti, Riccardo Olivier produzione Fattoria Vittadini

Tu Adamo. Io Eva. L'armonia della nostra coppia, nella vita e nel lavoro, è un'alchimia difficile. Maschile e Femminile sono categorie del nostro vivere quotidiano, dell'essere pronti o meno a cedere e concedere, a discapito della propria individualità, alla ricerca della felicità. Una felicità che ha anche una dimensione pubblica, un dichiararsi come coppia omosessuale, non come fatto speciale, ma come elemento di realtà.

Fattoria Vittadini nasce a Milano nel 2009. È composta da undici danzatori diplomati alla Scuola d'Arte Drammatica Paolo Grassi. Attualmente ha in repertorio quatto spettacoli firmati da grandi nomi della danza italiana e straniera: Quest…punti di vita di Ariella Vidach, Il volo (an)negato di Luciana Melis, Short ride in a fast machine di Lucinda Childs e Study of Sudden Birds di Yasmeen Godder. I giovani danzatori hanno inoltre preso parte alla realizzazione dello spettacolo Ginevra-Parigi-Milano dove sono stati coinvolti in veste di attori sotto la regia di Jean Claude Penchenat. Continuano a coltivare le loro relazioni internazionali, in particolare modo con Israele, producendo My True Self coreografia di Maya Weinberg e The Head is in the Clouds di Amit Zamir.

Associazione Culturale Danzarte Villaggio Ferrari, n° 25 - 25124 Brescia tel. 030/2425705, fax 030/3755944, email: danzart@libero.it Riconoscimento Soggetto di Rilevanza Regionale n° 5684 iscritta al n° 16 del Registro Provinciale delle associazioni partita I.V.A. 03285990176 www.danzarte.info


Danzarte Associazione Culturale Thinking Grimm out of the Box Compagnia Emmesse coreografia Scarlett Mattka con Cristina Baglioni, Nicola Bertelli, Nadia Martelengo e Scarlett Mattka

Lo spettacolo nasce dall'analisi e dalla ricerca sull'opera dei fratelli Grimm, parte integrante della tradizione mitteleuropea che affonda le radici nel nord della Germania, luogo di origine della coreografa Mattka Scarlett. Estrarre dalla scatola significa decontestualizzare: cosa succederebbe se togliessimo dalla scatola i topoi delle fiabe? Abbiamo provato ad immaginarlo e questa è la nostra visione: il gioco tra significato e significante ed il rincorrersi delle maschere sociali, fuori da un recinto prestabilito.

Scarlett Mattka si forma presso la scuola del Teatro Carcano e successivamente presso l'Accademia d'arte drammatica Paolo Grassi. Ha ballato per grandi coreografi come Emio Greco, Lucinda Childs, Susanna Beltrami. Insegna danza contemporanea presso AlchimiaBallet diretta da Katia Leonesio ed altre scuole della provincia bresciana.

A seguire:

AnnoTtazioni di e con Daniele Albanese Coproduzione Stalk/Tirdanza

Spettacolo pensato come nota coreografica sull’attrazione e l’assenza. Un lavoro come taccuino d’appunti e di frammenti che indaga la complessità della composizione all’interno di una struttura semplice. La partitura fisica è stata creata dalla definizione di forze di attrazione esterne al corpo del danzatore e si

Associazione Culturale Danzarte Villaggio Ferrari, n° 25 - 25124 Brescia tel. 030/2425705, fax 030/3755944, email: danzart@libero.it Riconoscimento Soggetto di Rilevanza Regionale n° 5684 iscritta al n° 16 del Registro Provinciale delle associazioni partita I.V.A. 03285990176 www.danzarte.info


Danzarte Associazione Culturale rivela nella solitudine del movimento e nell’eco di un’assenza. Due territori principali distinti, uno di dinamica fisica e uno teatrale si scontrano e compenetrano nel continuo passaggio dall’uno all’altro. La notte nella doppia “t” del titolo indica il territorio da cui il lavoro trae origine.

Daniele Albanese si diploma presso il European Dance Development Centre di Arnhem (Olanda) dove studia, tra gli altri, con Steve Paxton, Eva Karkzag, Lisa Kraus, Benoit Lachambre. Crea i suoi primi spettacoli dal 1995 e danza per artisti come Peter Pleyer, Tony Thatcher, Company Blu, Martin Butler, Mawson-Raffalt + Faulder-Mawson, Jennifer Lacey, Virgilio Sieni, Nigel Charnock, Karine Ponties. Nel 2002 fonda la propria compagnia di danza Stalk. Le sue creazioni sono state presentate in molti teatri e festival internazionali, tra cui Festival Sesc (S.Paulo), Fabbrica Europa (Firenze), Masdanza (Gran Canaria), Teatro Comunale di Ferrara, Interplay (Torino). Tra i suoi lavori più recenti: àrebous 100 (2005), Tiqqun (2007), Pietro 1° studio (2008), Only You (2008), In a Landscape (2008), Andless (2009). Il suo progetto Something About Today (The Vicious Circle) con il solo AnnotTazioni è vincitore del bando Fondo Fare Anticorpi 2010. Come coreografo è stato selezionato per DancEUnion 2011 ed ha debuttato a Londra con AnnotTazioni.

Associazione Culturale Danzarte Villaggio Ferrari, n° 25 - 25124 Brescia tel. 030/2425705, fax 030/3755944, email: danzart@libero.it Riconoscimento Soggetto di Rilevanza Regionale n° 5684 iscritta al n° 16 del Registro Provinciale delle associazioni partita I.V.A. 03285990176 www.danzarte.info


Danzarte Associazione Culturale 10 dicembre ore 21 Spazio Danzarte

Pina Bausch – atto secondo a cura di Luisa Cuttini e Nicola Zambelli

Pina Bausch ha cambiato il modo di pensare e vedere la danza e il teatro nel Novecento. Il suo Tanztheater, sviluppato a Wuppertal, in Germania, dagli anni Settanta, è un puzzle infinito sull’amore, su ciò che muove le persone. Di fronte ai suoi pezzi, è sempre stato impossibile ripararsi dietro ruoli di facciata. Un teatro senza maschera, ironico e tragico, dove la danza arriva laddove le parole non bastano più. Pina Bausch è mancata a fine giugno del 2009, all’improvviso. Ci ha lasciato opere spartiacque e immagini indimenticabili. Dopo la monografia presentata nell’ultima edizione del Brescia Festival di Danza, torniamo a parlare di Pina Bausch per approfondire nuovamente la sua danza, attraverso filmati e testimonianze.

Associazione Culturale Danzarte Villaggio Ferrari, n° 25 - 25124 Brescia tel. 030/2425705, fax 030/3755944, email: danzart@libero.it Riconoscimento Soggetto di Rilevanza Regionale n° 5684 iscritta al n° 16 del Registro Provinciale delle associazioni partita I.V.A. 03285990176 www.danzarte.info


Danzarte Associazione Culturale Per informazioni:

Danzarte Associazione Culturale Villaggio Ferrari 25 – 25124 Brescia Tel. 0302425705 – Fax 0303755944 E-mail: danzart@libero.it www.danzarte.info

Luoghi del Festival:

Cinema Teatro Nuovo Eden Via Nino Bixio 9 Teatro Laba Via Don Vender 66 Spazio Danzarte Villaggio Ferrari 25

Biglietteria:

I biglietti sono in vendita presso le sedi dei teatri un’ora prima dell’inizio dello spettacolo. Prenotazioni presso Danzarte Associazione Culturale dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 20 Tel. 0302425705 danzart@libero.it

Associazione Culturale Danzarte Villaggio Ferrari, n° 25 - 25124 Brescia tel. 030/2425705, fax 030/3755944, email: danzart@libero.it Riconoscimento Soggetto di Rilevanza Regionale n° 5684 iscritta al n° 16 del Registro Provinciale delle associazioni partita I.V.A. 03285990176 www.danzarte.info


Danzarte Associazione Culturale Prezzi:

Posto unico: 10 euro (intero), 8 euro (ridotto) Serata “Pina Bausch – atto secondo”: 2 euro Serata “La Strada Festival Recap”: ingresso gratuito

Riduzioni:

Associati Danzarte Abbonati stagione di prosa CTB – Centro Teatrale Bresciano Abbonati stagione Società dei Concerti Ragazzi fino ai 16 anni Possessori Carta d’Argento Possessori Dinamo Club Gruppi scuole di ogni ordine e grado (min. 8 pers.) Gruppi scuole di danza (min. 8 pers.)

Direzione artistica: Luisa Cuttini Direzione organizzativa: Ermanno Nardi Direzione Tecnica: Michele Sabattoli Ufficio Stampa: Alice Bonanno, Chiara Pedrini Segreteria: Paola Mazzardi, Eleonora Tregambe Comunicazione: Nicola Zambelli Relazioni esterne: Cristina Baglioni, Andrea Spagnoli

Associazione Culturale Danzarte Villaggio Ferrari, n° 25 - 25124 Brescia tel. 030/2425705, fax 030/3755944, email: danzart@libero.it Riconoscimento Soggetto di Rilevanza Regionale n° 5684 iscritta al n° 16 del Registro Provinciale delle associazioni partita I.V.A. 03285990176 www.danzarte.info


volantino quasi solo 2