Page 1

VENTO IRENE VERCELLONE ELENA VIVIANI DANIELA TOMMASO ZANOTTI

Progettare a Torino guardando a New York

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL’ARCHITETTURA PROGETTARE/ARREDARE GLI AMBIENTI INTERNI/ESTERNI A.A. 2008/2009


L’

1 piano

Piano Terra

Piano Terra

Piano Seminterrato

Piante Stato di fatto

esercitazione “Progettare a Torino Guardando a New York” del corso di Progettare/Arredare gli ambienti esterni/interni del Corso di Laurea di Scienze dell’Architettura si è basata sulla riprogettazione di un’abitazione unifamiliare del centro di New York, ripensandola situata nel centro di Torino. Il progetto ha dovuto seguire la normativa italiana per quanto riguarda altezze interne e superfici minime degli ambienti, e nello specifico le norme del Regolamento Edilizio di Torino. Sono stati

2 piano


Secondo Piano

Primo Piano


Piano Seminterrato

2

1 c

1 d

b e

a f

3


I

l piano seminterrato ospita la piscina coperta, accanto alla quale è stato ricavato uno spazio relax con una vasca idromassaggio ed in cui possono trovare posto attezzi per il fitness. E’ stato inoltre ricavato un bagno turco rivestito in tadelakt. Il piano è stato inoltre dotato di una lavanderia, di una cantina/magazzino, ed inoltre vi trova posto lo studio/laboratorio dell’artista padrone di casa. Lo stretto spazio all’aperto sui cui si affaccia il piano è stato dotato di un’aiuola delimitata da ciotoli di fiume, in cui sono state poste piante rampicanti e piante a cespuglio.

ARREDAMENTO E ILLUMINAZIONE

MATERIALI

Sala Piscina: il pavimento è stato realizzato in listelli di teak, (legno molto resistente all’umidità) mentre le pareti sono sate rivestite in Tadelakt, con una tonalità tenue tra il grigio e il beige. Bagno Turco: si è scelto di rivestire questo ambiente interamente con un materiale tipico della trdizione del bagno turco, ovvero il Tadelakt, adatto all’umidità, con la stessa tonalità della sala piscina.

1

Sign chaise longue by P. Cazzaniga

2

Vasca Idromassaggio Jacuzzi Aura Plus designer: C. Urbinati

LEGENDA LOCALI a - sala piscina b - bagno turco c - bagno d - zona lavanderia e - studio/laboratorio f - cantina Teak

Teak

3 Tadelakt

Tadelakt

3

Applique da parete Escape 44 di Karboxx designer S. Papait


I

l piano terra dove nel progetto originale erano situati la cucina e la sala da pranzo, è stato concepito come un grande spazio espositivo per le opere dell’artista per il quale è stata pensata l’abitazione, e di eventuale accoglienza per clienti. Sono state realizzate delle pedane adibite eventualmente all’esposizione di statue. Il giardino sul retro è legato al piano tramite una passerella, ed è caratterizzato da un’area relax delimitata da una piattaforma in teak.

5

4 1

3

ARREDAMENTO E ILLUMINAZIONE MATERIALE Sala Esposizoni: le pareti e il pavimento sono rivestite in resina di colore bianco.

Poltrona Maia di Versace

1

LEGENDA LOCALI a - ingresso b - sala esposizioni c - piattaforme per l’esposizione di opere tridimensionali

Piano Terra

2

d - area accoglienza clienti e - bagno f - area relax giardino

panca in polietilene Loop di Serralunga

3

Palla Armachair by G. Trabasa

f 3

4

lampadario Veneziano de La Murrina

5

illuminazione a binario alogena Orbit


c d

b

1 c

2 e

a


8 9

6

7

2

5 6

Primo Piano

1

a

d

b

4

5

c 2

3


A

l primo piano è stato mantenuto il soggiorno principale come nel progetto originale, caratterizzato dalla grande vetrata che si affaccia sul giardino sul retro. Sullo stesso piano è situata anche la cucina, nonchè l’area pranzo ricavata nel soggiorno. L’area pranzo principale è stata ricavata nel soggiorno principale, mentre accanto alla cucina si trova un area per il pranzo informale.

6 9

MATERIALI Soggiorno: il pavimento è stato realizzato in listoni di rovere (Unikolegno) mentre le pareti sono in intonaco. Cucina: per il pavimento si è scelto un rivestimento in resina di colore binaco mentre per le pareti una tinteggiatura di grigio caldo. Per quanto riguarda i mobili e i pensili della cucina si è pensato a una finitura in rosso laccato e piano in corian bianco.

7

1 ARREDAMENTO E ILLUMINAZIONE

Sedia Rich di 1 Moroso by A. Citterio

Chair by 2 Tulip Saarinen, Knoll

di Knoll 3 Tavolo by E. Saarinen

Chair 4 Eros Kartell

di

5 Divano componibile Field di Moroso by P. Urquiola

LEGENDA LOCALI a - soggiorno/pranzo b - cucina c - pranzo informale d - bagno

6 Libreria

Wall System di Poliform

Mercury bat-jour 8 Lampadario 7 ADedalo by R. Lovegrove per Maxy Artemide di Versace

Tube 40 9 Lampadario di Karboxx


10

6

4

1

g

7 9

f

3

7

e

8 Secondo Piano

2

d h 1

g

5

b 4

a 6

c

2 3


11 9

A

l secondo piano è stata mantenuta pressochè uguale la stessa disposizione degli ambienti del progetto originale, che differisce tuttavia per alcuni cambiamenti: innanzitutto è stata ridotta la cabina armadio della camera da letto padronale per far posto ad uno studio; inoltre la camera dei figli è stata ridotta per far posto ad un salottino che potrebbe essere usato anche come camera degli ospiti o semplicemente come angolo relax . I bagni sono stati anche essi ridesgnati e riorganizzati.

10

8

4

1

Bagno Padronale: per il pavimento si è scelto un gres porcellanto grigio in contrasto con il rivestimento nello stesso materiale ma dal colore nero per le pareti. Bagno figli: per le pareti e il pavimento si è scelto un rivestimento in tessere di mosaico (Bisazza Blends Pearl Collection Ornella)

ARREDAMENTO E ILLUMINAZIONE

1

Letto collezione Sailor di Flou

MATERIALI Pavimento Camere da letto, salottino, corridoio: per questi ambienti si è scelto di utilizzare lo stesso pavimento del sogggiorno in listoni di rovere (Unikolegno) .

10

Applique Folio di Foscarini

11

8

Lampadario Gregg di Foscarini Sfera Disegnoceramica 7 Sanitari

2 Divano collezione Odessa di Divani&Divani LEGENDA LOCALI a - studio b - camera padronale c - salottino d - camera figli e - bagno padronale f - bagno g - cabina armadio h - vuoto sul soggiorno

Snake di Poliform 4 Poltrona by R. Lazzeroni

di

Lavandino in pietra di comisio collezione Guscio di Zignale Marmi

collezione Greca 3 Tavolino di Versace Home

The Egg Chair by A. Jacobsen Max Chair 5 Unique di Versace Home 6 per Fritz Hansen

9Vasca da Bagno in pietra di Get Real Surfaces


Didactic workshop  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you