Page 1

23 1991 - 2014

3

4

3 2014

Screening Precoce

Carla DSM VArt. 75 Rossi Diagnosi

Iniziative Speciali

Findings/Ca.To.Di/SITAC


EDITORIALE

1

ZERO IN TOLLERANZA Direttore Responsabile Direttore Scientifico Comitato di Redazione Luigi Bartoletti Emanuele Bignamini Paola Burroni Giovanni Cappello Augusto Consoli Mauro Croce Angela De Bernardis Giuseppe Faro Nadia Ferrero Lorena Fortin

Marina Gentile Angelo Giglio Paolo Jarre Chiara Magrini Gaetano Manna Maria Grazia Martin Antonio Martinotti Rocco Mercuri Maurizio Ruschena Carlo Zarmati

Comitato Scientifico e Consultivo e per le Iniziative Speciali Laura Amato Mauro Ceccanti Maurizio Coletti

Gian Paolo Guelfi Sandro Libianchi Luigi Stella

Hanno collaborato a questo numero Alessandra Benedetti Viero D’Alessio Paola Damiano Anna Maria De Chiara Matteo Frossi Siria Fuggetta

Anna Paola Lacatena Ornella Prete Gabriella Rocca Carla Rossi Federica Russo Martina Valentini

GLI EDITORIALI DI DAL FARE AL DIRE DPA: NO NEWS. GOOD NEWS?

3

SESSO, DROGA E... PIL

5

APPROFONDIMENTI NORMATIVA/3

8

LE POLICIES SULLE DROGHE IN ITALIA: SAREBBE ORA DI UNA SERIA REVISIONE IL PUNTO SU

RICERCHE

Iscrizione R.O.C. N. 1708

Dal Fare al Dire

ISSN 2281/9169

Pubblicazione Registrata presso il Tribunale di Cuneo al n.451 del 20/03/91 Periodico quadrimestrale La rivista esce in marzo, giugno, settembre. In dicembre è in uscita il Numero Speciale annuale Direzione, Redazione, Amministrazione e Pubblicità Via Roma, 22 - 12100 Cuneo Tel. 0171/67224 Fax 0171/648077 dalfarealdire@publieditweb.it Stampa: TIPOLITOEUROPA - Cuneo

Associato all’U.S.P.I.

UNIONE STAMPA PERIODICA ITALIANA

23

TEMPERAMENTI SOTTOSOGLIA NEGLI STUDENTI. Possibili indicatori predittici di Drug

Addiction correlati con utenti poliassuntori. ESPERIENZE

32

SOSTANZE E SEGNALAZIONI DELL'UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO. Aspetto

sanzionatorio e/o aspetto terapeutico-riabilitativo. RICERCHE

37

Uno studio osservazionale sui trattamenti con Buprenorfina e Buprenorfina-Naloxone

INIZIATIVE SPECIALI LE INIZIATIVE SPECIALI DI DAL FARE AL DIRE

Editore PUBLIEDIT Edizioni e Pubblicazioni s.a.s.

11

DISTURBI CORRELATI A SOSTANZE E DISTURBI DA ADDICTION: PANORAMICA DEI MAGGIORI CAMBIAMENTI DAL DSM- IV AL DSM-V

FINDINGS.ORG.UK

40

Drug and Alcohol Findings

41

PROGETTO "CA.TO.DI."

49

SITAC

53

ORIZZONTINTEGRATI

55

IL PORTO: Onlus Moncalieri INSERTO

57

Progetto regionale “Screening patologie infettive nei Ser.D piemontesi” NOVITA’ EDITORIALI

64


IL PORTO PIEMONTE

COMUNITA' TERAPEUTICHE ONLUS (MONCALIERI)

orizzontintegrati

orizzontintegrati

redazionale

LA RUBRICA ORIZZONTINTEGRATI ORIZZONTINTEGRATI è una rubrica che Dal Fare al Dire ha inaugurato dal 2013 con l’intento di offrire uno spazio agli enti del Privato Sociale Accreditato utile a presentare le proprie attività promosse in integrazione con il servizio pubblico, evidenziandone le specificità ritenute peculiari. L’intento è quello di partecipare ai responsabili dei DPD e dei Ser.T indicazioni e segnalazioni di servizi, soluzioni residenziali, programmi terapeutici e di reinserimento, attività cliniche qualificate e di eccellenza da parte di Comunità o di altri enti privati accreditati nel settore delle dipendenze patologiche, favorendo così una migliore conoscenza delle soluzioni offerte sul territorio ed in ambito nazionale. Gli enti del Privato Sociale Accreditato possono quindi trovare in questa iniziativa un canale privilegiato ed autorevole per fornire informazioni sul proprio operato e dare visibilità alle attività messe in campo in modo integrato col servizio pubblico evidenziandone le note distintive e qualificanti nel panorama di un settore in continua evoluzione, in modo da poter dare ulteriore impulso alle attività stesse; mentre i responsabili dei DPD e dei Ser.T potranno reperire indicazioni utili a costruire risposte sempre più appropriate ai bisogni evidenziati dai percorsi terapeutici e di reinserimento dei propri pazienti.

SCHEDA INFORMATIVA La struttura Siamo situati a Moncalieri, ai piedi della collina torinese, dove il nostro Parco garantisce uno spazio riservato esterno molto grande ed accogliente, ma al contempo siamo inseriti nella grande cittadina urbanizzata e ricca di attività, molto prossima e ben collegata con il centro della città di Torino, a soli 10 km. Le nostre strutture si propongono come un luogo di cura che incoraggia l’espressione di sé in un contesto costruttivo. Un luogo che non esercita un controllo sociale inibente, ma fondato su un sentimento di appartenenza e di condivisione della propria esperienza umana (mentale ed affettiva), e, soprattutto, non separato dalla realtà di vita esterna. Utenza e trattamento La nostra utenza è composta di pazienti complessi, con stati compromessi, a volte gravemente, di regolazione di sé e di carenze psichiche primarie, spesso con una compresenza di più sofferenze e di multipla presa in carico per problematiche diverse. Dal 2004 abbiamo creato una specializzazione di trattamento per tipologia di funzionamento e di incidenza clinica, che ci permette di modulare l’intervento nel modo più efficace, differenziando l’intervento fra pazienti appartenenti all’area dei Disturbi Psicotici e quelli appartenenti all’area dei Disturbi di Personalità. Abbiamo dunque approntato e validato negli anni un Modello di cura ed una Strutturazione operativa professionale per il trattamento della multiproblematicità di pazienti complessi, con disturbi psichiatrici gravi ed una eventuale dipendenza patologica secondaria o concomitante. DAL FARE AL DIRE 3/2014

3


ORIZZONTINTEGRATI

Il D.G.R. N°63-12253 del 28/09/2009 e il Prot. 492/DB20.16 del 09/01/14 sanciscono che le nostre strutture, accreditate come Comunità Psichiatriche di tipo A, “rientrano a pieno titolo tra quelle accreditate a gestire pazienti in doppia diagnosi”. L’approccio terapeutico dell’Associazione Il Porto onlus, consolidatosi nel corso di una esperienza più che trentennale, è focalizzato su di un setting psicodinamico aperto ed ambientale, basato sulla relazione e la mentalizzazione. In linea con le più recenti indicazioni per il trattamento dei gravi disturbi psichiatrici, che richiedono al contempo flessibilità e continuità di intervento sia nella gestione della crisi che della stabilizzazione, proponiamo una modularità del percorso terapeutico, che possa rispondere in modo più efficace ai bisogni e all’orientamento dell’utenza e dei Servizi di cura. La facoltà di personalizzazione e di flessibilità degli interventi, permette di impostare un trattamento che per alcuni soggetti possa seguire un continuum longitudinale dei Moduli, con eventuale ulteriore passaggio alle altre nostre offerte più autonomizzanti, quale la Comunità alloggio ed il Gruppo appartamento esterno, e per altri possa invece prevedere un accesso diretto al singolo Modulo o Unità che meglio possa rispondere al proprio contestuale bisogno terapeutico. Le nostre 2 Comunità terapeutiche sono suddivise dunque in 3 moduli di percorso: I Modulo: Accoglienza/ Assessment e Progettazione, durata 1 mese a retta piena €.197.80 (Valutazione diagnostica approfondita e costruzione progettazione clinica); II Modulo: Trattamento intensivo, durata 3-6 mesi (terapia intensiva individuale, gruppale e familiare) a retta piena: €197.80; III Modulo: Stabilizzazione e mantenimento, durata 4-8 mesi (Avviamento a maggiore autonomia gestionale di Sé e delle proprie relazioni) a retta ridotta: € 160.00. Comunità Alloggio, durata variabile personalizzata, retta: 133.93. Gruppo Appartamento, durata variabile personalizzata, retta: 63.30.

contatti e crediti Per gli inserimenti ed informazioni rivolgersi al Servizio Accettazione e Psicodiagnosi: Patrizia Giannini, psicoterapeuta Tel. e Fax 011/6824250 cell. 3316104406 servizioaccettazione@ilporto.org - www.ilporto.org - Rivista online: www.terapiadicomunita.org

pubblicati nei numeri precedenti Inserzione pubblicata sul numero 2/2014 PIEMONTE: “L’APPRODO” - Soc. Cooperativa Sociale O.N.L.U.S. | Asti Inserzione pubblicata sul numero 1/2014 MARCHE: “IRS L’AURORA” - Comunità terapeutica, Centro per il reinserimento socio-lavorativo | Massignano Inserzione pubblicata sul numero speciale 2013 PIEMONTE: “ALICE” - Servizi nell’area Dipendenze della Cooperativa sociale Alice | Cuneo Inserzione pubblicata sul numero speciale 2013 LAZIO: “APPRODO” - Centro di trattamento per le Dipendenze Patologiche | Lavinio Inserzione pubblicata sul numero 3/2013 PIEMONTE: “CUFRAD” - Centro specializzato per il trattamento e la cura dell’alcolismo e della polidipendenza | Cuneo Inserzione pubblicata sul numero 2/2013 PIEMONTE: “Fermata d’Autobus” - Comunità Doppia Diagnosi | Torino

4

Inserzione pubblicata sul numero 1/2013 PIEMONTE: “Giano” - Comunità Doppia Diagnosi | Verbania DAL FARE AL DIRE 3/2014

Il Porto - ONLUS (Moncalieri)  

Comunità Terapeutiche Il Porto ONLUS per la rubrica Orizzontintegrati

Il Porto - ONLUS (Moncalieri)  

Comunità Terapeutiche Il Porto ONLUS per la rubrica Orizzontintegrati

Advertisement