Page 1

Questa e' una informazione sulle proprieta' di Ganoderma GANODERMA LUCIDIUM Miracoloso Re delle piante Da millenni, Ganoderma Lucidium (una specie di fungo medicinale) è stato considerato dai Cinesi come un indispensabile rimedio naturale per i suoi effetti benefici: per questo e` chiamato il RE MIRACOLOSO DELLE PIANTE. E` considerato il miglior medicinale e non produce nessun effetto collaterale, se preso costantemente, per molto tempo, migliora lo stato di salute fisico generale, stimola la capacita` di guarire l`organismo, aiuta a mantenere sano il corpo e attenua il processo di invecchiamento dello stesso. EFFETTI MIRACOLOSI DI GANODERMA Ganoderma e` stato avvolto nel mistero per molto tempo, approssimativamente da 2000 anni. Gli uomini sapevano dei benefici che Ganoderma produce assumendolo costantemente come: mantenere giovani e allungare la vita, nessuno allora aveva mai fatto ricerche per confermare la sua efficacia. Negli ultimi anni, centri accademici di ricerca Cinesi, Giapponesi, Americani e di altre nazioni, hanno effettuato delle ricerche e sperimentato i risultati in ospedali e cliniche, sono giunti alla conclusione che Ganoderma funziona come purificatore del sangue, detossificante, diuretico, protezione del fegato, regolatore intestinale, tonico cardiaco, stabilizzatore di tensione sanguigna, tonico generale, antitosse, espettorante, sedativo e antitumorale. COMPONENTI IMPORTANTI IN GANODERMA 1. Germanio organico (Ge) : questo fornisce una quantita` di ossigeno assorbita dal sangue fino a 1,5 volte, sostiene il metabolismo e impedisce la degenerazione dei tessuti. Conforme alle ricerche sostenute dal Dr. Kazuhiko Asai, Ganoderma contiene 800-2000 p.p.m. di germanio, 8-10 volte in piu` del Ginseng. 2. Polisaccaride: fortifica il sistema immunitario dell`organismo e elimina i virus. Aziende farmaceutiche giapponesi hanno migliorato il metodo di amministrare Ganoderma e renderlo piu` efficace. Nota: il gusto amaro e` una costante riscontrata nelle analisi svolte dalle case farmaceutiche giapponesi. La sua efficacia e` data dall` interdipendenza tra il Germanio e i polisaccaridi. Alcune pianta possono contenere uno o l`altro elemento, invece Ganoderma li contiene entrambi, rendendolo piu` efficace.

PRINCIPI DI AZIONE DI GANODERMA Dopo esperimenti clinici effettuati dal Dr. Shigeru Yuji, i motivi che rendono cosi efficace Ganoderma sono rappresentati dalle seguenti azioni: 1. Riduce il livello di colesterolo e grassi nel sangue. 2. Riduce il livello degli zuccheri nel sangue ripristina le funzioni del pancreas. 3. Riduce la quantita` dei lipidi nel sangue e stabilizza la membrana dei globuli rossi. 4. Diminuisce il numero dei trombociti e il rischio di formazione dei trombi, eliminando quindi i rischi di trombosi. 5. Migliora la funzione delle ghiandole surrenali, contribuendo a mantenere in equilibrio il sistema endocrino. 6. Accresce le capacita` di guarire l`organismo, aiuta l`organismo a formare un sistema immunitario piu` potente e eqilibrato in caso di iperattivita`. 7. impedisce il degrado cellulare 8. Previene la senilita`, mantenendo giovane l`organismo. 9. Riduce gli effetti secondari dei medicinali antiipertensivi. 10. Impedisce la degenerazione degli organi. 11. Previene le allergie provocate da differenti antigeni, inibisce i mastociti secretati da istamina. 12. previene e tratta i tumori, inibisce la formazione di metastasi delle cellule cancerogene. 13. Riduce la decenerazione dei tessuti. 14. Inibisce la trombosi e dissolve i trombi dalle pareti arteriali. 15. Impedisce la morte ai pazienti di cancro causata da emboli. 16. Riduce i dolori provocati dal cancro. 17. Mitiga gli effetti delle malattie neurodegenerattive come l` alzaimer 18. Malattie della pelle e del lupus eritematoso. 19. Forme asteniche, nevrotiche, affaticamento mentale, stres da iperlavoro, per la miastenia grave e distrofia muscolare.


20. Prevenzione e cura delle cardiopatie, nelle forme di insufficenza coronarica, ecc. 21. Molto valutato per la sua capaciatà di rigenerazione del fegato, ed è considerato uno degli agenti terapeutici altamente efficaci in caso di malattie epatiche. 22. Inibisce l`attivita` del virus dell`herpes simplex e blocca lo sviluppo dei virus influenzali. GANODERMA E` VERAMENTE EFFICACE CONTRO LE MALATTIE? E` UN MEDICINALE UNIVERSALE PER TUTTE LE MALATTIE? Dr. Yukio Naoi, del centro ricerche scentifiche “FOODSTUFF” dell`universita` di Kyoto. In circa tredici anni di ricerche sulle proprieta` e utilita` di Ganoderma siamo giunti a risultati molto soddisfacenti. La prima domanda e` Ganoderma puo` essere efficace per tutte le malattie? La nostra risposta e` “ Si”, Ganoderma mantiene un forte stato di salute nelle persone moderne. In un uomo ammalato, Ganoderma puo` raggiungere quelle parti sensibili dell`organismo guarendo la parte interessata e migliorando lo stato generale. Questo fungo puo` trasformare un organismo disequilibrato in uno sano. Dal punto di vista dell`efficacia di Ganoderma, non esiste differenza tra uomini anziani e giovani, Ganoderma e` per tutti. Quindi quando l`organismo di un paziente e` esposto all`azione di Ganoderma, si ottiene l`effetto massimo come potrebbe avere un medicinale classico somministrato al paziente. Argomentiamo questo fatto riscontrando che nessun paziente ha sperimentato effetti negativi o risultati inefficaci con il trattamento a base di Ganoderma al contrario abbiamo ottenuto effetti molto positivi con l`utilizzo di Ganoderma. 1. Guarire completamente dai dolori di testa; e di un paziente ipertensivo e con arteriosclerosi e migliorare la tensione arteriale a pazienti ipertensivi Rapporto del Dr. D-I Isao Tani dell` istituto di ricerca medicale dell` universita` di kinki. Sono stati effettuati esperimenti su soggetti ipertensivi, i valori di tensione arteriale sono migliorati significativamente, uno dei pazienti in decorso di tre mesi e` arrivato da valori di tensione arteriale di 180/96 mmHg a 126/94 mmHg. Un progresso rimarcabile senza utilizzare farmaci antiipertensivi. Nel caso di un paziente che soffriva di arteriosclerosi, la tensione arteriale e`scesa da 158/77 mmHg a 128/67 mmHg, dopo tre mesi di trattamento. Il livello di colesterolo e` migliorato da 269 mg/dl a 242 mg/dl. Un altro paziente soffriva di ipertensione arteriale con dolori di testa molto forti, somministrando Ganoderma in un mese la tensione arteriale e` scesa da 151/78 mmHg a 118/72 mmHg e i dolori di testa sono scomparsi. Basandoci sui risultati ottenuti possiamo dire che Ganoderma e` efficace in casi di pazienti con ipertensione e arteriosclerosi. 2. Perche` Ganoderma e` efficace nelle malattie cardiovascolari? Dr. Shigeree Yuji dell`Universita` di kinki da sei risposte a questa domanda: • Tratta ipertensione arteriale • Aumenta la tensione nei pazienti ipotensivi • Previene l`arteriosclerosi, riduce il colesterolo • Previene la trombosi e dissolve la formazione di trombi • Riduce gli effeti negativi dei medicinali antiipertensivi • Utilizzato con i medicinali antiipertensivi puo` avere un effetto ipotensivo

3. Ganoderma e` efficace nei trattamenti ostruzione cerebro vascolare, infarto al miocardio, ictus e angina pectoris. Rapporto Dr. Uebara Kioshi dell`ospedale di Kinki Consumo di ganoderma puo` ridurre i gravi sintomi provocati dale malattie sopra citate. Nei casi posti sotto osservazione, un paziente con ostruzione cerebrale destra, somministrando simultaneamente Ganoderma e Urokinaza Si sono ottenuti ottimi risultati. Un altro paziente con un`ostruzione cerebro vascolere e` rimasto parzialmente paralizzato, in conseguenza alla somministrazione di Ganoderma, ha recuperato la mobilita`, i valori dei grassi e B-lipoproteine sono tornati normali. Somministrare Ganoderma puo` migliorare lo stato di salute dei pazienti cardiopatici, associato con altri medicinali si


puo` arrivare a risultati eccezzionali. 4. Ganoderma e efficace nei trattamenti di epatite acuta o croniche e disfunzioni epatiche Rapporto Dr. Mitsui Hashimoto della clinica Hashimoto L`epatite resta una malattia difficile da guarire, Ganoderma rappresenta un rimedio significativo nei confronti di questa malattia. Sei capsule al giorno sono state somministrate ad un paziente sofferente di epatite, tre mesi dopo i valori GOT e GPT sono scesi da 200-300 a 100. E` stato registrato un singolo caso di epatite associato a ipertensione, dopo la somministrazione di ganoderma i risultati ottenuti sono stati positivi. Quando il fegato non lavora bene, i pazienti possono sentirsi stanchi, l`utilizzo di Ganoderma riduce lo stato di stanchezza dello stesso. 5. La concezione che “le malattie del fegato sono incurabili� deve essere abbandonata Il fegato e` uno degli organi piu` importanti del corpo umano col ruolo di mantenere in salute lo stesso, Le funzioni del fegato sono molto complesse, le malattie del fegato sono considerate difficili da trattare, uno dei metodi adottati da medici occidentali per il trattamento e` un regime alimentare dietetico. Ganoderma svolge un` azione benefica nei confronti di complicazioni funzionali del fegato determinando il ritorno alla normalita`. Il Dr. Shigeru Yuji relaziona che dopo esperimenti su pazienti affetti da disturbi al fegato, il 10% dei problemi al fegato sono state guarite in due mesi, il 40% dei pazienti esaminati, i sintomi sono scomparsi e le dimensioni del fegato sono tornate normali, nel tempo al retante 50% dei soggetti esaminati i sintomi si sono attenuati.

6. Dolori provocati da gastriti, ulcere gastriche, ulcere duodenali etc. Possono essere migliorate rapidamente Rapporto Dr. Taro Tamura dell`universita` di Kinki Ho utilizzato Ganoderma nei trattamenti di ulceri gastriche e ulcere duodenali, il caso piu` significativo e` stato di un ragazzo giovane con un ulcera gastrica non curata per molti anni. I medicinali classici non hanno avuto nessun effetto, dopo due settimane di trattamento con ganoderma, i dolori sono diminuiti in modo significativo, e `stata diminuita la dose di somministrazione di ganoderma e il paziente ha continuato nel miglioramento e alla fine sono scomparsi definitivamente. Questo trattamento e` consigliato nei casi di gastrite e ulcera duodenale, dove il paziente accusa la mancanza di appetito, sia nei casi di ulcera gastrica, dove il paziente si sente debole e magro. Ganoderma puo` essere utilizzato con successo allo scopo di attenuare i dolori post-operatori nei casi di tumore gastrico. Dopo aver utilizzato questo rimedio, i pazienti sono riusciti ad acquistare peso e il loro aspetto malato e` migliorato. 7. Ganoderma protegge i pazienti sofferenti di malattie digestive, quelli con alimentazione disequilibrata e per quelli che hanno delle tossico infezioni alimentari Dr.Shigeru Yuji porta risultati positivi ottenuti con Ganoderma nel trattamento di dissenterie, costipazioni, iperacidita` gastrica, ulcere e gastriti i suoi effetti sono pari ai medicinali classici di oggi. La funzione principale dello stomaco e dell`intestino, e`di assorbire i nutrimenti necessari,e poi di espellere i resti digeriti prima che questi fermentino. E` chiaro che se le persone mangiano in eccesso o consumano alimenti tossici per l`organismo, oppure hanno un regime alimentare disequilibrato, tutto questo porta a un deterioramento delle funzioni degli organi digestivi. Ganoderma con la sua azione protegge questi organi e migliora le funzioni del tratto digestivo. 8. Non e` piu` necessario che persone in sovrappeso facciano diete drastiche per dimagrire Nelle nostre ricerche abbiamo constatato che assumendo Ganoderma, persone con fisico magro aumenta il peso, persone grasse perdono peso. Non importa se sei giovane o anziano, maschio o femmina, o una corporatura diversa, Ganoderma permette di mantenere un peso e una siluette ottimo. Il consumo regolare di Ganoderma migliora la costituzione fisica delle persone ed equilibra le funzione biologiche e organiche dell`individuo.


Ganoderma elimina l`obesita`, persone in sovrappeso non devono avvilirsi per il loro aspetto, e nemmeno le donne preoccupate per la loro linea, non devono piu` pensare agli effetti negativi delle diete assumendo medicinali per dimagrire, Ganoderma sopperisce a tutto questo. 9. Somministrare ganoderma in concomittanza con trattamenti di chemioterapia puo` avere degli effetti positivi nei casi di pazienti operati di cancro mammaria, del colon o gastrico Rapporto Dr. Hiroshi Kawai dell`universita di Kinki I soggettti sottoposti ai nostri esperimenti, sono pazienti affetti da vari tipi di cancro e sottoposti a trattamento nel periodo post-operatorio o dei pazienti che soffrono per causa della chemioterapia. Dopo la Mastectomia seguita dalla chemioterapia, il volto della paziente e` diventato di colore scuro, dopo un mese di somministrazione di ganoderma il suo colore e` tornato normale. Altri pazienti hanno assunto Ganoderma con altri rimedi naturali, in dieci giorni dopo l`operazione per un cancro al colon, in conseguenza a traspirazione notturna e` sparito, ed e` ricominciato l`appetito. Dopo ever sostenuto un intervento chirurgico per cancro gastrico una serie di pazienti hanno accusato mancanza di appetito, dopo aver consumato sei capsule per giorno, questa situazione si e` ribaltata. Analizzando i casi descritti possiamo affermare che somministrando Ganoderma durante la chemioterapia, puo` essere un valoroso trattamento ausiliare per attenuare gli effetti della stessa. 10. Ganoderma previene la formazione di metastasi dovuta al cancro, migliora i dolori, e accresce la durata di sopravvivenza dei pazienti Ganoderma appartiene alla famiglia di funghi, Genere Poliporacee ed e` considerato un efficente trattamento contro il cancro in paesi come Giappone, Cina, Usa, Canada e Scozia. Una serie di ricercatori di varie nazioni, utilizza strumenti scentifici all`avanguardia per effettuare una serie di prove cliniche, tra questi spiccano i nomi di: Prof. TaCheng del collegio medicale dell`Universita` Nazionale di Taiwan, Prof. Cheng Hui-Hua e Prof. Tung Ui-Chi del collegio medicale di Taipei. I risultati dei loro esperimenti hanno riscontrato che Ganoderma e` efficente nei trattamenti di cancro. Informazioni di questi esperimenti sono presentate di seguito: • Componenti anticancro di Ganoderma sono polisaccaridi e germanio • L`efficenza aumenta se si usa in combinazione con altri madicinali prescritti dal medico curante. • Interessa l`organismo, fortifica il sistema immunitario e riduce le metastasi nei tumori maligni • E` molto utile per pazienti operati di cancro all`esofago, gastrico, mammario, intestinale e uterino • Puo` eliminare emacierea cancerosa, cresce l`appetito, riduce i dolori in fase terminale del cancro. • Puo` essere utilizzato in concomittanza con altri trattamenti antitumorali: • interventi di chirurgia, radioterapia o chemioterapia. Ganoderma non produce nessun effetto secondario ma e` estremamente efficente. In base a quanto i rapporti clinici dicono, possiamo osservare che Ganoderma ha le capacita` di prevenire, sopprimere e guarire i tumori maligni. 11. Ganoderma e` utile nei trattamenti di sciatica, varici e infezioni reumatiche Rapporto Dr. Taro Kiyobara dell`ospedale di Chirurgia plastica e Ricostruttiva. Ganoderma e`estremamente efficente nei trattamenti di dolori lombari, dolori alle mani, omero e ginocchia. E` utile inoltre per i trattamenti di dolori causati da contusioni o da ematomi.

12. Ganoderma e` efficente nel trattamento afezioni ginecologiche ( dolori mestruali, Turbe da menopausa, etc.)

Rapporto Dr. Yoshinori Imanishi dell`ospedale di ostetricia e ginecologia di Imanish. Ho prescritto Ganoderma a pazienti con dolori mestruali, mestruazioni irregolari, turbe da menopausa e anche a pazienti con difficolta` a rimanere gravide. Si sono registrati tre casi a cui gli effetti sono risultati positivi. Una paziente di 46 anni, a consumato Ganoderma per un mese, e i dolori mestruali si sono attenuati. Una paziente incinta presentava una sensazione di appesantimento toracico e mancanza di appetito, dopo il


trattamento con Ganoderma, il suo stato e` migliorato. Un`altra paziente, soffriva di depressione in conseguenza al fatto che era sposata da molti anni e non poteva avere figli, dopo tre mesi di somministrazione di Ganoderma, la paziente e rimasta incinta. Ganoderma puo` eliminare i sintomi che appaiono dopo il parto, ed entra in azione come purificatore sanguigno, diuretico e detossificante. Ganoderma e` un supplemento nutritivo in caso di gravidanza. 13. Ganoderma e` efficace nelle malattie renali Le malattie renali sono difficili da curare. Sono incluse: nefrite acuta o cronica, nefropatia diabetica, sindrome nefrotico e glomerulonefrite poststreptococica. Esse possono accrescere i livelli di colesterolo e glicemia. I reni diventano sovraccarichi e il sangue non raggiunge i capillari renali di conseguenza puo` apparire una nefrosa, con edema, ritenzione urinaria, stanchezza e uremie. Prof. Fumio Tsurudami dell`Istituto medico Universita` di Nagoya, Giappone, realizzando un esperimento su pazienti affetti da questi disturbi renali, per verificare efficacia di Ganoderma, ha osservato che questo in determinate condizioni, riduce: la albumina, concentrazione ureei sanguigne e colesterolemia e mantiene la funzione renale normale. Dai risultati ottenuti possiamo dire che assumendo Ganoderma, i sopra indicati disturbi renali possono essere curati al 100%.

14. Con Ganoderma, il diabete non e` piu` una malattia da temere La causa del diabete e` dovuta all`insufficenza di insulina, tale mancanza produce serie complicazioni. Il principale trattamento dei medici occidentali e` la somministrazione di insulina attraverso iniezioni. Questa e` capace di ridurre il livello di zucchero nel sangue, comunque i sintomi caratteristici di questa malattia riappaiono in breve tempo. Di piu` possiamo dire che la situazione e` simile ad una iniezione di cortisone, che puo` presentare molti effetti secondari; l`insulina e` incapace di rifare funzionare il pancreas e quindi accelera il processo di invecchiamento dello stesso. Istituto di ricerca dell`Universita` di Kinki a scoperto, nel quadro delle sue ricerche su Ganoderma, somministrando lo stesso, puo` supplire al deficit di insulina e permette al pancreas di ripristinare in parte le sue funzioni iniziali. In piu` non presenta nessun effetto secondario quale puo` avere una iniezione di insulina. 15. L`apparire di malattia ereditaria puo` essere prevenuta Molte tipi di malattia ereditaria hanno una frequenza costante. Se una persona e` sana, e` bene che rimanga tale per tutta la vita, Ganoderma ti aiuta in questo obbiettivo. La rimarcabile qualita` di Ganoderma puo` eliminare in modo efficace i sintomi dell`insorgere di malattie, a questa affermazione si e` giunti dopo aver sottoposto migliaia di pazienti. 16. Rapporto dal Giappone Medici giapponesi hanno confermato che Ganoderma ha effetti benefici Un termine medicale nuovo e stato introdotto per indicare gli effetti specifici di Ganoderma, il suo nome e` “adaptogeno” Dopo un lungo periodo di sperimentazione e ricerche effettuate da ospedali e istituti di ricerca giapponesi, gli effetti positivi di ganoderma sono stati confermati in tutti i loro aspetti, mettendo in evidenza le sue qualita` di detossificare il sangue, migliorare la circolazione sanguigna e la qualita` delle cellule. Permette agli organi interni di funzionare normalmente, aiuta gli organismi deboli e stimola il sistema immunitario. Ganoderma e` efficace nel trattamento di malattie causate dalla cattiva circolazione sanguigna. Aiuta a mantenere uno stato ottimo di salute e un aspetto pieno di vitalita`. I medici giapponesi sono sorpresi dagli effetti benefici di questi funghi e confermano l`efficacia anche nelle seguenti malattie: • Ipertensione e ipotensione arteriale • Malattie cardiache causate da ipertensione arteriale e ematomi • Accidenti vascolare cerebrale, iperglicemie, ostruzione dei vasi sanguigni • Turbe da menopausa, infezioni ginecologiche • Costipazioni, emorroidi


• Epatite cronica • Difficolta di urinare, o urinare frequentemente • Malattie gastriche, ulcere duodenali • Predisposizione per malattie infettive e allergiche, incluso rino-sinusite frequenti e raffreddori cronici • Astm bronchiale, bronchite cronica • Artrite, lombaggine, reumatismi • Insonnia, stanchezza, neurostenie • Allergie della pelle Sembra impossibile che Ganoderma faccia salire o scendere la tensione arteriale. Quando si inizia il trattamento con Ganoderma alcune persone possono sperimentare diverse reazioni: sonnolenza, dimagrimento, defecare e urinare frequente. Questo rappresenta un fenomeno normale e indica il fatto che effetti positivi di Ganoderma iniziano a lavorare per dissolvere le tossine stoccate nell`organismo per essere eliminate. Ad esempio i pazienti sofferenti di diabete possono perdere una quantita` importante di zucchero, quelli con reumatismi, possono risentire un`accentuarsi temporaneo dei disturbi. Queste reazioni non sono altro che l`”aggiustare” e normalizzare le funzioni dell`organismo. Questo e` in funzione della costituzione fisica delle persone, i sintomi spariranno nel decorso di qualche giorno. Ganoderma e` un rimedio naturale, puo` essere utilizzato insieme ad altri medicamenti occidentali. Ganoderma non ha nessuna controindicazione, al contrario puo` ridurre gli effetti secondari dei medicinali occidentali.

“ERBA DIVINA DELLA LONGEVITA”

Benefici effetti ganoderma  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you