Page 1

` BUSINESS INTELLIGENCE

Nuove soluzioni per la gestione delle risorse umane Cognos Workforce Resource Management Blueprint fornisce alle organizzazioni centrate sui servizi le best-practice per impiegare al meglio le loro risorse Cognos, specialista mondiale nelle soluzioni di business intelligence e performance management, ha rilasciato una nuova soluzione, integrata con Cognos 8 Planning e Cognos 8 BI, che aiuta a gestire ed impiegare meglio le risorse umane. Per le imprese che basano la loro attività soprattutto sui servizi come la grande distribuzione, le catene di ristorazione, gli alberghi e gli ospedali, è particolarmente importante riuscire a gestire in modo efficiente ed efficace il processo di allocazione delle risorse in modo da soddisfare sempre le aspettative di servizio dei clienti. Lo stesso problema è inoltre riscontrato dalle funzioni addette ai servizi all’interno delle aziende che devono garantire un certo numero e livello di servizi agli utenti interni della loro realtà lavorativa. Il nuovo Cognos Workforce Resource Management Blueprint fornisce a coloro che devono allocare le risorse umane un processo di pianificazione basato su Web con tutta la visibilità necessaria per prevedere i requisiti di staff in base alle esigenze dei clienti e all’intera gamma di servizi della loro organizzazione.

“Abbiamo integrato la pianificazione di Cognos con il marketing, la progettazione, la produzione e la finanza e stiamo proprio ora iniziando ad estendere la nostra implementazione con un progetto di pianificazione delle risorse umane in tutta l’azienda” ha affermato Robert Loreto, Senior Manager, Finance Systems del gruppo Qualcomm CDMA Technology. “Questo nuovo modulo ci ha subito permesso di capitalizzare sulle best practice del settore, aumentare rapidamente la visibilità e fare un uso più efficiente ed efficace delle risorse umane, eliminando le discrepanze ed i conflitti tra i vari reparti in merito alle decisioni di distribuzione dello staff.” Saldamente ancorato alle best-practice del settore, il nuovo Blueprint aiuta i manager a definire con precisione il numero di addetti necessario in base alle attività da svolgere, fornendo una visione completa e in tempo reale di tutti i vari elementi che potrebbero avere un impatto sui parametri chiave di business, come la soddisfazione dei clienti, sia da un punto di vista finanziario sia a livello operativo. “I CFO e i CIO dovrebbero prendere in considerazione il nuovo modulo di Cognos come strumento per migliorare il ROI dei

Gruppo Editoriale Duke Italia

loro investimenti in soluzioni di performance management in quanto i Performance Blueprint di Cognos sono basati su processi di business e linee guida pre-definiti che concorrono ad innalzare il ROI” ha osservato David O’Connell, Senior Analyst di Nucleus Research”. “Questi Blueprint presentano l’ulteriore vantaggio di favorire un’ampia adozione della soluzione in azienda, supportando così la standardizzazione e promuovendo l’uniformità nelle imprese. Con organici sempre più ridotti e la forte concorrenza per accaparrarsi i migliori, le imprese hanno bisogno di riuscire a trattenere i collaboratori in gamba e di impiegarli in modo ottimale. Il Workforce Resource Management Blueprint consente di utilizzare le soluzioni di performance management a tale scopo, riducendo la necessità di sviluppare codici personalizzati.” I responsabili di staff possono usare Workforce Resource Management Performance Blueprint per prendere decisioni fondate, azzerare i rischi connessi ad un’allocazione delle risorse non adeguatamente ponderata e: o stabilire le esigenze di personale per attività, grazie a metodi altamente flessibili che mappano le funzioni chiave

20/11/2006 – I marchi registrati nominati in questo dossier sono di esclusiva proprietà dei relativi titolari. Le opinioni espresse dagli Autori o dagli Sponsor di questo dossier sono a livello personale e non corrispondono necessariamente a quelle della redazione Duke. La pubblicazione di Dossier contenenti notizie di prodotto non implica in alcun caso una raccomandazione all’acquisto né il rilascio di valutazioni o garanzie da parte della redazione Duke.


per il business o definire criteri di valutazione dell’efficienza per attività e per ogni dipendente o semplificare l’inserimento delle informazioni relative alla rotazione dei dipendenti in modo da ridurre i tempi di realizzazione dei piani o variare i compensi o definire criteri di remunerazione addizionali per i giorni festivi, a livello locale, per dipendente e per giorno o generare in modo automatico le implicazioni finanziarie del piano stabilito. Grazie a queste funzionalità, i responsabili del personale possono allocare il giusto quantitativo e il tipo di risorse per le attività da svolgere e quindi mantenere alta la soddisfazione dei clienti. Inoltre, tramite un processo di pianificazione rivolto al futuro, possono capire meglio le esigenze operative e mettere in atto processi di assunzione e

www.duke.it www.duke.it www.duke.it www.duke.it www.duke.it www.duke.it

www.duke.it www.duke.it www.duke.it www.duke.it www.duke.it www.duke.it

www.duke.it www.duke.it www.duke.it www.duke.it www.duke.it www.duke.it

formazione in modo da rispondere alle diverse necessità. “Il nostro Workforce Resource Management Performance Blueprint aiuta le imprese a fare il primo passo verso il collegamento tra pianificazione finanziaria e operativa al fine di migliorare il processo decisionale sulla distribuzione delle risorse umane” ha affermato Doug Barton, vicepresidente product marketing di Cognos. “Le best-practice su cui è basato consentono alle imprese che erogano servizi di capire a fondo la natura e la tempistica delle esigenze di capitale umano. Questa più ampia visibilità permette poi di mettere in atto quanto necessario per aumentare nello stesso tempo la soddisfazione dei clienti, il livello dei servizi e la redditività.”

Sviluppato dal Cognos Innovation Center for Performance Management, il Cognos Workforce Resource Management Blueprint è formato da dati specifici e preinseriti, processi e modelli di policy progettati per ridurre il tempo e gli eventuali problemi connessi alle nuove implementazioni di soluzioni di performance management. Il Blueprint è il 22esimo di una serie di soluzioni Cognos realizzate per un ampio ventaglio di aree funzionali e settori. Fornisce ai clienti tutta la tecnologia e tutte le opzioni di processo di cui hanno bisogno, consentendo loro di sincronizzare e coordinare i piani finanziari e operativi al fine di prendere decisioni fondate sull’allocazione delle risorse umane nell’intera organizzazione.

Abbonatevi alle pubblicazioni tecniche professionali di Duke Italia:

www.winmag.it www.winmag.it www.winmag.it www.winmag.it www.winmag.it www.winmag.it

www.iseries.it www.iseries.it www.iseries.it www.iseries.it www.iseries.it www.iseries.it www.iseries.it www.iseries.it www.iseries.it

www.duke.it/newsletter www.duke.it/newsletter www.duke.it/newsletter www.duke.it/newsletter www.duke.it/newsletter www.duke.it/newsletter www.duke.it/newsletter www.duke.it/newsletter

Il database degli articoli tecnici è disponibile mediante password riservata agli abbonati delle riviste www.duke.it

Dossier - Business Intelligence - Nuove soluzioni per la gestione delle risorse umane  

Cognos Workforce Resource Management Blueprint fornisce alle organizzazioni centrate sui servizi le best-practice per impiegare al meglio le...