Page 1

Stampa articolo

http://www.cwi.it/showPage.php?template=focus&mas

18-01-2007

L’approccio all’adozione dei sistemi gestionali Osservatorio PMI: a cura della School of Management-Politecnico di Milano (www.osservatori.net) - Puntata 8

Il processo di adozione è costituito dalle attività che conducono l’impresa dalla consapevolezza del bisogno di evoluzione del sistema gestionale fino al sistema gestionale implementato ed in esercizio. Uno schema semplificato con cui è possibile analizzare questo processo, lo articola in tre fasi principali: una prima fase di presa di coscienza del bisogno/opportunità; una seconda fase di selezione delle soluzioni e dei fornitori; una terza fase di implementazione del sistema. Approfondendo la prima fase del processo, la presa di coscienza del bisogno/opportunità, i fattori che determinano la necessità di un cambiamento sono riconducibili a tre tipologie principali: Fattori vincolanti: rappresentano prescrizioni o condizioni che l’impresa non può governare o condizionare. Possono derivare dall’esterno, si pensi ad esempio all’esigenza per le imprese di gestire l’euro o l’Anno 2000 (nel caso di sistemi non recenti) o la normativa sulla tracciabilità nel settore alimentare; o dall’interno si pensi alle imprese che appartengono a gruppi industriali e che devono uniformare i propri sistemi a quelli di tutte le consociate. Fattori reattivi: rappresentano criticità che rendono per l’impresa conveniente il cambiamento. Appartengono a questa categoria l’obsolescenza tecnologica del sistema informativo esistente, le operazioni straordinarie (fusioni e acquisizioni o processi di quotazione) e, per alcuni aspetti, la necessità di integrare processi aziendali o razionalizzare la complessità di applicazioni o informazioni presenti. Fattori proattivi: sono fenomeni in corrispondenza dei quali il cambiamento del sistema informativo gestionale viene visto dall’impresa come un’opportunità. Si tratta, ad esempio, della crescita di dimensione dell’impresa o dell’internazionalizzazione (in termini di apertura alla vendita di prodotti all’estero o di delocalizzazione produttiva). In questi casi il sistema gestionale può rappresentare un’opportunità per cogliere meglio i benefici connessi a tali fenomeni. L’analisi empirica ha dimostrato che le imprese non innovano il proprio sistema gestionale sulla base di un unico fattore scatenante, ma esiste spesso una compartecipazione di fattori. Nella maggior parte dei casi tali fattori sono comunque riconducibili a quelli vincolanti e/o reattivi. Le imprese intervengono sui propri sistemi gestionali principalmente a causa di chiari e rilevanti problemi riconducibili all’inadeguatezza del proprio sistema gestionale, quali: l’obsolescenza tecnologica (che rende costoso, e a volte anche difficoltoso, qualsiasi intervento di manutenzione e di ampliamento); la mancanza di integrazione delle diverse informazioni e delle diverse banche dati (che rende complesso, se non impossibile, tenere sotto controllo alcuni processi e garantirne determinate performance); l’onerosità di gestire processi di internazionalizzazione e di delocalizzazione produttiva (a causa di vincoli presenti nel sistema nella gestione delle valute, della produzione multi-sito, e altro). Solo un numero limitato di imprese adotta, invece, un approccio più proattivo, promuovendo e sostenendo la sostituzione del sistema con una maggiore visione strategica di lungo termine, attivandosi prima che i problemi “scoppino” nella loro dimensione più critica, e anticipandoli.

1 di 2

19/03/2008 12:


Stampa articolo

http://www.cwi.it/showPage.php?template=focus&mas

Copyright 2006 Nuov@ Periodici Italia srl- tutti i diritti riservati E' vietato riprodurre i contenuti di questo sito senza l'autorizzazione scritta dell'editore I prodotti e i marchi citati sono di proprietĂ  dei rispettivi titolari

2 di 2

19/03/2008 12:


Articolo - L'approccio all'adozione dei sistemi gestionali  

Fattori vincolanti: rappresentano prescrizioni o condizioni che l’impresa non può governare o condizionare. Possono derivare dall’esterno, s...

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you