Page 68

Cult 1:Layout 1 17/03/2010 11.32 Pagina 68

C

Mattia Gangi

Non ci credi? L'ha detto la tv! Elogio del telegiornalismo italiano

F

accia tesa, fronte sudata, sguardo dimesso.

chie di sangue e l’immancabile insert dove il famoso

Parte il lancio: “Ci giunge adesso notizia di un

criminologo spiega al volgo cosa si cela dietro gli altri-

terribile omicidio nella Val Padana, un giovane

menti inspiegabili meccanismi psicotici che hanno

seguace del dio egizio Anubi ha fatto minuziosa-

portato un giovane benestante a dare di matto e fare

mente a pezzi madre e padre. Il ragazzo, colto dagli

a pezzi la sua famiglia. Finisce il servizio, l’ansia tende a

inquirenti svestito e con indosso soltanto la maschera

scemare, le extrasistole si stabilizzano. Qualcuno da

della divinità, ha ammesso le sue colpe e si è conse-

dietro, forse, si rende conto di aver un po’ esagerato

gnato

autorità”.

con il pathos, serve qualcosa per alleggerire il pro-

Professionale, né troppo afflitto né troppo sobrio, un

dotto, qualcosa che ristabilisca l’equilibrio con calma

misto di fermezza anglosassone e sincera comparte-

e moderazione.“Sicuramente un fatto terrificante

cipazione al dramma appena annunciato. Inizia il ser-

amici, ma passiamo ad altro! Natale è alle porte, cosa

vizio.

regaleranno quest’anno gli Italiani ai loro pargoli? Tra

Premessa di 3 minuti con approfondimento sulle bestie

i maschietti spopolano i Gormiti mentre le bimbe pre-

di Satana, che piacciono tanto alle mamme, musica

feriscono le Winx, via col servizio.” Sorrisone pacioso,

di sottofondo con climax ascendente di viole ed archi

bimbi sdentati che tanta gioia suscitano in noi ed in-

vari, immagini traballanti con inquadrature strette su

terviste dai toni ebefrenici a genitori visibilmente pro-

piramidi e simbologia esoterica, aule di tribunale, mac-

vatI dall’inutilità del servizio.

senza

protestare

alle

Cultumedia magazine numero 0  

Cultumedia magazine

Cultumedia magazine numero 0  

Cultumedia magazine

Advertisement