Page 57

Cult 1:Layout 1 17/03/2010 11.31 Pagina 57

Ottobre ‘09 __ Cult Protagonisti

pacifisti e nel 2005 sul tema dell’aborto dichia-

lusconi si sentì obbligato a porgere alla con-

randosi a favore dei quattro quesiti del referen-

sorte pubbliche scuse – attraverso un’altra let-

dum (lei stessa negli anni Ottanta si sottopose

tera – nello stesso pomeriggio. L’episodio non

ad un aborto terapeutico rinunciando ad un fi-

passò di certo inosservato e Veronica si trovò –

glio suo e di Silvio che non sarebbe nato sano).

proprio lei – sotto i riflettori dei media italiani ed

Ma la prima volta in cui la sua voce si levò alta

internazionali. Ma era solo l’inizio. Il 29 aprile

e varcò i confini del Paese fu quando, il 31 gen-

2009 la rabbia di Veronica torna alla ribalta e

naio del 2007, scrisse una lettera indignata nei

questa volta il risultato è la parola “fine” su un

confronti del marito Silvio e la inviò al quoti-

matrimonio che – dice lei stessa – non ha più

diano La Repubblica. Ma cosa fu a provocare

motivo di esistere. A scatenare un epilogo così

l’ira di Veronica e a scatenare una reazione

severo la decisione di Berlusconi di candidare

così lontana dal suo stile? Che Silvio Berlusconi

nel Pdl un numero imprecisato di belle ragazze

fosse un estimatore delle belle donne non era

provenienti dalla tv e dallo spettacolo, nonché

già allora un mistero per nessuno, né tanto

la partecipazione di Silvio al compleanno dei

meno per sua moglie. Tuttavia, quando du-

18 anni di un’avvenente biondina, tale Noemi

rante la serata di premiazione dei Telegatti, Ber-

Letizia, che si rivolge al premier con l’appella-

lusconi si lasciò andare a commenti e

tivo di “Papi”. Veronica non ci sta più: con du-

complimenti esagerati nei confronti di alcune

rissime dichiarazioni pubbliche rimprovera al

Signore presenti alla serata di gala, Veronica ri-

marito la sua mancanza di rispetto e di ritegno

tenne di dover reagire pubblicamente per sal-

e ormai stanca di mettersi da parte e di tacere

vare la sua dignità di donna e moglie e quella

sceglie di agire, a dimostrazione che dal silen-

dei suoi figli.

zio al boato di un grande crollo a volte il passo

La lettera provocò enorme clamore e Silvio Ber-

può essere davvero breve.

Cultumedia magazine numero 0  

Cultumedia magazine

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you