Page 1

Chiudo - Tossisco - Respiro - L’indomani #10

GENNAIO / FEBBRAIO 29 Gen. - Sabbie Mobili Sentinel ”The Champion” sound (p.9) 12 Feb. - Amigdala EleganTechno - Dalla Russia con Amore (p.13) 14 Feb. - Damn! La Battaglia dei Dannati (p.14) 24 Feb. - GAMeC “Il Grande Gioco” (p.17)

Il primo film della tua classifica? - “Videodrome” di Cronenberg Il primo artista della tua classifica? - Jan Fabre (Continua a pagina 2)

2/

8


REDAZIONE: A.Gorrini (Dir.resp.), F.Chiaro, Scande, A.Pappalardo, F.Bolazzi, A.Arnoldi, S.Trevisan, A.Previtali, S.Vailetti, M.Postini (Editor)

Numero 10 GENNAIO / FEBBRAIO 2009 www.ctrlmagazine.it redazione@ctrlmagazine.it 349.1680619 / 380.4359777 INDICE: -Calendario -Locali -Cultura -Indirizzario

HANNO COLLABORATO: Pox, Freddy Fred, Giuditta, Rockisland.it, S.Lumaca, le Buone Intenzioni PROGETTO GRAFICO: Temp

6…17 18…25 26…33 34

STAMPA: Tipografia Signorelli TIRATURA:15.000 copie

In copertina: Scande, 26 anni, Art Addicted In cosa vorresti reincarnarti? - Certamente non in un animale. Mi reincarnerei o in un uomo oppure in un superoggetto, una macchina complessa. Turca o water? - Water, peraltro rotondo e non quadrato. Cosa ti spaventa? - Non soddisfare le aspettative, non esserne all’altezza. Chi vorresti picchiare? - Oooh, vorrei picchiare gente del liceo.. Jacopo Finazzi. Sei Cesare: che fai? - Abuso del mio potere. Qual è il tuo idolo? narrami la sua impresa... - Franko B. Ti narro di Franko, uno che i lettori non conoscono per niente: è riuscito a condensare un’ azione in un gesto potentissimo, senza essere splatter e rimanendo sublime, assolutamente bianco e con dei titoli romantici. Cosa canti sotto la doccia? - Non canto sotto la doccia però parlo molto, anche in macchina. Cosa pensi di dio? - Penso che esista un dio che non interviene nella vita dell’uomo, un’entità creatrice che si è limitata a creare ma non ha interventi futuri. Ciò nonostante mi capita di pregare. L’arte ha rotto il cazzo, è da borghesi: secondo te? - L’arte è un’élite, ma non un’élite regolata dai soldi. L’arte non è il mercato e quindi esiste un’élite a cui appartenere solo se si vuole. Il telefonino è stato l’inizio dell’etere, della schiavitù o della modernità? - Non è stato sicuramente l’inizio della modernità; è stato l’inizio, più che della schiavitù della dipendenza concreta da qualcosa, più ancora dell’orologio - anche l’orologio è stato l’inizio di una dipendenza, me ne rendo conto. Cosa pensi dei marziani? - Sicuramente non ci assomigliano. Credo sia stato un bel modo per far tanti film. Fai una domanda ai lettori. - Perchè hai trovato interessante partire dall’intervista e non da una recensione molto più interessante?

Intervista a cura di: Andrea Gorrini Fotografia: Francesco Chiaro

P.02

LAST FACES NUMBER


…dove il locale e il globale agiscono insieme in una relazione costantemente bidirezionale in cui l’uno è parte dell’altro…

21

Gennaio ore 21.30 myspace.com/bandbangarang

Bangarang! 28

Gennaio ore 21.30 myspace.com/hamidgrandi

Hamid Grandi 4

Febbraio ore 21.30 facebook: the songwriters project

Federico Ferri, Biko Pierfrancesco tironi, Roberta carrieri

The Songwriters Project 11

Febbraio ore 21.30 myspace.com/disciplinemusica

Stardog 25

Febbraio ore 21.30 myspace.com/jennysjoke

Jenny's Joke i

via del Polaresco 15 Bergamo tel. 347 6953251 - 349 4135785

agorapolaresco.com Glocalize in on Facebook!


Venerdì 22 gennaio GODS OF TRIBUTE Rammstein + Metallica + System of a Down Tribute

Venerdì 5 febbraio PUNKREAS + TOTALE APATIA

Sabato 23 - gennaio MATRIX @ LIVE CLUB Venerdì 29 gennaio REGGAE RADIO STATION WINTER PARTY! On stage: Junior Tshaka, Franziska In Consolle: Supersonic Sound, Vito War Conscious Sound, Rising Hope and more Sabato 30 gennaio AEROSMITH + GUNS’N ROSES + BON JOVI TRIBUTE

Sabato 6 febbraio U2 + DEPECHE MODE TRIBUTE Venerdì 12 febbraio: PUNK ROCK TRIBUTE NIGHT Ska - P + Offspring + Green Day Tribute Sabato 13 - febbraio MATRIX @ LIVE CLUB HAPPY BIRTHDAY FRANCHINO Giovedì 18 febbraio TONY REBEL & QUEEN IFRIKA Venerdì 19 febbraio CLUB DOGO - Ultima data tour

VIA MAZZINI, 58 TREZZO SULL’ADDA (MI) WWW.LIVECLUB.IT WWW.MYSPACE.COM/LIVEMUSICCLUB

LEGENDA Rock Elettronica Reggae Hip Hop Altro...

Sabato 20 febbraio CARNIVAL PARTY - with FREEWAY Bee Hive and Cartoons Cover Band Venerdì 26 febbraio FLASH PARTY VIRGIN STEELE + Clairvoyants

Sabato 27 febbraio QUEEN TRIBUTE with MERQURY BAND


GENNAIO 22

VEN

16:30 - Galleria del Tasso (EXPO) Collettiva “Siamo sempre nuovi-nuovi” 17:30 - Caffè Letterario (BOOKS) “Il primo congresso del sindacato dei profeti viventi” di L.Grazioli 20:30 - Bar del Colle (TRASH) Pink Violence Squad 21:00 - Auditorium P.zza Libertà (CINE) “La Prima Linea” di De Maria - O’Dea’S (COVER) Bon Jovi tribute Band – Dream Company - Creberg Teatro (CABARET) Oblivion in Oblibion show di The Blue Apple 21:30 - Paprika (CABARET) Piergiorgio Cinelli in “Schià le pòce” 3€ - Baioni Cafè (LIVE) Maurizio Pirovano – Italian Rock performanca 22:00 - Agorà Polaresco (PARTY TIME) Woodstock was in White Lake - More Over Joplin tribute band + Dj set anni ’60 ’70 - Druso Circus (ROCK 70/80) Hovel, non l’elettrodomestico… - Live (HARD ROCK) Rammstein, Metallica, System of a Down Tribute - Keller (ROCK COMMEDY) Stickingplaster overlook - Damn! (ROCK) Requiem for Paola P. + The Crew - Cafeteria (ROCK’N’ROLL) Little Taver & his crazy alligators 23:00 - Ego Club (PARTY) School disco party - Occhio al dress code! - Amigdala (ELEGANT TECHNO) Volt Party – Avant Garde.

23

sab

19:00 - Agorà Polaresco (HAPPY HOUR) Appuntamento Bollicine! 21:00 - 30&Lode (JAZZ) Keeway Trio - Contemporary Jazz session - C.S.A Pacì Paciana (BOOKS) Renegades of Funk - di - Creberg Teatro (RIFLESSIONI) Marco Travaglio in “Promemoria” 21:30 - Paprika (AFRO REGGAE) Afrosound Alafia 3€ - Castello di Solza(CANTAUTRICI) Elena Vittoria + Nagaila - ArciBloom (GRUNGE) Concerto dei Mirsciada e Mecheros - Agorà Polaresco (ROCK) Frankie Droga & his pussy wagon 22:00 - Live (TECHNO MINIMAL) Matrix Night @ Live Club - Druso Circus (BLUES) Snake house band - Amigdala (LIVE) Broadcash & Rock’in Bonnie Dr Feelgood Fowleasy 7€

- WWW.CTRLMAGAZINE.IT -

P.06


- Keller (LIVE) Celestia Imago Mortis Mefitic 22:00 - Damn! (X) Progetto Radio X – Grigliata mista musicale - Cafeteria (DJ SET) MMP night – Dj Dedo & GG 23:00 - Ego Club (!) Sabotage #3 w/Lvca - Dj Edo - Nemsi - Flero Club Brescia (SPECIAL EVENT) Delta 9 – Drum-n-bass night

24

dom

11:30 - Palestra Seven Club (!) “Il canto del corpo” di e con Susanna Vincenzetto 18:30 - Bar del Colle (FUNK/SOUL) Apertif dj - Ardiman ai controlli 19:00 - Smile Cafè (REGGAE) AperitiReggae - Il Lello + dj Luxman - Il Bopo (MEMORY) Concerti per la giornata della memoria - Amigdala (!) Sunday night live 5€ 21:00 - c.s.a. Pacì Paciana (MOVIE) Rassegna Milano ’70 - Romanzo Popolare - ArciBloom (HOUSE) dj set morbido e sofisticato by Ricky Fringuelli - Damn! (ROCK) Belfast live in Val Seriana 21:30 - Respublik (BLUES) Lab. musicale Cek and Brady & Co Route 69 - Druso Circus (POP) Federico duo

25

lun

18:30 - Caffè Letterario (BOOKS) G.Bergamaschi “La tromba di Miles e altre storie in punta di jazz…” 21:00 - TTB (MOVIE) in collab. con Lab 80 “Ne change rien” di P.Costa 23:59 - Consigli Teorici Risolutivi Lunedì (!) Un solo minuto resta o Cenerentola, arieggia la casa o accendi una ventola

26

mar

20:00 - UD (DRINK & SPEAK) Bryndiamo in lingua! Ricco buffet 12€ 21:00 - Conca Verde (CINE) Come un uomo sulla terra di Andrea Segre, Dagmawi Yimer, Riccardo Biadene - Ita 2008 - Agorà Polaresco (RELAX) Serata Ti…sana! Con tisane biologiche - Druso Circus (ROCK) L.R.L. - Love Real Life? - Vecchio Tagliere (BLUES) Gianluca Piretti e gli ammutinati del blues

27

mer

19:00 - Agorà Polaresco (GAMES) Giochi da tavola e videogiochi per tutti! 20:00 - Cafeteria (!) Face2face party the only one! 21:00 - Audit. P.zza Libertà (CINE) “Pizza a Auschwitz” di Zimerman - Ego Club (JAZZ) Dionaea – Tributo a Jaco Pastorius - Druso Circus (JAZZ) Stefano Macchia Trio

P.07

- CTRL -


28

gio

20:00 - UD (BRITISH) The tube! total Brit’ dj set 21:00 - Circolino Basso (REGGAE) War Banana Foundation feat Ras Manuel - Auditorium P.zza Libertà (LIVE) Tetractis – Percussioni quartet - Caffè Letterario (BOOKS) Lettura e commento Frankenstein - Creberg Teatro (TEATRO) Bertolino in Lampi accecanti di ovvietà - Keller (BLUES) Bang Rock on stage 21:30 - Agorà Polaresco (GLOCALIZE) Hamid Grandi on stage! - Druso Circus (JAZZ) Fede and Melchiorre Trio - Ryan Pub (ROCK) Stranger Army on stage - Curva Sud (!) Ritrovo dei fissati www.fixedbergamo.blogspot.com - Paprika (CARIBE) Cuba Son Clan 5€ - Damn! (ROCK) Enhell live in Val Seriana 22:00 - C.S.A Pacì Paciana (DUB) Fight Babylon Crew From the roots to dubwise - Amigdala (COVER) Bean Was Here - Free entry! - Cafeteria (LIVE) Umma Umma - Rock annni 70 22:30 - Ego Club (EASY) Serata Egoista - Dj set by Roby Dox

29

ven

21:00 - Audit. P.zza Libertà (CINE) “Bastardi senza gloria” di Tarantino 21:30 - Agorà Polaresco (MEMORIES) Se questa è una donna - Spettacolo di musica e testi per la giornata della memoria - Paprika (POP ITALIANO) Ricky Cellini e Attilio Fontana 8€ - Keller (TRIBUTE) Sehnsucht - Ramstein cover band - Druso Circus (HARD ROCK) PLC - Rock Surgery - ArciBloom (ROCK) Cacio, Jhonny & Stan - Baioni Cafè (LIVE) Pensacola - Post rock event 22:00 - Sabbie Mobili (!) BG Reaggae present: Sentinel & German Luther Bergamo Reggae porta in quel di Madone un Sound System davvero campione! La rima è banale ma è tutto vero.La coppa qui ha fianco, vinta dalla cricca crucca all’ ARK di Brooklyn uno dei clash più importanti in da world, ha il peso specifico che perderete voi se riuscirete a stargli dietro! 22:00 - Live (REGGAE) Reggae Radio Station Winter Party 12€ - O’Dea’s (PSICHO ROCK) In the Flash? - Tributo ai Pink Floyd - Ryan Pub (ROCK 70-80) Mister Feedback - Damn! (X) Progetto Radio X - 6 dj’s vi cucineranno per bene… - Cafeteria (ROCK’N’ROLL) P-51 Airplanes band 23:00 - Ego Club (!) BGY College night - laurea in bisboccia internazionale - Amigdala (DUB) Dread Lion Hi-Fi meets King Alpha 10€

- GENNAIO -

P.08


30

sab

14:30 - Liceo Lussana (SPORT DA TAVOLO) Torneo di Ping Pong 19:00 - Agorà Polaresco (HAPPY HOUR) Appuntamento Bollicine! 21:00 - 30&Lode (ELECTRO BEATS) NMichael ai controlli! - C.S.A Pacì Paciana (BOOKS) Partita a Pugni di C.D’Aguanno - Il Bopo (FOLK) Orchestra e studiantina bergamasca 21:30 - Arci Bloom (ROCK) Dioniso e Darkings - Paprika (FUNK) Fixforb - Funky night 3€ - Castello di Solza (NEVERLAND) Stardog on stage + Lo.Mo. - Samuel Disco Pub (TRASH) Lo zoo di 105 22:00 - Agorà Polaresco (REGGAE) Polareggae - Guns’n’Num from Mainz - Live (TRIBUTE) Dream Company + Muppet Suicide + Big One - Druso Circus (ROCK POP) Royal Garden - Damn! (HOP HOP/FUNKY) MaxieMillion / Joe Cagliostro e dj Lah - Amigdala Theatre (PARTY) Party anni 80 con The Glitters 7€ - La Scala Cafè (‘70/‘80) Saturday Night Fever - Ryan Pub (ROCK) Progetto Patata - Keller (TRIBUTO) Whyout - Tributo alle leggede dell’hard rock - Cafeteria (FUNKY) Funky coffe night - Dj Cattaneo e Berry 23:00 - C.S.A Pacì Paciana (REGGAE) BGReggae Crew pres. Guns’n’Num 23:30 - Daho (VINTAGE ECLETTICO) We are the Gang The revolutionary art-club - guest Paul Paris - Ego Club (!) Donne e Motori night - Donne & Sex Live!

31

dom

10:00 - Agorà Polaresco (WORKSHOP) esplorazione e consapevolezza corporea a ritmo di musica 15:00 - Sentierone (LAST CALL) Rottura del masso salvadanaio, l’opera di Lara Favaretto “Twister” 18:30 - Bar del Colle (DJ SET) Aperitivo con Dj set ‘80/’90 19:00 - Smile Cafè (REGGAE) AperitiReggae - Rj’s SoundSystem feat Theo C 21:00 - Druso Circus (BOSSANOVA) Riccardo - C.S.A Pacì Paciana (MOVIE) Rassegna Milano 70 Sbatti il mostro in prima pagina 21:00 - Agorà Polaresco (ROCK) Zwicky Radio presenta Io monade stanca - Oro Nero (HAPPY) “Cocktails on Sunday” collab. con Bar Divina 21:30 - Respublik (ROCK) Laboratorio musicale con Mr Rain Band 22:00 - Amigdala (!) Serate mondane senza pretese 5€

P.09

- ENJOI EDIZIONI -


FEBBRAIO 01 LUN

21:00 - TTB (MOVIE) in collab. con Lab 80 “Uso improprio” di Gasparini-Masi 22:00 - Consigli Teorici Risolutivi Lunedì (!) Oggi è il primo ed in quanto tale trattati bene e non volermene a male.

02

mar

20:00 - UD (DRINK & SPEAK) Bryndiamo in lingua! Ricco buffet 12€ 21:00 - Bopo (SKA TRIBAL) Kurghi Sound & Askatasuna - Agorà Polaresco (RELAX) Serata Ti…sana! Con tisane biologiche - Auditorium P.zza Libertà (CINE) “Francesca” di Paunescu - Druso Circus (ROCK) Titta - Cover band

03

mer

19:00 - Agorà Polaresco (GAMES) Giochi da tavola e videogiochi per tutti! 21:00 - Auditorium P.zza Libertà (CINE) “A serious man” di F.lli Coen 21:30 - Ego Club (JAZZ) Visibelli Group con Roberto Cecchetto - Druso Circus (INDIE ROCK) Cheap Mondays e Slimers

04

gio

19:00 - Viamoronisedici (!) 15 in collettiva, artisti giovani e giovani artisti! 20:00 - UD (BRITISH) The tube! total Brit’ dj set - Circolino Basso (REGGAE ) War Banana Foundation f. Ras Manuel 21:00 - Bar del Colle (TAROCCHI) Lettura tarocchi gratuita - Mme Cecile - La Scala Cafè (PIANOBAR) Musica anni ‘60/’70Massimiliano Aresi 21:30 - Druso Circus (JAZZ) Kind of quartet - Agorà Polaresco (GLOCALIZE) Songwriters Project - Damn! (ROCK) Motor Tinkn 22:00 - Cafeteria (BLUES) Twister Mc Titty blues band - Amigdala (BLUES) Slywolf 22:30 - Ego Club (EASY) Serata Egoista - Dj set by Roby Dox

05

ven

21:00 - Audit. P.zza Libertà (CINE) “Lo spazio Bianco” di C.Comencini - Baioni Cafè (LIVE) Coffe Orchestral - Jazz experience - ArciBloom (X) DonSchiesa e Snookies 22:00 - O’Dea’s (COVER) Tributo Iron Maiden - Clair Voyant - Druso Circus (ROCK ITA) Made in Italy - Presentazione disco

- ENJOI EDIZIONI -

P.10


22:00 - Keller (FOLK ROCK) Piccola orchestra Karasho - La Scala Cafè (KARAOKE) Per chi ama canticchiare sotto la doccia - Damn! (INDIE ROCK) Bond Street - Agorà Polaresco (COCERT) Melloncheck from Milangeles 23:00 - C.S.A Pacì Paciana (REGGAE) BGReggae inna dancehall styla! - Ego Club (!) BGY College night - laurea in bisboccia internaz. - Sabbie Mobili (SEXY) What’s Burlesque? La Pòia entertainment

06

SAB

19:00 - Agorà Polaresco (HAPPY HOUR) Bollicine! Con Dj set by Leda 18:00 - C.S.A Pacì Paciana (MERCATINO) Mercato delle autoproduzioni a seguire concerto e Sound System 20:30 - Centro Congressi (FESTIVAL) Orobie Film Festival 21:00 - 30&Lode (POP) A Cupo f Tea - Pop songs 21:30 - ArciBloom (ROCK) Ink e Alex Snipers Band - Live (TRIBUTE) U2 and Depeche Mode Tribute night 10€ - Castello di Solza (NEVERLAND) Numero 6 + Elisabetta Citterio 22:00 - Druso Circus (TRIBUTO) Mr. Feedback - Led Zeppelin covers - Damn! (REGGAE) I-Trees ai controlli - Cafeteria (DJ SET) Dj Cristian - electro groove - La Scala Cafè (FUNKY) dj set “Jopparelli & luchinozzz” 22:30 - Amigdala (POP) “Do The Pop” - Days/Smodati/Dj Henry 23:30 - Daho (VINTAGE ECLETTICO) We are the Gang The revolutionary art-club - guest Dorian from Plastic Club - Ego Club (!) Sabotage #4

07

dom

15:30 - P.zzo della Ragione (INCONTRI) “Salomè, la donna fatale” 18:30 - Bar del Colle (DJ SET) Aperitivo con dj set 19:00 - Smile Cafè (REGGAE) AperitiReggae con War Banana Foundation - Il Bopo (INDIE) Acoustic Bop presenta Bottega del Ciarpame 20:30 - Agorà Polaresco Drum Circle - Percussioni aperte al pubblico 21:00 - Amigdala (ROCK) Poul Pastrelli Night - Respublik (TALK) Usa e Ri-usa! Parlare di rifiuti con Legambiente - Druso Circus (SWING) Trevisan Fuso, Morgan - C.S.A Pacì Paciana (film) HandyCam Movie - Paranormal Activity

08

lun

21:00 - TTB (MOVIE) in coll. con Lab 80 “Il bacio di Tosca” di D.Schmid 19:00 - Consigli Teorici Risolutivi Lunedì (!) Leggere il resto del magazine è affare , almeno hai un pretesto per sapere cosa fare

P.11

- CTRL -


09

mar

20:00 - UD (DRINK & SPEAK) Bryndiamo in lingua! Ricco buffet 12€ - Ego Club (!) Rob Sudduth Clinic - Funky improvvisation! 21:00 - Auditorium P.zza Libertà (CINE) “Il mio amico Eric” di Loach - Conca Verde (CINE) Di me cosa ne sai di Flavio Jalongo - Ita 2008 - Agorà Polaresco (RELAX) Serata Ti…sana! Con tisane biologiche 21:30 - Velvet (PARTY) Erasmus University Party - Druso Circus (ROCK) Alex Snipers

10

mer

19:00 - Agorà Polaresco (GAMES) Giochi da tavola e videogiochi per tutti 20:30 - Bar del Colle (FUBAL!) Torneo di Calcetto iscrizioni al bar! 21:00 - Auditorium P.zza Libertà (CINE) “L’immorale” di Germi 21:30 - Ego Club (JAZZ) Rob Sudduth - Un sassofonista sanguineo… - Druso Circus (FUSION) Gassa D’amante

11

gio

20:00 - UD (BRITISH) The tube! total Brit’ dj set 21:00 - Circolino Basso (REGGAE ) War Banana Foundation ft Ras Manuel 21:30 - Curva Sud (YO!) ritrovo settimanale Fixed Bergamo, pedalati - Agorà Polaresco (GLOCALIZE) Glocalize meets Stardog - Druso Circus (!) Ellade Bandini Trio - Most important Drummer! 22:00 - C.S.A Pacì Paciana (HIP HOP) con Dj Edo “Boom Bap is back!” - Damn! (ROCK) Nova 76 live band - Amigdala (ROCK) Snakehouse band 22:30 - Ego Club (EASY) Serata Egoista - Dj set by Roby Dox

12

ven

18:30 - Temporary Black Space (!!!) Aperitivo pre VOLT party e presentazione del EP degli Easy Changes. Città Alta/ Via Mayr - Baioni Cafè (DJ SET) Vale_nt & Cecio fun 19:00 - Cheers (TASSINO EVENTI) Open party: Casa Salomon Spia Shop. 23:00 - Amigdala (ELEGANTECHNO) 12VOLT presenta: Easy Changes Ultima data per l’Orient-express siberiano che dalla steppa porta vagonate di musica electrobebop alle videocalde mura dell’Amigdala theatre; sonorità sovietiche la fan da padrone scivolando dalle mani di questo duo poliedrico alle gambe del pubblico ballante: EASY CHANGES guest at the VOLT party. 8/10 € 23:00 - Agorà Polaresco (PARTY) Carnevale con Rifondazione Sclero - O’Dea’s (LIVE) Tributo ai Led Zeppelin - Scomunica

- FEBBRAIO -

P.12


23:00 - Druso Circus (POP ROCK) Akustika - ArciBloom (ROCK) Just -Kaos Keeprs - Damn! (ROCK) Lobotomies hard rock live - Live (PUNK) Ska P, Offspring, Green Day - Tribute Night - Cafeteria (ROCK’N’ROLL) Dj Genesio - Dj set ’50 -’60 - ‘70 - C.S.A Pacì Paciana (TEATRO) “Moana Porno Revolution“ - Ego Club (!) BGY College night - laurea in bisboccia internaz.

13

sab

18:30 - Auditorium P.zza Libertà (CINE) “Mostar United” di Tosi 21:00 - 30&Lode (DJ SET) Last beach studio on stage - C.S.A Pacì Paciana (BOOKS) Settanta di Simone Sarasso - Auditorium P.zza Libertà (MOVIE) “Hunger” di S.Mc Queen - Creberg Teatro (INCONTRI) Sgarbi in “Sgarbi, l’altro” 21:30 - Castello di Solza (NEVERLAND) Amaury Cambuzat + Hikobusha - ArciBloom (ROCK) Pleasure Slaves - Helianthus - Druso Circus (POP ROCK) Still Crazy 22:00 - Agorà Polaresco (POLAREGGAE) Carnival party con Bg Reggae - Live (TECHNO MINIMAL) Matrix night @ Live Club - Keller (METAL) Methedrass + Nirnaeth - Damn! (ROCK) Progetto RadioX - X Whide Shut - Cafeteria (DJ SET) Radio soul night con dj Adel - Amigdala (!) Legendary Kid Combo & Dr. Feel Good 23:30 - Daho (VINTAGE ECLETTICO) We are the Gang 23:00 - Pacì Paciana (PUNK)Ray Daytona + Googoobombos + Proton Pacs - Ego Club (!) Donne e Motori night - San Valentino night 13€

14

dom

18:00 - Amigdala (!) New Halley Lemon Night 19:00 - Smile Cafè (REGGAE) AperitiReggae con War Banana Foundation 20:30 - Bar del Colle (SPECIAL EVENT) Colle in Love… - Druso Circus (!) Caso + Garage Ermetico 21:00 - Teatro Creberg (BALLO) “Divino Tango” - Agorà Polaresco (GIOCHI A 2) Il Grande gioco dell’ amore 22:00 - Damn! (ROCK) 1st Valley Band music contest THE BATTLE OF THE DAMN! ossia la Battaglia dei dannati. Da oggi per tre mesi ogni mercoledì e ogni domenica si daranno battaglia due band emergenti alla conquista di un volo per Londra e della registrazione di un demo senza sganciare un euro! Alla conquista dei galli! 22:00 - C.S.A Pacì Paciana (MOVIE) Cloverfield (USA07) Rass. Handycam 22:30 - Ego Club (TRASGRESSION) Inauguraz. Feel Rouge - anni ’70 -‘80

P.13

- WWW.CTRLMAGAZINE.IT -


15

lun

21:00 - TTB (MOVIE) in collab. con Lab 80 “Parador Retiro” di J.L.Colà 19:00 - Consigli Teorici Risolutivi Lunedì (!) Se a san Valentino hai combattuto da solo, una partita a risiko ti ri-solleverà dal suolo.

16

mar

20:00 - UD (DRINK & SPEAK) Bryndiamo in lingua! Ricco buffet 12€ - Agorà Polaresco (RELAX) Serata Ti…sana! Con tisane biologiche 21:00 - Auditorium P.zza Libertà (CINE) “Ricky - Una storia d’amore e libertà” di Ozon 21:30 - Velvet ( PARTY) Carnival party rigorosamente in maschera! - Druso Circus (ROCK) Whylife

17

mer

16:00 - Nag contemporary 2 (EXPO) M.Bolognini “Di Stanze” 18:00 - TTB (INCONTRI) “Cinema e teatro non si incontrano mai. Se non all’infinito” - Relazione di P.Giorgio Giacché 19:00 - Agorà Polaresco (GAMES) Giochi da tavola e videogiochi per tutti! 21:00 - Auditorium P.zza Libertà (CINE) “Gli abbracci spezzati” di Pedro Almodovar - Druso Circus (COVER) Arriba Litfiba - Tributo a Litfiba 21:30 - Damn! (LIVE) The battle of the Damn - Band music contest

18

gio

18:30 - Ubik (FILOSOFIA) D.De Metrio pres. “Ascetismo metropolitano” 20:00 - Agorà Polaresco - Degustazione birra in collaborazione con La compagnia del luppolo - UD (BRITISH) Aperitivo godereccio al inglese e a seguire “The tube” total British dj set 20:30 - Damanhur (CONFERENZE) Conferenza fisica spirituale - Free entry - Auditorium P.zza Libertà (DANZA) Casagrande di Martine Bucci 21:00 - Circolino Basso (REGGAE) War Banana Foundation ft Ras Manuel 21:30 - Damn! (LIVE) Fbl - Curva Sud (YO!) ritrovo settimanale Fixed Bergamo, pedalati - Druso Circus (JAZZ) Stand Up Trio 22:00 - Live (REGGAE) Tony Rebel: uno degli artisti reggae più “conscius” in circolazione incontra Queen Ifrica, figlia di Derrick Morgan - Cafeteria (LIVE) Demodè Acoustic Quartet 22:30 - Ego Club (EASY) Serata Egoista - Dj set by Roby Dox

- ENJOI EDIZIONI -

P.14


19

ven

19:00 - Log (EXPO) Neil Clements : “Prop Man” 21:00 - Bar del Colle (VERY LIVE) Karaoke night con Diego the singer - Auditorium P.zza Libertà (CINE) “La misma luna” di Riggen - Baioni Cafè (LIVE) Ligastory – Tributo a Ligabue 22:00 - Agorà Polaresco (SKA) The Orobians - Sabbie Mobili Evolution (REGGAE) BGreggae ls Special Guests - Live (HIP HOP) Club Dogo - Ultima data del tour 13€ - O’Dea’s (ROCK N ROLL!) Tributo ai re del rock - En Hell - Keller (LIVE) Twister Mc Titty band - Druso Circus (BRIT ROCK) Belfast - Damn! (HIP HOP) Bg’s Team freestyle session - Cafeteria (ROCK’N’ROLL) Rock’n’roll night @ Cafeteria 23:00 - C.S.A Pacì Paciana (TRASH) Another fu….g Tresh night! Benefit cassa legale by Pink Violence Squad - Ego Club (PARTY) School disco party-Occhio al dress code! - Amigdala (DUB) Bub Club pres. Aba Shanty from UK

20

sab

21:00 - 30&Lode (JAZZ) Ambient Jazz by Zappa e Guarnieri 21:30 - Castello di Solza (NEVERLAND) Max Manfredi + Santobarbaro 22:00 - Agorà Polaresco (DJ SET REVIVAL) Dj Natalino ai controlli - Druso Circus (BLUES) Robi Zonca - Live (ROCK’N’DANCE) Carnival Party with Free Way 15€ - Creberg Teatro (CABARET) Giovanni Vernia in “Essiamondi” - Keller (ROCK) Tributo ai Pink Floyd - Echoes - Damn! (HIP HOP) Maxemillion - Kamafunkamillion - Cafeteria (POP’N’ROLL) 1990-2010 by Dj Dedo 23:00 - C.S.A Pacì Paciana (HIP HOP) Bg’s Team pres. Videomind, Tay one + Paura + Clementino + Diamond District from Washington dc 23:30 - Daho (VINTAGE) WATG - guest Lamarca Billy - Ego Club (!) Sabotage#5 - Amigdala (PARTY) Teo & Fat Veline for Carnival Party

21

dom

19:00 - Smile Cafè (REGGAE) AperitiReggae con War Banana Foundation 19:30 - Agorà Polaresco (JAZZ) Matteo D’Aria omaggio a Monk 21:00 - C.S.A Pacì Paciana (MOVIE) Rec (SPA 08) Rassegna handycam 21:30 - Damn! (ROCK) The battle of the damn - Band music contest - Druso Circus (ROCK POP) Ah-qustic - Amigdala (CRAZY) Serate mondane senza pretese 22:30 - Ego Club (TRASGRESSION) Feel Rouge - anni ’70 -‘80

P.15

- CTRL -


22

lun

08:00 - Consigli teorici Risolutivi Lunedì (!) Se del week and in testa hai ancora la moviola, caccia 3 euro e goditi Lizzola (cerca articolo “i Know the Snow”) 21:00 - TTB (MOVIE) in collab. con Lab 80 “Lakhshmi and me” di N.Jain

23

mar

20:00 - UD (DRINK & SPEAK) Bryndiamo in lingua! Ricco buffet - Agorà Polaresco (RELAX) Serata Ti…sana! Con tisane biologiche 21:00 - Auditorium P.zza Libertà (CINE) “Segreti di famiglia” di Coppola - Druso Circus (HEAVY METAL) I.C.S. 21:30 - Velvet (PARTY) Erasmus University Party

24

mer

18:00 - Gamec (EXPO) “Il Grande Gioco. Arte in Italia tra il 1973-1989” Siamo alla resa dei conti con una mostra suddivisa in tre sedi, che vuol mettere a confronto ciò che è successo tra il 1947 ed il 1989. Quarant’anni scrutati attraverso le diverse forme creative del contemporaneo: dall’arte alla televisione, dal teatro all’architettura, passando per la letteratura, la fotografia, il cinema. “IL Grande Gioco”: per capire cosa è giunto fino a noi e cosa è diventato definitivamente immortale. 18:00 - TTB (INCONTRI) “Da Radha a Giulietta” - Drammaturgia 19:00 - Agorà Polaresco (GAMES) Giochi da tavola e videogiochi per tutti! 21:00 - Auditorium P.zza Libertà (CINE) “Vie della croce” di S.Nono - Druso Circus (ROCK) Nemesi - dal ’67 al ‘75

25

gio

20:00 - UD (BRITISH) The tube! total Brit’ dj set 20:30 - Bar del Colle (FOOD) Cena con degustazione Birre artigianali 20€ 21:00 - Circolino Basso (REGGAE ) War Banana Foundation ft Ras Manuel 21:30 - Druso Circus (!) Hot Club Gadjè - Presentazione disco - Agorà Polaresco (GLOCALIZE) Jenny’s Joke - Curva Sud (!) Ritrovo Fixed Bergamo; in caso pioggia Shake Bar - Damn! (ROCK) The battle of the damn - Band music contest 22:00 - Amigdala (BLUES) Andy Just from U.S.A. - 8 € - C.S.A Pacì Paciana (DUB) Fight Babylon Crew From the roots to dubwise 21:30 - Cafeteria (LIVE) Giulia Electric Quintet 22:30 - Ego Club (EASY) Serata Egoista - Dj set by Roby Dox

- FEBBRAIO -

P.16


26

ven

21:00 - Auditorium P.zza Libertà (CINE) “I mostri” di D.Risi - Creberg Teatro (CABARET) Geppi Cucciari: “Si vive una volta.sola” - Baioni Cafè (LIVE) Alex Snipers - Tributo ai Pink Floyd 22:00 - Agorà Polaresco (GARAGE ROCK) Sadside Project from Rome - Druso Circus (?) Rocco e i suoi fratelli - super band - Live (FLASH PARTY) Virgin Steele on stage 15€ - Damn! (ROCK) Stee Kazz live in Val Seriana - Cafeteria (ROCK’N’ROLL) Rock’n’roll @ Cafeteria 23:00 - Amigdala (eleganT TECHNO) VOLT party - Tanta roba!!! - c.s.a. Pacì Paciana (DUB) Balordi pres. Skanking around the Easter Egs - Ego Club (!) BGY College night - laurea in bisboccia internaz.

27

sab

21:00 - 30&Lode (JAZZ) Demodé Acoustic Trio - Creberg Teatro (MUSICAL)Avenue Q - “Via dalla Sfiga” - Audit. P.zza Libertà (DANZA) Work in prog Giovani Autori Lombardi 21:30 - Castello di Solza (NEVERLAND) Miura + Unorsomnore - Druso Circus (BLUES) Travelin’ Orkestra 22:00 - Amigdala (rock) The StarLaighters & Dr. FeelGood 22:00 - La Scala Cafè (‘70/’80) Saturday Night Fever con “dottor J.” - C.S.A Pacì Paciana (REGGAE) From Scotland Big Toe’s Hi FI - Agorà Polaresco (REGGAE) Polareggae con BergamoReggae - Live (TRIBUTE) Queen Tribute with Mercury band 12€ - Damn! (ROCK) Manoval + Franke Rock Dj set - Cafeteria (FUNKY) Funky coffe night by Dj Cattaneo e Berry 23:30 - Daho (VINTAGE ECLETTICO) We are the Gang The revolutionary art-club - guest We are the Gang djs - Ego Club (!) Donne e Motori night - Buon compleanno Miss Fra 13€

28

dom

18:30 - Bar del Colle (HAPPY HOUR) Aperitivo con funny dj set 19:00 - Cheers (TASSINO EVENTI) Last Party di “Casa Salomon SpiaShop” 20:00 - Agorà Polaresco (VERY LIVE) Serata Karaoke… care oche! 21:00 - Druso Circus (FOLK) Threeman in acoustic Jam - C.S.A Pacì Paciana (MOVIE) Rass. premiati al Sun Dance - Denti 21:30 - Respublik (ROCK) The Blue Jane - Laboratorio musicale - Damn! (x) Radio X - Factory trash dj set 22:30 - Ego Club (TRASGRESSION) Feel Rouge - anni ’70 -‘80

P.17

- SEE YOU TOMORROW -


GRAN CAFè SUITE BLANCA SUITE viale Papa Giovanni XXIII 66

Prendo il trench tacchi a spillo pochette nera sigarette c’è tutto, credo. Piove cazzo piove. Piove e mi aspettano. I tram sfilano troppo veloci sembrano le modelle di Chanel. Le nuvole grigie scorrono sopra Notre-Dame. Mi aspettavi da tanto non è vero? Per te aspetterei anche tutta la vita. Sigaretta? Buongiorno signorina posso portarle un caffè? E per il signore? Le gocce scivolano leggere sopra i vetri della suite e ci guardano lasciarsi. Perchè qui, dove tutto è iniziato? Questo è il nostro posto, che ci aspettava a braccia spalancate dopo le notti passate sul Pont-Neuf a stringerci sopra tutta l’acqua della Senna che scorre. Qui ci siamo guardati per ore, ci siamo sussurrati il nostro amore sul collo, qui ci siamo conosciuti dopo giorni passati a osservarci da lontano. Questo era il mio angolo di dolcezza, perchè hai voluto violarlo a tutti i costi? E adesso mi dici che devo partire, che non posso rimanere con te; e queste pareti, queste gocce di pioggia sui vetri mi si sciolgono addosso. E Parigi oggi mi sembra la città più triste del mondo. Dovunque posi gli occhi trovo il ricordo di noi ad aspettarmi. Non puoi partire, non

P.18

- GRAN CAFÈ SUITE -


puoi lasciarmi così, mentre al piano scordato qualcuno accenna la nostra canzone. Il cameriere mi guarda piangere e no osa avvicinarsi con le ordinazioni. Mi tieni la mano, e so che è per l’ultima volta. Non ho bisogno di essere protetta. Quando sarò lontana, potrai entrare in questo posto e tutti sapranno che non vuoi dimenticarmi. Ti amo, ti amo, ti raggiungerò appena il mio compito qui sarà concluso. La guerra finirà presto, tesoro. E questo amore, così fragile, così violento, così tenero… Smettila, ti prego. Dici questo solo per farmi partire. Non è vero, anche tu sai che se rimani sarai presa dal rimorso. Non domani ma presto o tardi e per tutta la vita. E i giorni di Parigi… l’incanto di quel tempo svanito alla stazione quel brutto giorno l’abbiamo ritrovato ieri sera… Avevo detto di non lasciarti più. E non mi lasci… ma anch’io ho qualcosa da fare. Dove io vado non potresti seguirmi… Un giorno capirai. Su, su, buona fortuna bambina. andre

P.19


EGO Cogito Ego Sum via Bashenis 9

Microcosmo. Voglio farmi la Dj. Ma prima devo chiederlo a lei. Sapete cosa vuol dire Ego? European Gravitational Observatory...e si sa che la gravità ha la tendenza ad attirare tutto verso il centro. Egocentrico, è inutile che spingi, se vuoi spostarti devi solo ballare. Puoi farti un Juice tutta la notte, limonare duro appoggiato alle colonne d’ercole e scivolare oltre la conoscenza, perdere coscienza, senza limiti. Egoista. Vedi di rilassarti. Accenditi una sigaretta e fatti un bourbon al banco. Il pianista suda, le corde sbattono, e il battito è irregolare. Jazz. Se non ti va bene tornatene da dove sei venuto, alla tua vita anormale. Sabotatore. Rapper, hipster, roccabilly, gothpunk rimani sempre un collegiale. Tu sei solo stemma e gonnellina, i tuoi codini ammicanti non valgono niente. Guarda la mia toga. Laureato in bisboccia internazionale. E se già lavori e fai la bella vita, ostenta e tiratela, non c’è problema. All’ego si è solo io. bg low quartet

P.20

- EGO -


cafeteria i VIAGGI DI JIM via Europa (Treviolo) Delirio. Qualcuno mi ha teletrasportato nel futuro. Sono lontano da casa, non sono né sulla est nella sulla west coast, dove sono? Parlano un idioma straniero, vedo delle colline. Cammino, cammino. La gente mi osserva, macchine wow ma neanche un droghiere, chiedo del tabacco, finisco in un posto chiamato da questi stranieri “La Cafeteria”. Ordino un caffè, mi sembra la cosa più ovvia. Qui non mi sento male, lo stile mi ricorda la mia cara vecchia città, Chicago del ’56. Mi rendo conto che qua non c’è solo caffè, oh no!, mi mangio una bella cotoletta, bevo una birra e ascolto dei tizi che fanno del buon rock’n’roll americano (tutti i venerdì), ballo come Elvis, la gente applaude. La sera dopo, sabato, c’è uno strano individuo che mette dei dischi di tre musicisti niente male: una certa Madonna, un tale chiamato Prince e un defunto che dicono sia il re del pop: Michael Jackson; MMP night la chiamano, ma mi assicurano che anche gli altri sabato sono ricchi di bella musica: Funky Coffe Night all’insegna del funky, la R’N’B Radio Soul Night, ed un’altra serata ancora dedicata a sonorità più elettroniche (WTF). Il mercoledì (FACE2FACE party) c’è un sacco di gente che non si conosce e dice di conoscersi, io non ci capisco niente e sono sconvolti quando sanno che non ho un account facebook. Arriva il giovedì e proprio mentre sto ascoltando della musica live niente male,

un certo Gigi dal cranio rasato mi riferisce che ha trovato una macchina del tempo. Piango dalla gioia, ma sono anche triste, mi sono fatto degli amici, cosicché con Gigi decidiamo di organizzare un party di addio per poi volare verso il passato, verso casa. Jim

- CAFETERIA -

P.21


Amigdala theatre 10.000.000.000.000 D.C. viale Lombardia 33/35 (Trezzo)

“C’ero io che in quanto esca in mezzo al mare mi prendevo anche i miei rischi” canta Stefano Vergani; e se è vero che l’Italia, per l’innalzamento dei mari, tra 100 anni non avrà più coste, sulla terraferma si affolleranno tutti i turisti in cerca di novità balneari e musicali. Non ci sarà più Amigdala Theatre e Trezzo d’Adda sarà un’oasi nel deserto in cui menestrelli postatomici narreranno di quando lì si ballava e “si faceva il mattino” a suon di techno o di buon r’n’b. Tamburi fatti con pelle di pescecane sostituiranno i Volt party (22 gennaio MedoCella-Pox, 12 febbraio Easy Changes dalla Russia, 26 febbraio Volt crew), voci ricavate dal frusciare di foglie di carne sostituiranno le melodie dub (il grande Aba Shanty venerdì 19 febbraio, guarda falasha-recording.co.uk) e

P.22

l’easy sixties (serata nostalgia Una rotonda sul mare domenica 28 febbraio). Per chi se ne frega del futuro perché è innamorato l’Amigdala fa un party limone il 14 febbraio in ricordo di quando si ballava strusciandosi all’Halley di Lallio (Halley Lemon Party con musica anni 90, dalle 18) e per chi se frega del presente perché stanco della soda, Teo e le veline grasse per il Carnival Party di sabato 20 febbraio. Andy Just piange salato il 25 febbraio (blues made in Usa) e poi serate pop, easy listening, rockabilly and much more. Check our calendar for better info & stay tuned until the resurrection. Amigdala Theater, a un passo dal disastro ma con l’orchestra che suona ridendo. Silvi-A

- AMIGDALA -


DAMN! LA BATTAGLIA DEI DANNATI via Cave 5 (Albino)

Il cielo sopra Albino si tinge di rosso carminio, l’aria si fa pesante e nella valle si sente già il tintinnio delle spade forgiate per la battaglia, tutto è pronto per lo scontro che avrà inizio in una notte di luna nuova nel mezzo di febbraio. Per tre mesi 26 eserciti si sfideranno ogni mercoledì e ogni maledetta domenica a colpi di grancassa e vecchie armi a corde, per quella che ormai tutti conoscono come “The Battle of the Damn”, la battaglia dei dannati appunto. Questo è solo il più importante degli eventi che ci aspetteranno nei prossimi mesi nei pressi della nostra osteria sul monte di Albino, tutto il resto è cosa nota e ormai non se ne può più fare a meno. Un paio di volte al mese appuntamento fisso con Maxie Million che porta crew di hip-hoppari da ogni dove per contendersi la voce più cupa e agile del-

la BG’s underground. Sabato 16 Joe Cagliostro torna dal profondo con profezie-flou per aprirci gli occhi sul futuro, mentre il progetto Radio X ogni mese porta i suoi party e i suoi 6 dj pronti a farci vibrare i glutei... E poi serate diverse quasi ogni sera: il primo sabato del mese si parte in tono reggae con gli I-Trees e il 19 febbraio ritorna il BG’s team con uno special guest, per ricordarci che non sono scomparsi. Il tutto corredato da live live live con gruppi emergenti dalle lande bergamasche. Insomma la tensione è vibrante e l’impazienza pure, ogni arma è concessa come ogni mezzo di locomozione per arrivarci. Ora vi saluto, scaldo i motori al mio Tank, affilo la scimitarra, mi decoro il volto come mi ha insegnato braveheart e ci si vede in collina. Scandeheart

- DAMN! -

P.23


Un “non-concorso” poetico:

PoeticBoom PoeticBa PoeticBoom via baioni 5E — 24121 bergamo T +393456621823

L’ULTIMA NOTTE l’ultima notte che ho avuto sedici anni mi son tagliato come fanno gli emo nella speranza di dimenticar gli affanni di far capire al mondo che non ero scemo mi sono aperto il braccio con un taglio che mi sembrava un sorriso tra le vene e tutto il sangue che ne uscì lo usai a ventaglio per soffiare lentamente via le pene l’ultima notte che ho avuto sedici anni io mi ricordo mia madre che piangeva e mio padre che, per limitare i danni, puliva il pavimento e mi malediceva. ero solo un ragazzino e questo è vero ma quanto tempo può servire a giudicare una vita in mezzo agli altri da straniero una goccia d’acqua dolce in mezzo al mare •

24


PoeticBoom PoeticBa PoeticBoom •

io mi ero fatto una promessa e un giuramento: che tutto è vano e niente m’avrebbe fermato ed ora lascio la mia vita in un momento tra le persone che sussurran “che peccato” che a sedici anni sei qualcuno o non sei niente ed è difficile sapere dove stare: se questa logica m’è tutta indifferente perchè cercare ad ogni costo di cambiare? l’ultima notte che ho avuto sedici anni a diciassette non ci sarei mai arrivato mi sono tolto dalla schiena tutti gli anni: un’esperienza che ti lascia senza fiato

25

andre


LAB80 Auditorium P.zza della Libertà, Teatro Tascabile A due mesi dall’inizio del Bergamo Film Meeting, che proporrà tra gli altri un omaggio a Jean Gabin, l’Auditorium di Piazza della Libertà resta aperto ogni martedì, mercoledì e venerdì ad ospitare Lab 80 e la sua vetrina mobile; il quale non pago si trasferisce al Teatro Tascabile di via Boccola per le proiezioni del lunedì. Da segnalare, per tali date, il portoghese “Ne change rien” di Pedro Costa, il 25 gennaio: documentario sulla vita dell’attrice icona del teatro novecentesco Jeanne Balibar ; “Il bacio di Tosca” dello svizzero Daniel Schmid, l’8 febbraio: curiosa storia dell’ospizio per artisti voluto da Giuseppe Verdi, che ancora sopravvive in quel di Viale Certosa a Milano; e per finire “Parador Retiro” dell’argentino Jorge Leandro Colas, che sulla scia del grande Frederick Wiseman trascorre un anno in un dormitorio per sfollati a Buenos Aires e poi, a telecamera ormai invisibile, ne immortala gli orizzonti perduti. Per quel che riguarda l’Auditorium, invece, da non perdere l’evento speciale di venerdì 12 e sabato 13 febbraio con piccola panoramica filmica sui conflitti interetnici mondiali. Ve-

P.26

dremo, il 12,“Itsasoaren Alaba”: sul problema basco e a seguire incontro con lo storico Giovanni Giacopuzzi; e le due anteprime “Mostar United” di Claudia Tosi, doc sulla città slovena di Mostar dopo il conflitto balcanico e “Hunger” di Steve McQueen, Camera d’Oro al Festival di Cannes 2008, sulla questione dei prigionieri politici in Irlanda del Nord, il 13. Come sempre ogni settimana Sguardi d’autore: i film più intensi della stagione attuale. Non mancate il citazionista “Inglorious Bastards” tarantiniano venerdì 28 gennaio (ma qual è il film di Leone da cui è presa la scena degli ebrei francesi ??), il filosofico “A serious man” dei fidati Joel & Ethan Coen mercoledì 8 febbraio e i classici dell’Italia del boom, con “L’immorale” di Pietro Germi e il più cinico “I Mostri” di Dino Risi, insuperato. Se poi volete vedere un bambino con due ali di pollo sbattere ripetutamente contro una finestra, non perdetevi “Ricky” di Francois Ozon, che dopo una lunga seria di film indecenti, firma il suo più brutto. Scusa Lab80, ma ora sono vegetariana.. Silvia Lumaca

- LAB80 -


TEATRO VIVO Teatro Tascabile di Bergamo A febbraio riprendono vivaci gli appuntamenti con Teatro Vivo, promossi dal Teatro Tascabile di Bergamo.

Da lunedì 18 gennaio il Teatro, presso la sede di via Boccola in angolo a Piazza Mascheroni, presenta undici film inediti a Bergamo, o visti solamente durante il Bergamo Film Meeting. Questa iniziativa culturale vede la collaborazione con Laboratorio 80, Bergamo Film Meeting e la Fondazione Comunità Bergamasca. Il ciclo cinematografico si conclude lunedì 3 maggio. Mi pare giusto ricordare, cari lettori, che Teatro Vivo nasce nel novembre 1998, istituendosi come serie di incontri di cultura scenica e di seminari di formazione. Testimonianze dirette ed indirette di maestri o professionisti della scena contemporanea permettono un momento di confronto a tutti coloro i quali lo desiderino avere. Non a caso anche quest’ anno segue successivamente all’incontro di gio-

P.28

vedì 4 febbraio “Senza polvere senza peso” - letture e testi di e con Mariangela Gualtieri, la possibilità di frequentare un seminario con l’ attrice stessa, membro fondante con Cesare Ronconi del Teatro Valdoca. Tale laboratorio si svolge da Venerdì 5 febbraio a Domenica 7 con l’assistenza fonica di Luca Fusconi. Un’ opportunità per approfondire gli aspetti riguardanti la trasmissione orale della poesia e l’uso del microfono. Oltre questa importante presenza, accanto agli altri appuntamenti, avremo modo mercoledì 24 febbraio di conoscere da vicino il lavoro del Teatro Tascabile, in particolare il processo metodologico che ha portato alla nascita dei personaggi di Giulietta e della Nutrice nell’ ultimo loro spettacolo “Amor mai non s’ addorme. Storie di Montecchi e Capuleti” firmato collettivamente dal gruppo. Teatro Vivo è la forte testimonianza di come la tradizione teatrale non sia mai stata interrotta a Bergamo. Il Teatro Tascabile è un luogo in cui possono convivere ed interagire generazioni diverse, in cui si confrontano il repertorio e le nuove scritture. Questo Teatro non è solamente un’ officina di spettacoli, ma si dimostra essere puntualmente una Casa della cultura teatrale. Casa che apre le proprie porte, attraverso Teatro Vivo, al pubblico e alla comunità per trarne un dialogo dinamico. Giuditta

- TEATRO VIVO -


TEATRO CREBERG via Pizzo della Presolana Poliedrico: aggettivo. Teatro: nome comune di cosa. Cosa? il Teatro. Quale? il Creberg. Teatro Creberg anzi il poliedrico Teatro Creberg. Decisamente liberale in un periodo storico dove di libertà si parla a destra e a manca ma guarda caso manca sempre a destra, le ospitate del Creberg rispecchiano però le logiche della par

camerino per due notti si ritroverebbe pure povero. (“Poveri ma belli” 30 Gennaio, di Massimo Ranieri). Riprendendo la giusta strada della serietà il cartello mensile continua e la serata di San Valentino, con lo spettacolo “Divino Tango”, porterà a Bergamo quel calore e quelle movenze tanto distanti dai più autocto-

co n dicio e se in programma abbiamo Marco Travaglio per il 23 Gennaio da li a un mese ecco servito l’estremo opposto: Sgarbi (13 febbraio). Vittorio che poi è un personaggio molto strano, fin dai tempi in cui posò nudo mi sono sempre chiesto dove avesse infilato gli occhiali. A tutto questo darà risposta il bel Bertolino (28 Gennaio) con “Lampi accaniti di ovvietà” che se con un pò di fantasia rimanesse chiuso nel

ni. Poi ancora risate con Giovanni Vernia da Zelig il 20 e Geppi Cucciari il 26, e a chiudere febbraio ci penseranno i pupazzi di “Avenue Q” con uno spettacolo Cult in America e Inghilterra dal titolo che non lascia spazio a sorrisi incerti: “Via della Sfiga”. Poliedrico: aggettivo poco comune ma teatrale. Contradictory

- TEATRO CREBERG -

P.29


I KNOW THE SNOW Varie località d’altura Montagne sparse

Test. Ti ritrovi tre eurelli in tasca. Cosa fai? Birrino piccolo? Sacrificalo, su. Pensa alla salute e all’adrenalina una buona volta! Tre euro è il costo dello skipass se te ne vai a sciare a Lizzola il lunedì. Poi il bombardino te lo meriti tutto! L’occasione si ripete ogni settimana per tutta la stagione, mentre per parties e contest sulla neve ti conviene armarti di carta e penna e segnarti queste date. Se sei un rider con la tavola incollata ai piedi non appena i monti diventano bianchi, se sei un bipede con bacchette o semplicemente vuoi goderti qualche bel trick o fare un po’ di bordello ti aspettano due mesi belli tosti. Si comincia con un evento dove ammirare i migliori pro snowboarder internazionali. L’appuntamento è a Livigno dal 16 al 21 gennaio con il World Rookie Fest, un contest riservato alle giovani promesse dello snowboard. A pochi chilometri da casa invece ti aspetta il comprensorio Bremboski, con l’Iron Snow Park e il secondo nuovissimo mini park per principianti shapato dal maestro di sci freestyle Alessandro Bianchetti. In programma sempre a Foppo-

P.30

- WHITE SNOW -


lo il Vans Snowboard Shop Riot, un super contest per la categoria open che si terrà il 30 e il 31 gennaio. Si replica il 7 marzo con un altro supereventone il Vans Shared With Us 2010 sempre a Foppolo. Da tenere d’occhio il sito del park www.ironsnowpark.it per eventi e aggiornamenti. Se invece avete voglia di macinarvi un po’ di chilometri a La Thule in Val D’Aosta il weekend dal 29 al 31 l’appuntamento è con Playdays Live the Mountain Love the People. Ancora in Val D’Aosta ma dal 18 al 21 febbraio è in programma un altra tre giorni di tricks e adrenalina, il Nissan Mystic Experience a Gressoney. Sempre un po’ fuori porta, ma vale tutto lo sbattimento l’uscita a Tignes, dove dall’8 al 15 marzo si terranno i Winter X Games, la mecca degli sport invernali estremi: dallo snowboard allo sci freestyle, per arrivare a velascanding e motoslitta, con decine di eventi e diverse discipline. Www.tignes.net. Da tenere d’occhio per gli eventi sulla neve anche www.mysticfreeride.com. Buona surfata! Winter Suri

P.31


Ghemon Scienz, uno da conoscere a cura di Matteo “What is” Postini mw p è passato un anno dall’uscita del tuo ultimo album “E poi, all’improvviso, impazzire”, insomma sei impazzito o no? impazzito di gioia dalle vendite? impazzito di noia dalle svendite? come stai?

Felice del riscontro del disco tra il pubblico e gli addetti e del lavoro che la Macro Beats ha svolto! A giorni esce il terzo video (di “Goccia a Goccia” con Al Castellana) e avrà anche quello dei passaggi televisivi come i precedenti. Quindi, come dire, la continuità mi sta ripagando. Ma essere continui non vuol dire essere stabili, purtroppo, né mentalmente né emotivamente e nemmeno lavorativamente. Quindi: “tutto ok, anche più di ok, ma possiamo migliorare!” gs

Cos’ hai fatto per colazione stamattina? gs Caffè. Sono stato costretto da Macro Marco! mw p

Cosa sognavi da piccolo? Di fare il calciatore. Mi piaceva Baggio, poi Vialli, perchè si chiamava come me. Poi mi sono appassionato a Seedorf e Veron nella Samp. Per un po’ di tempo volevo aprirmi un’edicola, che è un luogo che tuttora mi affascina tanto e che ha un buon odore. Da bambino lo volevo solo per le figurine dei calciatori... mw p

cose. Non è stato così, poi ho trovato la forza di laurearmi e nello stesso tempo ho fatto uscire mixtape e album. Perciò, finito, chiuso, siamo apposto così.

gs

In un tuo pezzo dicevi “ ..per la mia forma mentis di borghese disagiato..”, com’era quel periodo della tua vita? Holly e Benji, liceo classico, Avellino poi? gs Poi Roma, università. Gonfie vele i primi due anni d’illusione, poi mi sono fatto la guerra, perchè la musica non era più relegabile ad hobby. Non è mai stata un passatempo a dire il vero, ma mi ero impegnato a studiare pensando di riuscire a equilibrare le due mw p

P.32

Oltre a essere un rapper, cos’altro sei nalla vita? gs Non sono un rapper, sono un cantante. Di base sono un appassionato di cose belle. mw p

J Dilla ti ha cambiato la vita? Si. E non smetterò mai di ringraziarlo tramite la musica. mw p gs

Come vedi “la scena hip hop” in Italia? gs Pervasa da un’ignoranza crassa. L’innovazione è poca, ma per fortuna c’è finalmente una varietà di situazioni musicali, chi ascolta può scegliere. Moltissimi ascoltatori però sono poco informati e gli piace sentirsi ancora i dischi del ‘94 tutti i giorni. Questo penalizza il movimento perchè senza musica nuova non s’incamerano informazioni e non si cresce come ascoltatori. mw p


E la scena successiva? Meglio di questa. Le terze generazioni di immigrati saranno più integrate e rafforzeranno, anzi, faranno progredire il livello musicale e amplieranno il pubblico e le vedute. Peccato che io all’epoca avrò dieci anni in più!

Tu invece hai smesso di fumare? Si, non lo ritengo più necessario.

mw p

mw p

gs

gs

Cos è la cultura per te? La capacità di padroneggiare in maniera elegante molti argomenti della conoscenza.

Era ora che tornassi a Bergamo, che flashback hai di questa città? gs Sarà pubblicità occulta ma il flashback che ho è la polenta taragna all’osteria “Ornella” a Bergamo alta. mw p

mw p gs

Qual è la tua parola preferita? “Lei”

mw p gs

Io ti ho sempre definito un rapper “conscio” ma tu non la pensi così, giusto? gs Sarà il cattivo retaggio che il “rap” si porta dietro, ma a me non pare così strano che una persona scriva delle canzoni per fare dei ragionamenti o delle considerazioni personali. Io sono italiano, di estrazione media, parlo la lingua di De André, e a De André nessuno diceva che era conscio.

Com’è il tuo rapporto con i centri Sociali? gs Buono. Spesso mi chiamano a suonare, perchè sono tra i pochi spazi che hanno libertà di fare ciò che vogliono (a livello di scelte di cartellone) e offrono buona musica a prezzi contenuti. mw p

mw p

Cosa canti sotto la doccia? Il pezzo per cui sto in fissa nel momento in cui la faccio. Al momento è “House Of Cards” dei Radiohead. mw p gs

Cosa “non” mi devo aspettare il 23 al Paciana? gs Un pallone aerostatico a forma di maiale. Non ce la facciamo a portarvelo. mw p

Tu invece cosa ti aspetti? Una serata serissima, perchè il pubblico lombardo di solito dà grandi soddisfazioni. E poi manchiamo a Bergamo da un paio d’anni, spero che la gente voglia venire a testare lo spessore della situazione. Noi ci vogliamo guadagnare i gradi sul campo. mw p gs

Le aspettative servono nella vita? Si. A decidere che uomo sei una volta che le hai disattese o confermate. mw p

Quando farai quel famoso featuring con Jack the Smoker? gs Non saprei dire, potrebbe avvenire domani come mai. Credo che la stima sia reciproca da anni, ma i nostri viaggi musicali sono lontani. Ciò nonostante mi piacerebbe fare un pezzo con lui, mi stimolerebbe sicuramente a fare bene. mw p

gs

23 Gennaio ore 23:30 Pacì Paciana: Ghemon con Kiave e Macro Marco

- GHEMON SCIENZ -


L’uomo senza passato (Aki Kaurismäki) Iperborea 12,50€

Ballata per la figlia del macellaio (Peter Manseau) Fazi 19,50€

— Dopo sette anni dal gran premio della giuria a cannes (bocca spalancata),la premiata ditta iperborea sforna questo piccolo capolavoro -sceneggiatura? non proprio; romanzo? lo escluderei; favola contemporanea? bah- che si legge con la scorrevolezza delle immagini e si lascia guardare come un cielo stellato a bordo di una trabant nel bel mezzo di un drive-in finlandese (brrr). Ancora una volta aki stupisce, il suo genio prorompe dalle pagine e dona immagini – radici nella memoria, per chi ce l’ha ancora.

— Dovrebbe essere un romanzo, ma bastano le prime pagine per capire che col romanzo condivide gran poco. La chiave è la parola, raccolta, scritta e tradotta e l’universo è quello dei poeB ti, scatola chiusa di un linguaggio geloso che non ammette trasposizioni (natura umana del poeta?). Le violenze contro il popolo ebreo sono pretesto per provare a narrare l’esatta incompletezza della parola tradotta, la complicata perfezione dello yiddish e la consustanziale incomunicabilità che divide il poeta dalla folla umana.

Andre

Andre

L’odore afrodisiaco del cloro (Judy Budnitz) Alet 15€

Punk capitalismo (Matt Mason) Feltrinelli 18€

— Judy budnitz lascia senza fiato, regala sorrisi a piene mani e un attimo dopo li volge in lacrime rabbiose in pagine che si allargano oltre il margine e ti cullano nell’abbraccio C della mamma-parola. La raccolta si apre con la gestazione disperata di una donna che grida il diritto d’essere madre, e si chiude con la fuga da un’isola di madri alla ricerca della metà mancante. Perchè in mezzo a tutte le donne dell’universo budnitz solo una nuova generazione di ragazzi ribelli può fuggire il passato, libero dall’america tanto desiderata all’inizio di tutto.

— Interessante volume che tratta di tutti quei movimenti giovanili che hanno cambiato il modo di interpretare la realtà, essendo stati capaci di sfruttarla con imprese dal carattere spesso implicitamente filantropico e con una netta volontà di condividere i saperi anziché privarli ai più. Punk, hip-hop, writing analizzati con una luD cidità nuova, che spinge l’attenzione verso prospettive future ammalianti e che misero radici in culture giovanili ormai decennali, entrate a far parte inconsapevolmente del nostro modo di pensare. Adele

Andre

P.34

- LIBRI -


Boris Brejcha

CLIPSE

Schaltzentrale (Techno) Harthouse Digital

Til the Casket Drops (Hip Hop) Re-Up, Columbia

— Look metallico, knobs, cappotto rosso, camicia blu, animale ibrido. Elektribe brutality, tubolare gioco efferato di picchiaduro a scorrimento riapre la minimalscene. Unconventional, easily digestible estremamente Jumpy. Boris brejcha con “schaltzentrale” ci indica la stanza dei bottoni e sicuramente deve aver schiacciato quelli giusti soprattutto in “BLumenball” nella sezione del coretto alieno. Uno jodel rococo’germanofono ed alpino. Pump it up and listen!

— I due fratelloni di Virginia Beach hanno sfornato un altro album bello per davvero!! A tre anni di distanza da “Hell Hath No Fury” il team affiliato ai Neptunes (e quindi a quel genio di Pharrell Williams) torna con un lavoro bello spesso e pieno di collaborazioni validissime. Personalmente l’ho fatto ascoltare a parecchia gente e la risposta è quasi sempre stata: POLLICE SU! Freddy Fred

Ryuichi Sakamoto

Pox

Playing the piano (Classica contemporanea) Decca 2009

JAMIE T KINGS & QUEENS (INDIE ROCK) — Con il suo secondo album, Kings & Queens, Jamie T conferma la formula di successo dell’album d’esordio, unendo un cantato di derivazione hip hop ad arrangiamenti indie tipicamente brit. Un’originale miscela, già accennata dagli Arctic Monkeys, con cui il 24enne londinese ottiene un divertente e brillante pop, arricchito da perle come Stick ‘N’ Stones, Hocus Pocus e Chaka Demus.

— Il giapponese Sakamoto, dopo anni di sperimentazione nel campo della classica contemporanea, progetta un pianoforte a due tastiere in cui le note da lui suonate in una si riproducono con passaggio elettronico anche sull’altra, ma a sinfonia alterata. Il risultato è “Playing the piano”: un disco di solo piano in cui Sakamoto duetta con se stesso e idealmente con Satie, Nono e Chopin. Uscito anche in limited edition con l’aggiunta del brano sperimentale Out of Noise. Dopo e come Cage.

Gio Cassavetes from Rockisland.it

S. Lumaca

- 4X4 -

P.35


CTRL & Social Network Cercaci e Trovaci, Ridi e Leggici da facebook & myspace voli diretti al nostro sito

30 e lode: Via dei Caniana 3 Agorà Polaresco: via del Polaresco 15 (Longuelo) Amigdala Theatre: viale Lombardia 33/35 (Trezzo) Arci Bloom: via Gorizia 17 Auditorium Roentgen: Largo Roentgen circ.2 (Loreto) Bacaro: via Legnano 31 (Redona) Baioni Café: via Baioni 5 Bar del Colle: via Ripa 62 (Villa d’Almè Bruntino) Cafeteria: via Europa (Treviolo) Caffè Letterario: via S.Bernardino 53 Cheers: via Moroni 163 Circolo Vizioso: via Montegrappa 4 (Villongo) Coffe.n.Television: via San Bernardino 22/b Conca Verde: via Mattioli 65 C.S.A Pacì Paciana: via Grumello 61 (Lallio) Dandy Music & Lounge: via Bellini 47 Daho: viale Mariano (Dalmine) Damn!: via Cave 5 (Albino) Druso Circus: via Galimberti 6 Ego: Via Baschenis 9 Gran Café Suite: viale Papa Giovanni XXIII 66 Il Bopo: via Concordia 6 (Ponteranica) Jam: via Lombardia 23 (Nembro) Keller: via Bergamo 32 Live Music Club: via Mazzini 58 (Trezzo) Nag Contemporary 2: via della Fara 13 New Artemisia Gallery: via Moroni 124 Ottobarradieci: via S.Bernardino 8/10 PalaCreberg : via Pizzo della Presolana Paprika: via Bergamo 3 (Dalmine) Reef Cafè: via B.go Santa Caterina 25 Ryan Pub: via sorte 9 (Barzana) Teatro Creberg: via Pizzo della Presolana Teatro Donizetti: P.zza Cavour 15 Teatro Tascabile: P.zza Colleoni angolo via Boccola Temporary Black Space: via Mayir (Citta Alta) Traffic Gallery: via S.Tomaso 92 Ud: via G.B.Moroni 16 Varadero Jazz Café : via S.Alessandro 31/a Vecchio Tagliere (Zanica): via Libertà 87 Velvet: via Camozzi 12 Vuoi collaborare con noi o iscriverti alla nostra Mailing List? Invia una mail a: redazione@ctrlmagazine.it Registrati al tribunale di Bergamo con numero: 2/08 con decreto del 24/1/08

P.36

- INDIRIZZARIO -


Aperti anche a pranzo

UD Concept Bar Via Moroni 16 - Bergamo


CTRL magazine #10  

Chiudo Tossisco Respiro L'indomani

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you