Page 62

62

10 (+1) usi per...

La maionese Ritenuta emotivamente instabile come una viziata ereditiera solo perché se non la curi con amore "impazzisce", eppure infilata in qualunque cosa possibile ed immaginabile. Si, la maionese è la Paris Hilton dei condimenti. Nata il 23 aprile del 1756 come corroborante sessuale per il maresciallo Louis Fransois Armand de Vignerot Du Plessis, duca di Richelieu. Lo chef del maresciallo, rimasto a corto di zucchero per lo zabaione, mescolò delicatamente le uova con sale ed aceto. Il nuovo preparato piacque moltissimo sia al vecchio Louis che alle amiche di questo, accorse nude per festeggiare (erano altri tempi) la presa di Port Mahon (da qui maionese). Ben presto, come la maggior parte delle cose un pochino divertenti della storia, tutto ciò venne dimenticato. Ma la maionese, grazie al cielo, è arrivata fino a noi superando la prova del tempo, e anche se non ci mostra la sua vagina scendendo da una limousine, ciò non vuol dire che il suo unico utilizzo sia quello di insaporire i panini.

Vedi uso n° 11

( 1 )   Riduce le crepe nei mobili di legno. Spalmate la maionese sulle crepe della credenza alla quale la vostra nonna è davvero affezionata. Rimuovete la salsa in eccesso. Lasciate la maionese per qualche

giorno in modo che questa possa rilasciare oli e proteine che gonfieranno di poco il legno chiudendo la fessura. (Per correttezza ora il 30% della vostra mancia natalizia spetterebbe a me).

CTRL magazine #29  

Siamo tornati !