Page 1


Hei, hai sentito?

A noi giovani, da 15 a 25 anni, Banca di Valle Camonica riserva un servizio completamente gratis, e questo è niente, se siamo concretamente interessati c’è una bellissima sorpresa per noi... imperdibile, anche perchè non durerà per sempre. Scoprilo presso tutte le filiali della Banca di Valle Camonica


2 5

NO V EMB R E

2 0 0 8

Giuseppe Valori eletto presidente del CSI Lombardia 1200 società sportive lombarde hanno rinnovato il vertice dell’associazione Oltre 1200 società sportive lombarde del Csi si sono riunite a Bergamo per definire il vertice dell’associazione per il prossimo quadriennio. Dall’assemblea è uscito il nuovo Presidente del CSI lombardo Giuseppe Valori, candidato unico a questa carica; un po’ di rammarico per il Comitato del CSI di Vallecamonica che non è riuscito ad eleggere nessuno dei due tesserati presentati nella rosa dei tredici candidati ad un posto nel Consiglio regionale. Un CSI Lombardia in buona salute che pensa al prossimo quadriennio con progetti ambiziosi è quanto emerso dalla relazione introduttiva ai lavori dell’assemblea delle società. Il viaggio tracciato dal neo Presidente Giuseppe Valori all’interno del CSI Lombardia è partito dai punti di forza dell’associazione; il CSI lombardo da pochi mesi ha espresso il Presidente nazionale, Massimo Achini, ed è rappresentato da altri con-

L’ex-presidente regionale Eugenio Taglietti saluta Giuseppe Valori (a destra) siglieri nazionali rafforzando così la sua rappresentatività a livello nazionale. Con il passare degli anni il CSI regionale è riuscito, con la sua presenza massiccia sul territorio, a costruire solidi rapporti con gli altri enti di promozione sportiva, con il mondo dell’oratorio e con le istituzioni pubbliche. Partendo da queste basi solide il CSI lombardo sarà impegnato nel prossimo quadriennio a realizzare progetti ambiziosi che porteranno alla revisione dello statuto regionale, al potenziamento delle politiche sociali sul territorio, al rafforzamento del rapporto con gli oratori e le parrocchie e alla valorizzazione della donna all’interno dell’associazione. Per realizzare il progetto di politica sporti-

1

va delineato nella relazione Valori ha chiesto alle società sportive “Grande coraggio con l’aggiunta di dialogo e confronto con tutti, un’azione incisiva ed efficace per formare una grande squadra”. Un programma condiviso da tutti i Comitati provinciali lombardi per valorizzare il ruolo della regione e raggiungere con maggiore facilità gli obbiettivi fissati dal Consiglio regionale. L’unione e la condivisione saranno indispensabili per utilizzare al meglio gli strumenti a disposizione e, soprattutto, per prendere decisioni anche coraggiose. “Una squadra ha bisogno che tutti i giocatori diano il loro contributo, la conoscenza e condivisione di una strategia aiutano a giocare meglio”. Il nuovo


Presidente regionale ha quindi invitato tutti i Comitati provinciali a operare in un’unica direzione dove tutti devono assumere un ruolo da protagonista per rendere più efficace la strategia dell’associazione. “Aprirsi a nuove risorse umane e valorizzare anche chi sta ai margini del gioco; il CSI deve essere una squadra senza panchinari passivi”. Sul terreno delle politiche sociali il CSI Lombardia nel prossimo quadriennio sarà impegnato a sviluppare iniziative rivolte a tutte quelle categorie di persone come gli stranieri, gli anziani, i diversamente abili e i carcerati, che con i loro bisogni solleciteranno le sensibilità dell’associazione. La proposta sportiva,con il tema “Lo sport che associa”, dopo un’analisi approfondita delle attività proposte sul territorio, promuoverà il rilancio di atti-

vità condivise con i Comitati e proposte innovative dopo aver rivisto i regolamenti e chiesto il rispetto delle regole. Fondamentale sarà anche la formazione con un supporto di servizio, una proposta di formazione per i diversi ruoli associativi,l’aggiornamento ed approfondimento formativo di qualità da offrirà ai Comitati. Il CSI lombardo andrà anche a scuola costruendo un rapporto privilegiato con il mondo scolastico; dopo aver analizzato le potenzialità sarà proposto un ruolo di riferimento della nostra associazione per tutto il mondo scolastico costruendo una rete sul territorio e offrendo servizi tecnici e di formazione complementari alle proposte e alle azioni scolastiche. Il prossimo quadriennio promuoverà il ruolo della donna all’interno dell’associazione; obbiettivo da raggiungere

2

creando percorsi di crescita associativa per atlete e dirigenti e valorizzando i ruoli e gli incarichi delle donne già attive all’interno del CSI lombardo. Il progetto del CSI passa anche attraverso una comunicazione impegnata a spiegare il valore della nostra associazione. I passi per raggiungere questo obbiettivo sono la creazione di una commissione stampa regionale, la riflessione sugli strumenti più efficaci da utilizzare e la moltiplicazione dei messaggi comunicativi che valorizzano le attività realizzate sul territorio. La chiusura del Presidente Giuseppe Valori con la frase di Antoine De Saint-Exupèry: “Se vuoi costruire una nave, non radunare uomini per raccogliere la legna e distribuire i compiti, ma insegna loro la nostalgia del mare ampio ed infinito.”


2 5

NO V EMB R E

2 0 0 8

Il diritto al gioco, Salvatores accende la luce Il punto settimanale di Massimo Achini, Presidente nazionale del CSI Francesco, 12 anni, domenica è uscito dal campo arrabbiato. Il suo mister lo ha sostituito a dieci minuti dalla fine. Francesco si è diretto verso gli spogliatoi sbattendo per terra la sua maglietta. Dopo la doccia è salito sulla macchina di suo padre con un broncio che non finiva più. La faccia di Francesco mi è venuta in mente l’altra sera quando, a Roma, ho assistito alla proiezione in anteprima del documentario di Gabriele Salvatores su «Inter Campus nel mondo». Un’ora esatta di immagini per raccontare la storia di un’iniziativa che oggi è presente in 19 Paesi “difficili” nel tentativo di regalare ­con un «pallone e una maglietta» ai bambini quel diritto al gioco che, nella loro infanzia, non hanno mai avuto. Camerun, Cina, Iran, Brasile, Bosnia, Colombia, Romania... Paesi diversi, storie e sofferenze differenti. In comune quelle immagini che ti bucavano il cuore: gli occhioni di quei bambini che sprizzavano della stessa immensa felicità nel correre dietro ad un pallone. Per loro poter giocare a calcio, fare allenamento, significa toccare il cielo con un dito. Quelle immagini le avrei fatte vedere subito a Francesco (che anche se imbronciato aveva la faccia del ragazzino sveglio e perspicace). Mi sarebbe piaciuto dirgli: «Ti sei mai chiesto quanti bambini, nel mondo, oggi non hanno la fortuna di poter giocare? Non hanno scarpe con i tacchetti, né maglie da indossare; non hanno campi di pallone. Ma soprattutto non hanno allenatori che gli insegnano e gli

anche un po’ di CSI. Come forse sapete in Camerun, in Albania, in Romania ci siamo anche noi. Ci siamo con progetti seri che si portano avanti da anni grazie ai Comitati territoriali e alle società sportive. Forse è sognare troppo, ma resta il fatto che di quei bambini non possiamo dimenticarci. Nemmeno per un giorno.

Consiglio regionale Csi Lombardia Presidente Giuseppe Valori (Mi)

Consiglieri vogliono bene! E tu riesci ad arrabbiarti perché hai giocato dieci minuti in meno? Pensaci bene, caro Francesco». Non nascondo che il documentario di Salvatores ha fatto riflettere anche me. Come possiamo, come educatori, stare sereni sapendo che - oggi - a centinaia di migliaia di bambini nel mondo è ancora negato il diritto al gioco? Certo, possiamo fare poco. Certo, abbiamo già mille problemi nel portare avanti le nostre società sportive e i ragazzi che ci sono affidati. Certo, quello che facciamo è già tantissimo. Ma resta il fatto che non possiamo non pensare a quei bambini, ai loro occhi tristi ed alla gioia che un semplice pallone potrebbe regalargli. Nelle immagini di Salvatores, indirettamente c’era

3

Ferdinando Rimoldi (Va) Walter Rovetta (Bg) Antonio Maria Caffi (Cr) Alfredo Locatelli (Bg) Luca Angeli (Bs) Roberta Trezza (Mn) Ciro Galli (Lc) Nicolò Cirnigliaro (Pv) Gian Antonio Galli (Lc)

Revisore dei conti Gino Mattioli (Mi)

Collegio dei provibiri Enrico Demaldè (Lc) Severino Ravelli (Bs) Dante Zamboni (Pv) Marco Morselli (Mn)


Uno su mille ce la fa: il calcio e i minori Il rapporto nazionale sulla condizione dell’infanzia e dell’adolescenza Nel 2005, in Italia i ragazzi tra gli 11 e i 14 anni sono quelli che praticano sport con maggiore continuità (52,6%). Questa pratica ha registrato una crescita nel corso degli anni, passando dal 53,5% del 2001 al 54,4% del 2004, nonostante la lieve flessione registrata proprio nel 2005. Inoltre, il 50,7% dei bambini tra i 6 e i 10 anni pratica sport in modo assiduo, seguiti dal 46,6% dei 15-17enni, seppure in lieve diminuzione (47,4% nel 2004). Analizzando i tesserati nelle prime nove federazioni sportive nazionali, risulta che il maggior numero di iscritti si rilevi proprio per la Figc, con 1.329.122 tesserati nel 2005 (la Fipsas pesca sportiva, la seconda Federazione con più iscritti, ne conta 568.003), aumentati del 17,7% rispetto ai tesserati del 1981: a conferma del fatto che il calcio sia, ormai, lo sport nazionale per eccellenza, e non solo per i teenager. L’indagine dell’Eurispes e di Telefono Azzurro (2006) ha messo in evidenza come i bambini dai 7 agli 11 sognino soprattutto di diventare calciatori della nazionale (28,7%) mentre il 19,6%, una star dello spettacolo, a conferma dell’influenza mediatica presente nel mondo dell’infanzia. Il 16,2% sceglie di rimanere se stesso, mentre il desiderio di essere un esploratore appartiene soltanto al 7,7%. Scelgono di essere un pittore il 6,3% ed un ricco imprenditore il 3,3%. Il 5,7% vorrebbe essere un geniale inventore, mentre appena

l’1,4% un eroico pompiere (Eurispes e Telefono Azzurro, 2006). A conferma del diffuso consenso di cui gode il calcio presso il mondo giovanile, quando è stato chiesto ai ragazzi di motivare la scelta fatta, la gran parte (ben il 52,6%) motiva le proprie ambizioni puramente sulla base di ciò che a loro piace. Nella stagione calcistica 2007/2008, in Italia, il numero dei tesserati del settore giovanile risulta essere pari a 582.456, facendo registrare un incremento percentuale del 6,1% rispetto alla stagione precedente. È soprattutto il settore dei “piccoli amici” a mostrare un incremento nel numero delle squadre di calcio: in questa categoria, infatti, il numero dei tesserati è aumentato di quasi il 70%, passando dai 40.683 tesserati della stagione calcistica 2005/2006 ai 68.940 di quella attuale. Anche nel settore dei “pulcini”, si è registrato un incremento considerevole (7,6%) ed in linea con quello totale (6,1%). In lieve diminuzione, invece, la categoria degli “esordienti” che, pur rappresentando una parte considerevole (138.669) rispetto al totale dei giovani calciatori tesserati (582.456), ha fatto registrare una diminuzione dello 0,6% rispetto alla stagione 2005/2006. Ancora più marcata la diminuzione dei tesserati nella categoria dei “giovanissimi” (-6,5%): 118.540 tesserati nel 2007/2008 contro i 126.735 della stagione calcistica 2005/2006. Nella stagione calcistica 2007-2008, in Italia sono presenti 6.701 scuole

4

calcio che assicurano l’attività sportiva ad oltre 450.000 bambini. Di queste, 171 sono state ufficialmente riconosciute come scuole di calcio “specializzate”, 2.637 classificate come “riconosciute” e 3.893 come centri calcistici di base. Se per puro esercizio statistico rapportiamo i 582.456 baby calciatori al numero di calciatori attualmente presenti in serie A (550), otteniamo un quoziente di 1.059: per i piccoli calciatori significa una possibilità teorica ogni 1.059 di far parte, in futuro, dell’organico di una squadra di serie A.


2 5

NO V EMB R E

2 0 0 8

Un corso per imparare lo sci di fondo e... poi le gare La tradizonale iniziativa dello Sci Club Darfo Boario Terme a Schilpario Muove i primi passi della stagione lo sci nordico promosso dal CSI di Vallecamonica in collaborazione con lo Sci Club Darfo Boario Terme e la Polisportiva Disabili Valcamonica. La commissione tecnica sci ha stabilito i tre appuntamenti del circuito di manifestazioni riservate allo sci di fondo; si scierà per il titolo di campione camuno domenica 1 febbraio, domenica 1 marzo e domenica 8 marzo 2009 in località ancora da definire. In attesa della stagione agonistica lo Sci Club Darfo propone il tradizionale corso per apprendere la tecnica dello sci di fondo; l’iniziativa di formazione giunta alla 33° edizione, e patrocinata dall’Amministrazione comunale di Darfo, si terrà sulla pista nazionale “degli abeti2 di Schilpario nelle giornate di sabato e domenica non appena l’innevamento permetterà di svolgere le lezioni. Sono previste otto lezioni di due ore ciascuna con i tecnici dello sci Club darfense; gli organizzatori forniscono il materiale sportivo gratuitamente fino ai 18 anni ed a pagamento, trenta euro per l’intera stagione, ai maggiorenni. Costo complessivo del corso 135 euro per i ragazzi fino a 18 anni e 150 euro per gli adulti, compreso il trasporto in pullman (con partenza da Darfo alle ore 13,30), abbonamento stagionale alla pista di Schilpario e tessera fisi. Al termine della stagione è prevista anche una gita aperta a tutti e gratuita per i partecipanti al corso. Per le iscrizioni, che si chiudono domenica 30 novembre,

5

e ulteriori informazioni rivolgersi alla sede dello Sci Club Darfo Boario in via Cimavilla 11 il giovedì sera dalle ore 20,30 alle ore 22,00 oppure telefonare al 3336713245.


U.S. Edolo, trionfano le bocce Bilancio positivo per l’avvio della stagione delle bocce che ha già vissuto la trasferta a Vermiglio, la prima giornata di campionato e il torneo edolese Il campionato csi 2008/2009 per il settoare bocce e’ iniziato ufficialmente con la prima giornata disputata il 09/11/2008. La stagione ha preso il via il 12 ottobre con la gara di apertura sui campi di Cogno, Berzo Inferiore e Braone con una buona partecipazione e conclusa con la consueta cena a testimonianza della volontà di voler consolidare l’amicizia attraverso lo sport. La domenica seguente il Csi Vallecamonica si è trasferito in Trentino presso il bocciodromo di Vermiglio dove i nostri amici ci attendevano, oltre che per vivere una giornata di sport, per rafforzare l’amicizia confrontandoci nella gara di bocce. La nostra presenza è stata di circa sessanta persone di cui 48 atleti suddivisi in 16 terne che si sono affrontati con molto impegno ed agonismo senza tralasciare la finalità di questa stupenda giornata. Un ringraziamento agli amici di Vermiglio per l’ospitalità, hanno cucinato il pranzo per tutti, e se tutto questo si è concretizzato un grosso e doveroso grazie è rivolto al nostro responsabile di settore Livio Bertoli e a tutta la commissione bocce, per queste iniziative e per l’impegno nella gestione di un campionato lungo e molto partecipato. L’U.s. Edolo ha presentato al via del campionato ben 15 atleti che con grande impegno si trovano durante la settimana per gli allenamenti contribuendo a formare un gruppo di amici . L’U.s.Edolo che da sem-

6


2 5

NO V EMB R E

2 0 0 8

Le squdre iscritte al campionato 2009

pre, attraverso lo sport, ha creduto fermamente nei valori dell’amicizia contribuendo, dove ce ne fosse bisogno, ad unire le persone ha organizzato per domenica 16 novembre una gara a terne presso il bocciodromo comunale . Con nostra grande gioia ben 45 nostri amici bocciofili si sono iscritti per questa manifestazione sportiva. C’è veramente grande soddisfazione nel constatare che l’amicizia ed il rispetto che si è costruita facendo l’attività del Csi si mantenga poi in queste occasioni. La gara ha avuto inizio alle ore 14.00 e ha evidenziato l’ottimo livello di gioco offrendo al numeroso pubblico presente incontri molto equilibrati ed appassionati. Il torneo si è concluso alle ore 19.30 assegnando il 1° posto alla terna formata da Dorino-Spatti-Cretti, al 2° posto Tomasetti-Meli-Ivana, al 3° posto Tonini-Pilatti-Slanzi e al 4°posto Mengon-Oreste-Mauro. Da parte del consiglio direttivo e dei collaboratori, Battista, Ermanno ed Ettore che si impegnano assidua-

mente per le bocce, l’U.S. Edolo rivolge un grosso grazie di cuore ed un arrivederci al prossimo appuntamento. U.S. Edolo

7

Auto Moreschi Malonno Bar alla fonte Cogno Bar Vaira B Casa Della Scarpa Edolo G.S.A. Piancogno Gratacasolo A Gratacasolo B Gratacasolo C Martinazzoli Macchine A Martinazzoli Macchine B Oratorio D. Bosco Gorzone Pizzeria Alpi Edolo Pizzeria Astra Edolo S. Giulia Segheria De Marie Cimbergo B Segheria De Marie Cimergo A U.I.S.P. Valgrigna A U.I.S.P. Valgrigna B


Una valanga di reti per gli Junior del G.S.Ceto/Nadro Trasferta con successo ad Angolo Terme per la capolista del torneo Juniores Non c’era bisogno della partita di recupero dell’ultimo turno del campionato della categoria juniores disputata ad Angolo Terme per confermare la forza della formazione del G.S. Ceto/Nadro. La capolista imbattuta ha infatti centrato con grande facilità la quinta vittoria stagionale chiudendo la pratica Angolo già dopo pochi minuti di gioco. Abissale la differenza tra le due squadre per sperare in un confronto più equilibrato; con 29 reti messe a segno e solo sette subite nei precedenti incontro il Ceto/Nadro ha dimostrato di essere la naturale favorita alla conqui-

sta del titolo in questa categoria. In pochi minuti gli ospiti hanno chiarito subito le loro intenzioni prendendo quattro reti di vantaggio, frutto di un gioco semplice ma molto concreto fatto di azioni sulle fasce per liberare al tiro gli attaccanti. L’Unione Sportiva Oratorio Angolo, con una difesa fragilissima, non è riuscita a contrastare con efficacia gli avversari subendo il loro gioco per tutto l’incontro. Solo nella parte conclusiva della prima frazione di gioco, chiusa con il Nadro in vantaggio di sei gol, i padroni di casa sono riusciti a creare qualche problema al portiere avver-

La formazione del G.S. Ceto-Nadro - Categoria Juniores

8

sario bravo a non farsi sorprendere. Leggermente meglio l’Angolo nella ripresa con un po’ di grinta in più e una migliore sistemazione in campo; ma la differenza tra le due formazioni non è affatto diminuita. Dopo la rete della bandiera messa a segno al decimo minuto dalla formazione di casa il Ceto/Nadro ha spinto ancora un po’ sull’acceleratore mettendo in mostra tutte le debolezze difensive dell’U.S.O. Angolo. Alle due realizzazioni degli avversari i ragazzi di casa replicano con la seconda rete per crollare poi nel finale subendo altri quattro gol che portano a dodici le reti messe a segno dagli ospiti. Poco da commentare quindi su questo confronto se non la forza del G.S. Ceto/Nadro, squadra compatta e sempre molto concentrata nonostante il compito piuttosto facile. Bravi tecnicamente ma anche ben disposti in campo gli ospiti hanno dimostrato di essere anche ben preparati dal punto di vista fisico, difficile a questo punto che il titolo juniores possa sfuggire alla compagine del G.S. Ceto/Nadro. Esattamente all’opposto il giudizio sulla formazione di casa poco concentrata, incapace di porre rimedio agli errori ripetuti fino alla fine dell’incontro e con una forma fisica precaria. Inutile la grinta messa in campo a tratti da alcuni giocatori, il resto della squadra ha subito senza la minima reazione la forza degli avversari. Alla serata negativa si aggiunge un comportamento poco educato dei ragazzi nei confronti dell’allenatore, insomma un disastro.


2 5

NO V EMB R E

2 0 0 8

Il Centro Giovanile Rogno impone lo stop all’Oratorio Darfo Nel confronto casalingo perde l’imbattibilità lacapolista della categoria allievi Sorpresa nel campionato allievi con l’Oratorio Darfo, una delle due capolista imbattute del torneo, sconfitta nel confronto casalingo con il C. G. Rogno. Pomeriggio difficile per i darfensi che, solo per pochi minuti nella ripresa stanno davanti agli avversari, per il resto sono sempre costretti ad inseguire il risultato. Più concentrata e grintosa la formazione ospite in vantaggio dopo sei minuti di gioco mentre il Darfo non riesce a sviluppare con continuità il proprio gioco; in uno di questi sprazzi la squadra di casa trova il pareggio al decimo. Equilibrio che dura poco perché gli ospiti si riportano avanti per essere raggiunti solo allo scadere. Sulle ali dell’entusiasmo e con alcune sostituzioni che cambiano l’assetto della squadra, il Darfo in apertura della seconda frazione di gioco opera il sorpasso; è difficile però domare la grinta degli ospiti in serata positiva e così al quinto minuto situazione di nuovo in parità. Ben chiusa in difesa la formazione del Centro Giovanile di Rogno è brava a lanciare gli attaccanti in contropiede; per ben due volte la difesa del Darfo è colta di sorpresa e deve subire i gol che lanciano gli avversari verso il successo. La rete allo scadere dei ragazzi di casa serve solo a ridurre lo svantaggio ma non a evitare la prima sconfitta della stagione. Vittoria meritata del Rogno che di partita in partita migliora il proprio rendimento; il Darfo incappa in un pomeriggio di luna storta sorpreso dalla grinta e dal dinamismo degli avversari.

La formazione del Gruppo Sportivo Oratorio Darfo - Categoria Allievi

La formazione del Centro Giovanile Rogno - Categoria Allievi

9


Cividate fallito aggancio al vertice dei Top Junior Successo dell’Oratorio Bienno nel confronto con l’Immobiliare Disetti Confronto equilibrato, risolto solo nel finale, tra le formazioni di Bienno e Cividate Camuno impegnate nel campionato della categoria Top Junior. A spuntarla, dopo un testa a testa emozionante sono i ragazzi di Bienno che nei minuti conclusivi mettono al sicuro il risultato. Equilibrio in campo fin dalle battute iniziali con l’Immobiliare Disetti di Cividate più aggressiva e decisa a conquistare il successo e il Bienno chiuso in difesa e pronto a ripartire in contropiede. Il risultato si sblocca con un bel colpo di testa di Omar Mendeni che sorprende la difesa ospite e porta in vantaggio il Bienno. La formazione di Cividate accusa il colpo e non riesce ad organizzare una replica convincente; ne approfitta la squadra di casa che al tredicesimo minuto raddoppia con Cristian Blasi. Superato il momento difficile gli ospiti ritornano ad essere pericolosi e ad imbastire azioni d’attacco che creano alcuni problemi agli avversari. Il momento positivo per il Cividate prosegue anche nella ripresa e porta in apertura alla meritata rete siglata da Alessandro Monastra; a complicare la situazione per il Bienno l’infortunio del portiere che costringe l’allenatore ad improvvisare un altro giocatore in questo ruolo. Dopo alcuni minuti di sbandamento la squadra di casa ritrova il giusto assetto e torna ad affacciarsi con una certa pericolosità nella metà campo avversaria. Nel giro di due minuti, dal ventesimo al ventiduesimo, arrivano le due realizzazioni che decidono il confronto; la

La formazione dell’Oratorio Bienno - Categoria Top Junior

La formazione dell’Immobiliare Disetti - Categoria Top Junior

10


2 5

NO V EMB R E

2 0 0 8

doppietta di Mauro Giacomelli regala la quinta vittoria stagionale all’Oratorio Bienno che consolida la sua terza posizione in classifica. I ragazzi allenati da Riccardo Damioli hanno messo in campo grinta, gran ritmo e determinazione per conquistare i tre punti in palio; nonostante le numerose assenze e l’infortunio del portiere il Bienno ha saputo superare brillantemente i momenti difficili del-

la partita superando con pieno merito avversari ostici. Anche il Cividate è stato penalizzato dalle troppe assenze; con un solo cambio a disposizione gli ospiti non hanno avuto la possibilità di far rifiatare i titolari arrivando senza fiato ai minuti conclusivi dell’incontro risultati alla fine decisivi per il risultato. Nell’unico momento di sbandamento della difesa gli ospiti hanno subito nel primo tempo

le due reti che hanno scavato la differenza tra le due contendenti. Nell’assalto finale alla ricerca del pareggio gli ospiti hanno offerto ampi spazi ai padroni di casa subendo altre due reti; fallisce così l’avvicinamento del Cividate alla terza piazza ma con la rosa al completo i ragazzi allenati da Alessandro Vangelisti possono puntare alle posizioni di vertice di questa categoria.

L’Oratorio Bienno più forte del vento e dell’U.S. Berzo Monte Dagli incontri al vertice escono vincitrici le ragazze di Pontedilegno e Bienno Incontri incrociati al vertice nell’ultimo turno del campionato di calcio femminile; Pontedilegno e Bienno, in vetta alla graduatoria, hanno affrontato Rogno e Berzo Monte, squadre di vertice all’inseguimento delle prime. Nella trasferta a Rogno successo netto delle ragazze di Pontedilegno che, come nella passata stagione, hanno iniziato benissimo il torneo. Più complicato il compito della Nica Bienno che conquista i tre punti battendo le ragazze di Berzo Monte ma con parecchie difficoltà soprattutto nel primo tempo. Tra fiocchi di neve, freddo e violente folate di vento le due formazioni si sono confrontate sul terreno di gioco parrocchiale di Bienno; partenza difficile soprattutto per la formazione di casa che stenta a mettere in pratica il proprio gioco contro avversarie ben

La formazione della Nica Bienno - Categoria Open Femminile

11


disposte in campo e brave e ripartire in contropiede. A rendere ancora più difficile il compito della squadra di casa il vento contrario che spezza le azioni d’attacco del Bienno. Meritata la rete del vantaggio messa a segno con un bel colpo di testa da Nadia Cominassi; replica il Bienno con alcune buone opportunità e con il gol del pareggio siglato dopo una serie di rimpalli da Anna Morandini. Di segno opposto la ripresa con le ragazze di casa padrone del gioco fin dalle battute iniziali; passano infatti siolo due minuti e il Bienno passa in vantaggio grazie a Simona Magnini che con un gran tiro dalla distanza colpisce il palo e, dopo un rimbalzo contro il portiere avversario, vede la palla rotolare in rete. Le ragazze di casa acquistano sicurezza e propongono il loro gioco fatto di trame precise e rapide; per il Berzo Monte diventa sempre più difficile riuscire ad impensierire le avversarie come nella prima frazione di gioco. La doppietta messa a segno da Maria Troletti a metà della ripresa mette al sicuro il risultato per la Nica Bienno, ancora imbattuta in questa stagione. Allo scadere un calcio di rigore realizzato da Barbara Gnani rende meno pesante il risultato per la formazione ospite che non meritava un passivo troppo ampio. Dopo il pareggio colto nella difficile trasferta a Pontedilegno la squadra di Bienno torna al successo contro una delle formazioni più forti del torneo. Le ragazze di casa dopo un primo tempo difficile si riscattano nella ripresa mettendo in mostra un gioco convincente e una buona preparazione fisica che consente al Bienno di tenere un ritmo molto alto fino al termine del confronto. Cede invece alla distanza il Berzo

Monte protagonista di una buona partenza che ha messo in difficoltà le avversarie. Molto attente in difesa le ospiti sono brave ad impensierire la difesa del Bienno; nel secondo tempo calano le forze e crescono i proble-

mi per contenere gli attacchi a ripetizione delle avversarie. Buon incontro comunque quello disputato dalle ragazze di Berzo Monte che si candidano ad entrare tra le prime quattro formazioni del campionato.

Campestre regionale a Cavriana (Mn) Appuntamento per la prima prova del Trofeo Lombardia domenica 14 dicembre E’ stato presentato il programma della prima prova del Trofeo Lombardia di corsa campestre giunto alla diciottesima edizione. L’appuntamento per i podisti del CSI lombardo è a Cavriana domenica 14 dicembre presso la Comunità Exodus – Casa di Beniamino, già teatro del gran premio nazionale di campestre negli anni scorsi. Il programma della manifestazione prevede alle ore 9.00 il ritrovo dei giudici di gara ed atleti presso la comunità Exodus a Cavriana; alle ore 10.00 inizio gare seguite, al termine, dalla celebrazione della S. Messa. Chiusura della manifestazione con premiazioni e saluto delle autorità alle ore 13,30. Il programma orario e la successione delle gare soni quelli previsti dal Regolamento Regionale per il 18° Trofeo Lombardia di Corsa su Campestre. Al termine delle gare sarà celebrata la Santa Messa (ore 12.30 circa) nella nuova struttura coperta della

12

comunità. Il Coordinamento tecnico regionale raccomanda alle società sportive di inviare entro mercoledì 10 dicembre 2008, alla segreteria della commissione tecnica regionale di atletica rosy.colombo@csi.lecco.it , i moduli d’iscrizione. Durante la manifestazione funzionerà il servizio Bar della comunità. Dalle ore 12.00 è possibile consumare un pranzo al prezzo di euro 15,00. L’importante è comunicare, entro il giorno 10 dicembre 2008 l’elenco delle persone, direttamente al Comitato di Mantova, fax 0376/320660 - mail: info@csimantova.it . La Casa di Beniamino Comunità Exodus si trova dulla Strada Madonna della Porta 5 (0376-806292) Cavriana (MN) ed è raggiungibile dall’Autostrada Milano-Venezia (uscita Sirmione, seguire in direzione Pozzolengo – Solferino – Cavriana) oppure dalla statale Brescia-Mantova: all’altezza di Guidizzolo seguire Cavriana.


2 5

NO V EMB R E

2 0 0 8

Commissione attività polisportiva Comunicato N° 7 del 24 Novembre 2008 Calcio Under 8

Under 12

Risultati 4ª Giornata

Polisportiva Gratacasolo - F2 Torneria Aut Pezzotti Artogne - Profumeria Ghitti

Risultati 6ª Giornata

N.P. 3-0 2-1 3-1

G.S.O. Breno 97 - GS Darfo Specialtermica Guerini Elio Artogne - US Berzo Monte Polisportiva Gianico - G.S.O. Breno 98 Braone 97/98 - GS Ceto Nadro Falegn. Savardi Corteno - UNICA Macellaio da Mirko - COGIM S.r.l.

Under 10

N.D. 3-2 3-1 1-0 8-1 4-0 2-0 1-3 0-1 1-0 3-1

2-0 4-1 4-0 1-7 1-1

Under 14

Risultati 4ª Giornata Ferramenta Stella Alpina - GS Ceto Nadro

2-2 0-4 4-1

Risultati 5ª Giornata

GS Ceto Nadro - US Berzo Monte Guerini Elio Artogne - G.S.O. Breno 99 Polisportiva Gianico 99 - Or. Malegno 2000 Braone 93/2000 - Polisportiva Gratacasolo Polisportiva Gianico - Ferram. Stella Alpina

3-1 0-5 3-0 1-1 0-2

Risultati 6ª Giornata

Risultati 6ª Giornata

0-3 0-2 2-0 2-1 0-3

2-0 0-5 2-1 0-1 1-2

GS Ceto Nadro - Pescarzoli Assicurazioni

0-4 1-1 1-2

Carp. Rodoni Corteno - Anna Sport Vezza Braone 95/96 - US Berzo Monte UNICA - GS Ceto Nadro G.S.O. Breno 95/96 - Polisportiva Gianico Pescarzoli Assicurazioni - IM Ed. Bellicini Priuli - GS Darfo Riparauto

N.D. N.P. 0-1 0-0 1-0 3-1 0-3 1-3 2-0 0-1

2-2 0-2 1-1 2-2

Calcio - Under 10 CLASSIFICA POLISPORTIVA Squadra Polisportiva Gratacasolo GS Ceto Nadro Braone 93/2000 Polisportiva Gianico 99 US Berzo Monte Ferramenta Stella Alpina G.S.O. Breno 99 Polisportiva Gianico G.S.O. Breno 2000 Oratorio Malegno 2000 Guerini Elio AIDO Artogne

I.S. 48,0 46,8 46,8 46,8 45,0 42,0 42,0 28,8 28,8 12,0 3,6

G.A. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F.I. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

G.P. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

C.O. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

C.C. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

G.A. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F.F. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

Totale 48,0 46,8 46,8 46,8 45,0 42,0 42,0 28,8 28,8 12,0 3,6

I.S. = Incontri Sportivi - G.A. = Giornate Accoglienza - F.I. = Festa Iniziale - G.P. = Giochi in Piscina C.O. = Corsa ad Orientamento - C.C. = Corsa Campestre - G.A. = Giochi di Atletica - F.F. = Festa Finale

13


Calcio - Under 12 CLASSIFICA POLISPORTIVA Squadra Braone 97/98 Polisportiva Gianico Macellaio da Mirko UNICA Guerini Elio AIDO Artogne GS Ceto Nadro Falegn. Savardi Corteno G.S.O. Breno 98 GS Darfo Specialtermica US Berzo Monte COGIM S.r.l.

I.S. 54,0 54,0 48,0 39,6 39,0 36,0 24,0 15,0 14,4 14,4 10,8

G.A. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F.I. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

G.P. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

C.O. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

C.C. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

G.A. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F.F. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

Totale 54,0 54,0 48,0 39,6 39,0 36,0 24,0 15,0 14,4 14,4 10,8

I.S. = Incontri Sportivi - G.A. = Giornate Accoglienza - F.I. = Festa Iniziale - G.P. = Giochi in Piscina C.O. = Corsa ad Orientamento - C.C. = Corsa Campestre - G.A. = Giochi di Atletica - F.F. = Festa Finale

Calcio - Under 14

CLASSIFICA POLISPORTIVA

Squadra UNICA COGIM S.r.l. Polisportiva Gianico IM Edile Bellicini Bienno Anna Sport Vezza D’Oglio G.S.O. Breno 95/96 Priuli Pescarzoli Assicurazioni US Berzo Monte GS Ceto Nadro Carpent. Rodoni Corteno Braone 95/96 GS Darfo Riparauto

I.S. 72,8 72,8 69,3 60,7 58,5 57,2 57,2 56,3 52,0 46,8 46,8 41,6 41,6

G.A. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F.I. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

G.P. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

C.O. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

C.C. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

G.A. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F.F. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

Totale 72,8 72,8 69,3 60,7 58,5 57,2 57,2 56,3 52,0 46,8 46,8 41,6 41,6

I.S. = Incontri Sportivi - G.A. = Giornate Accoglienza - F.I. = Festa Iniziale - G.P. = Giochi in Piscina C.O. = Corsa ad Orientamento - C.C. = Corsa Campestre - G.A. = Giochi di Atletica - F.F. = Festa Finale

14


2 5

NO V EMB R E

2 0 0 8

Commissione tecnica pallavolo Comunicato N° 4 del 24 Novembre 2008 CLASSIFICA

Allieve Risultati 4ª Giornata Pedretti Calcestruzzi Unica Volley Aido Young GSO S. Zenone G.S. Darfo Clan Ponte di Legno Polisportiva Ossimo Power System

Cogin srl Borno 1 IMEL Im.El Civili Ind 3 G.S.O. Breno 3 GSO Piamborno 94-95 3 Bar COLOMBINE 1 Adamello V. Malonno 0 Comis Niardo Volley 0 Polisportiva Gratacasolo 3

- - - - - - - -

Squadra P.ti G Pixie Bar 12 4 Beca Imp. Malegno 12 4 Ristorante al Ponte 9 4 Unica Volley 8 4 Tre Più Costruzioni 6 3 GSO. S. Zenone 6 4 Ciuffo 4ever 5 3 Gso Breno 4 3 ASC Capo di Ponte 4 3 RINUOVA 3 4 Nostrani Trasporti 3 4 GS Darfo 0 4 La Piadina Cogno 0 4

3 0 0 0 3 3 3 0

V 4 4 3 3 2 2 2 1 1 1 1 0 0

P 0 0 1 1 1 2 1 2 2 3 3 4 4

N 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F 12 12 11 10 7 9 7 5 5 7 3 3 2

S 2 3 7 6 4 8 5 6 7 11 10 12 12

PR 340 354 412 353 258 360 264 181 243 367 233 276 256

PS 278 280 372 302 179 352 219 238 257 401 317 361 341

0 2 1 0 3 3

3 3 3 3 2 2

CLASSIFICA Squadra P.ti G Comis Niardo V. 12 4 Unica Volley 12 4 Bar COLOMBINE 12 4 Power System 9 4 Cogin srl Borno 9 4 Adamello V. Malonno 6 4 G.S.O. Breno 6 4 Pedretti Calcestruzzi 6 4 Polisp. Ossimo 6 4 G.S. Darfo 6 4 GSO S. Zenone 3 4 Aido Young 3 4 GSO Piamborno 3 4 Clan Pontedilegno 3 4 IMEL Imp.El Civili 0 4 Polisp. Gratacasolo 0 4

V 4 4 4 3 3 2 2 2 2 2 1 1 1 1 0 0

P 0 0 0 1 1 2 2 2 2 2 3 3 3 3 4 4

N 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F 12 12 12 10 9 8 7 8 6 7 6 4 4 3 1 0

S 0 2 3 4 5 6 6 7 7 8 9 9 10 9 12 12

PR 301 341 357 326 334 309 293 329 273 346 315 252 288 233 209 231

PS 199 258 300 291 280 310 266 331 295 320 348 313 320 279 326 301

Mista Amatori Risultati 2ª Giornata

Macelleria Tore Stefano Gelateria Roby Raffy LO ZENIT & LA CANTINA ARDOR Cogno Pol. Gratacasolo Agroalimentari Pasini

Unica Volley Gso Breno GSO. S. Zenone ASC Capo di Ponte Pixie Bar La Piadina Cogno

BECA Impianti Malegno 1 RINUOVA 2 Ristorante al Ponte 3 GS Darfo 3 Nostrani Trasporti 3 Tre Più Costruzioni 1

- - - - - -

- - - - - -

CLASSIFICA Squadra P.ti G UNICA Volley 6 2 EUROCALOR 6 2 Euro Bar Cedegolo 5 2 Agroalimentari Pasini 5 2 Gelateria Roby Raffy 4 2 Lo Zenit/La Cantina 3 2 GSO Piamborno 3 2 POL. Gratacasolo 2 2 R.G. 76 1 2 Sloppy-ACI Soardi 1 2 Macelleria Tore S. 0 2 ARDOR Cogno 0 2

Juniores Femminile Risultati 4ª Giornata

EUROCALOR Euro Bar Cedegolo GSO Piamborno UNICA Volley Sloppy-ACI Soardi R.G. 76

3 3 2 1 0 3

V 2 2 2 2 1 1 1 1 0 0 0 0

P 0 0 0 0 1 1 1 1 2 2 2 2

N 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F 6 6 6 6 5 4 3 3 3 2 0 0

S 0 0 2 2 3 4 4 5 6 6 6 6

Spostamenti Gara

PR 152 150 183 183 183 189 160 142 177 172 98 104

PS 113 104 159 140 167 179 166 181 206 178 150 150

Si autorizza lo spostamento della gara n 1808 tra Macelleria Tore Stefano - Ardor Cogno del 01/02/2009 al 18/01/2009 alle ore 11,00 a Ponte di Legno.

15


CLASSIFICA

Open Maschile

Squadra P.ti G M.C.M. Artogne 9 3 Italia in vetrina 9 3 UNICA Volley E 8 3 Cavour Volley 8 3 Tre più Costruzioni 5 3 UNICA Volley C 5 3 Immobiliare Borno 4 3 GSO Corna 4 3 Con. Olivetti Niardo 3 3 Pol. Gratacasolo 3 3 Autofficina Troletti 3 3 Piali Com. Rottami 2 3 Rogno D&D 2000 0 3 Tintegg. Confortini 0 3

Girone Unico

Risultati 1ª Giornata

Eredi Bellini Stefano spa DBF Arredamenti Pol. Gianico

GSO Piamborno 3 - 0 RTM 3 - 0 TRE PIU’ Costruzioni 3 - 2

CLASSIFICA Squadra P.ti G Eredi Bellini S. 3 1 DBF Arredamenti 3 1 Pol. Gianico 2 1 Tre più Costruzioni 1 1 GSO Piamborno 0 1 RTM 0 1

V 1 1 1 0 0 0

P 0 0 0 1 1 1

N 0 0 0 0 0 0

F 3 3 3 2 0 0

S 0 0 2 3 3 3

PR 75 75 107 103 21 65

PS 21 65 103 107 75 75

Open Mista Girone Unico

Risultati 4ª Giornata US Malonno Pizza Antico Ponte GELATANDO

TRE PIU’ Costruzioni 1 - 3 Acconciature Luigi 3 - 0 Punto Sport Sonico 3 - 0

CLASSIFICA Squadra P.ti G Tre più Costruzioni 11 4 Acconciature Luigi 7 4 Pizza Antico Ponte 6 3 GELATANDO 5 3 US Malonno 5 4 ACS Ass.Cernite Sb. 2 3 Punto Sport Sonico 0 3

V 4 3 2 1 1 1 0

P 0 1 1 2 3 2 3

N 0 0 0 0 0 0 0

F 12 9 7 7 8 3 1

S 4 7 3 6 10 8 9

PR 362 346 238 284 370 211 152

PS 328 334 204 232 375 246 244

Top Junior - Open Femminile Girone Unico Risultati 3ª Giornata

Immobiliare Borno Pol. Gratacasolo UNICA VOLLEY C Italia in vetrina AIDO M.C.M. Artogne Cavour Volley UNICA VOLLEY E

TRE PIU’ Costruzioni 1 Piali Comm. Rottami 3 Conces. Olivetti Niardo 3 CG Rogno D & D 2000 3 Autofficina Troletti 3 Tinteggiature Confortini 3 GSO Corna 3

- - - - - - -

3 0 1 0 0 0 0

16

V 3 3 3 3 2 1 1 1 1 1 1 1 0 0

P 0 0 0 0 1 2 2 2 2 2 2 2 3 3

N 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F 9 9 9 9 7 7 6 5 5 3 3 4 2 1

S 1 1 2 3 6 7 7 7 6 6 7 8 9 9

PR 249 248 258 275 262 294 271 259 250 191 189 233 212 155

PS 198 151 192 213 287 282 282 235 263 223 223 279 274 244


2 5

NO V EMB R E

2 0 0 8

Commissione tecnica calcio Comunicato N° 7 del 24 Novembre 2008 Allievi

Open 6

Girone Unico

Risultati 7ª Giornata

Automazione Sistemi Orat. D. Bosco Gorzone A.S.D. Beata G.S. Darfo G.S. Ceto Nadro

Girone A

Imp. Edile Bellicini 0 Nuova Metal Artogne 3 Domenighini Lampadari 7 C.G. Rogno 4 Lavori Edili Occhi 1

Risultati 5ª Giornata

- 12 - 2 - 0 - 5 - 4

G 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7

V 7 6 5 4 3 4 2 2 1 0

P 0 1 2 3 3 2 5 5 6 7

N 0 0 0 0 1 1 0 0 0 0

F 53 35 32 38 33 27 32 21 11 6

S 17 15 18 24 26 22 42 45 39 40

Girone Unico

G&G Segnaletica Stradale G.S. Ceto Nadro 2 - 12 - - - -

5 3 6 5

G 6 6 6 7 6 6 6 6 7

V 6 4 4 3 3 2 2 1 0

P 0 1 2 2 3 3 4 3 7

3 7 3 1 4 5 2 7

- - - - - - - -

4 1 6 2 1 4 3 0

G 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7 7

V 7 6 5 5 4 4 4 4 3 3 2 2 1 1 1 0

P 0 1 2 2 2 2 2 3 3 4 3 5 4 6 6 7

N 0 0 0 0 1 1 1 0 1 0 2 0 2 0 0 0

F 41 36 35 28 34 27 20 22 23 17 19 14 13 14 19 8

S 7 12 17 18 23 18 17 20 23 25 17 42 20 35 40 36

CLASSIFICA FAIR PLAY

CLASSIFICA Squadra P.ti G.S. Ceto Nadro 18 G.S.O. Demo 13 Alimentari 2000 Corteno 12 G.S.Darfo 11 U.S. Malegno 9 G&G Segn. Stradale 7 IM Elettroimpianti 6 Edilor Energy Srl 5 GS.Borno I.Ed.Avanzini 0

L.M. Fashion Edolo Amici della Valle Prima Visione Edolo Albergo Grazioli U.S. Pescarzo Breno Sofia Edil Sonico G.S.O. Breno La Locanda Edolo

CLASSIFICA

Risultati 6ª Giornata

G&G Segnaletica Stradale Edilor Energy Srl 5 IM Elettroimpianti GS.Borno I.Ed.Avanzini 5 G.S.Darfo G.S. Ceto Nadro 4 G.S.O. Demo U.S. Malegno 7

O.L.C. Laini Dylan Pub Malonno Camuna Cavi Edolo Serafino Trasporti Bar La Cantinetta Sonico Nico’s Bar-Passo Tonale US Monno Casa Scarpa Imp. Edile Bernardi

Squadra P.ti Imp. Edile Bernardi 21 La Cantinetta Sonico 18 Dylan Pub Malonno 15 Nico’s Bar Tonale 15 US Pescarzo Breno 13 Albergo Grazioli 13 G.S.O. Breno 13 Prima Visione Edolo 12 Sofia Edil Sonico 10 US Monno Casa Scarpa 9 Serafino Trasporti 8 L.M. Fashion Edolo 6 O.L.C. Laini 5 Amici della Valle 3 Camuna Cavi Edolo 3 La Locanda Edolo 0

Juniores

Risultati 7ª Giornata

Prima Visione Edolo 6 - 0 Amici della Valle 4 - 2

Risultati 7ª Giornata

CLASSIFICA Squadra P.ti Lavori Edili Occhi 21 G.S. Darfo 18 A.S.D. Beata 15 Imp. Edile Bellicini 12 Oratorio Gorzone 10 G.S. Ceto Nadro (-4) 9 Nuova Metal Artogne 6 C.G. Rogno 6 Domenighini Lampadari 3 Automaz. Sistemi (-1) -1

Imp. Edile Bernardi Nico’s Bar-Passo Tonale

N 0 1 0 2 0 1 0 2 0

F 47 25 35 33 20 25 20 21 16

Squadra F.Play P.ti Imp. Edile Bernardi 3,00 21,0 La Cantinetta Sonico 2,53 18,0 Nico’s Bar Tonale 2,10 15,0 US Pescarzo Breno 1,86 13,0 Dylan Pub Malonno 1,67 15,0 Albergo Grazioli 1,60 13,0 Prima Visione Edolo 1,50 12,0 Sofia Edil Sonico 1,39 10,0 US Monno Casa Scarpa 1,20 9,0

S 13 23 26 24 25 39 32 23 37

17

Inc. Bon. Pen. PD 7 0 0 0 7 0 0 0,5 7 0 0 0,5 7 0 0 0 7 0 0 5,5 7 0 0 3 7 0 0 2,5 7 0 0 0,5 7 0 0 1

PFP 0 0,3 0,3 0 3,3 1,8 1,5 0,3 0,6


G.S.O. Breno L.M. Fashion Edolo O.L.C. Laini Serafino Trasporti Camuna Cavi Edolo Amici della Valle La Locanda Edolo

1,13 0,81 0,59 0,54 0,39 0,13 -0,73

13,0 6,0 5,0 8,0 3,0 3,0 0,0

7 7 7 7 7 7 7

0 0 0 0 0 0 0

0 0 0 0 0 0 0

8,5 0,5 1,5 7 0,5 6,5 8,5

5,1 0,3 0,9 4,2 0,3 3,9 5,1

La Siesta Edolo 0,57 Pol. Gratacasolo 2 0,50 Faiv-Lacontabile Esine 0,33 Bar The Best 0,08

La Siesta Edolo Autolavaggi Poiatti Edilton Ghiroldi F. Orat. D.B. Gorzone A Tes Tosana Sonico Real Cisva Vecchie Glorie

3 4 2 1 6 2 2

- - - - - - -

Boario Calcio E.G. Artogne Angolo Immi Drafo B.T. Srl Secam Terzano Gelateria Autostazione G.S. Corna GSO Gratacasolo

3 6 2 6 8 3 7

G 7 6 7 6 7 6 7 7 7 7 7 6 6 6 6

V 7 6 6 4 4 3 3 2 2 1 1 1 1 0 0

P 0 0 1 1 3 1 4 3 4 3 4 4 5 4 4

N 0 0 0 1 0 2 0 2 1 3 2 1 0 2 2

F 38 32 38 16 23 23 24 24 16 11 13 17 19 10 10

Squadra P.ti C.G. Rogno 16 Gelateria Autostazione 14 Boario Calcio 14 I.M.G. Rogno 12 Immi Drafo B.T. Srl 12 E.G. Artogne Angolo 11 Dolcevita Barbecues 10 Pol. Gratacasolo 1 9 G.S. Corna 7 Orat. D.B. Gorzone B 7 Secam Terzano 6 Kamunia Paranoika 6 GSO Gratacasolo 6 Lollio Agen. Funebre 5 Grignaghe T. S. Michele 3

S 7 15 22 10 21 13 34 20 28 20 20 26 38 14 26

F.Play P.ti 2,96 21,0 2,90 18,0 2,40 18,0 2,12 13,0 1,78 11,0 1,59 12,0 1,29 9,0 1,10 8,0 0,87 7,0 0,77 6,0 0,63 5,0

1 0,6 0 0 0 0 2,5 1,5

Dolcevita Barbecues 4 C.G. Rogno 4 I.M.G. Rogno 1 Grignaghe T.S. Michele 4 Orat. D.B. Gorzone B 8 Pol. Gratacasolo 1 2 Kamunia Paranoika 6

- - - - - - -

2 5 4 1 1 3 5

G 7 6 7 6 7 6 7 7 6 7 6 6 7 5 6

V 5 4 4 4 4 3 3 3 2 2 2 2 2 1 1

P 1 0 1 2 3 1 3 4 3 4 4 4 5 2 5

N 1 2 2 0 0 2 1 0 1 1 0 0 0 2 0

F 27 25 23 21 31 26 28 23 21 24 21 24 21 9 13

S 22 8 15 13 28 20 31 28 20 36 22 26 33 13 22

CLASSIFICA FAIR PLAY Squadra F.Play P.ti C.G. Rogno 2,20 16,0 Gelateria Autostazione 1,93 14,0 Boario Calcio 1,91 14,0 I.M.G. Rogno 1,90 12,0 E.G. Artogne Angolo 1,68 11,0 Immi Drafo B.T. Srl 1,59 12,0 Dolcevita Barbecues 1,21 10,0 Pol. Gratacasolo 1 1,07 9,0 Kamunia Paranoika 1,00 6,0 Secam Terzano 0,95 6,0 Oratorio Gorzone B 0,91 7,0 GSO Gratacasolo 0,86 6,0 Lollio Ag. Funebre 0,40 5,0 Grignaghe Tr.S. Michele 0,40 3,0 G.S. Corna -1,03 7,0

CLASSIFICA FAIR PLAY Squadra Orat. D.B. Gorzone A Tes Tosana Sonico U.S.- Malegno Tipografia Brenese Real Cisva Bar Sport S. Giulia Autolavaggi Poiatti Vecchie Glorie Lello Pizza Malonno Edilton Ghiroldi F. Arredamenti 2P Malegno

0 0 0 0

CLASSIFICA

CLASSIFICA Squadra P.ti Orat. D.B. Gorzone A 21 Tes Tosana Sonico 18 U.S.- Malegno 18 Tipografia Brenese 13 Bar Sport S. Giulia 12 Real Cisva 11 Autolavaggi Poiatti 9 Vecchie Glorie 8 Lello Pizza Malonno 7 Edilton Ghiroldi F. 6 Arredamenti 2P Malegno 5 La Siesta Edolo 4 Pol. Gratacasolo 2 3 Bar The Best 2 Faiv-Lacontabile Esine 2

0 0 0 0

Girone C

Risultati 7ÂŞ Giornata

Girone B

Faiv-Lacontabile Or.Esine Bar Sport S. Giulia Lello Pizza Malonno Tipografia Brenese U.S.- Malegno Bar The Best Arredamenti 2P Malegno

6 6 6 6

F.Play = Punteggio Fair Play - P.ti = Punti campionato - Inc. = Numero incontri disputati Bon. = Bonus - Pen. = Penalizzazioni - PD = Punti disciplina - PFP = Punti Fair Play (compilazione classifica secondo i criteri descritti a pagina 9 del Regolamento Generale)

F.Play = Punteggio Fair Play - P.ti = Punti campionato - Inc. = Numero incontri disputati Bon. = Bonus - Pen. = Penalizzazioni - PD = Punti disciplina - PFP = Punti Fair Play (compilazione classifica secondo i criteri descritti a pagina 9 del Regolamento Generale)

Risultati 7ÂŞ Giornata

4,0 3,0 2,0 2,0

Inc. Bon. Pen. PD PFP 7 0 0 0,5 0,3 6 0 0 1 0,6 7 0 0 2 1,2 6 0 0 0,5 0,3 6 0 0 0,5 0,3 7 0 0 1,5 0,9 7 0 0 0 0 7 0 0 0,5 0,3 7 0 0 1,5 0,9 7 0 0 1 0,6 7 0 0 1 0,6

18

Inc. Bon. Pen. PD 7 0 0 1 6 0 0 4 7 0 0 1 6 0 0 1 6 0 0 1,5 7 0 0 1,5 7 0 0 2,5 7 0 0 2,5 6 0 0 0 6 0 0 0,5 7 0 0 1 7 0 0 0 5 0 0 5 6 0 0 1 6 0 0 22

PFP 0,6 2,4 0,6 0,6 0,9 0,9 1,5 1,5 0 0,3 0,6 0 3 0,6 13,2


2 5

NO V EMB R E

2 0 0 8

Girone C

Open 7

Risultati 7ª Giornata

F.C. Semeçao U.S. Bessimo la Vicinia Valcart Gelatissimo G.S. Borno G.S.A. Autoff. Troletti Allianz Bank

Girone A

Risultati 6ª Giornata

Panificio Guizzardi Vezza Bar le Foppe Nadro 0 - 4

Risultati 7ª Giornata

Bar Casablanca-S-T.Chiodi Bar le Foppe Nadro 3 Ris. Piz.Bracconiere Bkdv Lavori Edili Ferrari 3 G.S. Paspardo Panif. Guizzardi Vezza 5 G.S.Dalignese Imp.Andreoli Cemmo 5 Saniland - Bar Il Vizio Valmon Mont. Niardo 4 Vibi Elettrorecuperi US Grevo Colori/Vernici 5

- - - - - -

5 3 3 2 3 2

Comunicazioni

Si invita il responsabile della Squadra Gelatissimo Borno a portare presso la Commissione Calcio le Tessere della propria formazione lunedì 01 dicembre.

CLASSIFICA

CLASSIFICA Squadra P.ti Bar le Foppe Nadro 18 Piz.Bracconiere Bkdv 13 Coget Corteno 12 Vibi Elettrorecuperi 10 G.S.Dalignese 10 Valmon Mont. Niardo 9 Bar Casablanca - Chiodi 8 Pan. Guizzardi Vezza 8 Lavori Edili Ferrari 7 G.S. Paspardo 5 US.Grevo Colori/Vernici 5 Saniland - Bar Il Vizio 3 Imp.Andreoli Cemmo 3

G 6 6 5 6 6 7 5 7 6 6 7 6 7

V 6 4 4 3 3 2 2 2 1 1 1 1 1

P 0 1 1 2 2 2 1 3 1 3 4 5 6

N 0 1 0 1 1 3 2 2 4 2 2 0 0

F 35 27 28 26 22 25 23 21 20 18 17 11 23

Squadra P.ti M.P. Gas Controls 17 G.S.A. Autoff. Troletti 16 F.C. Semeçao 15 Valcart 12 Lages Pisogne 12 Cividate Iunaited 12 Allianz Bank 10 Forneria Saviori 7 Agriturismo Lumaghera 7 S. Fedriga Tor.Met (-2) 5 Idrotermos. Ghiroldi 3 US Bessimo la Vicinia 1 Gelatissimo GS Borno 0

S 13 14 12 21 18 21 15 29 20 24 27 30 52

Girone B

Risultati 7ª Giornata A.S.D. Boario Raba Sport Braone Amici di Cesco Nadro Fashion Pub G.S.O. Demo Piz-Bon Edolo

Minimo Spazio Abitabile 12 - 2 Spedizioni Taboni 10 - 1 U.S.Grevo 3 - 3 Cai Santicolo N.D. Ceto 0 - 5 Amici Teo e Rami 7 - 6

G 7 7 6 7 7 6 7 5 6 6 5 6 7

V 7 7 5 4 2 2 2 1 1 1 1 1 1

G 7 7 7 6 7 6 6 5 6 6 7 6 6

V 5 5 5 4 4 4 3 2 2 2 1 0 0

P 0 1 2 2 3 2 2 2 3 3 6 5 6

N 2 1 0 0 0 0 1 1 1 1 0 1 0

F 33 36 44 33 40 28 41 19 20 19 18 16 19

S 12 25 28 17 31 22 22 15 28 24 49 46 47

Girone D

Risultati 6ª Giornata

Iseo Serrature Pisogne

Risultati 7ª Giornata

P 0 0 0 2 2 3 5 2 3 4 3 5 6

N 0 0 1 1 3 1 0 2 2 1 1 0 0

F 47 40 32 32 19 22 33 10 20 23 17 10 20

Sandrini Serrande 4 - 0

Nova Trex Lollipop River Budrio Autogrill la Sosta Iseo Serrature Pisogne La Tana da Mario Rizzi Commerciale Pisogne G.S. Borno Macelleria Pagani Sandrini Serrande

CLASSIFICA Squadra P.ti Raba Sport Braone 21 Ceto 21 Tokens 16 U.S.Grevo 13 Amici di Cesco 9 A.S.D. Boario 7 Piz-Bon Edolo 6 Nadro Fashion Pub 5 G.S.O. Demo 5 Amici Teo e Rami 4 Cai Santicolo 4 Spedizioni Taboni 3 Minimo Spazio Abitabile 3

Cividate Iunaited 1 - 3 M.P. Gas Controls 3 - 3 Lages Pisogne 5 - 0 Forneria Saviori Sub Judice Agriturismo Lumaghera 7 - 3 Idrotermosanit. Ghiroldi 13 - 4

2 3 9 6 4

- - - - -

5 0 4 4 5

CLASSIFICA

S 16 10 12 28 23 15 34 11 31 26 28 37 54

Squadra P.ti G.S. Borno 15 Rizzi Commerciale 15 River Budrio 14 Carpenteria Metalli 2M 10 Lollipop 10 Iseo Serrature 10 Nova Trex 9 Sandrini Serrande 7 La Tana da Mario 4 A.S.D. Beata 3 Autogrill la Sosta 3 Macelleria Pagani 2

19

G 6 6 6 6 5 7 6 6 7 5 6 6

V 5 5 4 3 3 3 3 2 1 0 1 0

P 1 1 0 2 1 3 3 3 5 2 5 4

N 0 0 2 1 1 1 0 1 1 3 0 2

F 46 37 24 30 25 25 27 14 25 17 14 22

S 17 21 16 25 22 24 29 30 37 22 27 36


Open femminile

Top Junior

Girone Unico

Girone Unico

Risultati 7ÂŞ Giornata

Nica Bienno Termoid. Degani Pisogne A.S.D. Rogno Arredi Giori Cotti Moto Market

Imp. Edile Bernardi 4 Rident Croazia Malonno 3 Nazionale Pontedilegno 0 G.S. Ceto Nadro 1

- - - -

Risultati 7ÂŞ Giornata

2 2 9 6

F.lli Petenzi Elko Trans F. A. Service Oratorio S.G.B. Bienno G&GO Erbanno

CLASSIFICA Squadra P.ti Nazionale Pontedilegno 19 Nica Bienno 16 Rogno Arredi Giori 11 G.S. Ceto Nadro 10 Imp. Edile Bernardi 10 Term. Degani Pisogne 5 Cotti Moto Market 4 Pol. Gianico 2 Rident Croazia Malonno 1

G 7 6 6 7 6 6 6 6 6

V 6 5 3 3 3 1 1 0 0

P 0 0 1 3 2 3 4 4 5

N 1 1 2 1 1 2 1 2 1

F 37 31 13 31 16 10 9 13 11

Cotti Cottini Arredamenti 5 - Ecowren 6 - Immobiliare Disetti 4 - Ris. al Ponte Cividate 17 -

1 5 1 0

CLASSIFICA

S 11 13 13 24 14 17 26 26 27

Squadra P.ti F. A. Service 19 G&GO Erbanno 15 Ecowren 15 Oratorio Bienno 15 Immobiliare Disetti 7 R. al Ponte Cividate 6 F. Petenzi Elko Trans 3 Cotti Cottini Arredamenti 0

20

G 7 7 7 7 6 7 6 7

V 6 5 5 5 2 2 1 0

P 0 2 2 2 3 5 5 7

N 1 0 0 0 1 0 0 0

F 46 48 39 27 25 14 15 13

S 14 18 27 29 24 47 24 44


2 5

NO V EMB R E

2 0 0 8

Commissione tecnica disciplinare Comunicato N째 7 del 24 Novembre 2008 Incontri non Omologati CALCIO

Open 6

229 Nadro Fashion Pub - Cai Santicolo Open 7 (Girone B) Non Disputato 316 Gelatissimo G.S. Borno - Forneria Saviori Open 7 (Girone C) Sub Juidice

Ammonizione Forchini Luca (G.S. Corna) Arellano G. J. Martin (Amici della Valle) Tosa Davide (Lello Pizza Malonno) Mariolini Cristiano (Edilton Ghiroldi F.) Arroyo Anthony (Edilton Ghiroldi F.) Filippi Giuliano (C.G. Rogno) Grosso Andrea (G.S.O. Breno) Corani Matteo (G.S.O. Breno) Laffranchi Marcello (Albergo Grazioli) Sertori Massimo (Pol. Gratacasolo 1) Cajo Vargas C. Adalberto (Amici della Valle) Squalifica Dominguez Ramon D. O. (Amici della Valle) Squalifica di 2 gg (espulso per proteste)

Under 8 1061 Polisportiva Gratacasolo - F2 Torneria Calcio Under 08 Non Pervenuto

under 12 1224 G.S.O. Breno 97 - GS Darfo Specialtermica Calcio Under 12 Non Disputato

under 14

[ Inc. n. 543]

Open 7

1393 Braone 95/96 - US Berzo Monte Calcio Under 14 Non Pervenuto 1398 Carpent. Rodoni Corteno - Anna Sport Vezza Calcio Under 14 Non Disputato

Ammonizione Comensoli Alex (Piz.Bracconiere Bkdv) [ Inc. n. 133] Troletti Giuseppe (Nova Trex) [ Inc. n. 410] Tempini Marco (M.P. Gas Controls) [ Inc. n. 318] Gaioni Marco (U.S. Bessimo la Vicinia) [ Inc. n. 318] Cominelli Ezio (Vibi Elettrorecuperi) [ Inc. n. 137] Recaldini Daniele (Amici Teo e Rami) [ Inc. n. 225] Carli Martino (Panificio Guizzardi Vezza) [ Inc. n. 131] Bianchi Daniele (Ris. Bracconiere Bkdv) [ Inc. n. 133] Odelli Paolo (Lavori Edili Ferrari Ono) [ Inc. n. 133] Moncini Fabrizio (Lavori Edili Ferrari Ono) [ Inc. n. 133] Cavagnoli Claudio (Bar le Foppe Nadro) [ Inc. n. 138] Bernardi Paolo (G.S.O. Demo) [ Inc. n. 224] Pedersoli Silvano (G.S.A. Autof. Troletti) [ Inc. n. 315] Beatrici Flavio (Ceto) [ Inc. n. 224] Ruggeri Cristofer (G.S. Paspardo) [ Inc. n. 134] Mensi Tomas (Ris. Piz.Bracconiere Bkdv) [ Inc. n. 133] Patroni Alessandro (G.S. Borno) [ Inc. n. 409] Serini Massimiliano (G.S. Borno) [ Inc. n. 409] Belli Silvano (Iseo Serrature Pisogne) [ Inc. n. 407] Ghiroldi Giordano (Amici di Cesco) [ Inc. n. 228] Bonfadini Fabrizio (Lages Pisogne) [ Inc. n. 317] Pedretti Federico (Valmon Mont. Niardo) [ Inc. n. 136] Troletti Simone (Saniland - Bar Il Vizio) [ Inc. n. 136]

Provvedimenti CALCIO Allievi Ammonizione Faustinoni Andrea (G.S. Darfo)

[ Inc. n. 802] [ Inc. n. 563] [ Inc. n. 681] [ Inc. n. 681] [ Inc. n. 681] [ Inc. n. 805] [ Inc. n. 566] [ Inc. n. 566] [ Inc. n. 560] [ Inc. n. 802] [ Inc. n. 543]

[ Inc. n. 991]

Juniores Ammonizione Pegurri Pierangelo (Edilor Energy Srl) [ Inc. n. 904] Franzoni Andrea (IM Elettroimpianti) [ Inc. n. 903] Tommasini Nico (GS.Borno I.Ed.Avanzini) [ Inc. n. 903] Espulsione temporanea Bertocchi Mirko (G&G Segn. Stradale) [ Inc. n. 904] (cartellino azzurro)

21


Degani Mirko (Rizzi Commerciale) [ Inc. n. 409] Espulsione temporanea Bernardi Matteo (U.S.Grevo) [ Inc. n. 228] (cartellino azzurro) Gervasoni Roberto (Lages Pisogne) [ Inc. n. 317] (cartellino azzurro) Turella Massimiliano (La Tana da Mario) [ Inc. n. 407] (cartellino azzurro) Maffolini Claudio (Valcart) [ Inc. n. 317] (cartellino azzurro) Squalifica Disetti Roberto (Amici Teo e Rami) [ Inc. n. 225] Squalifica di 2 gg (espulso per scorrettezze) Maffeis Giorgio (US.Grevo Colori/Vernici) [ Inc. n. 137] Squalifica di 1 gg (espulso per somma ammonizioni) Adamini Gabriele (Iseo Serrature Pisogne) [ Inc. n. 401] Squalifica di 2 gg espulso per comportamento non regolamentare Felappi Luciano (Iseo Serrature Pisogne) [ Inc. n. 401] Squalifica di 4 gg (espulso per comportamento violento) Ghetti Federico (Sandrini Serrande) [ Inc. n. 401] Squalifica di 4 gg (espulso per comportamento Lorenzetti Moreno (Sandrini Serrande) [ Inc. n. 401] Squalifica di 4 gg (espulso per comportamento Molinari Andrea (Sandrini Serrande) [ Inc. n. 401] Squalifica fino al 22/02/2009 schierato giocatore non ammissibile (come dirigente)

Open 6 Amici della Valle (Amici della Valle) [ Inc. n. 543 ] Ammenda di euro 15,00 Espulsione diretta

Open 7 Sandrini Serrande (G.S.O. Piamborno) [ Inc. n. 401 ] Ammenda di euro 15,00 Giocatore non ammissibile (perdita dell’incontro) Lollipop (G.S.O. S. Stefano Cividate) [ Inc. n. 410 ] Ammenda di euro 6,00 Mancanza di persona obbligatoria US.Grevo Colori e Vernici (A.S. Grevo) [ Inc. n. 137 ] Ammenda di euro 10,00 (Espulsione per somma di ammonizioni U.S.Grevo (Ass.Sp.Dil. Grevo) [ Inc. n. 228 ] Ammenda di euro 5,00 Espulsione Temporanea - Cartellino azzurro Amici Teo e Rami (Ass.Sp.Dil. Cimbergo) [ Inc. n. 225 ] Ammenda di euro 15,00 Espulsione diretta Lages Pisogne (C. G. Pisogne) [ Inc. n. 317 ] Ammenda di euro 5,00 (Espulsione Temporanea - Cartellino azzurro Valcart (C. G. Pisogne Ass.Sp.Dil.) [ Inc. n. 317 ] Ammenda di euro 5,00 (Espulsione Temporanea - Cartellino azzurro Sandrini Serrande (G.S.O. Piamborno) [ Inc. n. 401 ] Ammenda di euro 30,00 2 Espulsioni dirette Saniland - Bar Il Vizio (U.S. Malegno) [ Inc. n. 136 ] Ammenda di euro 6,00 Mancanza di referti e/o distinte regolari e/o altri strumenti obbligatori (campo tracciato in ritardo)) La Tana da Mario (Pol. Gianico) [ Inc. n. 407 ] Ammenda di euro 5,00 (Espulsione Temporanea - Cartellino azzurro Gelatissimo G.S. Borno (G.S. Borno) [ Inc. n. 316 ] Ammenda di euro 5,00 Espulsione Temporanea - Cartellino azzurro Iseo Serrature Pisogne (C. G. Pisogne) [ Inc. n. 401 ] Ammenda di euro 30,00 2 Espulsioni dirette

Top Junior Ammonizione Blasi Cristian (Oratorio S.G.B. Bienno)

[ Inc. n. 480]

Sanzioni CALCIO Allievi Nuova Met. Artogne (Aido Uisp Artogne) [ Inc. n. 993 ] Ammenda di euro 15,00 Giocatori schierati senza tessere associative

PALLAVOLO

Juniores

Allieve

G&G Segnaletica Stradale (U.S.O. Angolo) [ Inc. n. 904 ] Ammenda di euro 5,00 Espulsione Temporanea - Cartellino azzurro

Power System (Ass. S. D. Capontina) [ Inc. n. 1441 ]

22


2 5

NO V EMB R E

2 0 0 8

Ammenda di euro 5,00 (Divisa non regolamentare) Polisportiva Gratacasolo (Pol. Gratacasolo) [ Inc. n. 1441 ] Ammenda di euro 9,00 Giocatore schierato senza tessera associativa

VISTA la delibera N°14 del 24/11/2008 della Commissione Polisportivo

Mista Amatori

- La decurtazione di 5 (cinque) punti dalla classifica delle Squadre Under 12 e Under 14 della società U.S.D. UNICA, uno per ogni giornata di campionato per i quali gli atleti sono scesi in campo senza essere regolarmente tesserati;

IL GIUDICE UNICO DI DISCIPLINA COMMINA:

Euro Bar Cedegolo (Podistica Valle Adamè) [ Inc. n. 1783 ] Ammenda di euro 6,00 Ritardo sulla consegna delle distinte di gara EUROCALOR (A.S.D. Volley Pisogne) [ Inc. n. 1782 ] Ammenda di euro 6,00 Ritardo sulla consegna delle distinte di gara

-Un’ammenda di € 50,00 (cinquanta/00), che verrà detratta dalla cauzione versata all’atto dell’iscrizione; -La squalifica di mesi 2 (due), e precisamente dal 24/11/2008 al 24/01/2009, ai sig.ri Molinari Antonio e Bertoletti Luciano della società U.S.D. UNICA

Delibere

Delibera

01/07

In merito alla partita N.401 del 14/11/2008 visti i documenti e sentite le parti in causa si prendono le seguenti decisioni: - risultato assegnato a tavolino 4 a 0 alla squadra Iseo Serrature Pisogne in quanto la squadra Sandrini Serrande Piamborno schierava in campo un giocatore non ammissibile (Gheza Elvio). Squalifica i seguenti giocatori: - Adamini Gabriele (Iseo Serrature) 2 GG per comp. Non regolamentare - Felappi Luciano (Iseo Serrature) 4 GG per comp. violento - Ghetti Federico (Sandrini Serrande) 4 GG per comp. violento - Lorenzetti Moreno (Sandrini Serrande) 4 GG per comp. violento - Molinari Andrea (Sandrini Serrande) come dirigente fino al 22/02/2008. Si comminano inoltre le sanzioni pecuniarie accessorie. Delibera

Under 14

VISTO il mancato tesseramento degli atleti per le prime 5 giornate di campionato; VISTI i regolamenti vigenti in materia; VISTI gli atti d’ufficio; VISTE le verifiche effettuate;

23


Commissione tecnica tennistavolo Comunicato N° 2 del 24 Novembre 2008 Trofeo «F.lli Castellanelli marmi e graniti»

CAMPIONATO A SQUADRE 2ª Giornata

TT. C.G. Rogno B Polisportiva Gratacasolo 2 - 3 Polisportiva Ossimo TT. C.G. Rogno A 4 - 1 Pol. Or. Piancamuno 2 Pol. Or. Piancamuno 3 2 - 3 Riposa: Pol. Oratorio Piancamuno 1

Classifica 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7.

Pol. Oratorio Piancamuno 3 Pol. Oratorio Piancamuno 2 TT. C.G. Rogno A Polisportiva Ossimo TT. C.G. Rogno B Polisportiva Gratacasolo Pol. Oratorio Piancamuno 1

4 3 3 3 2 2 1

Attenzione

Si ricorda che,da calendario,le squadre che giocano in “casa” devono portarsi segnapunti e palline per poter disputare gli incontri previsti. La terza giornata è prevista per giovedì 04/12/2008 a partire dalle ore 20.30 presso l’oratorio di Corti a Costa Volpino.

24


CSI Insieme 46  

Giuseppe Valori eletto Presidente del CSI Lombardia - Calcio: le cronache di Darfo, Angolo e Bienno - Corso e gare per lo sci di fondo - U.S...

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you