Issuu on Google+

La passione dello sport in Oratorio nel convegno di Angolo La folle idea del libro scritto a mille mani Di corsa nel parco di Montecatini per il cross nazionale Tris del Piancamuno: oro alla festa nazionale di Terni

15 Aprile 2014


STORIE DI VITA QUOTIDIANA DELLE SOCIETA’ SPORTIVE CSI

Quella folle idea di riuscire a scrivere un libro a mille mani

L

’idea è semplice e complessa al tempo stesso. Dico subito che ci stiamo lavorando. Vorremmo pubblicare un volume dal titolo “Storie di vita quotidiana delle società sportive. Autori: mille dirigenti di società sportiva. Editore: Centro Sportivo Italiano. Provate ad immaginare se tante società sportive di tutta Italia scrivessero ciascuna una pagina raccontando una “storia di umanità” realmente accaduta al loro interno. Mille storie così possono sembrare tante, ma vi assicuro che l’ultimo dei problemi sarebbe trovarle storie di questo genere. Nella vita reale e concreta delle società sportive ci sono infinite “storie” che hanno dell’incredibile. Il problema è che rimangono sempre nell’ombra. Nessuno le racconta, nessuno (o quasi) le porta alla luce. Il ritornello al quale ci hanno abituato è sempre lo stesso: «Sono storie vere e bellissime, ma non fanno notizia». Come sarebbe a dire? In un mondo e in una società dove l’egoismo e il business dominano tutto, storie vere di umanità, di educazione alla vita, di fraternità, di solidarietà... non fanno notizia? È assurdo, ma succede proprio così. Ecco allora che è nata l’idea di scrivere un libro avendo come autori direttamente i dirigenti delle società sportive dei campetti di parrocchia, di quartiere, di periferia. Se questo mondo di “quo-

tidianità positiva” non interessa quasi a nessuno, ci pensiamo noi a raccontarlo. Vogliamo “mettere insieme” le storie semplici che si vivono quotidianamente in una società sportiva. Parliamo di quelle società spor-

tive che non pensano solo a vincere e a fare risultato. Parliamo di quello sport di base che ha come obiettivo educare alla vita attraverso lo sport. Parliamo di quei gruppi sportivi che avvolgono tutti, che tirano avanti tra mille difficoltà, che stanno in piedi grazie a gente così “fuori di testa” da sacrificare pezzi della sua vita tanto ama i ragazzi e lo sport... Vogliamo raccontare il contributo prezioso e straordinario che queste realtà regalano alla comunità, al territorio e a tutto il Paese. Presto, perciò, faremo partire una campagna di comunica-

2

zione invitando le società sportive a raccontarci “storie di vita quotidiana” della loro realtà. Ci sarà da divertirsi. Nel senso che, leggendole, si aprirà il cuore alla speranza di uno sport e di un mondo migliore. Abbiamo cominciato inventandoci alle finali nazionali il premio “Uno sport per la vita”. In pratica, chiediamo ad ogni squadra finalista di segnalarci la storia di un suo dirigente o di un suo giocatore da premiare per qualcosa di bello che ha fatto “fuori dal campo”. Abbiamo raccolto storie e racconti incredibili, impregnati di una umanità e di veri valori della vita, rari da trovare nel tempo di oggi. È il caso di Giovanni che, afflitto da tumore improvviso, andava a fare la chemioterapia fissando le date delle sedute solo se “alternate” agli allenamenti dei suoi ragazzi, perché a quelli non avrebbe mai rinunciato sino a quando fosse riuscito a camminare con le sue gambe. Insomma, di storie e di persone così l’Italia dello sport di base è piena. Non raccontarle sarebbe una sorta di reato di omertà. Per questo, con i nostri mezzi e nel nostro piccolo, noi abbiamo deciso di provarci. 15

AP R I LE

20 14


ASSOCIAZIONE

DON PAGANINI, ZORZI E BOSIO RELATORI DELL’INCONTRO

La passione dello sport in oratorio il tema in un convegno ad Angolo Terme L’incontro conclusivo del corso di formazione degli allenatori di calcio e pallavolo del Csi di Vallecamonica è stato l’occasione per vivere una serata di vera passione sportiva. A trasmetterla ai,purtroppo, pochi partecipanti sono stati tre personaggi invitati a discutere, nell’auditorium parrocchiale di Angolo Terme, sul tema “Sport in oratorio”. Doveva essere la serata di Massimo Achini, presidente nazionale CSI, ma impegni istituzionali l’hanno costretto a Roma, a sostituirlo degnamente è stato il vice presidente nazionale Vittorio Bosio che ha dialogato con Monsignor Claudio Paganini, ex consulente nazionale del Csi e delegato vescovile per lo sport. Sui manifesti del convegno campeggiava anche un punto di domanda sullo sportivo chiamato a

fare da testimonial all’attività sportiva in oratorio; la sorpresa si è sciolta all’ultimo minuto quando è stato presentato uno spezzone del filmato della vittoria mondiale della nazionale italiana di pallavolo del 1992 che ha introdotto la telefonata in diretta di Andrea Zorzi, uno degli artefici di questo successo. L’ex atleta azzurro, ora giornalista, si è avvicinato in questi anni al mondo Csi partecipando a diverse iniziative e diventando, per l’associazione, uno dei testimoni dello sport in oratorio. “Al mio paese sono stato un chierichetto del curato don Marco ma la mia esperienza sportiva non è iniziata all’oratorio. Ho cominciato a fare attività sportiva a scuola quando, per la mia altezza, mi hanno avviato alla pallavolo”. L’oratorio, con le sue attività, Zorzi lo conosce

3

anche attraverso il CSI che, grazie ai contenuti educativi della propria proposta sportiva, lo coinvolge in diverse iniziative: dalla maratona della pace a Gerusalemme al progetto di solidarietà ad Haiti. Parlando agli allenatori presenti di sala Andrea Zorzi si è soffermato in particolare sulla pallavolo: “La caratteristica principale in questa disciplina sportiva è la collaborazione tra gli atleti favorita anche dal regolamento tecnico; se nel calcio si vince anche con un’azione individuale nel volley è importante collaborare insieme per conquistare il punto”. Dopo aver ricordato la sua esperienza con il CSI ad Haiti “dove sembra assurdo ma promuovere lo sport nella situazione drammatica in cui versa questa nazione è importante per sperare nel futuro di questi bambini” il pallavolista azzurro ha parlato di una delle sue numerose iniziative. “Con Tracce di sport ho viaggiato attraverso l’Italia scoprendo realtà sportive sconosciute e sorprendenti. Abbiamo la cattiva abitudine di arrenderci di fronte alla mancanza di strutture sportive adeguate, non rassegniamoci promuoviamo lo sport ovunque soprattutto se ha contenuti educativi come quello del CSI”. Salutato il testimonial sportivo il dibattito è entrato nel vivo del tema sul rapporto tra sport e oratorio con l’intervento introduttivo di don Claudio Paganini che ha fatto capire subito l’importanza della pratica sportiva per la chiesa. “Innanzitutto diffidate di carte, incarichi e uffici, l’attenzione del mondo ecclesiale per lo sport si vive con-


cretamente ogni giorno negli oratori ma non solo”. Questa attenzione è testimoniata dalla storia con i seminaristi dei collegi cattolici riservati agli studenti britannici che importarono il calcio a Roma nel 1892 e poi, con il passare degli anni, la Chiesa non ha mancato l’occasione per sottolineare l’importanza dei valori educativi dello sport. “È interessante considerare il tempo dedicato dagli educatori dell’Oratorio alla formazione di un ragazzo. Indicativamente, durante un intero anno pastorale, un catechista trascorre circa 25/30 ore con un ragazzo; una mamma del bar circa 40 ore; un animatore del tempo estivo circa 120 ore; un allenatore tocca la punta di 240 ore annuali, comprensive di allenamenti, partite e tempo trascorso con loro per gli spostamenti. A questo punto chi è che riesce ad incidere maggiormente sulle scelte di vita di un ragazzo?”. Non è però scontato il rapporto felice tra sport e chiesa; all’interno del mondo ecclesiale non è difficile incontrare anche chi non vede di buon occhio l’attività sportiva o, al massimo, la sopporta malvolentieri perché non ha nulla a che vedere con l’annuncio esplicito della fede, propone messaggi e valori spesso contrastanti tra loro, occupa spazi, orari e passioni nella vita dei ragazzi, è gestito da persone interessate alla propria carriera e animate dalla sola passione sportiva. Si tratta di convivere “se trovate un parroco o un curato poco appassionato dell’attività sportiva coinvolgetelo, “coccolatelo” parlando dei vostri risultati, degli allenamenti, organizzate insieme il Natale dello sportivo, fatelo sentire partecipe della vostra attività,

così sarà più attento alla promozione dello sport”. Per tracciare il rapporto tra il CSI e gli oratori il vice presidente nazionale Vittorio Bosio ha parlato della storia dell’associazione (che quest’anno compie settant’anni) in-

trecciata con quella della chiesa del dopoguerra. Diversi sono i progetti avviati a livello nazionale dal CSI per promuovere l’attività sportiva nelle parrocchie e negli oratori. “Bisogna pensare che la realtà della Lombardia è molto differente da quella del resto d’Italia; nella nostra regione in quasi tutti i paesi funzionano gli oratori nelle altre regioni spesso sono un’eccezione. Per questo è stata lanciata la campagna una società sportiva in ogni parrocchia”. Il manifesto dello sport in oratorio è caratterizzato dallo slogan “volare alto con i piedi per terra” perché, come ha sottolineato Vittorio Bosio,

4

si devono far coincidere i valori educativi con la pratica sportiva che rispecchia tutte le difficoltà e i problemi della vita quotidiana. Per i dirigenti delle società sportive le responsabilità, non solo educative, sono identiche a quelle delle società professionistiche. “Ad esempio le limitazioni sul tesseramento degli atleti extracomunitari che noi non abbiamo posto perché il primo obiettivo è quello di accogliere tutti nei nostri gruppi sportivi ma i problemi esistono comunque”. Uno degli ultimi ostacoli ad esempio è stata l’interpretazione della legge sull’obbligo del certificato penale per gli animatori che si occupano dei minori; l’Associazione si è mossa con tempestività per avere i chiarimenti sulla legge che, secondo l’interpretazione del Ministero della giustizia, non comporta questo certificato per i volontari ma solo per i neo assunti. Il Vice presidente nazionale ha anche affrontato il tema del rapporto con i genitori spesso complicato ma che diventa importante nel progetto educativo dell’associazione. Quando si parla di oratorio si pensa soprattutto alle strutture sportive che spesso sostituiscono quelle pubbliche anche in questo settore il CSI si è attivato con un progetto riservato alle società sportive. A livello nazionale è stato creato un ufficio che si occupa di progettazione, finanziamenti e leggi che riguardano le strutture sportive, pochi i fondi a disposizione (poco più di settantamila euro) ma un valido supporto per i gruppi spor15

AP R I LE

20 14


ASSOCIAZIONE tivi impegnati a rinnovare gli impianti sportivi. Infine un passaggio dedicato anche all’incontro con Papa Francesco di sabato 7 giugno in piazza San Pietro. “Un Papa che ci ha subito affascinato e che abbiamo deciso di incontra-

re in occasione del 70° anniversario della fondazione del CSI. Un’iniziativa “pazza” del Presidente nazionale perché siamo passati dalla sala Nervi a Piazza san Pietro da riempire con almeno 40 mila persone, per adesso sono 14 mila ma tanti si sono or-

ganizzati per loro conto.” La conclusione dell’incontro è stata riservata al Presidente dell’Unione Sportiva Oratorio Angolo Daniele Bonzi, padrone di casa, deluso per la partecipazione dei propri concittadini ma molto soddisfatto per i contenuti dell’incontro.

Sportivamente abili: un corso regionale Nel programma regionale della formazione CSI di quest’anno era previsto un seminario di aggiornamento per istruttori di attività con disabili. Il Comitato di Cremona, a seguito di uno specifico finanziamento, organizza negli stessi giorni un corso molto interessante, teorico e pratico con un gruppo di lavoro nuovo relativo a sport e psichiatria. Vista la concomitanza è stato quindi deciso di unire le due esperienze in un unico corso che è programmato per sabato 3 e domenica 4 maggio a Cremona, organizzato dal CSI. L’incontro è dedicato agli allenatori ed istruttori di attività con disabili (Calcio a 5, Basket integrato, Pallavolo integrata). Oltre allo sport di parlerà di percorsi di integrazione e di cittadinanza attiva con la relatrice Linda Casalini, docente presso la facoltà di scienze motorie dell’Università Cattolica di Milano. Nel pomeriggio di sabato sono programmate anche le relazioni “Verso uno sport progettato per tutti”, di Alexy Valet docente facoltà di scienze motorie dell’Università Cattolica di Milano e “Sport e disabilità”,relatore Stefano Corti Direttore dipartimento Disabili Fondazione Sospiro (Cr) e docente di Psicologia della disabilità Università Cattolica Brescia. Domenica mattina intervento di Anna Manara, responsabile nazionale sport e

disabili CSI, sul tema “CSI e disabilità, un cammino comune”, di Davide Iacchetti, coordinatore formazione CSI Lombardia, sul tema “L’operatore sportivo con disabili: chi sei e cosa fai.” E l’esperienza di Renzo Vergnani allenatore nazionale italiana amputati. Nel pomeriggio oltre alle espe-

5

rienze di basket, pallavolo, e calcio integrate incontro con Roberto Grelloni, Presidente nazionale ANPIS sul tema “Sport e psichiatria: esperienze a confronto”. Le iscrizioni al corso devono pervenire al Comitato CSI di Cremona entro il 23 aprile.


TRA I PARTECIPANTI ANCHE ALCUNI ATLETI DELL’EDEN 77

Nelle parco termale di Montecatini corrono i crossisti del CSI

S

ono stati 1650 i crossisti del CSI iscritto al 17° Campionato Nazionale di corsa campestre organizzato all’interno del Parco Termale di Montecatini, rappresentate 14 regioni, 32 comitati provinciali e di 142 società sportive. A dare il via ufficiale è stato il sindaco di Montecatini Terme, Giuseppe Bellandi, che ha portato il saluto di tutti i cittadini e ha ringraziato il CSI per aver scelto la sua cittadina e tutti i suoi collaboratori per il grande sforzo profuso nell’accoglienza degli atleti e dei loro accompagnatori e nella collaborazione per la realizzazione dei tracciati di gare. Dopo la breve sfilata dei rappresentanti delle regioni e l’inno d’Italia, il via alle gare è stato dato dalle categorie giovanili che si sono cimentate in un percorso di circa 900 metri su un terreno reso viscido dalla pioggia del giorno precedente. Più tecnico, ondulato e meno scorrevole il tracciato delle categorie assolute che hanno chiuso la prima giornata di gara. Al termine della prova individuale che ha visto concorrere alcuni atleti con disabilità sono stati premiati i 19 neo

campioni nazionali del 2014. Un oro in Sardegna, uno in Friuli. Per il resto solita ripartizione fra Trentino (4 campioni), Lombardia (5 campioni) e il Veneto (8 campioni). Quattro le staffette vincitrici domenica 6 aprile, tra le 219 iscritte nel tradizionale Staffettone delle Regioni. Cinque frazionisti corregionali per squadra hanno corso un giro ciascuno, lungo le stradine asfaltate del parco. All’appuntamento nazionale presente anche un poker di atleti dell’Atletica Eden 77 con il senior Roberto Cifra che ha ottenuto il miglior piazzamen-

6

to classificandosi al nono posto, 58° nella categoria ragazzi Mosè Guerini, settantesima l’allieva Elisa Cocchetti e 90° l’esordiente Matteo Federici. Fuori dalla competizione sportiva ma all’interno del programma della manifestazione nella serata di sabato presso il Teatro Verdi si è tenuta la S. Messa, concelebrata dal Vescovo di Pescia S.E. Mons. Giovanni De Vivo e dal Consulente Ecclesiastico Nazionale del CSI don Alessio Albertini e la premiazione “Uno Sport per la Vita”, dedicata ad una ventina di dirigenti ciessini fortemente impegnati nelle proprie realtà sportive.

15

AP R I LE

20 14


ASSOCIAZIONE

FORMAZIONE CAMUNA PRIMA NELL’APPUNTAMENTO DI TERNI

Tris dell’Oratorio Piancamuno: oro anche nella festa nazionale

N

el tennistavolo CSI ha fatto tris la Polisportiva Oratorio Piancamuno; dopo aver conquistato il titolo regionale di società e con in tasca lo scudetto camuno la formazione diretta dalla coppia Orsatti-Ramazzini ha conquistato anche il primo posto anche nel Gran premio Nazionale. Nella tre giorni tricolore disputata a Terni la formazione camuna è salita sul gradino più alto del podio nella classifica per società precedendo l’Or. Ma Varese e il Tennistavolo Senigallia (Ancona). I pongisti del CSI di Vallecamonica oltre al titolo di società sono riusciti a conquistare anche due medaglie d’oro individuali. Nel torneo della categoria Giovanissime Bianca Cornaggia (Polisportiva Oratorio Piancamuno) ha battuto Anna Raccanello (TT Noale) mentre l’allieva Anna Ravelli (Polisportiva Oratorio Piancamuno) è diventata campionessa italiana davanti a Beatrice Santoni (Tennistavolo Vicenza) e alla compagna di squadra Serena Cornaggia. Ai due scudetti tricolori si aggiungono le medaglie d’argento di Martina Zanelli (Polisportiva Oratorio Piancamuno), Daniele Rinaldi (Polisportiva Gratacasolo) e Gabriele Mazzoli (Polisportiva Gratacasolo) e quelle di bronzo di Bianca Cornaggia (Polisportiva Oratorio Piancamuno), Diego Cornaggia (Polisportiva Oratorio Piancamuno) e Ilaria Guerini (Poli-

sportiva Oratorio Piancamuno). Buoni piazzamenti anche per Pietro Romele (Polisportiva Gratacasolo), Giada Ramazzini, Nicola Orsatti, Alessia Ramazzini, Lara Cotti, Simone Zanardini e Diego Cotti, tutti atleti della Polisportiva Oratorio Piancamuno. Solo titolo sfiorato per i camuni invece nei quattro tornei di doppio; nella categoria ragazzi, in una finale combattutissima, Orsatti e Rinaldi cedono alla coppia Dilengite Samuele (OR. MA Varese) e Pirrera Simone (Pinzano 87 Milano). Stessa sorte per i portacolori della Polisportiva Gratacasolo Romele e Mazzoli che nella finale dell’Eccellenza si sono arresi alla coppia friulana mista composta da Ana Brza (Libertas Latisana Udine) e Stefano Val (US S. Giovanni Por-

7

denone). La quattordicesima edizione del Campionato nazionale di tennistavolo del Centro Sportivo Italiano ha visto impegnati 354 atleti (59 donne e 237 uomini) provenienti da 12 regioni italiane, 64 società sportive e 32 comitati Csi. La regione più rappresentata è stata la Lombardia presente con 178 pongisti (dei comitati di Bergamo, Brescia, Como, Crema, Cremona, Milano, Sondrio, Vallecamonica e Varese), seguita dal Veneto con 24 racchette (Padova, Rovigo, Treviso e Vicenza)e Toscana con 20 atleti (Grosseto e Pisa). Oltre alle sfide per i titoli tricolori di singolo e doppio la manifestazione nazionale di terni è stata caratterizzata dalla Santa Messa ospitata nel “Pallatennistavolo A. De Santis”.


PRIMA DELLA PARTITA PER I BIMBI EMOZIONI ALLO STADIO

Gli under 10 dell’U.S. Darfo Boario superano il San Zenone Gratacasolo

L

‘emozione di trovarsi in uno stadio con tanti tifosi per accompagnare giocatori semi professionisti prima di un incontro di eccellenza poi il tuffo nel campionato under 10 del CSI di Vallecamonica. Questo è stato il preludio per i ragazzi dell’U.S. Darfo e dell’Oratorio San Zenone di Gratacasolo che si sono confrontati sul terreno di gioco sintetico dell’antistadio darfense. Partita tra due formazioni che viaggiano nella parte alta della graduatoria

con i padroni di casa che riescono a superare gli avversari avvicinandosi così alla vetta del torneo polisportivo. Nel primo parziale i ragazzi dell’U.S. Darfo passano in vantaggio al decimo minuto e raddoppiano quattro minuti più tardi dopo aver condotto il gioco per gran parte del tempo. Seconda frazione di gioco più equilibrata con il San Zenone pericoloso in alcune occasioni tutte neutralizzate dal portiere avversario. In difficoltà a concretizzare il gioco d’attacco le due compagini finiscono per annullarsi a

8

vicenda chiudendo sul punteggio di zero a zero. Con numerosi cambi a disposizione il Darfo nel terzo parziale riesce a chiudere a lungo nella propria metà campo i ragazzi di Gratacasolo, in calo di energie con il passare dei minuti. Le reti messe a segno da Alfredo Franceschinelli e Elia Pelamatti permettono ai padroni di casa di aggiudicarsi anche il terzo tempo. Applausi per tutti alla fine del confronto per l’impegno messo in campo ma anche per il bel gioco espresso.

15

AP R I LE

20 14


ATTIVITA’ SPORTIVA

VITTORIA IN TRASFERTA DI UNA DELLE FAVORITE DEL TORNEO

Al Boario non basta una ripresa super il Cividate Iunaited passa in trasferta

S

ono rimaste sedici squadre nel tabellone principale del campionato open a sette giocatori, le sconfitte di questo turno eliminatorio scenderanno nel girone B per proseguire ancora, fino alla prossima sconfitta, nella corsa al titolo. Tra queste formazioni figurano Caffè del corso Boario e Cividate Iunaited che si sono affrontate a Boario nell’incontro di andata. È stata una partita piacevole che la squadra di casa si è vista sfuggire di mano nel finale dopo che, nella ripresa, ha messo in difficoltà i quotati avversari. Inizia bene la formazione di casa che dopo due minuti si trova in vantaggio grazie a Nello Iacomino; il Cividate dopo in avvio prudente inizia a macinare il proprio gioco fatto di passaggi rapidi e conclusioni dalla distanza. Cecchino infallibile è il capitano degli ospiti Dario Leandri che in tre minuti realizza una doppietta con due tiri imprendibili.

Il primo tempo è nelle mani del Cividate che crea occasioni senza però sfruttarle a dovere, difficile per il Boario superare l’attenta difesa ospite e le poche conclusioni sono neutraliz-

9

zate dal portiere avversario. Di tutt’altra musica è la ripresa con il Boario che attacca con decisione e mette in difficoltà la squadra ospite diventata imprecisa e meno aggressiva rispetto al primo tempo. Il Boario pecca in concretezza così dopo aver sciupato alcune buone opportunità al tredicesimo subisce la terza rete con un tiro dalla lunga distanza di Luca Romele. Il gol da maggiore sicurezza al Cividate ora meglio disposto in campo mentre calano le forze dei padroni di casa che non riescono più ad essere pericolosi. La quarta rete allo scadere realizzato da Stefano Gosio da la quasi certezza al Cividate Iunaited di passare il turno. Passivo troppo pesante per il Boario che nel secondo tempo ha dimostrato di poter giocare alla pari con una delle favorite nella corsa al titolo.


BELLA SEMIFINALE TRA LE DUE FORMAZIONI OPEN NAZIONALI

La Teo e Rami Cimbergo a fatica piega

l’infermeria dell’Oratorio Darfo

D

ecimata dagli infortuni e dalle assenze la Mec World Darfo ha resistito alla corazzata Teo e Rami favorita nella corsa al titolo della categoria Open a sette nazionale. Siamo orami alla stretta finale di questo torneo che ha espresso valori tecnici di buon livello, in lizza sono rimaste quattro squadre che si sono affrontate nel match di andata delle semifinali. Sul terreno di gioco dell’oratorio di Darfo è andato in scena il confronto tra la formazione di casa e i ragazzi dell’A.S. Cimbergo, prima classificata alla fine della regular season. Incontro complicato per i padroni di casa impegnati contro una compagine attrezzata per ben figurare anche nelle fasi regionali del campionato, a rendere ancora più difficile il compito dei darfensi gli infortuni che dopo pochi minuti mettono al tappeto anche il capitano Nicola Pianta un colpo mortale per una rosa ridotta all’osso. Nonostante questo il Darfo regge il confronto e passa in vantaggio dopo un minuto con Luca Toini. La replica del Cimbergo è veemente ma poco precisa; il pareggio di Claudio Cavagnoli e la rete al 15° di Marco Calvetti su calcio di punizione portano comunque avanti gli ospiti. Il Darfo con caparbietà torna in par-

tita grazie ad un gran gol di Luca Toini; allo scadere ospiti di nuovo avanti ancora con Cavagnoli pronto a ribattere in rete la palla respinta dalla traversa. Alla ripersa del gioco immediatamente in gol il Cimbergo grazie a Cristian Paroletti ma il Darfo, pur subendo i gioco a tratti spettacolare degli ospiti, non demorde e torna sotto con il rigore trasformato da Stefano Maggiò. L’impossibilità di effettuare sosti-

10

tuzioni alla lunga penalizza i padroni di casa che al 18° subiscono la quinta rete e non riescono più ad essere pericolosi. Importante successo in trasferta per il Cimbergo, con un piede in finale, che non è riuscito su un campo a dimensioni ridotte ad esprimere tutto il proprio potenziale. Nonostante la sconfitta bene il Darfo che ha mostrato carattere e buone qualità tecniche.

15

AP R I LE

20 14


COMUNICATI

Vivi una giornata di sport, amicizia e solidarietĂ  insieme alle SocietĂ  Sportive della Vallecamonica

per ricordare i 70 anni del Centro Sportivo Italiano

11


Commissione tecnica Bigliardino Comunicato N°22 del 14 Aprile 2014

A - Team Spazza A - Oratorio Bienno B - Polisportiva Cedegolo - Cogno C - Bar Fuori Giro Edolo - Campolungo D - Team Pincanello Niardo - Olimpo E - Piamborno A - I Codoni Viaa F - Piamborno B - Dani Bar G - Piamborno C - Team Spazza B H - Green Bar Cividate - Bar City Breno H - Bar City Breno - Green Bar Cividate

26 - 1 19 - 8 24 - 3 17 - 10 7 - 20 8 - 19 20 - 7 15 - 12 4 - 23

Tabellone quarti di finale – Andata 1 - I Codoni Viaa - Team Spazza B 2 - Team Pincanello Niardo - Green Bar Cividate 3 - Bar Fuori Giro Edolo - Piamborno C 4 - Dani Bar - Polisportiva Cedegolo

Venerdì 25/04 ore 20.30 Venerdì 25/04 ore 20.30 Venerdì 25/04 ore 20.30 Venerdì 25/04 ore 20.30

Tabellone quarti di finale – Ritorno 1 - Team Spazza B - I Codoni Viaa 2 - Green Bar Cividate - Team Pincanello Niardo 3 - Piamborno C - Bar Fuori Giro Edolo 4 - Polisportiva Cedegolo - Dani Bar

Venerdì 2/05 ore 20.30 Venerdì 2/05 ore 20.30 Venerdì 2/05 ore 20.30 Mercoledì 30/04 ore 20.30

Il Piamborno C comunica che la sede di gioco diventa il Bowling di Costa Volpino.

12

15

AP R I LE

201 4


COMUNICATI

Commissione tecnica Pallavolo Comunicato N° 23 del 14 Aprile 2014

Risultati Ritorno

Allieve

Juniores

Semifinali

Semifinali 1°/4°

Risultati Ritorno

Cogno 99 GSD Giacomelli trasporti GSO Unica bar Garibaldi AIDO Stars Artogne

1 - 3 3 - 0

75 - 89 75 - 68

G.S. Darfo SIAL Camuna Volley

GS Borno CARIGE Assicurazioni

3 - 2 3 - 1

Finale 3°/4° posto palestra di Esine Giovedì 01/05/2014 ore 16,00 2582 AIDO Stars Artogne Cogno 99

Finale 3°/4° posto palestra di Malegno Domenica 27/04/2014 ore 16,00 2584 CARIGE Assicurazioni GS Borno

Finale 1°/2° posto palestra di Esine Giovedì 01/05/2014 ore 18,00 2583 GSO Unica GSD Giacomelli trasporti

Finale 1°/2° posto palestra di Malegno Domenica 27/04/2014 ore 18,00 2585 G.S. Darfo SIAL Camuna Volley

Torneo di Primavera

Risultati 2ª Giornata Avanzini irrig. Or.Bienno

Polisportiva Cedegolo

Risultati Ritorno 3 - 0

75 - 33

P.ti 4 2 0

G 2 1 1

V 1 1 0

P 1 0 1

N 0 0 0

F 5 3 0

S 3 2 3

Semifinali 5°/8°

C.G. Rogno Assieco AIDO Artogne

SIAL Camuna Volley OPS 3 - 0 75 - 41 Polisportiva Edolese 3 - 2 108 - 96

Finale 5°/6° 2586 AIDO Artogne C.G. Rogno Assieco Artogne Sa 03/05/14 ore 18,00

CLASSIFICA Squadra Avanzini irrig. Or.Bienno Adamello Volley Malonno Polisportiva Cedegolo

97 - 96 97 - 78

PR PS 175 136 103 100 33 75

Finale 7°/8° 2587 Polisportiva Edolese Edolo Do 04/05/14

COMUNICAZIONI

SIAL Camuna Volley ore 18,00

Torneo di Primavera

Risultati 4ª Giornata

CSI DAY – DOMENICA 11 MAGGIO ad EDOLO

Polisportiva Gratacasolo Polisportiva Gianico

Tutte le squadre sono invitate ad intervenire all’evento indetto dal CSI Vallecamonica per ricordare il 70° anniversario dell’Associazione. In particolate si invitano gli atleti e dirigenti a comporre una o più staffette “Nel cuore lo Sport” ed a contribuire all’iniziativa partecipando al pranzo organizzato dall’Associazione Libera e da Tapioca ed al convegno “Sportivamente Liberi”. Maggiori informazioni possono essere reperite sul sito internet.

13

COMIS 18 La Spesa da Adalgisa

0 - 3 N.P.

54 - 75

CLASSIFICA Squadra COMIS 18 ASC 18 La Spesa da Adalgisa Polisportiva Gianico Polisportiva Gratacasolo

P.ti 7 6 2 2 1

G 3 3 1 2 3

V 2 2 1 1 0

P N 1 0 1 0 0 0 1 0 3 0

F 8 7 3 4 3

S 4 5 2 5 9

PR 262 285 98 190 202

PS 247 240 92 198 260


Mista Amatori Risultati 17ÂŞ Giornata

Open Femminile

CMM F.lli Rizzi

Piadineria GianGusto

1 - 3

77 - 90

Polisportiva Gratacasolo Piadineria GianGusto Agroalimentari Pasini F. U.S.O. Angolo

CMM F.lli Rizzi Malisia Arredamenti Kamunia Paranoika Golden Bar

3 - 0 3 - 0 3 - 0 0 - 3

75 - 48 80 - 56 75 - 53 0 - 75

Risultati 18ÂŞ Giornata

Semifinale - Andata SIAL Camuna Volley G.S.O. Unica Fedabo

P.ti 43 40 35 34 18 17 14 9 6

G 16 16 16 16 16 16 16 16 16

V 15 13 12 11 6 5 5 3 2

P N 1 0 3 0 4 0 5 0 10 0 11 0 11 0 13 0 14 0

F 45 44 40 37 22 22 20 12 12

S 13 13 20 16 32 36 40 41 43

PR 1310 1336 2485 1206 1095 1139 1149 1014 1019

0 - 3 3 - 0

60 - 75 81 - 61

Open Maschile

CLASSIFICA Squadra Polisportiva Gratacasolo Golden Bar Piadineria GianGusto Agroalimentari Pasini F. GSO San Zenone U.S.O. Angolo CMM F.lli Rizzi Malisia Arredamenti Kamunia Paranoika

Cavour Volley Niardo Volley

PS 1080 1055 1140 991 1223 2382 1320 1252 1310

Semifinali - Andata C.G. Rogno G.S.O. Breno

14

GSO Darfo ITAS Assicurazioni Edolo

15

AP R I LE

1 - 3 81 - 91 3 - 2 110 -103

201 4


COMUNICATI

Commissione attività giovanile Comunicato N° 25 del 14 Aprile 2014 teria del CSI entro lunedì 28/4. I giudici devono presentarsi allo stadio dalle ore 13.30. La preparazione dei campi di gara avverrà domenica 4 maggio dalle ore 9 alle 11 (servono 10 volontari).

Under 8 - Calcio Risultati 11ª Giornata Polisportiva Gianico B

GS Borno

0 - 0 0 - 4 0 - 4

Spostamenti gara stabiliti d’ufficio L’incontro N° 2210 (GSO San Zenone - US Darfo Boario S.R.L) è stato spostato al 05/05/2014 alle ore 20:00 presso il campo di Gratacasolo

CLASSIFICA POLISPORTIVA

Squadra Cividate Malegno 2006 GSO Breno GS Ceto Nadro GSO San Zenone Polisportiva Gianico US Darfo Boario S.R.L GSO Darfo Mac. Pagani GS Borno Polisportiva Gianico B Cividate Malegno 2007 Le Pulci Orat. P.Camuno Oratorio Gorzone Casa Della Scarpa

PIS 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

NI 12 12 12 12 12 12 12 13 13 12 7 7 12

PSC PPIS PPM PUNTI 0,0 6,0 14 20,0 0,0 5,0 13 18,0 0,0 5,5 12 17,5 0,0 6,0 11 17,0 0,0 4,5 11 15,5 0,0 4,5 9 13,5 0,0 5,0 7 12,0 0,0 3,5 6 9,5 0,0 5,5 2 7,5 0,0 4,5 3 7,5 0,0 3,5 0 3,5 0,0 3,0 -1 2,0 0,0 4,0 -3 1,0

CSI DAY – DOMENICA 11 MAGGIO ad EDOLO Tutte le squadre sono invitate ad intervenire all’evento indetto dal CSI Vallecamonica per ricordare il 70° anniversario dell’Associazione. In particolate si invitano gli atleti e dirigenti a comporre una o più staffette “Nel cuore lo Sport” ed a contribuire all’iniziativa partecipando al pranzo organizzato dall’Associazione Libera e da Tapioca ed al convegno “Sportivamente Liberi”. Maggiori informazioni possono essere reperite sul sito internet. FESTA FINALE - DOMENICA 1 GIUGNO presso il Centro Sportivo di Rogno Ritrovo entro le ore 14, giochi polivalenti dalle ore 14 alle 17 ed a seguire merenda e premiazioni. Durante la manifestazione si svolgeranno anche le finali del Torneo di Pallacanestro Under 13.

Under10 - Calcio

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PSC = Punti Sport Complementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Risultati 12ª Giornata GS Borno

GSO Darfo Dentalcoop

US Berzo Monte GSO Cividate 2004 Aido Artogne U10 Polisportiva Gianico US Darfo Boario S.r.l. GSO Breno

Oratorio D. Bosco Gorzone 2 - 6 0 - 3 0 - 4 Aresu Carni Edolo Sub Judice GSO Darfo Dentalcoop 4 - 0 1 - 0 2 - 1 Piccole Pesti Piancamuno 5 - 1 1 - 3 3 - 0 GSO San Zenone 2 - 0 0 - 0 2 - 0 ASD Braone All D. Bartali Sub Judice

Risultati 13ª Giornata

COMUNICAZIONI FESTA DELL’ATLETICA – DOMENICA 4 MAGGIO allo Stadio di Darfo Boario Terme 14.00 Chiusura iscrizioni e formazione gruppi 14.15 Inizio gare: 40 mt, Lancio del Vortex, Balzi e Corsa Ostacoli 18.00 Conclusione manifestazione L’organizzazione della festa richiede la collaborazione di ogni società sportiva attraverso la disponibilità di almeno un giudice. Il nominativo deve essere comunicato alla segre-

15

1 - 3 0 - 0 0 - 1

Spostamenti gara stabiliti d’ufficio L’incontro N° 2260 (GSO San Zenone - GSO Cividate 2004) è stato spostato al 05/05/2014 alle ore 20:00 presso il campo di Gratacasolo


Under 14 - Calcio

CLASSIFICA POLISPORTIVA

Squadra PIS Aido Artogne U10 42 GSO San Zenone 38 GSO Cividate 2004 36 US Darfo Boario S.r.l. 37 GSO Darfo Dentalcoop 31 Piccole Pesti Piancamuno 31 ASD Braone All D. Bartali 26 Polisportiva Gianico 27 Oratorio D. Bosco Gorzone 11 GSO Breno 16 Aresu Carni Edolo 23 GS Borno 22 US Berzo Monte 9

NI PSC PPIS PPM PUNTI 15 0,0 7,5 15 64,5 14 0,0 6,5 13 57,5 13 0,0 6,5 15 57,5 14 0,0 4,5 12 53,5 15 0,0 7,5 14 52,5 14 0,0 6,5 13 50,5 13 0,0 6,5 12 44,5 14 0,0 5,0 12 44,0 14 0,0 6,0 15 32,0 13 0,0 5,0 11 32,0 13 0,0 2,5 1 26,5 14 0,0 5,5 -3 24,5 14 0,0 3,0 6 18,0

Risultati 14ª Giornata FCD. Piancamuno Slingofer Vezza GSO Darfo Riparauto Polisportiva Gianico M. C. Olimpyc

Spostamenti gara stabiliti d’ufficio L’incontro N° 2386 (Oratorio Erbanno - GS Borno) è stato spostato al 16/04/2014 alle ore 19:30 presso il campo di Erbanno L’incontro N° 2399 (GS Borno - Priuli U.S. Sacca) è stato spostato al 23/04/2014 alle ore 19.00 presso il campo di Ossimo Inferiore

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PSC = Punti Sport Complementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Under12 - Calcio Risultati 11ª Giornata Autocenter Parolini

Bar Wash

GSO Darfo Specialtermica GSO Breno

Risultati 13ª Giornata Bar Wash Polisportiva Gianico Priuli Sacca GSO Breno GS Ceto Nadro Polisportiva Cedegolo

Classifica Girone A Squadra Polisportiva Gratacasolo GSO Breno GSO Darfo Riparauto US Berzo Monte Slingofer Vezza CG Rogno

1 - 1 1 - 4 2 - 2

Risultati 12ª Giornata

2 - 2 3 - 2 3 - 2

Oratorio Malegno Cividate 1 - 1 US Vezza D’Oglio 0 - 4 Taddei Flli. Edolo 1 - 2 GSO San Zenone 2 - 1 Oratorio Erbanno 2 - 2 Autocenter Parolini 0 - 2

1 - 3 2 - 3 1 - 0 0 - 5 0 - 2 2 - 1 0 - 2 2 - 0 3 - 1 2 - 0 1 - 0 2 - 2

L’incontro N° 2307 (GSO San Zenone - Polisportiva Cedegolo) è stato spostato e DOVRÀ essere disputato entro il 05/05/2014 alle ore 20:00 presso il campo di Gratacasolo

CLASSIFICA POLISPORTIVA PIS 42 39 37 35 34 24 35 22 27 19 29 18 14

NI 15 14 14 14 14 14 14 14 15 14 14 14 14

P.ti 6,5 6,5 5,5 5,0 3,5 3,0

G 2 3 3 2 1 3

V 2 2 1 1 1 0

P N 0 0 1 0 2 0 1 0 0 0 3 0

F S 16 4 16 16 9 12 6 7 10 1 6 24

PR PS 7 3 5 5 4 2 1 5 2 1 3 6

Classifica Girone B

Spostamenti gara stabiliti d’ufficio

Squadra US Vezza D’Oglio GS Ceto Nadro Polisportiva Cedegolo Oratorio Malegno Cividate Bar Wash Polisportiva Gianico Taddei Flli. Edolo GSO Breno Autocenter Parolini GSO Darfo Specialtermica Oratorio Erbanno GSO San Zenone Priuli Sacca

GS Borno 3 - 0 6 - 0 8 - 0 US Berzo Monte N.D. CG Rogno 2 - 0 2 - 1 2 - 0 Priuli U.S. Sacca 5 - 2 2 - 1 6 - 1 Oratorio Erbanno 3 - 0 0 - 0 3 - 0

Squadra M. C. Olimpyc FCD. Piancamuno Polisportiva Gianico Priuli U.S. Sacca Oratorio Erbanno GS Borno

P.ti 10,5 9,5 7,0 3,0 2,5 1,0

G 3 3 3 3 2 2

V 3 3 1 1 0 0

P N 0 0 0 0 2 0 2 0 2 0 2 0

F 24 43 22 9 1 3

S 9 4 22 31 10 25

PR PS 4 1 17 2 4 8 2 9 0 1 1 7

CLASSIFICA POLISPORTIVA

PSC PPIS PPM PUNTI 3,0 7,5 13 65,5 3,0 7,0 15 64,0 2,2 7,0 14 60,2 2,4 6,5 12 55,9 1,3 6,5 13 54,8 2,0 6,0 14 46,0 2,0 4,5 4 45,5 2,6 6,5 14 45,1 1,5 4,5 7 40,0 1,1 6,5 13 39,6 0,0 5,0 -2 32,0 0,0 4,5 7 29,5 0,0 4,0 -3 15,0

Squadra PIS M. C. Olimpyc 38 Slingofer Vezza 34 Polisportiva Gratacasolo 35 Polisportiva Gianico 27 GSO Darfo Riparauto 27 FCD. Piancamuno 37 US Berzo Monte 30 CG Rogno 18 GSO Breno 24 Oratorio Erbanno 22 Priuli U.S. Sacca 22 GS Borno 12

16

NI PSC PPIS PPM PUNTI 14 5,8 7,0 10 60,8 12 4,9 5,5 10 54,4 13 3,5 4,5 7 50,0 14 5,5 7,0 7 46,5 14 4,2 4,0 9 44,2 14 0,0 3,5 -2 38,5 13 0,7 6,0 1 37,7 14 4,2 4,5 8 34,7 14 1,6 5,5 3 34,1 13 2,8 5,5 2 32,3 14 1,0 3,0 2 28,0 13 1,4 3,5 1 17,9

15

AP R I LE

201 4


COMUNICATI

Under 8 - Minivolley Risultati 11ª Giornata

Under 10 - Minivolley 60 - 38

Risultati 10ª Giornata

Spostamenti gara su richiesta consensuale

Risultati 13ª Giornata

Pol.Orat.Piancamuno

Sial Camuna Pink

3 - 0

L’incontro N° 2051 (Pol.Orat.Piancamuno - Sial Camuna Pink) è stato spostato su richiesta della squadra (Sial Camuna Pink) e consenso VERBALE della squadra avversaria al 13/04/2014 alle ore 14:30 presso la palestra di Piancamuno

CLASSIFICA POLISPORTIVA

Squadra Sial Camuna Volley2006 Sial Camuna Pink Sial Camuna Volley2007 Pol.Orat.Piancamuno GSO Breno

PIS NI PSC PPIS PPM PUNTI 0 8 0,0 4,0 15 19,0 0 9 0,0 4,5 14 18,5 0 8 0,0 4,0 14 18,0 0 9 0,0 4,5 13 17,5 0 6 0,0 3,0 0 3,0

Volley 04/05 Or.Bienno

GS Ceto Nadro Rossa

2 - 1

71 - 63

Polisportiva Gratacasolo

CG Rogno

1 - 2

0 - 0

GS Ceto Nadro Bianca PAC SpA Pol. Oratorio Pian Camuno GS Ceto Nadro Rossa Sial Camuna Volley US Montecchio US Malegno GS Borno Edil Bondioni Niardo V. Polisportiva Gianico

GSO Breno 2005 Volley 04/05 Or.Bienno GSO Unica Forn.Sainini GSO Breno 2004 Chini Eugenio Niardo V. CG Rogno Aido Tecnosap IM Elettroimpianti Sacca Polisportiva Gratacasolo Sial Camuna Volley 2005

3 - 0 1 - 2 0 - 3 1 - 2 1 - 2 3 - 0 3 - 0 1 - 2 0 - 3 2 - 1

75 - 42 70 - 75 40 - 75 41 - 66 62 - 67 75 - 29 75 - 56 50 - 71 54 - 75 72 - 51

Risultati 14ª Giornata

Spostamenti gara su richiesta consensuale

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PSC = Punti Sport Complementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

COMUNICAZIONI FESTA DELL’ATLETICA – DOMENICA 4 MAGGIO allo Stadio di Darfo Boario Terme 14.00 Chiusura iscrizioni e formazione gruppi 14.15 Inizio gare: 40 mt, Lancio del Vortex, Balzi e Corsa Ostacoli 18.00 Conclusione manifestazione L’organizzazione della festa richiede la collaborazione di ogni società sportiva attraverso la disponibilità di almeno un giudice. Il nominativo deve essere comunicato alla segreteria del CSI entro lunedì 28/4. I giudici devono presentarsi allo stadio dalle ore 13.30. La preparazione dei campi di gara avverrà domenica 4 maggio dalle ore 9 alle 11 (servono 10 volontari). CSI DAY – DOMENICA 11 MAGGIO ad EDOLO Tutte le squadre sono invitate ad intervenire all’evento indetto dal CSI Vallecamonica per ricordare il 70° anniversario dell’Associazione. In particolate si invitano gli atleti e dirigenti a comporre una o più staffette “Nel cuore lo Sport” ed a contribuire all’iniziativa partecipando al pranzo organizzato dall’Associazione Libera e da Tapioca ed al convegno “Sportivamente Liberi”. Maggiori informazioni possono essere reperite sul sito internet.

17

L’incontro N° 1351 (GSO Breno 2004 - US Malegno) è stato spostato su richiesta della squadra (US Malegno) e consenso VERBALE della squadra avversaria al 10/05/2014 alle ore 16:30 presso la palestra di Malegno L’incontro N° 1338 (US Malegno - Polisportiva Gianico) è stato spostato su richiesta della squadra (US Malegno) e consenso VERBALE della squadra avversaria al 07/05/2014 alle ore 19:30 presso la palestra di Malegno

CLASSIFICA POLISPORTIVA

Squadra PIS IM Elettroimpianti Sacca 41 GS Ceto Nadro Bianca 39 US Malegno 37 Chini Eugenio Niardo V. 35 CG Rogno 35 Aido Tecnosap 32 Volley 04/05 Or.Bienno 31 PAC SpA 31 GSO Breno 2004 27 Edilscavi Sellero 30 GS Ceto Nadro Rossa 23 US Montecchio 39 Polisportiva Gianico 29 GS Borno 31 Sial Camuna Volley 2005 16 Polisportiva Gratacasolo 20 Sial Camuna Volley 22 Edil Bondioni Niardo V. 11 GSO Unica Forn.Sainini 20 GSO Breno 2005 5 Pol. Oratorio Pian Camuno 5

NI PSC PPIS PPM PUNTI 14 0,0 7,0 14 62,0 14 0,0 7,0 15 61,0 13 0,0 6,5 15 58,5 14 0,0 7,0 15 57,0 13 0,0 6,5 13 54,5 13 0,0 6,5 15 53,5 13 0,0 6,5 15 52,5 13 0,0 6,5 15 52,5 13 0,0 6,5 15 48,5 12 0,0 6,0 10 46,0 13 0,0 6,5 15 44,5 13 0,0 6,0 -2 43,0 13 0,0 6,5 6 41,5 13 0,0 6,5 -1 36,5 13 0,0 6,0 14 36,0 13 0,0 6,0 9 35,0 13 0,0 6,5 5 33,5 13 0,0 6,5 15 32,5 14 0,0 6,0 3 29,0 13 0,0 6,5 13 24,5 7 0,0 3,0 0 8,0


Under 12 - Minivolley Risultati 14ª Giornata

Spostamenti gara su richiesta consensuale

IM Elettroimpianti Sacca

GSO Breno 2002

1 - 2

72 - 73

Adamello Volley Edil Scavi Sellero Aido Artogne

GSO Breno 2002 0 - 3 IM Elettroimpianti Sacca 0 - 3 Le Gatte ASD Braone N.D.

45 - 75 75 - 43

IM Elettroimpianti Sacca

Le Gatte ASD Braone

Risultati 15ª Giornata

Risultati 16ª Giornata

2 - 1

L’incontro N° 1158 (Ceto Nadro Volley - Bad Girls Oratorio Bienno) è stato spostato su richiesta della squadra (Ceto Nadro Volley) e consenso VERBALE della squadra avversaria al 19/04/2014 alle ore 17:00 presso la palestra di Bienno L’incontro N° 1154 (GSO Breno 2003 - Sial Camuna Volley) è stato spostato su richiesta della squadra (GSO Breno 2003) e consenso VERBALE della squadra avversaria al 15/04/2014 alle ore 18:30 presso la palestra di Breno (Liceo) L’incontro N° 1167 (Le Dodici Scintille - Sial Camuna Volley) è stato spostato su richiesta della squadra (Le Dodici Scintille) e consenso VERBALE della squadra avversaria al 28/04/2014 alle ore 19:30 presso la palestra di Cogno

0 - 0

CLASSIFICA POLISPORTIVA

Squadra IM Elettroimpianti Sacca GSO Breno 2002 Aido Artogne Le Gatte ASD Braone Edil Scavi Sellero GSO Piamborno Adamello Volley

PIS 43 38 32 29 29 8 6

NI PSC PPIS PPM PUNTI 15 1,0 7,5 15 66,5 14 0,5 7,0 14 59,5 13 2,5 6,0 12 52,5 13 1,5 6,5 15 52,0 14 2,0 6,5 8 45,5 13 3,0 5,0 14 30,0 8 0,0 4,0 -1 9,0

CLASSIFICA POLISPORTIVA

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PSC = Punti Sport Complementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

Under 12 - Pallavolo Risultati 13ª Giornata

GSO Breno 2003 GSO Darfo Giallo Cisva GS Borno GSO Unica Gelidea Ceto Nadro Volley Red Ceto Nadro

Sial Camuna Volley N.D. US Montecchio 2 - 1 Le Dodici Scintille N.D. Polisportiva Edolese 3 - 0 GSO Darfo Blu N.D. Bad Girls Oratorio Bienno N.D. CG Rogno 3 - 0

Squadra PIS NI PSC PPIS PPM PUNTI Ceto Nadro Volley 33 11 2,3 5,5 15 55,8 Bad Girls Oratorio Bienno 32 12 2,8 6,0 15 55,8 GSO Darfo Giallo 32 11 2,1 5,5 13 52,6 Red Ceto Nadro 29 12 1,8 6,0 15 51,8 Avis Niardo 27 12 2,3 6,0 15 50,3 GSO Breno 2003 24 11 2,6 5,5 15 47,1 Le Dodici Scintille 24 11 2,5 5,5 12 44,0 Sial Camuna Volley 24 10 1,6 4,0 14 43,6 US Montecchio 36 13 0,0 5,0 -2 39,0 CG Rogno 15 12 3,0 6,0 13 37,0 Cisva 15 11 1,2 3,5 8 27,7 GS Borno 26 11 0,0 4,5 -3 27,5 GSO Darfo Blu 9 11 1,6 5,0 8 23,6 GSO Unica Gelidea 15 11 0,0 4,5 -2 17,5 Polisportiva Edolese 5 11 0,0 3,0 0 8,0 PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PSC = Punti Sport Complementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

61 - 64 75 - 30 75 - 44

Under 14 - Pallavolo

FESTA FINALE - DOMENICA 1 GIUGNO

Risultati 16ª Giornata

Presso il Centro Sportivo di Rogno Ritrovo entro le ore 14, giochi polivalenti dalle ore 14 alle 17 ed a seguire merenda e premiazioni. Durante la manifestazione si svolgeranno anche le finali del Torneo di Pallacanestro Under 13.

Risultati 17ª Giornata

18

Sial Camuna Volley Tigers

GSO Unica Volley

Sial Camuna Volley Fedabo Arctic Cat New Team Oratorio Bienno 2000 e 1 Al Portico Braceria Barbara Accon. Niardo CG Rogno Polisp Orat.Pian Camuno Sial Camuna Volley Tigers

Eli Mast s.r.l GS Borno N.D. GS Darfo N.P. GSO Unica Volley N.D. GSO Piamborno N.P. Polisportiva Edolese N.P. Aido Artogne 3 - 0 GSO Breno 2001 N.D. Polisportiva Gianico N.D.

15

AP R I LE

3 - 0

201 4

0 - 0

75 - 55


COMUNICATI

Spostamenti gara su richiesta consensuale L’incontro N° 1529 (Oratorio Bienno 2000 e 1 - GSO Unica Volley) è stato spostato su richiesta della squadra (Oratorio Bienno 2000 e 1) e consenso VERBALE della squadra avversaria al 17/04/2014 alle ore 18:30 presso la palestra di Bienno

CLASSIFICA Squadra Rist. Pizzeria la Pieve Arctic Cat New Team Sial Camuna Volley Tigers C. Moto Camuno Sellero GSO Breno 2000 Eli Mast s.r.l GS Borno Barbara Accon. Niardo GSO Breno 2001 GS Darfo Oratorio Bienno 2000 e 1 Polisportiva Edolese CG Rogno Al Portico Braceria GSO Piamborno Sial Camuna Volley Fedabo Aido Artogne Polisp Orat.Pian Camuno GSO Unica Volley Polisportiva Gianico

P.ti 55 50,5 50,5 49 49 46,5 46 45,5 45,5 43,5 43 42 41,5 36 34,5 34 18,5 15 7,5

G 16 15 15 16 16 15 16 15 15 15 15 16 15 16 15 16 15 15 15

V 15 13 13 10 11 11 8 9 10 9 8 6 7 5 5 4 1 1 0

P N 1 0 2 0 2 0 6 0 5 0 4 0 8 0 6 0 5 0 6 0 7 0 10 0 8 0 11 0 10 0 12 0 14 0 14 0 15 0

F 40 39 35 31 29 28 28 30 27 27 23 23 24 17 15 14 4 3 1

S 8 6 10 17 19 17 20 15 18 18 22 25 21 31 30 34 41 42 44

PR 1168 1110 1014 1090 1126 1046 1098 1048 997 1030 951 991 994 924 875 918 602 562 421

PS 817 794 745 911 945 883 950 874 894 914 976 1011 909 1053 953 1081 1101 1030 1124

CLASSIFICA POLISPORTIVA

Squadra Rist. Pizzeria la Pieve Sial Camuna Volley Tigers C. Moto Camuno Sellero GSO Breno 2000 Barbara Accon. Niardo Eli Mast s.r.l GS Borno GS Darfo Oratorio Bienno 2000 e 1 Arctic Cat New Team CG Rogno GSO Breno 2001 GSO Piamborno Polisportiva Edolese Al Portico Braceria Sial Camuna Volley Fedabo Aido Artogne Polisp Orat.Pian Camuno GSO Unica Volley Polisportiva Gianico

PIS 47 43 41 41 38 39 38 36 43 35 38 28 37 34 27 27 12 10 2

NI PSC PPIS PPM PUNTI 16 3,6 8,0 10 68,6 15 5,4 7,5 10 65,9 16 5,7 8,0 10 64,7 16 4,5 8,0 10 63,5 16 5,0 8,0 10 61,0 15 3,1 7,5 10 59,6 15 4,0 7,5 10 59,5 15 3,8 7,5 10 57,3 15 1,8 7,5 4 56,3 16 3,6 7,0 9 54,6 15 1,5 7,5 4 51,0 16 4,8 8,0 10 50,8 15 2,7 6,0 4 49,7 15 2,9 7,5 4 48,4 15 2,5 7,5 9 46,0 16 2,0 7,0 3 39,0 15 2,3 6,5 9 29,8 15 2,5 5,0 9 26,5 15 0,5 5,5 1 9,0

FINALI REGIONALI Accederà alle Finali Regionali (ottavi di finale) le prima squadra classificata della classifica Tecnica e prima della classifica Fair Play del giorne di qualificazione del Torneo Polisportivo di Pallavolo Under 14. N.B. Le deroghe al regolamento nazionale, adottate nel nostro comitato (es. fuori quota, criteri di assegnazione dei punteggi, riconoscimento dell’identità degli atleti), NON sono valide nelle finali regionali e nazionali. La prima fase delle Finali Regionali (ottavi di finale con giorni composti da 3 o 4 squadre) si svolgerà nelle seguenti date: 18 maggio, 25 maggio e 1 giugno 2014 N.B. Le date potrebbero potenzialmente sovrapporsi a quelle previste per gli incontri di semifinale e finale del nostro torneo. Nel limite del possibile cercheremo di anticipare le nostre gare in modo da consentire la partecipazione delle squadre ad entrambi gli incontri. I quarti di finale (se necessari) si disputeranno: domenica 15 giugno Le semifinali e finali (residenziali) si disputeranno sabato 21 e domenica 22 giugno Le Finali Nazionali si disputeranno a Montecatini Terme dal 9 al 13 luglio 2014 I nominativi delle squadre aventi diritto verranno pubblicati nel comunicato di lunedì 5 maggio. Eventuali rinunce preventive alla partecipazione dovranno però essere comunicate per iscritto (email) alla segreteria del comitato entro il 31 marzo. Le squadre rinunciatarie cederanno il posto alle successive in classifica. Per informazioni contattare la Commissione per l’Attività Polisportiva del Comitato

FINALI LOCALI

PIS = Punti Incontri Sportivi - NI = N° Incontri - PSC = Punti Sport Complementari PPIS = Punti Presenza Incontri Sportivi - PPM = Punteggio di Partecipazione Manifestazioni

19

SEMIFINALI: 17 e 18 Maggio Partita «secca» in casa della meglio piazzata FINALI: 24 Maggio Partita «secca» in campi neutri dell’alta Valle Camonica Cena, giochi, animazione musicale e premiazioni presso il Centro Eventi Adamello a Vezza d’Oglio


Commissione tecnica calcio Comunicato N° 20 del 14 Aprile 2014 Allievi Gso Piamborno U.S. Berzo Monte

Orat. Erbanno Centro Valle Bertelli

COMUNICAZIONI

CLASSIFICA FAIR PLAY

Squadra F.Play U.S. Berzo Monte 1,76 Gso Piamborno 1,63 Centro Valle Bertelli 1,24 Pol. Gianico 1,20 Falegnam. Savardi Corteno 0,99 Orat. Erbanno 0,95 Pol. Gratacasolo 0,10 C.G. Rogno Du.Eco -0,12

P.ti 35,0 30,0 22,0 18,0 18,0 26,0 8,0 12,0

CSI DAY – DOMENICA 11 MAGGIO a EDOLO Tutte le squadre sono invitate ad intervenire all’evento indetto dal CSI Vallecamonica per ricordare il 70° anniversario dell’Associazione. In particolate si invitano gli atleti e dirigenti a comporre una o più staffette “Nel cuore lo Sport” ed a contribuire all’iniziativa partecipando al pranzo organizzato dall’Associazione Libera e da Tapioca ed al convegno “Sportivamente Liberi”. Maggiori informazioni possono essere reperite sul sito internet.

8 - 6 3 - 0

Inc. Bon. Pen. PD 16 0 0 11,5 16 0 0 6,5 16 0 0 3,5 14 0 0 2 14 0 0 7 16 0 0 18 14 0 0 11 14 0 1 21,1

PFP 6,9 3,9 2,1 1,2 4,2 10,8 6,6 12,6

Open a 6

F.Play = Punteggio Fair Play - P.ti = Punti campionato - Inc. = Numero incontri disputati Bon. = Bonus - Pen. = Penalizzazioni - PD = Punti disciplina - PFP = Punti Fair Play

Finale Campo di Gratacasolo 2609 Do 2610 Do

A.S.D. Cimbergo Test Tosana Sonico Edil Vione Pizzeria Cantuccio Contrada Mezzarro F.lli Trentini Srl Auditerm Uso Angolo T. Pol. Gratacasolo A Arte e Ricordi Malonno

Centro Valle Bertelli Orat. Erbanno 27/04/14 20.00 U.S. Berzo Monte Gso Piamborno 27/04/14 21.00

Juniores Semifinali andata La Pizza dello Zio Sem Sandrini Serrande

F.lli Trentini Srl Pol. Orat. Piancamuno Bar Gatto Nero Monno Green Bar Pisogne OLC - Molly Malone’s A.S.D. Cimbergo Golden Bar Sellero GSO Unica - La Contabile Autolavaggio Poiatti

3 - 5 - 3 - 2 - 3 - 2 - 3 - 3 - N.D.

2 1 8 0 2 2 5 3

Tabellone A U.S. Sacca - Priuli Officine Video Gorzone

CLASSIFICA FAIR PLAY

Squadra U.S. Sacca - Priuli Officine Video Gorzone Sandrini Serrande La Pizza dello Zio Sem Uso Angolo Terme Pizza Pizza Marescià Gso Darfo Macelleria da Mirko Pisogne

Tabellone Finale

F.Play 1,85 1,82 1,60 1,46 1,26 0,55 0,38 0,16 -1,46

P.ti 39,0 39,0 29,0 36,0 25,0 19,0 6,0 4,0 16,0

3 - 3 5 - 5

Inc. Bon. Pen. PD 17 0 0 12,5 17 0 0 13,5 17 0 0 3 17 0 0 18,5 16 0 0 8 16 0 0 17 16 0 0 0 16 0 0 2,5 16 0 1 64

Andata

2592 Sa 2593 Ve

PFP 7,5 8,1 1,8 11,1 4,8 10,2 0 1,5 38,4

Golden Bar Sellero Pol. Gratacasolo A 26/04/14 16.30 A.S.D. Cimbergo Contrada Mezzarro 25/04/14 21.00

Tabellone B 2594 Bar Gatto Nero Monno F.lli Trentini Srl Ve 25/04/14 21.00 2595 Arte e Ricordi Malonno Auditerm Uso Angolo T. Ve 25/04/14 21.15

20

15

AP R I LE

201 4


COMUNICATI 2596 Sa 2597 Sa 2598 bile 2599 Do

Pizzeria Cantuccio OLC - Molly Malone’s 26/04/14 15.30 Test Tosana Sonico Magic Bar Niardo 26/04/14 17.00 Sole Luna Malonno GSO Unica - La ContaVe 25/04/14 20.15 Vecchie Glorie Bar Gelateria Roby 27/04/14 19.15

Tabellone A 2600 Do 2601 Sa

Pol. Gratacasolo A Golden Bar Sellero 04/05/14 20.00 Contrada Mezzarro A.S.D. Cimbergo 03/05/14 17.00

2602 F.lli Trentini Srl Bar Gatto Nero Monno Sa 03/05/14 16.00 2603 Auditerm Uso Angolo T. Arte e Ricordi Malonno Sa 03/05/14 16.30 2604 OLC - Molly Malone’s Pizzeria Cantuccio Sa 03/05/14 16.00 2605 Magic Bar Niardo Test Tosana Sonico Sa 03/05/14 19.00 2606 GSO Unica - La Contabile Sole Luna Malonno Sa 03/05/14 16.30 2607 Bar Gelateria Roby Vecchie Glorie Do 04/05/14 16.00

Open a 7 Tabellone Finale Rebaioli Spa Boario Bar del Commercio C.G. Rogno Agenzia Funebre Lollio M.G. Occhi Srl Multifabri Borno CMM F.lli Rizzi West Eden Forneria Pasticc.Salvetti CG Rogno Visinoni Traport R.G. 76 Cividate Iunaited Cà de la Stropa S.Zenone New Team Cai Santicolo Asd Beata G.S. Paspardo

2 3 4 2 1 1 2 6 4 1 4 1 1 1 0 1 1

Risultati 19ª Giornata

Branico Femminile C.G. Rogno Aspex snc Gelateria Autostazione RG Portesezionali Colorificio Arcobaleno Un Angolo da Scoprire

Bar Trattoria Femia Tre Guerrieri - Lady Bug AC Le Rondinelle Fal. Endinese - ASD Grevo Pol. Gianico Termoidraulica Degani

CLASSIFICA

Tabellone B

Amici Di Fede Sofia Edil Sonico Bar Parco Dosso Bienno Baraonda Gianico A.S.D. Grevo - Planet Pub Ferromet Srl Fettolini Group Oratori Borno-Ossimo Club Alleanza Perù Pol. Cedegolo Ecu Footbal Club Caffè del Corso Boario Elettroplanet Kamunia Paranoika Amici di Ilario Ass. Generali Lovere On Fun Chiappini

Open Femminile

- 2 - 3 - 3 - 5 - 3 - 4 - 3 - 5 - 6 - 1 - 1 - 4 - 8 - 9 - 3 - 2 - 12

21

Squadra Bar Trattoria Femia AC Le Rondinelle Gelateria Autostazione Colorificio Arcobaleno Un Angolo da Scoprire C.G. Rogno Aspex snc Branico Femminile Tre Guerrieri - Lady Bug Termoidraulica Degani Pol. Gianico RG Portesezionali Fal. Endinese - ASD Grevo

P.ti 49 46 43 43 34 34 26 16 13 9 6 0

G 19 19 19 19 18 19 17 19 17 17 17 18

V 16 15 14 13 10 11 8 5 4 3 2 0

P 2 3 4 2 4 7 7 13 12 14 15 18

N 1 1 1 4 4 1 2 1 1 0 0 0

2 - 5 - 2 - 3 - 4 - N.D.

7 2 0 1 0

F S 132 41 130 38 122 44 105 44 97 44 80 53 63 41 39 115 61 84 44 100 21 160 17 147


COMUNICAZIONI

Open a 7 Nazionale

CSI DAY – DOMENICA 11 MAGGIO a EDOLO Tutte le squadre sono invitate ad intervenire all’evento indetto dal CSI Vallecamonica per ricordare il 70° anniversario dell’Associazione. In particolate si invitano gli atleti e dirigenti a comporre una o più staffette “Nel cuore lo Sport” ed a contribuire all’iniziativa partecipando al pranzo organizzato dall’Associazione Libera e da Tapioca ed al convegno “Sportivamente Liberi”. Maggiori informazioni possono essere reperite sul sito internet.

Semifinali Lages Mec World srl

Mobili Bottanelli.Com Amici di Teo e Rami

CLASSIFICA FAIR PLAY

Squadra F.Play Amici di Teo e Rami 2,01 Mobili Bottanelli.Com 1,60 Mec World srl 1,26 Lages 1,16 U.S. Malegno 0,99 USO Erbanno 0,41 Power System-Bar Le Foppe 0,14 G.S. Borno Bosco Blu -0,41 Ivan Team -1,41

P.ti 44,0 38,0 28,0 30,0 23,0 17,0 5,0 4,0 26,0

2 - 7 3 - 5

Inc. Bon. Pen. PD 17 0 0 16,5 17 0 0 18 17 0 0 11 17 0 0 17 16 0 0 12 16 0 0 17,5 16 0 0 4,5 16 0 0 17,5 16 0 0 81

PFP 9,9 10,8 6,6 10,2 7,2 10,5 2,7 10,5 48,6

Top Junior

F.Play = Punteggio Fair Play - P.ti = Punti campionato - Inc. = Numero incontri disputati Bon. = Bonus - Pen. = Penalizzazioni - PD = Punti disciplina - PFP = Punti Fair Play

Tabellone Finale Vallecamonica Montaggi Gso Unica - Gelidea Plemo Pol. Gianico Civitas Camunnorum

G.S. Darfo Tutti per Pata C.G. Rogno Firat Bar Portico

0 2 10 4

- - - -

2 7 9 5

Partita Unica

2608 G.S. Darfo Tutti per Pata Sa 26/04/14 17.00 La vincente accederà alle semifinali Le Squadre Bar Portico – Civitas Camunnorum – Pol. Gianico sono qualificate per le Semifinali del 04-05-14.

CLASSIFICA FAIR PLAY

Squadra F.Play Bar Portico 2,15 Pol. Gianico 1,91 G.S. Darfo 1,68 Gso Unica - Gelidea Plemo 1,59 Vallecamonica Montaggi 1,37 G.S. Dalignese 1,29 Tutti per Pata 1,25 Civitas Camunnorum 0,95 C.G. Rogno Firat 0,94 Sca Solar 0,83 Pol. Gratacasolo 0,51 G.S.O. Breno 0,25 Aido Artogne 0,24 C.G. Rogno 0,05

P.ti 48,0 39,0 34,0 32,0 32,0 25,0 34,0 42,0 20,0 23,0 16,0 10,0 7,0 6,0

Inc. Bon. Pen. PD 17 0 0 19 19 0 0 4,5 19 0 0 3,5 18 0 0 5,5 19 0 0 10 18 0 0 3 19 0 0 17 17 0 0 43 19 0 0 3,5 18 0 0 13,5 18 0 0 11,5 17 0 0 9,5 17 0 0 5 17 0 0 8,5

PFP 11,4 2,7 2,1 3,3 6 1,8 10,2 25,8 2,1 8,1 6,9 5,7 3 5,1

F.Play = Punteggio Fair Play - P.ti = Punti campionato - Inc. = Numero incontri disputati Bon. = Bonus - Pen. = Penalizzazioni - PD = Punti disciplina - PFP = Punti Fair Play

22

15

AP R I LE

201 4


COMUNICATI

Commissione disciplinare Comunicato N째 23 del 14 Aprile 2014 1531 Sial Camuna Volley Fedabo - Eli Mast s.r.l GS Borno Pallavolo Under 14 (Girone Unico) Non Disputato 1532 Sial Camuna Volley Tigers - Polisportiva Gianico Pallavolo Under 14 (Girone Unico) Non Disputato

Incontri non omologati CALCIO

Provvedimenti

2516 Arte e Ricordi Malonno - Autolavaggio Poiatti Open 6 Camuno (Tabellone Finale) Non Disputato 473 Un Angolo da Scoprire - Termoidraulica Degani Open Femminile (Girone Unico) Non Disputato

CALCIO

PALLAVOLO

Juniores Ammonizione Bignotti Matteo (U.S. Sacca - Priuli) Giovanelli Leonardo (La Pizza dello Zio Sem) Ramus Andrea (Sandrini Serrande) Open 6 Camuno Ammonizione Branchi Carlo (Test Tosana Sonico) Donati Silvano (A.S.D. Cimbergo) Dovina Roberto (Auditerm Uso Angolo T.) Fontana Fabio (Test Tosana Sonico) Polonioli Matteo (A.S.D. Cimbergo) Toloni Fabio (Bar Gatto Nero Monno) Squalifica Bassi Daniele (GSO Unica - La Contabile) Squalifica di 2 gg - Espulso per proteste a fine partita Open 7 Camuno Ammonizione Andreoli Lorenzo (Multifabri Borno) Angeli Alessandro (Amici Di Fede) Antonioli Pietro (Baraonda Gianico) Bazzana Michele (Pol. Cedegolo) Bertoletti Roberto (West Eden) Casalini Matteo (Cai Santicolo) Cemmi Paolo (Ass. Generali Lovere) Chiarolini Federico (Ass. Generali Lovere) Facchinetti Davide (Fettolini Group) Fanchini Nicola (Asd Beata) Fioletti Federico (Sofia Edil Sonico) Guizzardi Andrea (M.G. Occhi Srl) Lollio Luca (Ferromet Srl) Maffeis Devis (A.S.D. Grevo - Planet Pub) Marchetti Gabriele (Bar del Commercio) Pedrazzi Giuliano (Cai Santicolo) Pedrotti Thomas (M.G. Occhi Srl) Radici Daniel (CMM F.lli Rizzi) Radici Davide (CMM F.lli Rizzi)

2353 Polisportiva Gianico - La Spesa da Adalgisa Juniores (Torneo di Primavera) Non Pervenuto

TP CALCIO 2249 GSO Breno - ASD Braone All D. Bartali Calcio Under 10 (Girone Unico) 2245 GSO Cividate 2004 - Aresu Carni Edolo Calcio Under 10 (Girone Unico) 2388 Slingofer Vezza - US Berzo Monte Calcio Under 14 (Girone Unico)

Sub Juidice Sub Juidice Non Disputato

TP VOLLEY 1201 Aido Artogne - Le Gatte ASD Braone Minivolley Under 12 (Girone Unico) Non Disputato 1153 GSO Unica Gelidea - GSO Darfo Blu Pallavolo Under 12 (Girone Unico) Non Disputato 1158 Ceto Nadro Volley - Bad Girls Oratorio Bienno Pallavolo Under 12 (Girone Unico) Non Disputato 1154 GSO Breno 2003 - Sial Camuna Volley Pallavolo Under 12 (Girone Unico) Non Disputato 1156 Cisva - Le Dodici Scintille Pallavolo Under 12 (Girone Unico) Non Disputato 1527 Al Portico Braceria - GSO Piamborno Pallavolo Under 14 (Girone Unico) Non Pervenuto 1530 Arctic Cat New Team - GS Darfo Pallavolo Under 14 (Girone Unico) Non Pervenuto 1526 Barbara Accon. Niardo - Polisportiva Edolese Pallavolo Under 14 (Girone Unico) Non Pervenuto 1529 Oratorio Bienno 2000 e 1 - GSO Unica Volley Pallavolo Under 14 (Girone Unico) Non Disputato 1524 Polisp Orat.Pian Camuno - GSO Breno 2001 Pallavolo Under 14 (Girone Unico) Non Disputato

23

[ Inc. n. 2575] [ Inc. n. 2575] [ Inc. n. 2574] [ Inc. n. 2514] [ Inc. n. 2512] [ Inc. n. 2511] [ Inc. n. 2514] [ Inc. n. 2504] [ Inc. n. 2517] [ Inc. n. 2510]

[ Inc. n. 2558] [ Inc. n. 2539] [ Inc. n. 2536] [ Inc. n. 2537] [ Inc. n. 2563] [ Inc. n. 2555] [ Inc. n. 2542] [ Inc. n. 2542] [ Inc. n. 2564] [ Inc. n. 2542] [ Inc. n. 2540] [ Inc. n. 2538] [ Inc. n. 2558] [ Inc. n. 2538] [ Inc. n. 2540] [ Inc. n. 2555] [ Inc. n. 2538] [ Inc. n. 2564] [ Inc. n. 2564]


Testini Valentino (Forneria Pasticc.Salvetti) [ Inc. n. 2561] Vangelisti Dario (Cividate Iunaited) [ Inc. n. 2541] Violi Mirco (M.G. Occhi Srl) [ Inc. n. 2538] Espulsione Temporanea - cartellino azzurro Andreoli Davide (Baraonda Gianico) [ Inc. n. 2536] Facchinetti Alessandro (CG Rogno Visinoni Traport) [ Inc. n. 2537] Romele Ferdinando (Fettolini Group) [ Inc. n. 2564] Squalifica Bernardi Alessandro (CMM F.lli Rizzi) [ Inc. n. 2564] Squalifica di 2 gg - Ingiuire nei confronti del direttore di gara Casalini Matteo (Cai Santicolo) [ Inc. n. 2555] Squalifica di 1 gg - Quarta ammonizione Fanchini Nicola (Asd Beata) [ Inc. n. 2542] Squalifica di 1 gg - Quarta ammonizione Pedrazzi Giuliano (Cai Santicolo) [ Inc. n. 2555] Squalifica di 1 gg - Quarta ammonizione Romele Ferdinando (Fettolini Group) [ Inc. n. 2564] Squalifica di 1 gg - Quarta ammonizione Open Femminile Ammonizione Confortini Roberta (C.G. Rogno Aspex snc) [ Inc. n. 477] Ducoli Claudia (Tre Guerrieri - Lady Bug) [ Inc. n. 477] Giorgi Stefania (RG Portesezionali) [ Inc. n. 475] Open Nazionale Ammonizione Belli Michele (Lages) [ Inc. n. 2579] Maranta Federico (Lages) [ Inc. n. 2579] Espulsione Temporanea - cartellino azzurro Allioni Maurizio (Amici di Teo e Rami) [ Inc. n. 2578] Top Junior Ammonizione Cotti Fabio (Pol. Gianico) [ Inc. n. 2552] Ducoli Christian (Tutti per Pata) [ Inc. n. 2553]

CG Rogno Visinoni Traport (C.G. Rogno ASD) [ Inc. n. 2537 ] Ammenda di euro 9,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro CMM F.lli Rizzi (U.S. Vezza D’Oglio ASD) [ Inc. n. 2564 ] Ammenda di euro 20,00 - Espulsione diretta (Calcio) Fettolini Group (C.G. Pisogne ASD) [ Inc. n. 2564 ] Ammenda di euro 6,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro Ammenda di euro 10,00 - Quarta ammonizione Open Nazionale Amici di Teo e Rami (Ass. Sportiva Dil. Cimbergo) [ Inc. n. 2578 ] Ammenda di euro 9,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro

PALLAVOLO

Mista Amatori CMM F.lli Rizzi (U.S. Vezza D’Oglio ASD) [ Inc. n. 1868 ] Ammenda di euro 6,00 - Divisa non regolamentare (compresi parastinchi)

TP CALCIO

Calcio Under 10 GSO Breno (G.S.O. S. Valentino Breno ASD) [ Inc. n. 2249 ] Referto e distinte non pervenuti GSO Cividate 2004 (G.S.O. S. Stefano Cividate ASD) [ Inc. n. 2245 ] Referto e distinte non pervenuti

TP VOLLEY

Minivolley Under 12 IM Elettroimpianti Sacca (U.S. Sacca ASD) [ Inc. n. 2098 ] Rapporto o referto di gara incompleto che NON impedisce l’omologazione del risultato (diffida)

Delibere Delibera N° 1/25 In riferimento alla partita n° 2516 tra Arte e Ricordi Malonno e Autol. Poiatti Artogne della Categoria Open 6, la squadra Autol. Poiatti senza avviso non si è presentata all’incontro, tale comportamento comporta l’esclusione dal campionato e l’incameramento della cauzione.

Sanzioni CALCIO Open 6 Camuno Autolavaggio Poiatti (Tulipani Cariocati ASD) [ Inc. n. 2516 ] Mancata presentazione negli incontri ad eliminazione diretta GSO Unica - La Contabile (Polisportiva Unica Volley) [ Inc. n. 2510 ] GSO Unica - La Contabile (Polisportiva Unica Volley) [ Inc. n. 2510 ] Ammenda di euro 30,00 - Espulsione diretta (Calcio) Open 7 Camuno Asd Beata (A.S. Beata ASD) [ Inc. n. 2542 ] Ammenda di euro 10,00 - Quarta ammonizione Baraonda Gianico (Pol. Gianico ASD) [ Inc. n. 2536 ] Ammenda di euro 6,00 - Espulsione Temporanea Cartellino Azzurro Cai Santicolo (U.S. Corteno ASD) [ Inc. n. 2555 ] Ammenda di euro 10,00 - Quarta ammonizione Ammenda di euro 10,00 - Quarta ammonizione

Reintegro Depositi Cauzionali di Società Ai sensi del regolamento generale si invitano le sottoelencate società a reintegrare la cauzione entro 15 giorni dalla prima segnalazione pena l’applicazione delle more previste dai regolamenti Quota da Integrare Circolo Parr. Altopiano Borno euro 60,00 U.S. Rondinera ASD euro 50,00 Club Alleanza Perù euro 101,00 U.S. Cemmo euro 66,50 S.S. D. U.S. Montecchio euro 120,00 G.S. Ono S. Pietro ASD euro 160,00 C.G. Pisogne ASD euro 292,00 Orat. Don Bosco Gorzone ASD euro 50,00

24

15

AP R I LE

201 4


COMUNICATI

25



Csi Insieme N° 26