Issuu on Google+


Hei, hai sentito?

A noi giovani, da 15 a 25 anni, Banca di Valle Camonica riserva un servizio completamente gratis, e questo è niente, se siamo concretamente interessati c’è una bellissima sorpresa per noi... imperdibile, anche perchè non durerà per sempre. Scoprilo presso tutte le filiali della Banca di Valle Camonica


3 1

MA R ZO

2 0 0 9

A Gerusalemme la fiaccola CSI e la bandiera olimpica Dal 20 al 27 aprile il pllegrinaggio in Terra Santa del CSI per correre in pace Lo sport come strumento di pace, capace, attraverso gesti concreti, di aiutare i popoli a conoscersi, dialogare e a superare divisioni anche apparentemente incolmabili. Per un giorno palestinesi fianco a fianco con gli israeliani per il traguardo di una pace sempre rincorsa. Torna anche quest’anno l’appuntamento con il pellegrinaggio in Terra Santa (20-27 aprile) e con la maratona (giovedì 23 aprile) quest’anno dal significato ancora maggiore, vista la

delicata situazione della Striscia di Gaza. Ma proprio questo rende più giusto e più urgente andare a correre ancora una volta, con la fiaccola del CSI in pugno e la bandiera olimpica, dall’altra parte del Mediterraneo. In occasione dell’Anno Paolino, la maratona pellegrinaggio del 2009 darà quindi il via al più ampio progetto “Correre sulle orme di San Paolo” in partnership con la Santa Sede e con la Fondazione Giovanni Paolo II per lo sport. “Un’associa-

zione come il CSI – spiega il numero uno Massimo Achini - da sempre impegnata a promuovere lo sport come seme di civiltà, non può restare inerte a guardare mentre incomprensioni e pregiudizi minacciano la vita e il benessere di comunità e di interi popoli. La nostra proposta in Terra Santa è la prosecuzione di un sogno: credere che anche lo sport abbia il dovere e la possibilità di creare distensione e dialogo, premesse necessarie per mettere fine a qualsiasi conflitto”. L’itinerario del sesto Pellegrinaggio degli sportivi italiani, in programma dal 20 al 27 aprile, toccherà Nazareth, Tiberiade, Betlemme, Gerusalemme, Qumran. E come nelle precedenti edizioni spetterà alla maratona Betlemme-Gerusalemme, la mattina del 23 aprile, aprire un varco nel muro di cemento che separa

1


palestinesi e israeliani, consentendo agli atleti di entrambe le parti di correre insieme. Programma provvisorio Lunedì 20 aprile: Partenza del volo nella prima mattina da Roma o Bologna (l’orario preciso sarà comunicato successivamente), arrivo a Tel Aviv. Trasferimento in pullman per Haifa-Monte Carmelo (momento di preghiera) e proseguimento per Nazaret. Sistemazione, cena. Martedì 21 aprile: Traversata in battello del lago di Tiberiade. Visita di Tabga e Cafarnao, S.Messa. Salita al Monte delle Beatitudini, pranzo. Nel pomeriggio rientro a Nazareth. Visita della Nuova Basilica e della Grotta dell’Annunciazione. Mercoledì 22 aprile: Nazareth, S. Messa e partenza per Gerico e Qumran (visita del sito archeologico). Pranzo. Sosta al Mar Morto (bagno) e proseguimento per Betlemme. Serata di preparazione alla Maratona. Giovedì 23 aprile: VI edizione CORSA della PACE “Giovanni Paolo II” Betlemme-Gerusalemme

Programma di massima: Ore 7.00: raduno degli sportivi Ore 7.15: cerimonia di partenza Ore 7.30: partenza della corsa Ore 8.00: attraversamento del check point Ore 9.00: arrivo a Gerusalemme Ore 9.30: cerimonia di arrivo Pomeriggio: visita al Museo dell’Olocausto (Yad Vashem). S. Messa e incontro con P. Colombini. Rientro a Betlemme. Venerdì 24 aprile: Intera giornata di visite a Betlemme:

2

Basilica della Natività (S.Messa) , Grotta di San Girolamo, Campo dei Pastori. Visita ad alcune strutture di carità Baby Hospital ed Effeta (ospedale pediatrico per bambini sordomuti). Sabato 25 aprile: Giornata dedicata a Gerusalemme: Monte degli Ulivi, Chiesa del Pater Noster, Dominus Flevit, Getsemani, Basilica dell’Agonia (S. Messa), Chiesa di S. Anna, Piscina Probatica, Via Crucis per le vie della città vecchia, Basilica del Santo Sepolcro. Domenica 26 aprile: Visita al Centro Sportivo di Ain Arik Trasferimento e visita del Centro Sportivo/Ricreativo/Culturale di Ain Arik. Incontro e S. Messa con la comunità locale e organizzazione piccoli eventi sportivi. Pranzo al sacco insieme alla comunità. Pomeriggio a Gerusalemme: visita Monte Sion, Cenacolo, Muro del Pianto. Lunedì 27 aprile: Partenza per Emmaus, S. Messa conclusiva del pellegrinaggio. Trasferimento all’aeroporto di Tel Aviv e partenza per l’Italia.


3 1

MA R ZO

2 0 0 9

Ha mille volti il Giro d’Italia del CSI Bisogna recuparare la partecipazione attiva e il confronto nella società di oggi L a Calabria con l’incontro a Lamezia Terme è stata l’ultima tappa del Tour delle Regioni, il viaggio che la Pre­sidenza nazionale del CSI ha intrapreso lo scorso novembre per incontrare le strutture associative e raccogliere da esse nuove idee e proposte su cui costruire i percorsi futuri dell’associazione. Un grande evento di democrazia interna e uno stimolo a mettere in campo quella par­ tecipazione che pure è segnalata in calo in ogni settore della nostra vita sociale. Una scommessa vinta, quella del presi­ dente nazionale Massimo Achini, ideato­ re del Tour, poiché il suo “Giro d’Italia” ha fatto il pieno di partecipazione, fruttando 15 incontri, ai quali hanno partecipato un migliaio di dirigenti del territorio e della periferia associativa, espressione di tutti i 146 Comitati territoriali. «Sono veramente soddisfatto di questa prima edizione del Tour delle Regioni ­conferma il presidente Achini - . Gli straordinari livelli di partecipazione con­fermano che il Centro Sportivo Italiano è una delle realtà più vive della società civi­le italiana. Non l’ho mai dubitato, ma do­po questa iniziativa credo proprio che a parlare siano i fatti». «La società di oggi - continua Achini ha bisogno di testimonianze concrete di partecipazione attiva. Viviamo un tempo in cui troppo spesso nella politica e nella società le cose sembrano decise dall’alto e dove si è perso il gusto di confrontarsi con il territorio. Noi volevamo dare un segnale diverso e ci siamo riusciti». Dalla Liguria (il primo atto del Tour si è svolto a Genova lo scorso 10 novembre e ha percorso in totale oltre 4.000 chilometri, toccando quindici diverse Regioni) alla

Ca­labria, si è discusso profondamente del pre­sente e del futuro del Csi, lasciando ad ogni Comitato provinciale la possibilità di sugge­rire proposte concrete. «Nell’associazione - ha spiegato ancora il Presidente - ho riscontrato un entusiasmo immenso ed una grande voglia di fare. C’è voglia di crescere, di lavorare insieme, di es­sere protagonisti nella Chiesa, nel sistema sportivo e nella società civile». «La cosa più bella è stata toccare con mano la passione educativa che batte ancora forte nel cuore di ciascuno dei dirigenti e delle realtà che ho incontrato. Dialogando con i dirigenti della nostra periferia ho imparato tanto ed ho incontrato persone che ammiro immensamente per quello che fanno». «Sino a ieri - ha concluso Achini - ero con­vinto che valeva la pena cercare di inseguire obiettivi ambiziosi. Oggi sono convinto che sapremo, insieme, realizzare grandi sogni che resteranno nel cuore dei ragazzi e dei giovani e nella storia

3

del CSI e del sistema sportivo italiano». Il Tour, ha inoltre, messo in evi­denza anche le significative diver­sità che esistono nelle varie Regio­ni. Sono emerse tante proposte concrete che ora saranno discusse dal Consiglio nazionale, che sarà chiamato a tenerne conto delibe­rando la programmazione della prossima stagione. Un aggiornamento sul campo che non finisce qui, poiché il coinvol­gimento del territorio vuole essere un elemento capace di caratteriz­zare tutto il quadriennio fino al 2012. E infatti si sta già lavorando alla nuova edizione del “Tour delle Regioni”, che si svolgerà tra il 2010 e il 2011, mentre una nuova forma di incontro con i comitati provin­ciali caratterizzerà il 2009. È presto per parlarne, ma non è presto per dire che sarà una nuova “immensa” occasione di parteci­pazione di tutta la base associativa nel costruire la vita quotidiana del Centro Sportivo Italiano di oggi e di domani. Andrea De Pascalis


Con la comunità di Angone per la Pasqua dello sportivo Il giorno di Pasquetta appuntamento con la camminata all’Annunciata La Pasqua dello sportivo del CSI camuno sarà celebrata, come avviene da alcuni anni, insieme alla comunità parrocchiale di Angone. Un appuntamento da non perdere, un incontro per tutte le famiglie della nostra Associazione. Anche quest’anno infatti il CSI Vallecamonica si unisce alla Parrocchia e al Gruppo Alpini di Angone, che organizzano la Festa della Comunità San Matteo Apostolo di Angone all’Annunciata di Cogno, per celebrare la Pasqua dello Sportivo 2009. E’ un’occasione di incontro, di fatica, di impegno e di riflessione per tutti i nostri associati, un appuntamento soprattutto da vivere a livello familiare, per riscoprire la gioia dello stare insieme, in compagnia, richiamando i valori fondamentali dell’amicizia, della fraternità e della sobrietà. La giornata scelta è quella del 13 aprile (il Lunedì dell’Angelo, la Pasquetta) con ritrovo alle ore 8.45 presso il Piazzale della Chiesa di Angone: qui il parroco don Battista Dassa reciterà una breve preghiera introduttiva, quindi partenza a piedi verso il Santuario dell’Annunciata. Lungo il percorso vi sarà una sosta presso la Madonna Nera ed altre tre brevi fermate per rifiatare ma, soprattutto, per un breve momento di riflessione e preghiera. L’arrivo presso il Santuario dell’Annunciata è previsto intorno a mezzogiorno, quindi il pranzo (al sacco) e alle 14.30 la Santa Messa presieduta da don Battista Dassa parroco di Angone e Consulente Ecclesiastico del CSI presso la Chiesa del Santuario con la preghiera per la

Comunità e per tutti gli sportivi. Per chi desidera il Gruppo Alpini di Angone prepara il pranzo. La Pasqua dello Sportivo deve essere un mo-

4

mento importante della nostra vita associativa perché come dice lo slogan dell’iniziativa “partecipare è bello, a piedi ancora di più”.


3 1

MA R ZO

2 0 0 9

I pongisti camuni si preparano al Gran Premio nazionale E’ in calendario dal 16 al 19 aprile a Lignano Sabbiadoro il meeting nazionale Si svolgerà a Lignano Sabbiadoro dal 16 al 19 aprile il Gran Premio Nazionale di tennistavolo del CSI; alle società sportive è stato inviato in questi giorni il regolamento e il programma provvisorio della manifestazione che vedrà tra i protagonisti numerosi pongisti del CSI di Vallecamonica. La nona edizione del meeting nazionale si apre giovedì 16 aprile con l’accoglienza a Lignano Sabbiadoro delle delegazioni provenienti da tutta Italia; in serata tradizionale riunione tecnica con i responsabili dei gruppi sportivi per illustrare il programma della festa. Il giorno seguente cerimonia d’apertura alle ore 8,45 quindi il via alla parte agonistica con la gara a squadre seguita dai gironi di qualificazione delle categorie Giovanissimi/e, Ragazzi/e, Allievi/e; nel pomeriggio, dalle 14.30, scendono in campo le altre categorie impegnate nel Gran Premio Nazionale. Sabato 18 aprile alle ore 9 finale della gara a squadre e torneo di doppio giallo mentre nel pomeriggio proseguono le eliminatorie dei tornei di singolo. Tradizionale festa delle regioni nella serata di sabato 18 aprile con lo scambio di ricordi e l’assaggio di prodotti tipici delle varie zone d’Italia. La giornata conclusiva del meeting si apre con la celebrazione della S. Messa alle ore 8,30 quindi il via al gran finale dei tornei individuali, quindi premiazioni e saluti delle autorità

presenti alla manifestazione. Diciotto le categorie previste per il 9° Gran Premio Nazionale di Tennistavolo articolato in due prove, una individuale e una a squadre M/F per selezioni di Comitati territoriali. Alla fase nazionale sono stati ammessi, per ciascuna disciplina sportiva, delle rappresentative regionali composte da un numero di atleti stabilito dalla Direzione Tecnica Nazionale in funzione della consistenza dell’attività locale e regionale. Le gare di singolo m/f si svolgeranno in due fasi, la prima a gironi all’Italiana con gare di sola andata e la seconda ad eliminazione diretta. Gli incontri saranno al meglio di 3 set su 5, agli 11 punti. Per la prova a squadre ogni Comitato potrà iscrivere massimo una squadra

5

maschile e una femminile, “rappresentative del Comitato territoriale”. E’ prevista una categoria unica OPEN M/F (possono giocare solo i nati/e dal 1991 e precedenti). Le gare a squadre M/F si svolgeranno ad eliminazione diretta, con formula di Coppa Davis ridotta, che prevede due singoli e un doppio. Il doppio deve essere disputato sempre come secondo incontro. Gli incontri si disputano al meglio di 3 set su 5 con partite agli 11 punti. A risultato acquisito l’incontro viene sospeso. L’abbinamento delle rappresentative verrà effettuato tramite sorteggio. In campo maschile ogni squadra potrà schierare da un minimo di 3 ad un massimo di 4 atleti per ogni incontro, ogni atleta può disputare al massimo due partite. Per ogni incontro può essere utilizzato un solo Giocatore della Cat. FITeT A, il quale potrà disputare una sola partita per ogni incontro. Tra le donne invece ogni squadra potrà schierare per ogni incontro da un minimo di 2 ad un massimo di 4 atlete. Per ogni incontro può essere utilizzata una sola giocatrice della Cat. FITeT A, la quale potrà disputare una sola partita per ogni incontro. Le quote di partecipazione sono state fissate in 115 euro per le categorie Giovanissimi, Ragazzi, Allievi, Juniores, in 130 euro per le restanti categorie e per gli accompagnatori.


Anche i podisti di Esine protagonisti del Cross Nazionale Campestre e stafetta per i portacoliri dell’Atletica Esine 77 impegnati a Padova Mescolati tra i1529 atleti, di cui un terzo donne, con tute di 140 società sportive in rappresentanza di 39 comitati  di 14 regioni diverse c’erano anche 12 podisti del CSI di Vallecamonica impegnati nella dodicesima edizione del Gran Premio Nazionale di corsa campestre del CSI. Due giornate di gara per i portacolori dell’Atletica Esine 77 che, dopo le prove regionali e zonali, sono approdati alla finale nazionale di cross disputata nel Centro Brentella di Padova. Acceso il braciere olimpico e giurato solennemente che “Noi atleti partecipanti al XII Gran Premio Nazionale di corsa campestre, promettiamo di gareggiare lealmente, nel rispetto degli avversari, delle regole dello sport  e del CSI” il via alle gare. Con Daiana Tovini a cimentarsi nella prova della categoria Esordienti femminile chiusa al 96° posto; quindi i maschi con Leonardo Lombardi piazzato in settantasettesima posizione. Il terzetto dei ragazzi dell’Atletica Esine 77 si è difeso con onore occupando la settantunesima piazza con Costantin Dirlea seguito da Michele Moraschini, 151°, e Paolo

Bonomini,160°. Quattro le cadette di Esine in gara nella campestre nazionale; come nei precedenti appuntamenti stagionali la più rapida è stata Carolina Cominelli che si è classificata al 24° posto della graduatoria di categoria seguita da Silvia Moraschini, 77° posto, Sandy Tovini, 85°, e Gaia Rodondi, 88°. Ha concluso la prova della categoria allieve al 39° posto Elisa Bonomini mentre Ayoub Zarrar ha ottenuto il miglior piazzamento tra gli atleti dell’Atletica Esine 77 concludendo la gara della categoria allievi al 20° posto. Unico adulto della Vallecamonica presente al meeting nazionale Costante Galli ha portato a termine la gara piazzandosi al 91° posto nella categoria Amatori A. ”. Dopo la fatica nel fango della Brentella un po’ di relax nella serata del sabato con un migliaio di persone presenti all’Hotel Alexander Palace di Abano Terme per la serata associativa trascorsa piacevolmente tra premiazioni di società e le gag di Perrone (comico di “Colorado Caffè”). Alla festa è intervenuta anche la fondazione “Operation Smile” che cura bambini con gravi mal-

6

formazioni al viso e a cui quest’anno il Csi destinerà fondi. L’unione fa la forza, anche sotto al diluvio. E così nell’assai piovosa giornata conclusiva del 12° Gran Premio nazionale di corsa campestre, si è disputato nella suggestiva cornice di Prato della Valle il classicissimo “Staffettone delle Regioni” CSI. Trentaquattro i quintetti al via nella categorie giovanile, dunque ragazze tutte under 14, le più veloci sono risultate le ragazze del cuore d’Italia, le runners umbre di Foligno; la formazione di Esine ha unito le proprie forze con il Comitato CSI di Lecco terminando la prova al 20° posto. Identico sodalizio per i podisti camuni tra i maschi con la staffetta mista Vallecamonica-Lecco che ha chiuso la prova in ventinovesima posizione. La classifica generale, che

somma i punteggi delle migliori 7 categorie per squadra ha sorriso per il terzo anno consecutivo a Lecco, con i suoi due sodalizi leader Cortenova prima e Virtus Calco seconda. I lariani hanno distanziato di pochi punti il


3 1

MA R ZO

2 0 0 9

Gran Premio Nazionale Classifica atleti camuni Esordienti F 96 Tovini Daiana Atletica Eden 77 Esordienti M 77 Lombardi Leonardo A. Eden 77

tandem di Sondrio con il Morbegno lesto a sopravanzare di pochissimo i vicini di casa del Talamona. All’Ateltica Esine 77 la manifestazione nazionale regala il 43° posto nella graduatoria generale di società. Nel diluvio di emozioni anche le parole di Mons Paganini, il consulente ecclesiastico nazionale che, nella Messa celebrata alla Basilica del Santo, ha ricordato agli oltre mille fedeli sportivi

Ragazzi 71 Dirlea C. Cosmin At.Eden 77 151 Moraschini Michele At. Eden 160 Bonomini Paolo At. Eden 77 Cadette 24 Cominelli Carolina At. Eden 77 77 Moraschini Silvia At. Eden 77 85 Tovini Sandy Atletica Eden 77 88 Rodondi Gaia Atletica Eden 77 Allieve 39 Bonomini Elisa At. Eden 77 Allievi 20 Zarrar Ayoub Atletica Eden 77 Amatori 91 Galli Costante Atletica Eden 77 Classifica società 43 Atletica Eden 77 P.100 Staffettone Giovanile F. 20 VALLECAMONICA /LECCO Moraschini Silvia Rodondi Gaia Lizzoli Arianna Tovini Sandy Cominelli Carolina Staffettone Giovanile F. 29 VALLECAMONICA /LECCO Lombardi Leonardo Moraschini Michele Bonacina Michele Bonomini Paolo Dirlea Costantin Cosmin

7

come “occorre essere atleti nel campo di gara, nel campo della vita e della fede. Nel correre c’è tanto impegno e sacrificio, ma ad un certo punto ci si domanda “In cosa crediamo? Dove vogliamo arrivare? Alcune risposte ce le suggerisce il percorso di S. Antonio –ha quindi spiegato don Claudio – cui bisogna affidarci in determinati momenti ed il cui esempio non va mai dimenticato.”


Corsie allagate il Polisportivo monta in sella Sospeso l’appuntamento con l’atletica il Polisportivo impegnato nella festa “In bicicletta” Tutto era pronto per l’ennesima festa riservata ai ragazzi impegnati nel torneo polisportivo del CSI di Vallecamonica; protagonista doveva essere in questa occasione l’atletica leggera con alcune specialità messe sempre sotto forma di gioco dalla commissione tecnica per avvicinare gli atleti delle categorie under 8,10, 12 e 14 alle diverse discipline sportive. Preparate le corsie dello stadio comunale di Darfo per la prova di velocità sui sessanta metri, la pedana del salto in lungo e i vortex per i lanci. Nel vicino Acquapark era stato predisposto, per la seconda parte del programma, all’interno del parco della pi-

scina comunale un percorso di circa trecento metri di corsa campestre per una staffetta a quattro componenti. Poi è arrivata una perturbazione carica di pioggia che nel fine settimana è caduta con insistenza, così la commissione ha deciso, saggiamente, di sospendere la manifestazione avvisando per tempo i responsabili delle società sportive. Annullate le corse i ragazzi del polisportivo, per la prossima festa messa in calendario, saliranno in sella alle due ruote; l’appuntamento è fissato a Cividate Camuno domenica 19 aprile con la manifestazione “Mountain bike… 3ciclo… passeggiata” organizzata dal CSI camuno in collaborazio-

ne con l’Oratorio, la società sportiva Unica, l’amministrazione comunale di Cividate Camuno e la protezione civile che garantirà la sicurezza dei partecipanti. Il programma della manifestazione in bicicletta prevede il ritrovo dei mini ciclisti alle ore 14 presso l’oratorio del paese quindi, mezz’ora più tardi, il via al pomeriggio di giochi con la staffetta a tre componenti in sella alla mountain bike percorrendo un tracciato pianeggiante di circa 400 metri, biciclette messe a disposizione dall’organizzazione. Al termine di questa prova, riservata ai ragazzi delle categorie under 10, 12 e 14, partirà alle ore 15,30 la passeggiata ciclistica che vedrà coinvolti i ragazzi, i loro genitori e gli allenatori. La biciclettata da Cividate Camuno, seguendo il nuovo tratto della pista ciclabile, toccherà i comuni di Breno e Losine per fare ritorno all’oratorio di Cividate Camuno. Per questa passeggiata i partecipanti dovranno usare le proprie biciclette. La manifestazione si conclude alle ore 16,30 con le premiazioni e la merenda offerta a tutti i partecipanti. Come le precedenti manifestazioni organizzate all’interno dell’attività polisportiva la festa dell’atletica rientra nel progetto “SportGio.net” varato in collaborazione con la Comunità Montana e il Bim di Vallecamonica. Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere alla Segreteria del CSI di Vallecamonica. G.G

8


3 1

MA R ZO

2 0 0 9

La rivincita dell’ Esine sulla Polisportiva Piancamuno Nella fase eliminatoria ribaltato il risultato del confronto invernale Per uno strana coincidenza le formazioni di Esine e Piancamuno si sono di nuovo incrociate nella fase finale del campionato open a sei giocatori dopo il confronto nella prima fase della stagione. Inserite nello stesso girone le due compagini avevano dato vita ad una partita dominata, soprattutto nella ripresa, dalla squadra della Polisportiva Oratorio Piancamuno. Nei mesi successivi qualcosa però è cambiato e la partita di andata della fase eliminatoria ha registrato la rivincita dell’Oratorio Esine che si è imposto di misura. All’incontro decisivo per il proseguo del cammino nel torneo il Piancamuno si è presentato con due assenze di rilievo che hanno pesato sul risultato finale; al contrario l’Esine ha aggiunto qualcosa in difesa e, soprattutto, è arrivata alla primavera in buona forma fisica. La partenza sembra la re-

plica del confronto precedente con gli ospiti ben disposti in campo e pericolosi fin dalle battute iniziali; al terzo minuto arriva il vantaggio meritato del Piancamuno che approfitta di una distrazione della difesa avversaria. Ma qualcosa è cambiato e lo si vede subito; passano solo tre minuti e Marco Nezosi realizza la rete del pareggio. Gli ospiti, subito il gol, perdono lo smalto dell’avvio e cedono l’iniziativa ai padroni di casa che in un paio di occasioni vanno vicini alla rete del vantaggio. Per il raddoppio si deve attendere il settimo minuto della ripresa quando ancora Nezosi inventa una splendida conclusione dalla distanza che si infila al sette. Trascorre meno di un minuto e il Piancamuno acciuffa il pareggio grazie a Francesco Zelaschi. Con il risultato in parità sono ancora i padroni di casa a cercare con maggior convinzione

9

il successo; alcune buone opportunità mancate per un soffio poi arriva la terza rete a tre minuti dal termine messa a segno da Marco Benedetti con una strana parabola che inganna il portiere ospite. Il Piancamuno abbandona ogni prudenza nel finale e si getta all’attacco alla ricerca del pareggio senza però riuscire a trovarlo. Vittoria meritata quindi per l’Oratorio Esine che ha giocato con grinta e grande attenzione; ben organizzata in difesa e sempre pericolosa in attacco la squadra di casa dimostra di aver fatto dei passi in vanti rispetto all’inizio della stagione. Gli infortuni invece hanno condizionato il rendimento della Polisportiva Piancamuno in difficoltà soprattutto a centrocampo dove spesso ha subito il gioco degli avversari. La grinta e la determinazione non fanno difetto agli ospiti in grado di ribaltare il risultato.


Brusì al debutto sotto il diluvio Nonostante la pioggia buona partecipazione alla gara inaugurale di Lumezzane Un vero e proprio diluvio ha salutato l’avvio della seconda edizione del campionato provinciale di speed down promosso dal CSI di Vallecamonica. Nonostante la pioggia battente per tutta la giornata alla gara d’apertura in programma a Lumezzane si sono presentati sulla linea di partenza una settantina di piloti, numeri in linea con la passata stagione. Ha retto alla perfezione anche la macchina organizzativa allestita dalla scuderia “Ruote libere”, affiliata al CSI di Brescia, che si è avvalsa della collaborazione della commissione tecnica del CSI camuno e dei volontari della protezione civile. Come nella formula uno anche nel circuito dei mezzi senza motore del Csi non sono mancate le discussioni tecniche; in particolare la scelta di un tipo di gomme per i kart senza motore ha messo in discussione l’ufficialità della graduatoria fiale rinviando il giudizio alla riunione della commissione tecnica. Al di là delle questioni tecniche la manifestazione di Lumezzane si è svolta senza particolari intoppi sul tracciato caratterizzato da una discesa di oltre un chilometro e mezzo da brividi, considerata la pista più ripida e difficoltosa dell’intero circuito nazionale di speed down. Ad aprire la manifestazione le Caisse a savon con due piloti veronesi a contendersi il successo, alla fine la spunta Sauro Rossi sull’altro pilota del Team Damejana Matteo Girelli. Tredici gli atleti al via nella prova dei Kart senza motore con il portaco-

CAMPIONATO SPEED DOWN Lumezzane 29 Marzo 2009 Caisse a Savon Over 18 (C4) 1 Rossi Sauro Team Damejana (VR) 2 Girelli Matteo Team Damejana (VR)

10

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13

Kart (C8) Maccarinelli Stefano Scuderia Franzoni (BS) Bettineschi Oscar Dream Team Ossimo Bottichio Enrico Ruote Libere Brescia (BS) Targhetti Spartaco Dream Team Ossimo Pezzoni Patrick Comitato Tempo Perso Podavini Marcello Scuderia Franzoni (BS) Tedoldi Franco Comitato Tempo Perso Verneghi Alessandro Comitato Tempo Perso Sorsoli Manuel Ruote Libere Brescia Bertoletti Marino Unica Racing Team Lombardi Daniel Scuderia Franzoni Elleri Massimiliano Comitato Tempo Perso Donina Luca Team Missili Malegno

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13

Kart Tradizionale (N5K) Cavagna Simone Ruote Libere Brescia (BS) Bersini Luciano Dream Team Ossimo Giacomelli Silvano Unica Racing Team Damioli Diego Unica Racing Team Ghiroldi Pierluigi Unica Racing Team Pezzoni Graziano Unica Racing Team Moratti Daniele Unica Racing Team Casari Antonio Unica Racing Team Ghiroldi Adriano Unica Racing Team Ghirardelli Catia Unica Racing Team Cominelli Stefano Unica Racing Team Salvetti Nadia Team Missili Malegno Casari Nicola Unica Racing Team


3 1

MA R ZO

2 0 0 9

lori della Scuderia Franzoni Stefano Maccarinelli che si aggiudica il primo round della stagione; alle sue spalle Oscar Bettineschi, Dream Team Ossimo, autore di una velocissima terza manche e Enrico Bottichio, Ruote Libere. Rivincita del team bresciano nella discesa riservata ai kart tradizionali grazie a Simone Cavagna che nella classifica finale precede di quattro secondi Luciano Bersini, Dream Team Ossimo, e il pilota della neonata scuderia Unica Racing Team. L’appuntamento di Lumezzane era inserito anche nel calendario nazionale di questa disciplina sportiva; pochi comunque gli atleti provenienti da fuori provincia tra questi Stefan Larcher, pilota dell’SK Appiano, che si è aggiudicato, con soli 38 centesimi di vantaggio, la gara della categoria folk precedendo Rautscher del Team Missili Malegno e il compagno di scuderia Gerold Spitaler, quarta piazza per Giuseppe Chiarolini, Comitato Tempo Perso. I mezzi equipaggiati con cuscinetti singoli, le formula uno dei brusì, hanno registrato il primo posto di Tiziano Zendra, Ruota Libere, che ha staccato in maniera netta Marino Franzoni, Scuderia Franzoni, e il rappresentante del Team Brusì San Rocco Elvo Franzoni. Solamente sei i piloti al via nella prova riservata ai Brusì della categoria senior con il pilota della Scuderia Franzoni Fulvio Di Donato al primo posto davanti al compagno di team Gianbattista Franzoni e a Claudio Formentelli, Team Missili Malegno. Ancora la Scuderia Franzoni sul gradino più alto del podio nella categoria Junior dove si impone con oltre 15 secondi di vantaggio al termine delle tre manche Giacomo Ronchi; in seconda posizione si piazza Luca Damioli, Unica Racing Team, mentre il terzo posto è occupato da Roberto Formentelli, Team Missili Malegno. Chiudono la sequenza delle categorie previste per il campionato provinciale i mezzi con cuscinetti tradizionali, prova dominata dai piloti della scuderia Ruote Libere; successo all’esordio per Diego Bettinsoli, seconda piazza con soli 14 centesimi di svantaggio per Alessandro Poli e completa il podio Giulio Ardesi. A distanza di soli sette giorni gli atleti impegnati nel circuito provinciale scendono di nuovo in pista; l’appuntamento è fissato infatti per domenica 5 aprile a Nadro per la manifestazione organizzata dal Gruppo Sportivo Ceto/Nadro e patrocinata dall’Amministrazione comunale. Il programma della gara prevede il ritrovo dei partecipanti presso il campo sportivo di Nadro alle ore 8 quindi i mezzi con i cuscinetti a sfera disputeranno, nell’arco dell’intera giornata, le tradizionali quattro manche cronometrate mentre i mezzi con ruote gommate si affronteranno negli spettacolari “match race”, discese ad eliminazione con più piloti impegnati contemporaneamente.

11

1 2 3 4 5 6 7

Folk (FO2) Larcher Stefan SK Appiano Rautscher Team Missili Malegno Spitaler Gerold SK Appiano Chiarolini Giuseppe Comitato Tempo Perso Marietti Andrea Team Missili Malegno Vanoli Bortolo Comitato Tempo Perso Meraner Hannes Team Missili Malegno

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10

Cuscinetti Singoli (N8) Zendra Tiziano Ruote Libere Brescia (BS) Franzoni Marino Scuderia Franzoni (BS) Franzoni Elvo Team Brusi S.Rocco Zendra Franco Ruote Libere Brescia (BS) Guarinoni Robert Team Missili Malegno Seeber Cristian Team Damejana (VR) Andreoli Roland Team Brusi S.Rocco Quarena Tiziano Scuderia Franzoni (BS) Mor Mauro Team Missili Malegno Serioli Claudio Team Brusi S.Rocco Brusì Senior

1 2 3 4 5 6

Di Donato Fulvio Franzoni Formentelli Claudio Almici Damiano Koffi Edmond Opinto Daniele

Scuderia Franzoni (BS) Scuderia Franzoni (BS) Team Missili Malegno Scuderia Franzoni (BS) Team Missili Malegno Team Missili Malegno

1 2 3 4 5 6

Brusì Junior Ronchi Giacomo Scuderia Franzoni (BS) Damioli Luca Unica Racing Team Formentelli Roberto Team Missili Malegno Zambelli Fabio Scuderia Franzoni (BS) Bonusi Stefano Ruote Libere Brescia (BS) Cadenelli Davide Scuderia Franzoni (BS)

1 2 3 4 5 6 7 8

Cuscinetti Tradizionali Singoli (N8T) Bettinsoli Diego Ruote Libere Brescia (BS) Poli Alessandro Ruote Libere Brescia (BS) Ardesi Giulio Ruote Libere Brescia (BS) Bazzani Gigliola Ruote Libere Brescia (BS) Ardesi Anna Ruote Libere Brescia (BS) Bonusi Fabio Ruote Libere Brescia (BS) Bettenzana Lorenzo Ruote Libere Brescia (BS) Pica Zio Claudio A.S.D. Caretì R.T. (TS)


12


3 1

MA R ZO

2 0 0 9

Commissione tecnica polisportivo Comunicato N° 19 del 16 Marzo 2009 Calcio Under 8

Risultati 7ª Giornata

G.S.O. Breno 2001/0 - Polisp Gratacasolo

Calcio Under 14

Risultati 6ª Giornata

2-1 0-3 1-4

Braone 95/96 - US Berzo Monte

5-0 1-0 3-1

G.S.O. Breno 95/96 - GS Ceto Nadro Priuli - COGIM S.r.l.

0-1 0-3 0-1 0-5 2-0 0-3

Risultati 11ª Giornata

Calcio Under 10

Risultati 12ª Giornata

Risultati 8ª Giornata

Guerini Elio Artogne - US Berzo Monte

COGIM S.r.l. - M Edile Bellicini Bienno Pescarzoli Assic. - GS Darfo Riparauto Anna Sport Vezza - GS Ceto Nadro Carp. Rodoni Corteno - Braone 95/96 Priuli - US Berzo Monte UNICA G.S.O. Breno 95/96

1-3 1-0 0-3

Calcio Under 12 Risultati 8ª Giornata

G.S.O. Breno 98 - US Berzo Monte

7-1 4-0 N.D. 3-0 1-2 2-4 1-7 N.P. 0-1 2-1

4-0 5-1 0-5 2-1

1-1 1-1 1-0

calcio under 14

CLASSIFICA POLISPORTIVA Squadra COGIM S.r.l. Polisportiva Gianico Anna Sport Vezza D’Oglio IM Edile Bellicini Bienno Braone 95/96 GS Ceto Nadro G.S.O. Breno 95/96 GS Darfo Riparauto Pescarzoli Assicurazioni US Berzo Monte UNICA Priuli Carpent. Rodoni Corteno

I.S. 73,3 68,5 66,4 59,8 59,8 59,8 44,2 41,6 45,5 43,3 52,0 46,8 31,8

G.A. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F.I. 0 0 0 6 4 1 8 8 8 6 0 0 0

G.P. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

C.O. 0 0 0 0 0 1 6 8 0 4 0 0 0

G.A. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

I.S. = Incontri Sportivi - G.A. = Giornate Accoglienza - F.I. = Festa Iniziale - G.P. = Giochi in Piscina C.O. = Corsa ad Orientamento - C.B. = Giochi in Bicicletta - G.A. = Giochi di Atletica - F.F. = Festa Finale

13

G.B. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F.F. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

Totale 73,3 68,5 66,4 65,8 63,8 61,8 58,2 57,6 53,5 53,3 52,0 46,8 31,8


Calcio under 12

CLASSIFICA POLISPORTIVA Squadra Braone 97/98 Guerini Elio AIDO Artogne Polisportiva Gianico Macellaio da Mirko G.S.O. Breno 98 US Berzo Monte GS Darfo Specialtermica GS Ceto Nadro Falegn. Savardi Corteno UNICA COGIM S.r.l. U.S. Edolo

I.S. 54,0 44,2 46,8 44,0 24,0 28,0 16,2 36,0 26,0 24,8 7,2 0,0

G.A. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F.I. 5 8 3 6 7 4 8 0 0 0 0 0

G.P. 6 6 7 6 6 2 7 0 0 0 0 0

C.O. 1 7 7 7 7 7 8 0 0 0 0 0

G.A. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

G.B. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F.F. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

Totale 66,0 65,2 63,8 63,0 44,0 41,0 39,2 36,0 26,0 24,8 7,2 0,0

I.S. = Incontri Sportivi - G.A. = Giornate Accoglienza - F.I. = Festa Iniziale - G.P. = Giochi in Piscina C.O. = Corsa ad Orientamento - C.B. = Giochi in Bicicletta - G.A. = Giochi di Atletica - F.F. = Festa Finale

calcio under 10

CLASSIFICA POLISPORTIVA Squadra GS Ceto Nadro Polisportiva Gratacasolo Braone 99/2000 Polisportiva Gianico 99 G.S.O. Breno 99 US Berzo Monte Ferramenta Stella Alpina Oratorio Malegno 2000 Guerini Elio AIDO Artogne Polisportiva Gianico G.S.O. Breno 2000

I.S. 50,4 46,8 45,0 41,4 41,4 43,2 44,0 14,4 14,4 23,4 20,0

G.A. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F.I. 2 6 6 6 7 4 0 8 8 1 1

G.P. 7 7 6 7 0 2 0 8 0 0 1

C.O. 8 7 7 5 8 4 0 7 6 0 0

G.A. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

G.B. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

F.F. 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0

Totale 67,4 66,8 64,0 59,4 56,4 53,2 44,0 37,4 28,4 24,4 22,0

I.S. = Incontri Sportivi - G.A. = Giornate Accoglienza - F.I. = Festa Iniziale - G.P. = Giochi in Piscina C.O. = Corsa ad Orientamento - C.B. = Giochi in Bicicletta - G.A. = Giochi di Atletica - F.F. = Festa Finale

14


3 1

MA R ZO

2 0 0 9

Commissione tecnica pallavolo Comunicato N° 21 del 30 Marzo 2009 Girone B

ALLIEVE

Risultati 3ª Giornata TRE PIU’ Costruzioni

Ottavi 2449 Do 2450 Do 2451 Do 2452 Do 2453 Sa 2454 Ma 2455 Do 2456 Do

GSO. S. Zenone 3 - 0

CLASSIFICA

Comis Niardo Volley IMEL Imp.El. Civili Ind 05/04/09 18,30 Bar COLOMBINE Clan Ponte di Legno 05/04/09 17,30 Unica Volley Polisportiva Gratacasolo 05/04/09 17,00 Cogin srl Borno GSO Piamborno 94-95 05/04/09 17,00 G.S.O. Breno Polisportiva Ossimo 04/04/09 17,00 Power System Pedretti Calcestruzzi 07/04/09 18,00 G.S. Darfo GSO S. Zenone 05/04/09 18,00 Adamello Volley Malonno Aido Young 05/04/09 17,30

Squadra P.ti G Tre più’ Costruzioni 6 2 RINUOVA 3 2 GSO. S. Zenone 0 2

V 2 1 0

P 0 1 2

N 0 0 0

F 6 4 1

S 1 4 6

PR 167 174 142

PS 134 175 174

Girone C

Risultati 3ª Giornata Pixie Bar

Unica Volley 1 - 3

CLASSIFICA Squadra Unica Volley Pixie Bar GS Darfo

Si autorizza lo spostamento della gara n° 2454 Pedretti Calcestruzzi – Power System dal 05/04/2009 al 07/04/2009 a Capodiponte

P.ti G 6 2 2 2 1 2

V 2 1 0

P 0 1 2

N 0 0 0

F 6 4 3

S 2 5 6

PR 193 188 159

PS 151 181 208

Girone D

Risultati 3ª Giornata

AIDO Nostrani Trasporti

La Piadina Cogno 1 - 3

CLASSIFICA Squadra P.ti G Gso Breno 9 3 Ciuffo 4ever 6 3 La Piadina Cogno 3 3 Nostrani Trasporti 0 3

Juniores Femminile

Girone A

Risultati 3ª Giornata

BECA Impianti Malegno

Ristorante al Ponte 1 - 3

2534 Do 2535 Sa 2536 Do 2537 Sa

CLASSIFICA Squadra P.ti G Ristorante al Ponte 5 2 Beca Imp. Malegno 3 2 ASC Capo di Ponte 1 2

V 2 1 0

P 0 1 2

N 0 0 0

F 6 4 2

S 3 3 6

PR 198 164 154

PS 189 151 176

15

V 3 2 1 0

P 0 1 2 3

N 0 0 0 0

Quarti

F 9 7 3 1

S 1 3 7 9

PR 248 227 177 191

Ristorante al Ponte Ciuffo 4ever 19/04/09 16,00 TRE PIU’ Costruzioni Pixie Bar 18/04/09 18,00 Gso Breno BECA Impianti Malegno 19/04/09 17,00 Unica Volley RINUOVA 18/04/09 16,30

PS 176 187 234 246


Mista Amatori

Open Femminile

Girone A

Risultati 2ª Giornata

EURO BAR Cedegolo

Risultati 1ª Giornata Italia in vetrina TRE PIU’ Costruzioni UNICA VOLLEY C GSO Corna

Sloppy-Giori-Soardi 3 - 0

CLASSIFICA Squadra P.ti G UNICA Volley 3 1 Euro Bar Cedegolo 3 1 Sloppy-Giori- Soardi 0 2

V 1 1 0

P 0 0 2

N 0 0 0

F 3 3 0

S 0 0 6

PR 75 75 101

PS 47 54 150

2531 Do 2532 Do 2533 Do

Girone B

Risultati 2ª Giornata R.G. 76

Ottavi AIDO M.C.M. Artogne 3 Conces. Olivetti Niardo 3 Immobiliare Borno 2 Pol. Gratacasolo 3

- - - -

0 0 3 0

Quarti

UNICA VOLLEY E GSO Corna 19/04/09 20,30 Italia in vetrina Immobiliare Borno 19/04/09 21,00 Cavour Volley TRE PIU’ Costruzioni 19/04/09 20,30

Si comunica a tutte le squadre che il giorno 20-04-2009 alle ore 21,00 si terrà la riunione a cui siete invitati per definire le sedi delle partite di semifinale

POL. Gratacasolo 3 - 0

CLASSIFICA Squadra P.ti G R.G. 76 3 1 Agroalimentari Pasini 3 1 Pol. Gratacasolo 0 2

V 1 1 0

P 0 0 2

N 0 0 0

F 3 3 1

S 0 1 6

PR 75 100 124

PS 45 79 175

Open Maschile Risultati 10ª Giornata RTM TRE PIU’ Costruzioni Pol. Gianico

Girone C

Risultati 2ª Giornata EUROCALOR

ARDOR Cogno 3 - 0

CLASSIFICA Squadra P.ti G Eredi Bellini S. 26 10 Tre più Costruzioni 25 10 DBF Arredamenti 18 10 RTM 11 10 Pol. Gianico 10 10 GSO Piamborno 0 10

CLASSIFICA Squadra P.ti G EUROCALOR 3 1 Lo zenit&La Cantina 3 1 ARDOR Cogno 0 2

V 1 1 0

P 0 0 2

N 0 0 0

F 3 3 0

S 0 0 6

PR 77 75 106

PS 60 46 152

Macelleria Tore S. 3 - 0

CLASSIFICA V 1 1 0

P 0 0 2

N 0 0 0

P 1 2 4 7 6 10

N 0 0 0 0 0 0

F 3 3 0

S 0 0 6

F 27 26 21 14 13 2

S 5 8 14 23 23 30

PR 705 787 771 746 755 456

1 ª Giornata 2517 Eredi Bellini Stefano DBF Arredamenti Gi 16/04/09 20,30 2520 Riposa: TRE PIU’ 2 ª Giornata 2521 TRE PIU’ Costruzioni DBF Arredamenti Ve 24/04/09 20,30 2522 Riposa: Eredi Bellini

Risultati 2ª Giornata

Squadra P.ti G Bar Gel. Roby Raffy 3 1 GSO Piamborno 3 1 Macelleria Tore S. 0 2

V 9 8 6 3 4 0

Girone A

Girone D

GSO Piamborno

GSO Piamborno 3 - 1 Eredi Bellini Stefano 3 - 0 DBF Arredamenti 0 - 3

PR PS 75 47 75 40 87 150

16

PS 461 619 702 826 813 799


3 1

MA R ZO

2 0 0 9

3 ª Giornata 2523 Eredi Bellini Stefano TRE PIU’ Costruzioni Gi 30/04/09 20,30 2524 Riposa: DBF Arredamenti

Top Junior Girone finale

Girone B

Risultati 1ª Giornata

1 ª Giornata 2525 RTM GSO Piamborno Sa 18/04/09 18,30 2526 Riposa: Pol. Gianico 2 ª Giornata 2527 Pol. Gianico GSO Piamborno Do 26/04/09 20,30 2528 Riposa: RTM 3 ª Giornata 2529 RTM Pol. Gianico Sa 02/05/09 18,30 2530 Riposa: GSO Piamborno

Autofficina Troletti

CLASSIFICA Squadra P.ti G V P N F Autofficina Troletti 3 1 1 0 0 3 Tintegg. Confortini 0 1 0 1 0 1

Open Mista Girone A

Risultati 2ª Giornata TRE PIU’ Costruzioni

Pizza Antico Ponte 3 - 2

CLASSIFICA Squadra P.ti G Pizza Antico Ponte 3 2 Tre più Costruzioni 2 1 Acconciature Luigi 1 1

V 1 1 0

P 1 0 1

N 0 0 0

F 5 3 2

S 5 2 3

PR 198 105 102

PS 207 92 106

Girone B

Risultati 2ª Giornata

GELATANDO ACS Assemb.Cernite.Sb.

US Malonno 2 - 3 Punto Sport Sonico 3 - 0

GELATANDO

ACS Ass.Cernite.Sb 1 - 3

Risultati 3ª Giornata

CLASSIFICA Squadra P.ti G ACS Ass.Cernite.Sb. 8 3 GELATANDO 4 3 US Malonno 3 2 Punto Sport Sonico 0 2

V 3 1 1 0

P 0 2 1 2

N 0 0 0 0

F 9 6 5 0

S 3 6 5 6

Tinteggiature Confortini 3 - 1

PR 283 279 206 99

PS 236 267 214 150

17

S 1 3

PR 86 76

PS 76 86


Commissione tecnica calcio Comunicato N° 22 del 30 Marzo 2009 Open 6

Allievi Risultati 16ª Giornata

Lavori Edili Occhi Nuova Metal Aido Artogne C.G. Rogno G.S. Ceto Nadro Orat. D. Bosco Gorzone

Tabellone Finale

Domenighini Lampadari 13 - 1 G.S. Darfo N.P. Imp. Edile Bellicini 2 - 4 A.S.D. Beata 2 - 1 Automazione Sistemi N.D.

Risultati 1ª Giornata

O.L.C. Laini Bar The Best Lollio Agenzia Funebre GSO Gratacasolo Faiv-Lacontabile Or.Esine Amici della Valle Lello Pizza Malonno Kamunia Paranoika La Locanda Edolo Grignaghe Trat.S. Michele Camuna Cavi Edolo Pol. Gratacasolo 2 L.M. Fashion Edolo Edilton Ghiroldi Faustino

CLASSIFICA Squadra P.ti Lavori Edili Occhi 39 G.S. Darfo 33 G.S. Ceto Nadro (-4) 30 Oratorio Gorzone 28 A.S.D. Beata 28 Imp. Edile Bellicini 25 Nuova Metal Artogne 12 C.G. Rogno 10 Domenighini Lampadari 4 Autom. Sistemi (-1) 2

G 14 15 15 15 16 16 14 15 15 11

V 13 11 11 9 9 8 4 3 1 1

P 1 4 3 5 6 7 10 11 13 10

N 0 0 1 1 1 1 0 1 1 0

F 109 86 81 77 68 69 49 39 23 14

S 32 49 43 52 47 68 75 84 89 76

Monno Casa Scarpa Oratorio Gorzone B Serafino Trasporti Prima Visione Edolo Bar Sport S. Giulia Forgiature Mamè G.S. Corna Arred. 2P Malegno Sofia Edil Sonico Albergo Grazioli Dolcevita Barbecues La Siesta Edolo Autolavaggi Poiatti Secam Terzano

2 2 2 5 3 1 3 1 1 3 4 3 4 1

- - - - - - - - - - - - - -

2 5 5 3 2 1 8 6 6 3 3 7 3 2

G.S. Paspardo Cividate Iunaited 0 Carpenteria Metalli 2M Lavori Edili Ferrari Ono 2 Agriturismo Lumaghera Bar le Foppe Nadro 6 Piz-Bon Edolo G.S.A. Autoff. Troletti 5 Panificio Guizzardi Vezza Tokens 1 Valcart A.S.D. Boario 3 Ris. Piz.Bracconiere Bkdv Ceto 1 Bar Casablanca-S-T.Chiodi F.C. Semeçao 2 Nadro Fashion Pub G.S. Borno 3 Lollipop River Budrio 1 G.S.O. Demo Nova Trex 6 US.Grevo Colori e Vernici M.P. Gas Controls 4 Lages Pisogne Rizzi Commerciale 5 Forneria Saviori Vibi Elettrorecuperi 5 Allianz Bank Coget Corteno 6 Amici Teo e Rami Raba Sport Braone 3

- - - - - - - - - - - - - - - -

2 3 2 2 3 7 3 1 1 4 2 6 2 5 2 6

Open 7 Risultati 3ª Giornata

Juniores Risultati 16ª Giornata

Alimentari 2000 Corteno

G.S.O. Demo 3 - 4

GS.Borno Imp.Ed.Avanzini U.S. Malegno G.S.Darfo IM Elettroimpianti

G.S.O. Demo Edilor Energy Srl Alim. 2000 Corteno G&G Segn. Stradale

Risultati 17ª Giornata

2 6 2 8

- - - -

4 1 7 2

CLASSIFICA Squadra P.ti G.S. Ceto Nadro 36 G.S.O. Demo 28 U.S. Malegno 27 G.S.Darfo 24 Alim. 2000 Corteno 19 IM Elettroimpianti 18 GS.Borno I.Ed.Avanzini 16 G&G Segn. Stradale 11 Edilor Energy Srl 8

G 13 15 15 15 14 15 14 13 14

V 12 9 9 7 6 6 5 3 2

P 1 5 6 5 7 9 8 8 10

N 0 1 0 3 1 0 1 2 2

F 104 60 55 64 55 55 43 47 40

S 34 55 53 50 54 65 52 87 73

Open Femminile Risultati 15ª Giornata Cotti Moto Market

18

Nica Bienno

0 - 5


3 1

MA R ZO

2 0 0 9

G.S. Ceto Nadro Imp. Edile Bernardi Pol. Gianico

Rident Croazia Malonno 4 - 4 Nazionale Pontedilegno N.D. Term. Degani Pisogne 1 - 2

Reintegro Cauzioni

CLASSIFICA Squadra P.ti Nica Bienno 35 Nazionale Pontedilegno 29 G.S. Ceto Nadro 27 Rogno Arredi Giori 21 Imp. Edile Bernardi 15 Term. Degani Pisogne 13 Rident Croazia Malonno 8 Pol. Gianico 5 Cotti Moto Market 5

G 13 13 14 12 11 13 13 13 12

V 11 9 8 6 4 3 1 1 1

P 0 2 3 3 4 6 7 10 9

N 2 2 3 3 3 4 5 2 2

F 68 61 61 24 29 27 36 29 17

Si invitano le sottoelencate società a reintegrare la cauzione entro 15 giorni dalla prima segnalazione pena l’applicazione delle more previste dal Regolamento Generale

S 21 27 39 23 29 39 54 64 56

Quota da Integrare U.S. Montecchio A.S.D. U.S.D. Unica Amici della Valle

Top Junior

Girone Unico

Risultati 8ª Giornata

Oratorio S.G.B. Bienno

Cotti Cottini Arred. 5 - 3

Cotti Cottini Arred. Ris. al Ponte Cividate Immobiliare Disetti Ecowren

F.lli Petenzi Elko Trans 6 G&GO Erbanno 6 Oratorio SGB Bienno 4 F. A. Service 3

Risultati 14ª Giornata

- - - -

3 7 2 6

CLASSIFICA Squadra P.ti F. A. Service 40 G&GO Erbanno 27 Ecowren 27 Immobiliare Disetti 25 Oratorio Bienno 21 F. Petenzi Elko Trans 12 Ris. al Ponte Cividate 9 Cotti Cottini Arred. 6

G 14 14 14 14 14 14 14 14

V 13 9 9 8 7 4 3 2

P 0 5 5 5 7 10 11 12

N 1 0 0 1 0 0 0 0

F 89 80 74 60 45 44 33 34

S 26 48 43 52 63 57 94 76

CLASSIFICA FAIR PLAY Squadra F.Play P.ti Oratorio Bienno 1,18 21,0 F. Petenzi Elko Trans 0,69 12,0 Cotti Cottini Arred. 0,26 6,0 Ris. al Ponte Cividate 0,02 9,0

Inc. Bon. Pen. PD PFP 14 0 0 7,5 4,5 14 0 0 4 2,4 14 0 0 4 2,4 14 0 0 15,5 9,3

F.Play = Punteggio Fair Play - P.ti = Punti campionato - Inc. = Numero incontri disputati Bon. = Bonus - Pen. = Penalizzazioni - PD = Punti disciplina - PFP = Punti Fair Play (compilazione classifica secondo i criteri descritti a pagina 9 del Regolamento Generale)

19

euro 45,00 euro 24,00 euro 81,00


Commissione tecnica disciplinare Comunicato N° 22 del 30 Marzo 2009 Casatti Dario (L.M. Fashion Edolo) Mutti Gabriele (Autolavaggi Poiatti) Benedetti Marco (Faiv-Lacontabile Esine) Espulsione temporanea Conconi Fabio (Autolavaggi Poiatti) Cartellino azzurro Zanetti Alessandro (Edilton Ghiroldi F.) Cartellino azzurro Squalifica Gheza Elvis (Edilton Ghiroldi Faustino) Squalifica di 2 gg espulso

Incontri non Omologati CALCIO 1036 Orat. D. Bosco Gorzone - Autom. Sistemi Allievi (Girone Unico) Non Disputato 1039 Nuova Metal Aido Artogne - G.S. Darfo Allievi (Girone Unico) Non Pervenuto 73 Imp. Edile Bernardi - Nazionale Ponte di Open Femminile (Girone Unico) Non Disputato

[ Inc. n. 2501] [ Inc. n. 2501] [ Inc. n. 2493] [ Inc. n. 2501] [ Inc. n. 2489] [ Inc. n. 2489]

Open 7

TP CALCIO Ammonizione Gozzi Manuel (Bar Casablanca-Chiodi) [ Inc. n. 2469] Bonomi Francesco (Nadro Fashion Pub) [ Inc. n. 2468] Salari Gianmarco (Amici Teo e Rami) [ Inc. n. 2472] De Marie Gian Luca (Amici Teo e Rami) [ Inc. n. 2472] Malnati Luca (A.S.D. Boario) [ Inc. n. 2471] Taddei Matteo (Coget Corteno) [ Inc. n. 2460] Pedezzi Giuseppe (Coget Corteno) [ Inc. n. 2460] Beneyto Simone (Piz-Bon Edolo) [ Inc. n. 2470] Domestici Gabriele (Allianz Bank) [ Inc. n. 2460] Pedersoli Sergio (G.S.A. Aut. Troletti) [ Inc. n. 2470] Moreschi Alex (Bar Casablanca-Chiodi) [ Inc. n. 2469] Fiorini Luca (Forneria Saviori) [ Inc. n. 2462] Cominassi Fabio (G.S.O. Demo) [ Inc. n. 2466] Moscardi Mauro (Cividate Iunaited) [ Inc. n. 2463] Martinazzoli Sauro (G.S. Paspardo) [ Inc. n. 2463] Bonfadini Fabrizio (Lages Pisogne) [ Inc. n. 2464] Bianchini Erik (F.C. Semeçao) [ Inc. n. 2469] Belotti Luca (Piz-Bon Edolo) [ Inc. n. 2470] Ottelli Zoletti Denis (Forneria Saviori) [ Inc. n. 2462] Fedriga Ettore (Vibi Elettrorecuperi) [ Inc. n. 2462] Cominelli Ezio (Vibi Elettrorecuperi) [ Inc. n. 2462] Moraschini Mauro (US.Grevo Colori/Vernici) [ Inc. n. 2465] Gnaffini Davide (Nova Trex) [ Inc. n. 2466] Laffranchi Michele (Vibi Elettrorecuperi) [ Inc. n. 2462] Felappi Ivan (Forneria Saviori) [ Inc. n. 2462] Espulsione temporanea Salari Fabiano (G.S. Paspardo) [ Inc. n. 2463] Cartellino azzurro Polonioli Andrea (Tokens) [ Inc. n. 2461] Cartellino azzurro

2308 Pescarzoli Assicurazioni - GS Darfo Riparauto Calcio Under 14 Non Disputato 2305 Priuli - US Berzo Monte Calcio Under 14 Non Pervenuto

Provvedimenti

CALCIO Juniores Ammonizione Conti Mattia (G.S.Darfo)

[ Inc. n. 952]

Open 6 Ammonizione Iaconino Nello (Forgiature Mamè) [ Inc. n. 2494] Damiolini Fulvio (Albergo Grazioli) [ Inc. n. 2498] Domenighini Daniele (Edilton Ghiroldi F.) [ Inc. n. 2489] Belotti Michele (L.M. Fashion Edolo) [ Inc. n. 2501]

20


3 1

MA R ZO

2 0 0 9

Degani Mirko (Rizzi Commerciale) [ Inc. n. 2464] Cartellino azzurro Filippi Flavio (Nadro Fashion Pub) [ Inc. n. 2468] Cartellino azzurro Squalifica Salari Gianmarco (Amici Teo e Rami) [ Inc. n. 2472] Squalifica di 1 gg quarta ammonizione Filippi Flavio (Nadro Fashion Pub) [ Inc. n. 2468] Squalifica di 1 gg quarta ammonizione Bonomi Francesco (Nadro Fashion Pub) [ Inc. n. 2468] Squalifica di 1 gg quarta ammonizione Martinelli Marco (G.S. Borno) [ Inc. n. 2468] Squalifica di 1 gg espulso per doppia ammonizione Salvetti Andrea (Nova Trex) [ Inc. n. 2466] Squalifica di 2 gg espulso per comportamento irriguardoso Schiavi Oscar (Nova Trex) [ Inc. n. 2466] Squalifica di 1 gg espulso per doppia ammonizione

G.S. Borno (G.S. Borno Ass.Sp.Dil.) [ Inc. n. 2468 ] Ammenda di euro 10,00 Espulsione per somma di ammonizioni Nova Trex (G.S.O. Darfo Ass.Sp.Dil.) [ Inc. n. 2466 ] Ammenda di euro 10,00 Espulsione per somma di ammonizioni Nova Trex (G.S.O. Darfo Ass.Sp.Dil.) [ Inc. n. 2466 ] Ammenda di euro 15,00 Espulsione diretta Rizzi Commerciale (C. G. Pisogne) [ Inc. n. 2464 ] Ammenda di euro 5,00 Espulsione Temporanea - Cartellino azzurro Tokens (Ass.Sp.Dil. Cimbergo) [ Inc. n. 2461 ] Ammenda di euro 5,00 Espulsione Temporanea - Cartellino azzurro G.S. Paspardo (Ass.Sp.Dil. Cimbergo) [ Inc. n. 2463 ] Ammenda di euro 5,00 Espulsione Temporanea - Cartellino azzurro

PALLAVOLO

Top Junior Ammonizione Ravelli Damioli Enrico (Cotti Cottini Arr)

Open Mista

[ Inc. n. 510]

ACS Ass.Cernite.Sb (Niardo Volley) [ Inc. n. 2434 ] Ammenda di euro 6,00 Ritardo sulla consegna delle distinte di gara

Sanzioni

CALCIO Open 6 Autolavaggi Poiatti (Tulipani Cariocati) [ Inc. n. 2501 ] Ammenda di euro 5,00 Espulsione Temporanea - Cartellino azzurro Edilton Ghiroldi F. (G.S.O. Piamborno) [ Inc. n. 2489 ] Ammenda di euro 5,00 Espulsione Temporanea - Cartellino azzurro Edilton Ghiroldi F. (G.S.O. Piamborno) [ Inc. n. 2489 ] Ammenda di euro 15,00 Espulsione diretta

Open 7

Nadro Fashion Pub (G.S. Ceto Nadro) [ Inc. n. 2468 ] Ammenda di euro 6,50 Espulsione Temporanea - Cartellino azzurro

21


Commissione tecnica bocce Comunicato N° 15 del 23 Marzo 2009 Trofeo «Orologeria Ottica Nodari – Piamborno» Partita

Terna

Coppia

Singolo

Gratacasolo A- Seg de Marie Cimbergo A

12-08

11-12

12-10

35-30

Vall.giochi Sonico- Bar alla Fonte Cogno 2

12-10

12-10

11-12

35-32

A.S.D.oratorio Don Bosco- Pizzeria Astra Edolo

07-12

03-12

04-12

14-36

Seg de Marie Cimbergo B- Gratacasolo C

05-12

12-05

12-07

29-24

Bar Sport S.Giulia A- Mart. Macchine Esine

ND

ND

ND

Pizzeria Alpi Edolo- Casa della scarpa Edolo

12-10

12-09

12-10

36-29

Bar alla Fonte Cogno 1-- U.I.S.P.Berzo

12-08

10-12

12-0

34-20

Centro anziani Malegno- Auto Moreschi Malonno

06-12

0-12

07-12

13-36

Gratacasolo B- Bar Sport S.Giulia C

10-12

05-12

12-09

27-33

Rec: Bar alla Fonte Cogno 2- Gratacasolo B

08-12

12-11

12-0

32-33

Totale

ND

Classifica

1 Auto Moreschi Malonno

512

10 Centro Anziani Malegno

422

2 Pizzeria Alpi Edolo

506

11 Martinazzi Macchine Malegno

397

3 Gratacasolo A

490

11 Casa Della Scarpa Edolo

397

4 Vallecamonica Giochi Sonico

488

12 Pizzeria Astra Edolo

380

5 Segheria De Marie Cimbergo B

472

13 U.I.S.P. Berzo Inferiore

363

6 Bar Alla Fonte Cogno 1

461

14 Gratacasolo B

358

7 Bar Alla Fonte Cogno 2

445

15 Bar Sport S. Giulia A

345

8 Bar Sport S.Giulia C

440

16 Oratorio Don Bosco Gorzone

344

9 Segheria De Marie Cimbergo A

435

17 Gratacasolo C

333

22



CSI Insieme 13-2009